Unione Sportiva Alessandria Calcio 1979-1980

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Unione Sportiva Alessandria Calcio
Alessandria 1979-1980.JPG
Stagione 1979-1980
AllenatoreItalia Eugenio Fantini, poi
Italia Ermanno Tarabbia, infine
Italia Raffaele Cuscela
All. in secondaItalia Giulio Maffieri
PresidenteItalia Bruno Cavallo
Serie C116º posto (retrocessa)
Coppa Italia SemiprofessionistiPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Bongiorni, Moretti (33)
Miglior marcatoreCampionato: Picco (7)
Totale: Picco (7)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Alessandria Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1979-1980.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il secondo campionato di Serie C1 dell'Alessandria coincise col terzo e ultimo anno di presidenza di Bruno Cavallo; questi ripeté le strategie dell'anno precedente e, malgrado le proteste della tifoseria, lasciò partire i protagonisti della stagione precedente (Contratto passò al Pisa, Calisti alla Salernitana, Alessandro Ferraris alla Biellese) per affidarsi a una squadra dall'età media assai bassa, con qualche elemento proveniente dalle giovanili (Cannarozzi e Raiteri) e altri provenienti dalle serie minori (Bravo del Merano e Moretti del Savoia), cui si aggiunsero gli esperti Vecchiè e Turella.

A differenza degli anni precedenti l'esito fu negativo: lo scarso feeling con la vittoria e la sterilità offensiva relegarono presto l'Alessandria in zona retrocessione. Il 20 gennaio i cinerini sconfissero la Reggiana, staccando il Mantova quart'ultimo, ma proprio allora iniziò allora una serie negativa che si protrasse per oltre cinque mesi (quasi un intero girone), fino alla gara col Piacenza del 25 maggio, quando la retrocessione era ormai matematica e per due volte, senza esiti apprezzabili, era stato cambiato l'allenatore; per la prima volta nella sua storia, l'Alessandria cadde in quarta serie.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Area direttiva

Area sanitaria

  • Medico sociale: Luigi Mazza
  • Massaggiatore: Sergio Viganò

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[1]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Sergio Cannarozzi
Italia P Angelo Lucetti
Italia D Mario Berardo
Italia D Lorenzo Cascella
Italia D Antonio Colombo
Italia D Mario Gaudenzi
Italia D Pier Luigi Legnaro (II)
Italia D Franco Moretti
Italia D Claudio Niro
Italia D Claudio Raiteri
Italia D Flavio Tonetto
N. Ruolo Giocatore
Italia C Gabriele Bongiorni
Italia C Ferdinando Bravo
Italia C Sergio Di Marzio
Italia C Fausto Inselvini
Italia C Giuseppe La Loggia
Italia C Enrico Piccotti
Italia C Enzo Vecchiè
Italia C Enzo Vogliotti
Italia A Roberto Barozzi
Italia A Gian Luigi Picco
Italia A Claudio Turella

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C1[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C1 1979-1980.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Mantova
30 settembre 1979
Mantova 1 – 1 Alessandria Stadio Danilo Martelli
Arbitro Lussana (Bergamo)

Alessandria
7 ottobre 1979
Alessandria 1 – 1 Triestina Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Faccenda (Salerno)

Sanremo
14 ottobre 1979
Sanremese 2 – 1 Alessandria Stadio Comunale
Arbitro Luci (Firenze)

Alessandria
21 ottobre 1979
Alessandria 1 – 1 Pergocrema Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Ronchetti (Carpi)

Casale Monferrato
28 ottobre 1979
Casale 0 – 0 Alessandria Stadio Natale Palli
Arbitro Baldi (Roma)

Alessandria
4 novembre 1979
Alessandria 0 – 0 Biellese Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Savalli (Trapani)

Lecco
11 novembre 1979
Lecco 2 – 1 Alessandria Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Boschi (Parma)

Alessandria
18 novembre 1979
Alessandria 2 – 1 Novara Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Polacco (Conegliano)

Rimini
25 novembre 1979
Rimini 3 – 0 Alessandria Stadio Romeo Neri
Arbitro Lamorgese (Potenza)

Fano
2 dicembre 1979
Fano 1 – 0 Alessandria Stadio Borgo Metauro
Arbitro Rinaldi (Caserta)

Alessandria
9 dicembre 1979
Alessandria 0 – 0 Cremonese Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Cherri (Macerata)

Alessandria
16 dicembre 1979
Alessandria 1 – 1 Treviso Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Damiani (Ascoli Piceno)

Sant'Angelo Lodigiano
23 dicembre 1979
Sant'Angelo 2 – 1 Alessandria Stadio Comunale
Arbitro Sguizzato (Verona)

Alessandria
6 gennaio 1980
Alessandria 1 – 0 Forlì Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Pezzella (Frattamaggiore)

Piacenza
13 gennaio 1980
Piacenza 1 – 0 Alessandria Stadio Galleana
Arbitro Da Pozzo (Cologno Monzese)

Alessandria
20 gennaio 1980
Alessandria 1 – 0 Reggiana Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Giaffreda (Roma)

Varese
27 gennaio 1980
Varese 1 – 0 Alessandria Stadio Franco Ossola
Arbitro Vallesi (Pisa)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
3 febbraio 1980
Alessandria 0 – 1 Mantova Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Faccenda (Salerno)

Trieste
10 febbraio 1980
Triestina 1 – 0 Alessandria Stadio Giuseppe Grezar
Arbitro Vallesi (Pisa)

Alessandria
17 febbraio 1980
Alessandria 0 – 0 Sanremese Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Greco (Lecce)

Crema
24 febbraio 1980
Pergocrema 1 – 1 Alessandria Stadio Giuseppe Voltini
Arbitro Sarti (Modena)

Alessandria
2 marzo 1980
Alessandria 0 – 0 Casale Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Savalli (Trapani)

Biella
9 marzo 1980
Biellese 1 – 1 Alessandria Stadio Lamarmora
Arbitro Valente (Ronchi dei Legionari)

Alessandria
16 marzo 1980
Alessandria 0 – 0 Lecco Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Polacco (Conegliano)

Novara
23 marzo 1980
Novara 2 – 0 Alessandria Stadio Comunale
Arbitro Leni (Perugia)

Alessandria
30 marzo 1980
Alessandria 0 – 2 Rimini Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Vallesi (Pisa)

Alessandria
13 aprile 1980
Alessandria 0 – 1 Fano Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Pirandola (Lecce)

Cremona
20 aprile 1980
Cremonese 3 – 1 Alessandria Stadio Giovanni Zini
Arbitro Faccenda (Salerno)

Treviso
25 aprile 1980
Treviso 3 – 1 Alessandria Stadio Omobono Tenni

Alessandria
11 maggio 1980
Alessandria 0 – 0 Sant'Angelo Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Palmeri (Bolzano)

Forlì
18 maggio 1980
Forlì 3 – 1 Alessandria Stadio Tullo Morgagni
Arbitro Giaffreda (Roma)

Alessandria
25 maggio 1980
Alessandria 2 – 1 Piacenza Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Zumbo (Reggio Calabria)

Reggio Emilia
1º giugno 1980
Reggiana 2 – 1 Alessandria Stadio Mirabello
Arbitro Ramicone (Tivoli)

Alessandria
7 giugno 1980
Alessandria 2 – 3 Varese Stadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro Boschi (Parma)

Coppa Italia Semiprofessionisti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Semiprofessionisti 1980-1981.

Fase eliminatoria[modifica | modifica wikitesto]

Casale Monferrato
26 agosto 1979
Casale 2 – 1 Alessandria Stadio Natale Palli

Tortona
9 settembre 1979
Derthona 0 – 0 Alessandria Stadio Fausto Coppi
Arbitro Piemonte (Milano)

Alessandria
12 settembre 1979
Alessandria 1 – 0 Casale Stadio Giuseppe Moccagatta

Alessandria
23 settembre 1979
Alessandria 1 – 0 Derthona Stadio Giuseppe Moccagatta

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C1 21 17 4 9 4 11 12 17 0 4 13 10 29 34 4 13 17 21 41 -20
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Semipro 2 2 0 0 2 0 2 0 1 1 1 2 4 2 1 1 3 2 +1
Totale - 19 6 9 4 13 12 19 0 5 14 11 31 38 6 14 18 24 43 -19

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie C1 Coppa Italia Semipro Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Barozzi, R. R. Barozzi 271?027+1
Berardo, M. M. Berardo 70?07+0
Bongiorni, G. G. Bongiorni 335?133+6
Bravo, F. F. Bravo 61?06+1
Cannarozzi, S. S. Cannarozzi 21-20??21+-20+
Cascella, L. L. Cascella 260?026+0
Colombo, A. A. Colombo 180?018+0
Di Marzio, S. S. Di Marzio 230?023+0
Gaudenzi, M. M. Gaudenzi 304?030+4
Inselvini, F. F. Inselvini 281?028+1
La Loggia, G. G. La Loggia 40?04+0
Legnaro, P.L. P.L. Legnaro 10?01+0
Lucetti, A. A. Lucetti 13-21??13+-21+
Moretti, F. F. Moretti 330?033+0
Niro, C. C. Niro 60?06+0
Picco, G.L. G.L. Picco 277?027+7
Piccotti, E. E. Piccotti 310?131+1
Raiteri, C. C. Raiteri 180?018+0
Tonetto, F. F. Tonetto 80?08+0
Turella, C. C. Turella 160?016+0
Vecchiè, E. E. Vecchiè 140?014+0
Vogliotti, E. E. Vogliotti 151?115+2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Beltrami, 1979, 297

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1980. Modena, Panini, 1979.
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1981. Modena, Panini, 1980.
  • Mimma Caligaris. Novantalessandria. Alessandria, Il Piccolo, 2002.
  • Mimma Caligaris. Grig100. Alessandria, Il Piccolo, 2012.
  • La Stampa, annate 1979 e 1980.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio