Provincia di Roma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il nuovo ente, vedi Città metropolitana di Roma Capitale.
Provincia di Roma
ex provincia
Provincia di Roma – Stemma Provincia di Roma – Bandiera
Provincia di Roma – Veduta
Palazzo Valentini, sede della ex provincia
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneLazio Coat of Arms.svg Lazio
Amministrazione
CapoluogoInsigne Romanum coronatum.svg Roma
Data di istituzione15 ottobre 1870
Data di soppressione31 dicembre 2014 [1]
Territorio
Coordinate
del capoluogo
41°53′35″N 12°28′58″E / 41.893056°N 12.482778°E41.893056; 12.482778 (Provincia di Roma)
Altitudine0 - 1 854 (Monte Autore); media: 927 m s.l.m.
Superficie5 363,28[2] km²
Abitanti4 132 787[3] (30-06-2014)
Densità770,57 ab./km²
Comuni121 comuni
Province confinantiFrosinone, Latina, L'Aquila, Rieti, Viterbo
Altre informazioni
Cod. postale00118-00199 (Roma), 00010-00069 (provincia)
Prefisso06, 0761, 0765, 0766, 0774, 0769 (Saxa Rubra)
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT058
TargaROMA, RM
PIL procapite(nominale) 32 688
Cartografia
Provincia di Roma – Localizzazione
Provincia di Roma – Mappa
Localizzazione della ex provincia di Roma all'interno del Lazio
Sito istituzionale

La provincia di Roma è stata - fino al 31 dicembre 2014 - una provincia italiana, la più popolosa del Paese[4]. Situata nel Lazio, il capoluogo era Roma. Dal 1º gennaio 2015 le è succeduta la città metropolitana di Roma Capitale, la quale ha quindi competenza sul territorio dell'ex provincia, composta di 121 comuni.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La provincia di Roma con i suoi oltre 5000 km², copriva quasi un terzo del territorio del Lazio. Occupava la zona pianeggiante dell'Agro Romano e della Valle del Tevere e dell'Aniene fino ai monti Sabini, Monti Lucretili, Monti Ruffi, Monti Affilani e Monti Simbruini a cui si aggiungono le zone dei Monti della Tolfa e dei Monti Sabatini a nord-ovest, la zona dei monti Tiburtini, Monti Prenestini, la zona dei Colli Albani e delle propaggini settentrionali dei monti Lepini e l'alta valle del Sacco a sud-est. Il limite ovest della provincia era rappresentato dal Mar Tirreno su cui si sviluppava per circa 130 km il Litorale Romano da Civitavecchia a Torre Astura.

Quasi un quarto (1287 km²) della sua superficie rientrava nel comune di Roma. I confini amministrativi della provincia soppressa corrispondevano a quelli della attuale città metropolitana, a nord con la provincia di Viterbo, a nord-est con la provincia di Rieti, ad est con la provincia dell'Aquila e la provincia di Frosinone, a sud-est con la provincia di Latina e ad ovest e a sud con il mar Tirreno.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Storia del Lazio.

La provincia di Roma fu istituita nel 1870 in seguito alla conquista dello Stato Pontificio da parte del Regno d'Italia. Inizialmente era suddivisa nei cinque circondari di Roma, di Civitavecchia, di Frosinone, di Velletri e di Viterbo, corrispondenti alle vecchie delegazioni pontificie[5]. Le prime elezioni provinciali si tennero il 13 novembre.[6]

Nel 1923 venne aggregato alla provincia di Roma il circondario di Rieti, già appartenente alla provincia di Perugia[7].

Nel 1927 il territorio provinciale venne fortemente ridotto per l'istituzione delle nuove provincie di Frosinone, di Rieti e di Viterbo[8]; dopo pochi mesi i comuni di Amaseno, Castro dei Volsci e Vallecorsa furono ceduti alla provincia di Frosinone, e il comune di Monte Romano alla provincia di Viterbo[9].

Nel 1934 il territorio provinciale fu ulteriormente ridotto per l'istituzione della nuova Provincia di Latina.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Comuni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Armoriale dei comuni della provincia di Roma.
Gonfalone della Provincia di Roma

Appartenevano alla provincia di Roma i seguenti 121 comuni:

Comunità montane[modifica | modifica wikitesto]

Nella provincia di Roma erano presenti cinque comunità montane.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Elenco dei presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Presidenti della Provincia di Roma.

Elenco dei prefetti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prefetti della provincia di Roma.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN155365550 · LCCN (ENn79086777 · GND (DE4473043-3 · BNF (FRcb11932804j (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n79086777
Roma Portale Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Roma