Unione Sportiva Alessandria Calcio 1978-1979

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Unione Sportiva Alessandria Calcio
Unione Sportiva Alessandria Calcio 1978-1979.jpg
Stagione 1978-1979
AllenatoreItalia Guido Capello
All. in secondaItalia Giuseppe Zanelli
PresidenteItalia Bruno Cavallo
Serie C1 - Gir. A10º posto
Coppa Italia SemiproOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Lucetti (34)
Totale: Colombo, Contratto (40)
Miglior marcatoreCampionato: Calisti (9)
Totale: Ferraris I (10)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Alessandria Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1978-1979.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1978-1979 l'Alessandria disputò il suo primo campionato di Serie C1.

Nel suo secondo anno alla guida del club grigio, il presidente Cavallo confermò la linea d'azione dell'anno precedente: agli ingaggi di alcuni giocatori più esperti (su tutti Ferrari) sommò ancora una volta quelli di oggetti misteriosi, come il libero ventottenne del Cafasse Sociale Avere e un gruppo di calciatori ceduti in blocco dal retrocesso Fano (Calisti, Berardo e Mangherini). La squadra fu affidata a Guido Capello, esperto tecnico che aveva già lavorato con Cavallo all'Asti.

L'esito fu nuovamente positivo. Nonostante lo scetticismo iniziale, un passo regolare consentì all'Alessandria di tenere sempre a debita distanza la zona calda; al termine dell'andata, la netta vittoria con la capolista Reggiana proiettò i grigi a contatto con le prime posizioni. Quinta dopo aver espugnato Mantova, il 1º aprile, a quattro punti dalle zoppicanti seconde Reggiana e Triestina, la squadra grigia cadde la settimana dopo al Moccagatta contro il pericolante Treviso e diede il via a una serie di sconfitte che le impedì di andare oltre un modesto decimo posto finale, a tre punti dal quart'ultimo posto. In Coppa Italia la squadra si spinse fino agli ottavi, dove fu eliminata dal forte Pisa.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Area direttiva

Area tecnica

  • Collaboratore tecnico: Gian Piero Simonelli
  • Allenatore: Guido Capello
  • Allenatore in 2: Giuseppe Zanelli

Area sanitaria

  • Medico sociale: Luigi Mazza
  • Massaggiatore: Sergio Viganò

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[1]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Massimo Brunetti
Italia P Angelo Lucetti
Italia D Bruno Avere
Italia D Antonio Colombo
Italia D Renzo Contratto
Italia D Natalino Fossati
Italia D Livio Gardiman
Italia D Pier Luigi Legnaro (II)
Italia D Antonio Mangherini
Italia D Ilario Minati
Italia D Pietro Molinari
Italia D Claudio Raiteri
Italia D Flavio Tonetto
Italia C Mario Berardo
N. Ruolo Giocatore
Italia C Gabriele Bongiorni
Italia C Angelo Calisti
Italia C Sergio Di Marzio
Italia C Sergio Ferrari
Italia C Federico Ferraris (II)
Italia C Mario Pandolfi
Italia C Maurizio Parise
Italia C Enrico Piccotti
Italia C Enzo Vogliotti
Italia A Stefano Baglini
Italia A Roberto Barozzi
Italia A Alessandro Ferraris (I)
Italia A Gian Luigi Picco

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C1[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C1 1978-1979.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Padova
1º ottobre 1978
Padova0 – 1AlessandriaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Sarti (Modena)

Alessandria
8 ottobre 1978
Alessandria0 – 0PiacenzaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Falzier (Treviso)

Biella
15 ottobre 1978
Biellese1 – 1AlessandriaStadio Lamarmora
Arbitro:  Sala (Calolziocorte)

Alessandria
22 ottobre 1978
Alessandria0 – 0TrentoStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Pampana (Pisa)

Forlì
29 ottobre 1978
Forlì3 – 0AlessandriaStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Pirandola (Lecce)

Alessandria
5 novembre 1978
Alessandria0 – 1JuniorcasaleStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Castaldi (Vasto)

Novara
12 novembre 1978
Novara1 – 1AlessandriaStadio Comunale
Arbitro:  Mondoni (Milano)

Alessandria
19 novembre 1978
Alessandria2 – 1MantovaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Leni (Perugia)

Treviso
26 novembre 1978
Treviso1 – 0AlessandriaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Cerquoni (San Severino Marche)

Alessandria
3 dicembre 1978
Alessandria1 – 1LeccoStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Adamu (Cagliari)

Alessandria
10 dicembre 1978
Alessandria2 – 0SpeziaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Rufo (Roma)

Como
17 dicembre 1978
Como2 – 1AlessandriaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Baldi (Roma)

Alessandria
30 dicembre 1978
Alessandria1 – 0ModenaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Filippi (Pavia)

Parma
7 gennaio 1979
Parma1 – 1AlessandriaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Colasanti (Roma)

Alessandria
14 gennaio 1979
Alessandria1 – 1CremoneseStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Pezzella (Frattamaggiore)

Alessandria
21 gennaio 1979
Alessandria4 – 1ReggianaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Faccenda (Salerno)

Trieste
28 gennaio 1979
Triestina2 – 1AlessandriaStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Cherri (Macerata)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
4 febbraio 1979
Alessandria2 – 1PadovaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Paradisi (Fano)

Piacenza
11 febbraio 1979
Piacenza2 – 2AlessandriaStadio Galleana
Arbitro:  Falsetti (Roma)

Alessandria
18 febbraio 1979
Alessandria2 – 0BielleseStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Colasanti (Roma)

Trento
25 febbraio 1979
Trento1 – 1AlessandriaStadio Briamasco
Arbitro:  Esposito (Torre del Greco)

Alessandria
4 marzo 1979
Alessandria2 – 0ForlìStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Faccenda (Salerno)

Casale Monferrato
11 marzo 1979
Juniorcasale1 – 1AlessandriaStadio Natale Palli
Arbitro:  Vitali (Bologna)

Alessandria
25 marzo 1979
Alessandria0 – 0NovaraStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Lombardo (Marsala)

Mantova
1º aprile 1979
Mantova1 – 2AlessandriaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Adamu (Cagliari)

Alessandria
8 aprile 1979
Alessandria0 – 1TrevisoStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Rinaldi (Caserta)

Lecco
22 aprile 1979
Lecco3 – 1AlessandriaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Vallesi (Pisa)

La Spezia
29 aprile 1979
Spezia1 – 1AlessandriaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Leni (Perugia)

Alessandria
6 maggio 1979
Alessandria0 – 1ComoStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Vitali (Bologna)

Modena
13 maggio 1979
Modena3 – 1AlessandriaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Adamu (Cagliari)

Alessandria
20 maggio 1979
Alessandria0 – 2ParmaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Bianciardi (Siena)

Cremona
27 maggio 1979
Cremonese2 – 0AlessandriaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Ronchetti (Modena)

Reggio Emilia
3 giugno 1979
Reggiana2 – 2AlessandriaStadio Mirabello
Arbitro:  Sala (Calolziocorte)

Alessandria
9 giugno 1979
Alessandria0 – 1TriestinaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Coppa Italia Semiprofessionisti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Semiprofessionisti 1978-1979.

Fase eliminatoria[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
27 agosto 1978
Alessandria3 – 0DerthonaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Chiesa (Genova)

Imperia
3 settembre 1978
Imperia0 – 0AlessandriaStadio Nino Ciccione
Arbitro:  Ongaro (Rovigo)

Tortona
11 settembre 1978
Derthona0 – 1AlessandriaStadio Fausto Coppi

Alessandria
24 settembre 1978
Alessandria1 – 0ImperiaStadio Giuseppe Moccagatta

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
11 ottobre 1978
Alessandria2 – 0CarrareseStadio Giuseppe Moccagatta

Carrara
25 ottobre 1978
Carrarese2 – 1AlessandriaStadio dei Marmi
Arbitro:  Armienti (Salerno)

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Pisa
20 dicembre 1978
Pisa3 – 2AlessandriaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Giaffreda (Roma)

Alessandria
7 febbraio 1979
Alessandria2 – 2PisaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Lussana (Bergamo)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[2] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C1 31 17 7 5 5 17 11 17 2 8 7 17 27 34 9 13 12 34 38 -4
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Semipro 4 3 1 0 8 2 4 1 1 2 4 5 8 4 2 2 12 7 +5
Totale - 21 10 6 5 25 13 21 3 9 9 21 32 46 12 14 20 46 45 +1

Statistiche dei giocatori[3][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie C1 Coppa Italia Semipro Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Avere, B. B. Avere 24080320
Baglini, S. S. Baglini 60--60
Barozzi, R. R. Barozzi 22552277
Berardo, M. M. Berardo 4071111
Bongiorni, G. G. Bongiorni 32571396
Brunetti, M. M. Brunetti --4-44-4
Calisti, A. A. Calisti 29930329
Colombo, A. A. Colombo 33171402
Contratto, R. R. Contratto 32180401
Di Marzio, S. S. Di Marzio 313--313
Ferrari, S. S. Ferrari 26160321
Ferraris (I), A. A. Ferraris (I) 235753010
Ferraris (II), F. F. Ferraris (II) --1010
Fossati, N. N. Fossati 90--90
Gardiman, L. L. Gardiman 27110281
Legnaro (II), P.L. P.L. Legnaro (II) 201030
Lucetti, A. A. Lucetti 34-385-239-40
Mangherini, A. A. Mangherini 101020
Minati, I. I. Minati 15031181
Molinari, P. P. Molinari 3070100
Pandolfi, M. M. Pandolfi 17131202
Parise, M. M. Parise 10--10
Picco, G.L. G.L. Picco 21330243
Piccotti, E. E. Piccotti 26120281
Raiteri, C. C. Raiteri 10--10
Todde, F. F. Todde --3030
Tonetto, F. F. Tonetto 15070220
Vogliotti, E. E. Vogliotti 20--20

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Panini, 1978, 283.
  2. ^ Panini, 1979, p. 280.
  3. ^ Panini, 1979, p. 281.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mimma Caligaris. Novantalessandria. Alessandria, Il Piccolo, 2002.
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1979. Modena, Panini, 1978.
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1980. Modena, Panini, 1979.
  • La Stampa, annate 1978 e 1979.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio