Coppa Italia Dilettanti 2004-2005

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Italia Dilettanti 2004-2005
Competizione Coppa Italia Dilettanti
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 39ª
Organizzatore LND
Date dal 9 marzo 2005
all'11 maggio 2005
Luogo Italia Italia
Partecipanti 19 (oltre 700 alle qualificazioni)
Risultati
Vincitore Colognese
(1º titolo)
Secondo Real Altamura
Statistiche
Incontri disputati 31
Gol segnati 61 (1,97 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2003-2004 2005-2006 Right arrow.svg

La Coppa Italia Dilettanti 2004-05 di calcio si disputa tra marzo e maggio 2005, la vincitrice accede direttamente alla Serie D. Nel caso in cui sia già stata promossa in D per la posizione in classifica nel suo campionato, accede alla Serie D la finalista perdente. Se anch'essa è stata già promossa in D, sarà promossa la migliore delle semifinaliste, e se anche la migliore semifinalista è già promossa, ha diritto alla Serie D l'altra semifinalista, e così via.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Regione Squadra Città (provincia)
Piemonte e Valle d'Aosta Rosso e Blu.svg Nova Colligiana San Damiano d'Asti (AT)
Liguria Sestrese Genova
Lombardia Colognese Cologno al Serio (BG)
Trentino-Alto Adige Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Vallagarina Villa Lagarina (TN)
Veneto Celeste e Bianco.svg Casalserugo Casalserugo (PD)
Friuli-Venezia Giulia Pordenone Pordenone
Emilia-Romagna 600px pentasection vertical HEX-BD0020 HEX-CCCCCC.svg Giacomense Masi San Giacomo (FE)
Toscana 600px vertical HEX-FEFEFE HEX-FEFE00 HEX-00008A HEX-FEFEFE.svg San Donato Tavarnelle San Donato in Poggio (FI)
Umbria 600px vertical Blue HEX-120059 Red HEX-F4001C.svg Narnese Narni (TR)
Marche 600px Rosso e Blu Strisce-Flag.svg Biagio Nazzaro Chiaravalle (AN)
Lazio 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Cecchina Al.Pa. Cecchina di Albano Laziale (RM)
Abruzzo 600px Nero e Verde Strisce-Flag.svg Montesilvano Montesilvano (PE)
Molise 600px HEX-1D2B79 HEX-D31E26.svg Nuovo Campobasso Campobasso
Campania Bianco e Azzurro.svg Alba Durazzano Sant'Agata Durazzano (BN)
Puglia Real Altamura Altamura (BA)
Basilicata Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Sporting Genzano Genzano di Lucania (PZ)
Calabria 600px bisection vertical HEX-1D913D Black.svg Villese Villa San Giovanni (RC)
Sicilia Azzurro e Bianco.svg Orlandina Capo d'Orlando (ME)
Sardegna Tavolara Olbia (SS)

Le finali regionali[modifica | modifica wikitesto]

Regione Vincitrice Finalista Risultato
Piemonte e Valle d'Aosta Rosso e Blu.svg Nova Colligiana Pinerolo[1] 1 - 0
Liguria Sestrese 600px Bianco e Celeste (Strisce).svg Chiavari V.L.[2] 2 - 0
Lombardia Colognese 600px vertical HEX-00529F White.svg Nuova Verolese 4 - 3 dts
Trentino-Alto Adige Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Vallagarina 600px vertical Blue HEX-120059 Red HEX-F4001C.svg Alta Vallagarina[1] 1 - 0 dts
Veneto Celeste e Bianco.svg Casalserugo 600px bordered Blue HEX-161384 Yellow HEX-FFFF00.svg Casaleone 0 - 0 dts (5-4 dcr)
Friuli-Venezia Giulia Pordenone[1] Gonars 3 - 0
Emilia-Romagna Giacomense Bagnolese 3 - 0
Toscana 600px vertical HEX-FEFEFE HEX-FEFE00 HEX-00008A HEX-FEFEFE.svg San Donato Tavarnelle Scandicci 1 - 2 e 1 - 0 gfc
Umbria Narnese Città di Castello 3 - 0
Marche 600px Rosso e Blu Strisce-Flag.svg Biagio Nazzaro Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Caldarola 1 - 0
Lazio 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Cecchina Al.Pa.[3] Bianco e Azzurro.svg Cynthia Genzano 1 - 0
Abruzzo 600px Nero e Verde Strisce-Flag.svg Montesilvano Penne 2 - 0 e 1 - 0
Molise Campobasso Termoli 2 - 0
Campania Bianco e Azzurro.svg Alba Durazzano Sant'Agata Sant'Antonio Abate 2 - 1
Puglia Real Altamura Flag maroon HEX-7B1C20.svg Taurisano 2 - 1 e 1 - 1
Basilicata Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Sporting Genzano 600px Giallo e Blu.svg Atella Monticchio 2 - 0
Calabria Villese Blu Con Striscia Bianca.png Luzzese[1] 2 - 2 e 3 - 0
Sicilia Orlandina Licata 3 - 3 dts (15-14 dcr)
Sardegna Tavolara Tharros 2 - 0

Fase eliminatoria a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Le 19 squadre partecipanti al primo turno (9-16-30 marzo) sono state divise in 8 gironi:

  • I gironi A, D e G sono composti da 3 squadre;
  • I gironi B, C, E, F e H sono composti da 2 squadre.

I giorni sono stati sorteggiati come segue:

Girone A Girone B Girone C Girone D Girone E Girone F Girone G Girone H
Celeste e Bianco.svg Casalserugo Rosso e Blu.svg Nova Colligiana Colognese 600px Rosso e Blu Strisce-Flag.svg Biagio Nazzaro Tavolara Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Real Altamura Bianco e Azzurro.svg Alba Durazzano Sant'Agata Orlandina
Pordenone Sestrese Giacomense Narnese Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Cecchina AlPa Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Sporting Genzano 600px HEX-1D2B79 HEX-D31E26.svg Nuovo Campobasso 600px Nero e Verde Strisce-Flag.svg Villese
Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Vallagarina 600px Giallo e Blu Strisce-Flag.svg San Donato 600px Nero e Verde Strisce-Flag.svg Montesilvano

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Pordenone 4 2 1 1 0 2 0 +2
2. Celeste e Bianco.svg Casalserugo 4 2 1 1 0 1 0 +1
3. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Vallagarina 0 2 0 0 2 0 3 -3
9 marzo 2005, ore 15:00Vallagarina Bisection vertical White HEX-FF0000.svg0 – 2Pordenone

16 marzo 2005, ore 15:00Casalserugo Celeste e Bianco.png1 – 0Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Vallagarina

23 marzo 2005, ore 15:00Pordenone0 – 0Celeste e Bianco.png Casalserugo

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

9 marzo 2005, ore 15:00Nova Colligiana Rosso e Blu2.png0 – 0Sestrese

16 marzo 2005, ore 15:00Sestrese0 – 4Rosso e Blu2.png Nova Colligiana

Qualificata/o: Rosso e Blu.svg Nova Colligiana

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

9 marzo 2005, ore 15:00Colognese2 – 0Giacomense

16 marzo 2005, ore 15:00Giacomense1 – 2Colognese

Qualificata/o: Colognese

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. 600px Giallo e Blu Strisce-Flag.svg San Donato 4 2 1 1 0 3 2 +1
2. Narnese 2 2 0 2 0 2 2 +0
3. 600px Rosso e Blu Strisce-Flag.svg Biagio Nazzaro 1 2 0 1 1 0 1 -1
9 marzo 2005, ore 15:00Narnese2 – 2Giallo e Blu (Strisce).png San Donato

16 marzo 2005, ore 15:00Biagio Nazzaro Rosso e Blu (Strisce).png0 – 0Narnese

30 marzo 2005, ore 15:00San Donato Giallo e Blu (Strisce).png1 – 0Rosso e Blu (Strisce).png Biagio Nazzaro

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

9 marzo 2005, ore 15:00Tavolara0 – 3[4]Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Cecchina AlPa

16 marzo 2005, ore 15:00Cecchina AlPa Bisection vertical White HEX-FF0000.svgn – dTavolara

Qualificata/o: Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Cecchina AlPa

Girone F[modifica | modifica wikitesto]

9 marzo 2005, ore 15:00Sporting Genzano Bisection vertical White HEX-FF0000.svg1 – 1Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Team Altamura

16 marzo 2005, ore 15:00Team Altamura Bisection vertical White HEX-FF0000.svg0 – 0Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Sporting Genzano

Qualificata/o: Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Real Altamura

Girone G[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. 600px HEX-1D2B79 HEX-D31E26.svg Nuovo Campobasso 6 2 2 0 0 3 1 +2
2. Bianco e Azzurro.svg Alba Durazzano Sant'Agata 3 2 1 0 1 4 2 +2
3. 600px Nero e Verde Strisce-Flag.svg Montesilvano 0 2 0 0 2 0 4 -4
9 marzo 2005, ore 15:00Alba Durazzano Sant'Agata Bianco e Azzurro.svg3 – 0Nero e Verde (Strisce).png Montesilvano

16 marzo 2005, ore 15:00Montesilvano Nero e Verde (Strisce).png0 – 1Campobasso

30 marzo 2005, ore 15:00Campobasso2 – 1Bianco e Azzurro.svg Alba Durazzano Sant'Agata

Girone H[modifica | modifica wikitesto]

9 marzo 2005, ore 15:00Orlandina3 – 2Nero e Verde (Strisce).png Villese

16 marzo 2005, ore 15:00Villese Nero e Verde (Strisce).png4 – 0Orlandina

Qualificata/o: 600px Nero e Verde Strisce-Flag.svg Villese

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
06.04.2005 13.04.2005
Pordenone 1 - 4 Colognese 0 - 2 1 - 2
Campobasso 2 - 0 Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Cecchina AlPa 1 - 0 1 - 0
Real Altamura 2 - 2 Villese 1 - 1 1 - 1 (5-4 dcr)
San Donato 600px Giallo e Blu Strisce-Flag.svg 1 - 1 Rosso e Blu.svg Nova Colligiana 1 - 0 0 - 1 (3-5 dcr)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
27.04.2005 04.05.2005
Colognese 2 - 1 Rosso e Blu.svg Nova Colligiana 2 - 0 0 - 1
Campobasso 2 - 2 Real Altamura 2 - 1 0 - 1

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Roma
11 maggio 2005, ore 15:00
Colognese2 – 1
referto
Real AltamuraStadio Flaminio (1.000 spett.)
Arbitro:  Andrea Grazioli (Maniago)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d milita in Promozione
  2. ^ A fine stagione cambia denominazione in A.C.D. Virtus Entella
  3. ^ Grazie alla vittoria della Coppa Regionale la Cecchina evita la retrocessione a fine campionato.
  4. ^ Il Tavolara che aveva vinto la gara di andata per 1-0, è stato penalizzato con la perdita della gara per 3-0 e l'estromissisone dalla competizione per aver utilizzato un calciatore Giovanni Pittalis non avente diritto di partecipazione, in quanto doveva scontare una giornata di squalifica.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio