Calcio Catania 2004-2005

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Catania.

Calcio Catania 2004-2005
Stagione 2004-2005
AllenatoreItalia Maurizio Costantini poi Italia Nedo Sonetti
PresidenteItalia Antonino Pulvirenti
Serie B12°
Maggiori presenzeCampionato: Pantanelli (38)
Miglior marcatoreCampionato: Jeda (6)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti il Calcio Catania nelle competizioni ufficiali della stagione calcistica 2004-2005.

Piazzamenti nelle competizioni[modifica | modifica wikitesto]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Armando Pantanelli
16 Italia P Ciro Polito
34 Brasile D César
20 Italia D Paolo Bianco
5 Italia D Salvatore Fresi
24 Italia D Ernesto Terra
32 Italia D Stefano Lombardi
15 Italia D Giovanni Paschetta
21 Italia D Cristian Silvestri
14 Italia D Massimo Lo Monaco
3 Italia D Thomas Manfredini
13 Italia D Andrea Suriano
22 Italia C Maurizio Anastasi
8 Italia C Fabio Firmani
26 Italia C Fabio Caserta
5 Italia C Antonino Cardinale
24 Italia C Ciro Danucci
N. Ruolo Giocatore 600px vertical HEX-0096D6 HEX-EE3123.svg
4 Italia C Nicola Mariniello
17 Brasile C Fernando Menegazzo
19 Argentina C Mariano Messera
4 Brasile C Adriano Sartorio Mezavilla
17 Italia C Salvatore Miceli
11 Svizzera C Marco Padalino
7 Italia C Orazio Russo
18 Italia C Matteo Serafini
6 Belgio C Johan Walem
18 Italia A Eddy Baggio
21 Italia A Salvatore Bruno
9 Italia A Marco Ferrante
31 Italia A Christian Iannelli
19 Brasile A Jeda
25 RD del Congo A Christian Kanyengele
9 Italia A Graziano Pellè
10 Croazia A Davor Vugrinec

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2004-2005.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Arezzo
11 settembre 2004, ore 20:30
1ª giornata
Arezzo3 – 1CataniaStadio Città di Arezzo

Catania
17 settembre 2004, ore 20:30
2ª giornata
Catania1 – 0VicenzaStadio Angelo Massimino

Catanzaro
21 settembre 2004, ore 20:30
3ª giornata
Catanzaro2 – 3CataniaStadio Nicola Ceravolo

Catania
25 settembre 2004, ore 20:30
4ª giornata
Catania0 – 0PerugiaStadio Angelo Massimino

Torino
2 ottobre 2004, ore 20:30
5ª giornata
Torino2 – 1CataniaStadio Delle Alpi

Catania
6 ottobre 2004, ore 20:30
6ª giornata
Catania2 – 2AscoliStadio Angelo Massimino

Catania
10 ottobre 2004, ore 15:00
7ª giornata
Catania2 – 1TriestinaStadio Angelo Massimino

Verona
16 ottobre 2004, ore 20:30
8ª giornata
Verona4 – 0CataniaStadio Marcantonio Bentegodi

Catania
23 ottobre 2004, ore 20:30
9ª giornata
Catania2 – 0TernanaStadio Angelo Massimino

Crotone
26 ottobre 2004, ore 20:30
10ª giornata
Crotone1 – 1CataniaStadio Ezio Scida

Catania
29 ottobre 2004, ore 20:45
11ª giornata
Catania0 – 1BariStadio Angelo Massimino

Piacenza
7 novembre 2004, ore 15:00
12ª giornata
Piacenza0 – 1CataniaStadio Leonardo Garilli

Catania
13 novembre 2004, ore 20:30
13ª giornata
Catania1 – 3GenoaStadio Angelo Massimino

Pescara
21 novembre 2004, ore 15:00
14ª giornata
Pescara2 – 2CataniaStadio Adriatico

Catania
28 novembre 2004, ore 15:00
15ª giornata
Catania0 – 0AlbinoLeffeStadio Angelo Massimino

Treviso
5 dicembre 2004, ore 15:00
16ª giornata
Treviso0 – 0CataniaStadio Omobono Tenni

Empoli
12 dicembre 2004, ore 15:00
17ª giornata
Empoli0 – 0CataniaStadio Carlo Castellani

Catania
17 dicembre 2004, ore 20:45
18ª giornata
Catania2 – 1SalernitanaStadio Angelo Massimino

Modena
6 gennaio 2005, ore 15:00
19ª giornata
Modena1 – 0CataniaStadio Alberto Braglia

Catania
9 gennaio 2005, ore 15:00
20ª giornata
Catania1 – 1VeneziaStadio Angelo Massimino

Cesena
16 gennaio 2005, ore 15:00
21ª giornata
Cesena1 – 0CataniaStadio Dino Manuzzi

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Catania
23 gennaio 2005, ore 15:00
22ª giornata
Catania1 – 1ArezzoStadio Angelo Massimino

Vicenza
30 gennaio 2005, ore 15:00
23ª giornata
Vicenza2 – 2CataniaStadio Romeo Menti

Catania
2 febbraio 2005, ore 20:30
24ª giornata
Catania2 – 0CatanzaroStadio Angelo Massimino

Perugia
6 febbraio 2005, ore 15:00
25ª giornata
Perugia1 – 1CataniaStadio Renato Curi

Catania
13 febbraio 2005, ore 15:00
26ª giornata
Catania1 – 0TorinoStadio Angelo Massimino

Ascoli Piceno
20 febbraio 2005, ore 15:00
27ª giornata
Ascoli1 – 2CataniaStadio Cino e Lillo Del Duca

Trieste
27 febbraio 2005, ore 15:00
28ª giornata
Triestina3 – 1CataniaStadio Nereo Rocco

Catania
6 marzo 2005, ore 15:00
29ª giornata
Catania1 – 1VeronaStadio Angelo Massimino

Terni
14 marzo 2005, ore 20:45
30ª giornata
Ternana0 – 0CataniaStadio Libero Liberati

Catania
26 marzo 2005, ore 15:00
31ª giornata
Catania1 – 0CrotoneStadio Angelo Massimino

Bari
9 aprile 2005, ore 20:30
32ª giornata
Bari1 – 0CataniaStadio San Nicola

Catania
15 aprile 2005, ore 20:45
33ª giornata
Catania1 – 1PiacenzaStadio Angelo Massimino

Genova
20 aprile 2005, ore 20:30
34ª giornata
Genoa0 – 0CataniaStadio Luigi Ferraris

Catania
23 aprile 2005, ore 20:30
35ª giornata
Catania2 – 1PescaraStadio Angelo Massimino

Bergamo
30 aprile 2005, ore 20:30
36ª giornata
AlbinoLeffe1 – 0CataniaStadio Atleti Azzurri d'Italia

Catania
7 maggio 2005, ore 20:30
37ª giornata
Catania3 – 0TrevisoStadio Angelo Massimino

Catania
14 maggio 2005, ore 20:30
38ª giornata
Catania1 – 3EmpoliStadio Angelo Massimino

Salerno
21 maggio 2005, ore 20:30
39ª giornata
Salernitana1 – 0CataniaStadio Arechi

Catania
28 maggio 2005, ore 20:30
40ª giornata
Catania0 – 1ModenaStadio Angelo Massimino

Venezia
5 giugno 2005, ore 20:30
41ª giornata
Venezia1 – 1CataniaStadio Pierluigi Penzo

Catania
11 giugno 2005, ore 20:30
42ª giornata
Catania2 – 0CesenaStadio Angelo Massimino

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2004-2005.
Catania
14 agosto 2004
Girone 7 - 1ª giornata
Catania2 – 0CatanzaroStadio Angelo Massimino

Salerno
22 agosto 2004
Girone 7 - 2ª giornata
Salernitana2 – 1CataniaStadio Arechi

Catania
29 agosto 2004
3ª giornata
Catania3 – 1AvellinoStadio Angelo Massimino

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio