Magliano Romano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Magliano Romano
comune
Magliano Romano – Stemma
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneLazio Coat of Arms.svg Lazio
Città metropolitanaProvincia di Roma-Stemma.png Roma
Amministrazione
SindacoErcole Turchi (lista civica Magliano per Magliano) dal 27/05/2013
Data di istituzione1º gennaio 1958
Territorio
Coordinate42°09′36″N 12°26′09″E / 42.16°N 12.435833°E42.16; 12.435833 (Magliano Romano)Coordinate: 42°09′36″N 12°26′09″E / 42.16°N 12.435833°E42.16; 12.435833 (Magliano Romano)
Altitudine270 m s.l.m.
Superficie20,52 km²
Abitanti1 415[1] (30-11-2016)
Densità68,96 ab./km²
Comuni confinantiCalcata (VT), Campagnano di Roma, Castelnuovo di Porto, Mazzano Romano, Morlupo, Rignano Flaminio, Sacrofano
Altre informazioni
Cod. postale00060
Prefisso06
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT058052
Cod. catastaleE813
TargaRM
Cl. sismicazona 3A (sismicità bassa)
Cl. climaticazona D, 1 769 GG[2]
Nome abitantimaglianesi
PatronoSan Giovanni Battista e Santa Pudenziana
Giorno festivo24 giugno-quarta domenica di giugno
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Magliano Romano
Magliano Romano
Magliano Romano – Mappa
Posizione del comune di Magliano Romano nella città metropolitana di Roma Capitale
Sito istituzionale

Magliano Romano è un comune italiano di 1 415 abitanti della città metropolitana di Roma Capitale nel Lazio.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Aree archeologica[modifica | modifica wikitesto]

  • Grotta degli Angeli, già sepolcro etrusco, fu quindi convertito in cappella cristiana.[3]

Aree naturali[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Fra il 1906 e il 1932 la località era servita da una fermata della tranvia Roma-Civita Castellana, gestita dalla Società Romana per le Ferrovie del Nord (SRFN).

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1816 e il 1870, all'interno della Comarca di Roma, una entità amministrativa dello Stato Pontificio, apparteneva al distretto di Roma.

Nel 1911 cambiò nome da Magliano Pecorareccio a Magliano Romano.[5]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
23 aprile 1995 12 giugno 1999 Ercole Turchi Lista civica di Centro-destra Sindaco [6]
13 giugno 1999 2003 Ercole Turchi Lista civica Sindaco [7]
25 maggio 2003 2007 Marcello Mancini Lista civica Progetto Magliano Sindaco [8]
2007 12 aprile 2008 Achille Togna Commissario prefettizio
13 aprile 2008 25 maggio 2013 Marcello Mancini Lista civica Progetto Magliano Sindaco [9]
26 maggio 2013 in carica Ercole Turchi Lista civica Magliano per Magliano Sindaco [10]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

La principale squadra di calcio della città è l'A.S.D. Magliano Romano Calcio che milita nel girone D romano di 3ª Categoria.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN237477373
Lazio Portale Lazio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lazio