Coppa Italia Dilettanti 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Italia Dilettanti 2016-2017
Competizione Coppa Italia Dilettanti
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 51ª
Organizzatore LND
Date dal 22 febbraio 2017
al 3 maggio 2017
Luogo Italia Italia
Partecipanti 19 (606 alle qualificazioni)
Formula Torneo misto
Risultati
Vincitore Villabiagio
(1º titolo)
Finalista Rosso e Blu.png Troina
Statistiche
Miglior marcatore Aquino (600px Nero e Azzurro.svg Paterno), Nieddu (Tortolì) e Tomassini (Villabiagio)
5 gol
Incontri disputati 32
Gol segnati 92 (2,88 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015-2016 2017-2018 Right arrow.svg

La Coppa Italia Dilettanti 2016-17 è la cinquantunesima edizione di un trofeo di calcio, al quale partecipano tutte le squadre iscritte ai campionati di Eccellenza, oltre ad alcune di Promozione. La squadra vincitrice acquisisce il diritto a partecipare al campionato di Serie D 2017-2018[1].

Formula[modifica | modifica wikitesto]

La competizione prevede una prima fase regionale, organizzata e gestita dai Comitati Regionali stessi che ne stabiliscono la formula. Ogni comitato deve segnalare la squadra qualificata alla fase nazionale della competizione, che deve necessariamente militare in Eccellenza e che viene insignita del titolo di Campione di Coppa Regionale.

Le 19 squadre qualificate dai tornei regionali verranno suddivise in 8 raggruppamenti:

  1. Liguria - Lombardia - Piemonte-Valle d'Aosta
  2. Friuli-Venezia Giulia - Trentino-Alto Adige - Veneto
  3. Emilia-Romagna - Toscana
  4. Marche - Umbria
  5. Lazio - Sardegna
  6. Abruzzo - Molise
  7. Basilicata - Campania - Puglia
  8. Calabria - Sicilia

I gruppi composti da tre squadre si affronteranno in un torneo triangolare di sola andata, mentre delle singole gare si svolgerà sia l'andata che il ritorno.

Tutti i turni successivi si svolgeranno in gare di andata e ritorno, tranne la finale che sarà a gara unica.

Riepilogo fase regionale[modifica | modifica wikitesto]

Coppa Regionale Vincitrice Finalista Risultato Partecipanti
Coppa Abruzzo 600px Nero e Azzurro.svg Paterno Martinsicuro 1 - 0 (d.t.s.) le 18 di Eccellenza
Coppa Basilicata Rosso e Blu.png Moliterno Nero e Bianco (Strisce).png Real Senise 5 - 2 le 16 di Eccellenza
Coppa Calabria Vigor Lamezia Scalea 2 - 0 48 (16 di Eccellenza e 32 di Promozione)
Coppa Campania Portici Ebolitana 3 - 2 93 (32 di Eccellenza e 61 di Promozione)
Coppa Emilia-Romagna Rimini Azzurro e Bianco.svg Rolo 5 - 4 (d.c.r.) le 38 di Eccellenza
Coppa Friuli-Venezia Giulia Gemonese Cjarlins Muzane 1 - 0 le 16 di Eccellenza
Coppa Lazio 600px Bianco e Granata.png Unipomezia 600px Bianco e Celeste.png Itri 3 - 1 le 36 di Eccellenza
Coppa Liguria Sestrese Bianco e Rosso.png Moconesi 3 - 1 le 16 di Eccellenza
Coppa Lombardia Calcio Romanese Giallo e Blu.png Ardor Lazzate 2 - 1 le 49 di Eccellenza
Coppa Marche Rosso e Blu.png Biagio Nazzaro Tolentino 2 - 1 le 16 di Eccellenza
Coppa Molise 600px Celeste e Bianco (Strisce).png Macchia Giallo e Blu.png Vastogirardi 2 - 0 32 (16 di Eccellenza e 16 di Promozione)
Coppa Piemonte-Valle d'Aosta Blu e Giallo.svg Borgaro Bianco e Nero.png Borgovercelli 2 - 0 le 36 di Eccellenza
Coppa Puglia Bianco e Rosso (Strisce).png Team Altamura Bianco e Azzurro.png Unione Calcio Bisceglie 5 - 3 (d.c.r.) le 16 di Eccellenza
Coppa Sardegna Tortolì Atletico Uri 2 - 1 le 16 di Eccellenza
Coppa Sicilia Rosso e Blu (Strisce).png Troina Milazzo 2 - 1 le 32 di Eccellenza
Coppa Toscana Bianco e Verde.png Baldaccio Bruni Bianco e Azzurro.png Roselle 5 - 4 (d.c.r.) le 32 di Eccellenza
Coppa Trentino-Alto Adige Trento Bianco Rosso e Bianco.png Eppan 4 - 0 48 (16 di Eccellenza e 32 di Promozione)
Coppa Umbria Villabiagio Angelana 2 - 1 le 16 di Eccellenza
Coppa Veneto 600px Granata con Leone.png Clodiense Rosso e Nero.png Ambrosiana 1 - 0 le 32 di Eccellenza
Totale 19 club ammessi - - 606 club partecipanti alle fasi regionali (465 di Eccellenza e 141 di Promozione)

Fase eliminatoria a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Le 19 squadre partecipanti al primo turno sono divise in 8 gironi:

  • I gironi A, B e G sono composti da 3 squadre con gare di sola andata;
  • I gironi C, D, E, F e H sono composti da 2 squadre con gare di andata e ritorno.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Calcio Romanese 6 2 2 0 0 6 2 +4
2. Blu e Giallo.svg Borgaro 3 2 1 0 1 7 3 +4
3. Sestrese 0 2 0 0 2 0 8 -8
Genova
22 febbraio 2017, ore 14:30
Sestrese 0 – 3 Calcio Romanese Stadio Giuseppe Piccardo
Arbitro Daniele Cannata (Faenza)

Borgaro Torinese
1º marzo 2017, ore 14:30
Borgaro Blu e Giallo.svg 5 – 0 Sestrese Stadio Walter Righi
Arbitro Dario Di Francesco (Ostia)

Romano di Lombardia
8 marzo 2017, ore 14:30
Calcio Romanese 3 – 2 Blu e Giallo.svg Borgaro Centro Sportivo Comunale
Arbitro Ignazio Crescenti (Trapani)

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. 600px Granata con Leone.png Clodiense 4 2 1 1 0 4 2 +2
2. Trento 3 2 1 0 1 3 3 0
3. Gemonese 1 2 0 1 1 1 3 -2
Trento
22 febbraio 2017, ore 14:30
Trento 2 – 0 Gemonese Stadio Briamasco
Arbitro Samuele Andreano (Prato)

Gemona del Friuli
1º marzo 2017, ore 14:30
Gemonese 1 – 1 600px Granata con Leone.png Clodiense Stadio Diego Simonetti
Arbitro Gabriele Gandolfo (Bra)

Chioggia
8 marzo 2017, ore 14:30
Clodiense 600px Granata con Leone.png 3 – 1 Trento Stadio Aldo e Dino Ballarin
Arbitro Niccolò Turrini (Firenze)

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Rimini 2 - 2 (5 - 6 d.c.r.) Bianco e Verde.png Baldaccio Bruni 2 - 0 0 - 2
Rimini
22 febbraio 2017, ore 14:30
Rimini 2 – 0 Bianco e Verde.png Baldaccio Bruni Stadio Romeo Neri
Arbitro Alessandro Cutrufo (Catania)

Anghiari
1º marzo 2017, ore 14:30
Baldaccio Bruni Bianco e Verde.png 2 – 0 Rimini Stadio Saverio Zanchi
Arbitro Matteo Frosi (Treviglio)

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Biagio Nazzaro Rosso e Blu.png 0 - 4 Villabiagio 0 - 1 0 - 3
Chiaravalle
22 febbraio 2017, ore 14:30
Biagio Nazzaro Rosso e Blu.png 0 – 1 Villabiagio Stadio Comunale
Arbitro Matteo Mori (La Spezia)

Castiglione della Valle (Marsciano)
1º marzo 2017, ore 14:30
Villabiagio 3 – 0 Rosso e Blu.png Biagio Nazzaro Stadio Elio Vestrelli
Arbitro Andrea Calzavara (Varese)

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Unipomezia 600px Bianco e Granata.png 2 - 4 Tortolì 1 - 3 1 - 1
Pomezia
22 febbraio 2017, ore 14:00
Unipomezia 600px Bianco e Granata.png 1 – 3 Tortolì Stadio Comunale
Arbitro Giuseppe Romaniello (Napoli)

Girasole
1º marzo 2017, ore 14:30
Tortolì 1 – 1 600px Bianco e Granata.png Unipomezia Sa Suergera
Arbitro Alessio Caporale (Abbiategrasso)

Girone F[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Paterno 600px Nero e Azzurro.svg 4 - 1 600px Celeste e Bianco (Strisce).png Macchia 4 - 1 0 - 0
Canistro
1º marzo 2017, ore 14:30
Paterno 600px Nero e Azzurro.svg 4 – 1 600px Celeste e Bianco (Strisce).png Macchia Stadio Alessandro Corvi
Arbitro Mattia Ubaldi (Roma 1)

Capriati a Volturno
8 marzo 2017, ore 14:30
Macchia 600px Celeste e Bianco (Strisce).png 0 – 0 600px Nero e Azzurro.svg Paterno Stadio Comunale
Arbitro Marco Paletta (Lodi)

Girone G[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Bianco e Rosso (Strisce).png Team Altamura 4 2 1 1 0 3 1 +2
2. Portici 3 2 1 0 1 4 2 +2
3. Rosso e Blu.png Moliterno 1 2 0 1 1 1 5 -4
Moliterno
22 febbraio 2017, ore 14:30
Moliterno Rosso e Blu.png 1 – 1 Bianco e Rosso (Strisce).png Team Altamura Stadio Onofrio Venezia
Arbitro William Villa (Rimini)

Ercolano
1º marzo 2017, ore 14:30
Portici 4 – 0 Rosso e Blu.png Moliterno Stadio Raffaele Solaro
Arbitro Augusto Quattrociocchi (Latina)

Castellaneta
8 marzo 2017, ore 14:30
Team Altamura Bianco e Rosso (Strisce).png 2 – 0 Portici Stadio Giovanni De Bellis
Arbitro Gilberto Gregoris (Pescara)

Girone H[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Vigor Lamezia 1 - 6 Rosso e Blu (Strisce).png Troina 0 - 2 1 - 4
Lamezia Terme
22 febbraio 2017, ore 14:30
Vigor Lamezia 0 – 2 Rosso e Blu (Strisce).png Troina Stadio Guido D'Ippolito
Arbitro Giacomo Casalini (Pontedera)

Troina
1º marzo 2017, ore 14:30
Troina Rosso e Blu (Strisce).png 4 – 1 Vigor Lamezia Stadio Silvio Proto
Arbitro Matteo Pierobon (Castelfranco Veneto)

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Calcio Romanese 2 - 2 (gfc) 600px Granata con Leone.png Clodiense 1 - 0 1 - 2
Baldaccio Bruni Bianco e Verde.png 2 - 3 Villabiagio 0 - 0 2 - 3
Tortolì 5 - 7 600px Nero e Azzurro.svg Paterno 4 - 4 1 - 3
Troina Rosso e Blu (Strisce).png 2 - 0 Bianco e Rosso (Strisce).png Team Altamura 1 - 0 1 - 0

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Romano di Lombardia
15 marzo 2017, ore 14:30
Calcio Romanese 1 – 0 600px Granata con Leone.png Clodiense Centro Sportivo Comunale
Arbitro Marco Russo (Torre Annunziata)

Anghiari
15 marzo 2017, ore 14:30
Baldaccio Bruni Bianco e Verde.png 0 – 0 Villabiagio Stadio Saverio Zanchi
Arbitro Davide Faraon (Conegliano)

Girasole
15 marzo 2017, ore 14:30
Tortolì 4 – 4 600px Nero e Azzurro.svg Paterno Sa Suergera
Arbitro Julio Milan Silvera (Valdarno)

Troina
15 marzo 2017, ore 14:30
Troina Rosso e Blu (Strisce).png 1 – 0 Bianco e Rosso (Strisce).png Team Altamura Stadio Silvio Proto
Arbitro Andrea Beretta (Monza)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Chioggia
22 marzo 2017, ore 14:30
Clodiense 600px Granata con Leone.png 2 – 1 Calcio Romanese Stadio Aldo e Dino Ballarin
Arbitro Giuseppe Rispoli (Locri)

Castiglione della Valle (Marsciano)
22 marzo 2017, ore 14:30
Villabiagio 3 – 2 Bianco e Verde.png Baldaccio Bruni Stadio Elio Vestrelli
Arbitro Mario Perri (Roma 1)

Canistro
22 marzo 2017, ore 14:30
Paterno 600px Nero e Azzurro.svg 3 – 1 Tortolì Stadio Alessandro Corvi
Arbitro Cristian Robilotta (Sala Consilina)

Altamura
22 marzo 2017, ore 14:30
Team Altamura Bianco e Rosso (Strisce).png 0 – 1 Rosso e Blu (Strisce).png Troina Stadio Antonio D'Angelo
Arbitro Valerio Crezzini (Siena)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Villabiagio 4 - 2 Calcio Romanese 4 - 1 0 - 1
Paterno 600px Nero e Azzurro.svg 1 - 2 Rosso e Blu (Strisce).png Troina 0 - 1 1 - 1

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Castiglione della Valle (Marsciano)
29 marzo 2017, ore 15:00
Villabiagio 4 – 1 Calcio Romanese Stadio Elio Vestrelli
Arbitro Senthuran Lingamoorthy (Genova)

Canistro
29 marzo 2017, ore 15:00
Paterno 600px Nero e Azzurro.svg 0 – 1 Rosso e Blu (Strisce).png Troina Stadio Alessandro Corvi
Arbitro Luca Calvi (Bergamo)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Romano di Lombardia
5 aprile 2017, ore 15:00
Calcio Romanese 1 – 0 Villabiagio Centro Sportivo Comunale
Arbitro Dario Duzel (Castelfranco Veneto)

Troina
5 aprile 2017, ore 14:30
Troina Rosso e Blu (Strisce).png 1 – 1 600px Nero e Azzurro.svg Paterno Stadio Silvio Proto
Arbitro Bogdan Nicolae Sfira (Pordenone)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Villabiagio 3 - 2 Rosso e Blu (Strisce).png Troina
Firenze
3 maggio 2017, ore 15:00
Villabiagio 3 – 2
referto
Rosso e Blu (Strisce).png Troina Stadio Comunale Gino Bozzi
Arbitro Luca De Angeli (Milano)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Solo se militante in Eccellenza e a patto di non essere retrocessa in campionato.