Unione Sportiva Alessandria Calcio 1912 2011-2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Unione Sportiva Alessandria Calcio 1912
Stagione 2011-2012
AllenatoreItalia Alessio De Petrillo, poi
Italia Giuliano Sonzogni
PresidenteItalia Gionata Cella, poi
Italia Paola Debernardi, infine
Italia Maurizio Pavignano
Seconda Divisione11º posto
Coppa Italiasecondo turno
Coppa Italia Lega Prosecondo turno
Maggiori presenzeCampionato: Cammaroto, Servili (37)
Totale: Cammaroto, Servili (39)
Miglior marcatoreCampionato: Fanucchi (9)
Totale: Fanucchi (9)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Alessandria Calcio 1912 nelle competizioni ufficiali della stagione 2011-2012.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Retrocessa per giudizio sportivo[1], nella stagione 2011-2012 l'Unione Sportiva Alessandria Calcio 1912 disputò il quindicesimo campionato di Lega Pro Seconda Divisione (Serie C2) della sua storia.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 2011-2012 fu Macron, mentre lo sponsor di maglia fu GSA-Gestione Servizi Aziendali.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
3ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Centenario

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente onorario: Cesare Rossini
  • Presidente: Gionata Cella (fino al 2 agosto), poi Paola Debernardi (fino al 15 aprile), poi Maurizio Pavignano
  • Vice-presidenti: Paolo Camagna, Agostino Gatti e Luciano Mariano
  • Consiglieri: Pietro Bianchi, Gianluigi Capra, Maurizio Pavignano (fino al 15 aprile), Alessandro Sogliano, Giancarlo Triggiani e, dal 15 aprile, Gisella Vallata

Area organizzativa

  • Segretario generale: Roberto Quirico
  • Segretaria amministrativa: Federica Rosina
  • Segretario: Stefano Carlet
  • Delegato alla sicurezza: Stefano Toti
  • Responsabile alle comunicazioni: Luigi Poggio
  • Ufficio Stampa: Pier Luigi Prato e Mauro Risciglione
  • Speakers: Mauro Bavastri e Carlo Camurati

Area tecnica

  • Responsabile: Nario Cardini (fino al 27 settembre)
  • Direttore sportivo: Stefano Toti, poi dal 1º ottobre Giorgio Danna e Stefano Toti
  • Team manager: Gianmario Guarona
  • Allenatore: Alessio De Petrillo (fino al 27 settembre), poi Luigi Manueli (provvisorio, fino al 2 ottobre), infine Giuliano Sonzogni
  • Allenatore in 2ª: Francesco Buoni (fino al 27 settembre), poi Maurizio Ferrarese (dal 3 ottobre)
  • Preparatore atletico: Michele Silvestri (fino al 27 settembre), poi Mario Buzzi Langhi (dal 3 ottobre)
  • Preparatore dei portieri: Alessandro Zampa
  • Magazzinieri: Gianfranco Sguaizer e Giancarlo Zanaboni

Area sanitaria

  • Responsabile: Guido Ferraris
  • Medico sociale: Biagio Polla
  • Massofisioterapista: Luigi Marostica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Tupac De Marco
Italia P Andrea Servili
Italia D Mirko Barbagli
Italia D Vincenzo Cammaroto
Italia D Simone Ciancio
Italia D Fabio Cusaro
Italia D Daniele Daino
Italia D Tommaso Ghinassi
Italia D Alessandro Marchetti
Italia D Mirko Miceli
Italia D Stefano Procida
Italia D Roberto Sabato
Italia D Luca Scarabelli
Italia D Federico Viviani
Italia C Gabriele Cozza
Italia C André Cuneaz
Italia C Marco D'Ambrosio
Italia C Jacopo Fanucchi
Italia C Salvatore Giardina
Italia C Roberto Menassi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Antonio Merolla
Italia C Giovanni Motta
Italia C Matteo Negrini
Italia C Davide Nocciola
Italia C Fabio Roselli
Italia C Gianluca Segarelli
Brasile A Guilherme Appelt Pires (I)
Italia A Fabio Artico
Italia A Fabio Barichello
Brasile A Sergio Ceregatti
Italia A Daniele Degano
Italia A Davide Di Fiore
Italia A Roberto Floriano
Italia A Marco Martini
Italia A Maurizio Nassi
Italia A Jurgen Pandiani
Italia A Matteo Pasino
Italia A Stefano Santoni
Italia A Luca Simeoni

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P George Alin Bucuroiu Giacomense definitivo
P Mirko Barbagli Grosseto definitivo
D Roberto Sabato svincolato
D Daniele Daino svincolato
D Mirko Miceli Varese definitivo
C Federico Viviani Crotone definitivo
C Jacopo Fanucchi Pisa definitivo
C Salvatore Giardina svincolato
C Antonio Merolla Margine Coperta definitivo
C Giovanni Motta Derthona definitivo
C Fabio Roselli Cosenza definitivo
A Davide Bertocchi Derthona definitivo
A Sergio Ceregatti Milan prestito
A Daniele Degano Cosenza definitivo
A Maurizio Nassi svincolato
A Jurgen Pandiani Atalanta definitivo
A Luca Simeoni Pergocrema definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Juri De Marco svincolato
D Andrea Tomassoni Vigor Lamezia definitivo
D Simone Bonomi Sorrento definitivo
D Marco Piccolroaz Gallaratese definitivo
D Raffaele Pucino Varese definitivo
D Samuele Romeo Palermo definitivo
C Raffaele Biava Savona definitivo
C Rafael Bondi Sorrento definitivo
C Cristiano Camillucci Sorrento definitivo
C Daniele Croce Sorrento definitivo
C Loris Damonte Varese definitivo
C Bryan Machado Pineda San Marino definitivo
C Marco Martino Aquila definitivo
A Davide Bertocchi Melfi prestito
A Stefano Scappini Sorrento definitivo

Sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Stefano Baresi Prato definitivo
D Fabio Cusaro Monza prestito
D Andrea Delbrocco Virtus Entella prestito
D Alessandro Marchetti Carrarese definitivo
D Simone Patacchiola Prato definitivo
D Marco Piccolroaz Gallaratese fine prestito
D Dario Romano Juventus definitivo
D Mattia Romei Genoa prestito
D Kevin Trocar Carrarese definitivo
C Davide Nocciola Pro Vercelli prestito'
A Guilherme Appelt Pires Juventus definitivo
A Fabio Barichello Bassano Virtus prestito
A Davide Bertocchi Melfi fine prestito
A Roberto Floriano Tritium prestito
A Christian Monac Rimini prestito
A Stefano Santoni Pro Vercelli prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P George Alin Bucuroiu Brăila definitivo
D Mirko Barbagli Foligno prestito
D Simone Ciancio Cittadella definitivo
D Tommaso Ghinassi Prato prestito
D Mirko Miceli Carrarese definitivo
D Stefano Procida Visé definitivo
A Davide Bertocchi Tritium prestito
A Sergio Ceregatti Milan fine prestito
A Daniele Degano Rimini prestito
A Marco Martini Pro Vercelli definitivo
A Jurgen Pandiani Monza definitivo
A Loris Damonte Varese definitivo
A Luca Simeoni Virtus Entella definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Seconda Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro Seconda Divisione 2011-2012.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
4 settembre 2011, ore 16:00 CEST
1ª giornata
Alessandria2 – 1RenateStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Petroni (Roma)

Santarcangelo di Romagna
11 settembre 2011, ore 16:00 CEST
2ª giornata
Santarcangelo0 – 1AlessandriaStadio Valentino Mazzola
Arbitro:  Bellotti (Verona)

Alessandria
18 settembre 2011, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Alessandria1 – 4Borgo a BuggianoStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Lanza (Nichelino)

Chiavari
25 settembre 2011, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Virtus Entella2 – 1AlessandriaStadio Comunale
Arbitro:  Castrignanò (Roma)

Alessandria
28 settembre 2011, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Alessandria1 – 2CuneoStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Bellutti (Trento)

Casale Monferrato
2 ottobre 2011, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Casale0 – 0AlessandriaStadio Natale Palli
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Rimini
10 ottobre 2011, ore 20:45 CEST
7ª giornata
Rimini1 – 0AlessandriaStadio Romeo Neri
Arbitro:  La Penna (Roma)

Alessandria
16 ottobre 2011, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Alessandria1 – 4TrevisoStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Intagliata (Siracusa)

Serravalle
23 ottobre 2011, ore 15:00 CET
9ª giornata
San Marino1 – 1AlessandriaStadio Olimpico
Arbitro:  Illuzzi (Molfetta)

Alessandria
26 ottobre 2011, ore 14:30 CET
10ª giornata
Alessandria1 – 1MantovaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Piccinini (Forlì)

Alessandria
30 ottobre 2011, ore 14:30 CET
11ª giornata
Alessandria3 – 1BellariaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Reni (Pistoia)

Alessandria
13 novembre 2011, ore 14:30 CET
13ª giornata
Alessandria3 – 1PoggibonsiStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Magnani (Frosinone)

Montichiari
16 novembre 2011, ore 14:30 CET
14ª giornata
Montichiari0 – 0AlessandriaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Giorgetti (Cesena)

Alessandria
20 novembre 2011, ore 14:30 CET
15ª giornata
Alessandria2 – 1GiacomenseStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Ceccarelli (Terni)

Valenza
27 novembre 2011, ore 14:30 CET
16ª giornata
Valenzana1 – 1AlessandriaStadio Comunale
Arbitro:  Merlino (Udine)

Savona
30 novembre 2011, ore 14:30 CET
12ª giornata (R)
Savona1 – 1AlessandriaStadio Valerio Bacigalupo
Arbitro:  Bindoni (Venezia)

Alessandria
4 dicembre 2011, ore 14:30 CET
17ª giornata
Alessandria2 – 3SambonifaceseStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Giovani (Grosseto)

Busto Arsizio
11 dicembre 2011, ore 14:30 CET
18ª giornata
Pro Patria1 – 0AlessandriaStadio Carlo Speroni
Arbitro:  Dei Giudici (Latina)

Alessandria
18 dicembre 2011, ore 14:30 CET
19ª giornata
Alessandria0 – 1LeccoStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Caso (Verona)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Meda
8 gennaio 2012, ore 14:30 CET
20ª giornata
Renate0 – 2AlessandriaStadio Città di Meda
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

Alessandria
15 gennaio 2012, ore 14:30 CET
21ª giornata
Alessandria1 – 0SantarcangeloStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Tardino (Milano)

Buggiano
22 gennaio 2012, ore 14:30 CET
22ª giornata
Borgo a Buggiano1 – 2AlessandriaStadio Alberto Benedetti
Arbitro:  Chiffi (Padova)

Alessandria
8 febbraio 2012, ore 14:30 CET
23ª giornata (R)
Alessandria0 – 0Virtus EntellaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Adduci (Paola)

Alessandria
12 febbraio 2012, ore 14:30 CET
25ª giornata
Alessandria1 – 1CasaleStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Rocca (Vibo Valentia)

Alessandria
18 febbraio 2012, ore 20:45 CET
26ª giornata
Alessandria2 – 1RiminiStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Cuneo
22 febbraio 2012, ore 14:30 CET
24ª giornata (R)
Cuneo1 – 1AlessandriaStadio Fratelli Paschiero
Arbitro:  Abbattista (Molfetta)

Treviso
26 febbraio 2012, ore 14:30 CET
27ª giornata
Treviso3 – 1AlessandriaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Cifelli (Campobasso)

Alessandria
4 marzo 2012, ore 14:30 CET
28ª giornata
Alessandria0 – 0San MarinoStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Saia (Palermo)

Mantova
7 marzo 2012, ore 14:30 CET
29ª giornata
Mantova1 – 1AlessandriaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Bellaria-Igea Marina
11 marzo 2012, ore 14:30 CET
30ª giornata
Bellaria1 – 2AlessandriaStadio Enrico Nanni
Arbitro:  Illuzzi (Molfetta)

Alessandria
18 marzo 2012, ore 14:30 CET
31ª giornata
Alessandria2 – 0SavonaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Paolini (Ascoli Piceno)

Poggibonsi
25 marzo 2012, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Poggibonsi2 – 1AlessandriaStadio Stefano Lotti
Arbitro:  Castrignanò (Roma)

Alessandria
1º aprile 2012, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Alessandria2 – 1MontichiariStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Brasi (Seregno)

Portomaggiore
4 aprile 2012, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Giacomense1 – 0AlessandriaStadio Savino Bellini
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

San Bonifacio
22 aprile 2012, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Sambonifacese3 – 3AlessandriaStadio Renzo Tizian
Arbitro:  Romani (Modena)

Alessandria
25 aprile 2012, ore 15:00 CEST
35ª giornata (R)
Alessandria1 – 0ValenzanaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Fogliano (Perugia)

Alessandria
29 aprile 2012, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Alessandria1 – 1Pro PatriaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Intagliata (Siracusa)

Lecco
6 maggio 2012, ore 15:00 CEST
38ª giornata
Lecco2 – 1AlessandriaStadio Rigamonti Ceppi
Arbitro:  Formato (Benevento)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2011-2012.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
7 agosto 2011, ore 16:00 CEST
Alessandria1 – 0CasertanaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Genova
14 agosto 2011, ore 20:45 CEST
Sampdoria3 – 2
(d.t.s.)
AlessandriaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2011-2012.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
10 novembre 2011, ore 14:30 CEST
Alessandria2 – 1
(d.t.s.)
CremoneseStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Olivieri (Palermo)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
7 dicembre 2011, ore 14:30 CEST
Alessandria0 – 3PiacenzaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Fogliano (Perugia)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Lega Pro Seconda Divisione 49 (-3) 19 9 5 5 26 22 19 4 8 7 19 22 38 13 13 12 45 45 0
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 1 1 0 0 1 0 1 0 0 1 2 3 2 1 0 1 3 3 0
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Lega Pro 2 1 0 1 2 4 - - - - - - 2 1 0 1 2 4 -2
Totale - 22 11 5 6 29 26 20 4 8 8 21 25 42 15 13 14 50 52 -2

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Scudetto.svg Lega Pro Seconda Divisione Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Lega Pro Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Appelt Pires (I), G. G. Appelt Pires (I) 3010--------3010
Artico, F. F. Artico 294412000----31441
Barbagli, M. M. Barbagli 90402000101012050
Barichello, F. F. Barichello 5200--------5200
Cammaroto, V. V. Cammaroto 371302010----39140
Ceregatti, S. S. Ceregatti --------10001000
Ciancio, S. S. Ciancio 212111010100023221
Cozza, G. G. Cozza --------10001000
Cuneaz, A. A. Cuneaz 151102000----17110
Cusaro, F. F. Cusaro 14131--------14131
D'Ambrosio, M. M. D'Ambrosio --------10001000
Daino, D. D. Daino 6000--------6000
De Marco, T. T. De Marco ----1-2002-4003-600
Degano, D. D. Degano 16640----200018640
Delbrocco, A. A. Delbrocco 1000--------1000
Di Fiore, D. D. Di Fiore 1000----10002000
Fanucchi, J. J. Fanucchi 269621000----27962
Floriano, R. R. Floriano 11000--------11000
Ghinassi, T. T. Ghinassi 1000200020105010
Giardina, S. S. Giardina 18030--------18030
Marchetti, A. A. Marchetti 16130--------16130
Martini, M. M. Martini 133202200100016520
Menassi, R. R. Menassi 111302000----13130
Merolla, A. A. Merolla 1000----20103010
Miceli, M. M. Miceli 5000100020008000
Monac, J.C. J.C. Monac 2020--------2020
Motta, G. G. Motta 18030----100019030
Nassi, M. M. Nassi 22640----100023640
Negrini, M. M. Negrini 20030----120021230
Nocciola, D. D. Nocciola 6000--------6000
Pandiani, J. J. Pandiani 120301000----13030
Pasino, M. M. Pasino 8010----200010010
Patacchiola, S. S. Patacchiola 4010--------4010
Procida, S. S. Procida 3000100010005000
Romano, D. D. Romano 1000--------1000
Roselli, F. F. Roselli 352712000----37271
Sabato, R. R. Sabato 24141----100025141
Santoni, S. S. Santoni 15100--------15100
Scarabelli, L. L. Scarabelli 7020--------7020
Segarelli, G. G. Segarelli 342802000200038280
Servili, A. A. Servili 38-45202-100----40-4620
Simeoni, L. L. Simeoni 71002100100010200
Viviani, F. F. Viviani 14151----100015151

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1][collegamento interrotto] Articolo su tmnews.it
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio