Associazione Calcio Mantova 1979-1980

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio Mantova 1979-1980
Stagione 1979-1980
AllenatoreItalia Ugo Tomeazzi (1ª-11ª)
Italia Ottavio Bianchi (12ª-34ª)
PresidenteItalia Romano Freddi
Serie C112º posto nel girone A.
Maggiori presenzeCampionato: Falcetta e Frutti (34)
Miglior marcatoreCampionato: Frutti (13)
StadioStadio Danilo Martelli

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Mantova nelle competizioni ufficiali della stagione 1979-1980.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1979-1980 con 32 punti in classifica si è piazzato in dodicesima posizione.

Pur essendo una bandiera dell'ACM Ugo Tomeazzi viene esonerato il 12 dicembre 1979.

I virgiliani sono reduci dalla sconfitta di Biella, penultimi in classifica con 6 punti in dieci partite. Per il presidente Romano Ferri una difficile decisione. Al suo posto arriva Ottavio Bianchi che condurrà i biancorossi ad una salvezza ottenuta con largo anticipo.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Piero Bianco
Italia A Carlo Cappotti
Italia D Roberto Ceccotti
Italia P Giorgio Ciaschini
Italia D Guido Corradi
Italia D Sergio Facchi
Italia D Franco Falcetta
Italia C Giuseppe Fontana
Italia A Sauro Frutti
Italia D Eugenio Gamba
N. Ruolo Giocatore
Italia D Dino Gobbi
Italia C Giuseppe Manarin
Italia A Marco Marocchi
Italia A Vittorio Muiesan
Italia C Marino Palese
Italia C Franco Panizza
Italia A Santino Pozzi
Italia P Claudio Tarocco
Italia C Nevio Valdifiori

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C1 1979-1980.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Mantova
30 settembre 1979
1ª giornata
Mantova1 – 1AlessandriaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Lussana (Bergamo)

Rimini
7 ottobre 1979
2ª giornata
Rimini1 – 0MantovaStadio Romeo Neri
Arbitro:  Polacco (Conegliano Veneto)

Mantova
14 ottobre 1979
3ª giornata
Mantova1 – 1TrevisoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Leni (Perugia)

Novara
21 ottobre 1979
4ª giornata
Novara1 – 0MantovaStadio Silvio Piola
Arbitro:  Pampana (Pisa)

Mantova
28 ottobre 1979
5ª giornata
Mantova0 – 0FanoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Zumbo (Reggio Calabria)

Mantova
4 novembre 1979
6ª giornata
Mantova1 – 0LeccoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Falsetti (Roma)

Trieste
11 novembre 1979
7ª giornata
Triestina3 – 1MantovaStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Baldi (Roma)

Mantova
18 novembre 1979
8ª giornata
Mantova1 – 2VareseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Vallesi (Pisa)

Cremona
25 novembre 1979
9ª giornata[1]
Cremonese1 – 0MantovaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Pirandola (Lecce)

Mantova
2 dicembre 1979
10ª giornata
Mantova1 – 1SanremeseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Savalli (Trapani)

Biella
9 dicembre 1979
11ª giornata
Biellese2 – 1MantovaStadio Lamarmora
Arbitro:  Luci (Firenze)

Mantova
16 dicembre 1979
12ª giornata
Mantova1 – 1ForlìStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Pairetto (Torino)

Reggio Emilia
23 dicembre 1979
13ª giornata
Reggiana2 – 2MantovaStadio Mirabello
Arbitro:  Testa (Prato)

Mantova
6 gennaio 1980
14ª giornata
Mantova3 – 0CasaleStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Faccenda (Salerno)

Sant'Angelo Lodigiano
13 gennaio 1980
15ª giornata[2]
Sant'Angelo1 – 1MantovaStadio Carlo Chiesa
Arbitro:  Testa (Prato)

Mantova
20 gennaio 1980
16ª giornata
Mantova1 – 1PergocremaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Creati (Giarre)

Piacenza
27 gennaio 1980
17ª giornata
Piacenza1 – 0MantovaStadio Galleana
Arbitro:  Lamorgese (Potenza)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
3 febbraio 1980
18ª giornata
Alessandria0 – 1MantovaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Faccenda (Salerno)

Mantova
10 febbraio 1980
19ª giornata
Mantova1 – 1RiminiStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Leni (Perugia)

Treviso
17 febbraio 1980
20ª giornata
Treviso1 – 0MantovaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Falsetti (Roma)

Mantova
24 febbraio 1980
21ª giornata
Mantova0 – 0NovaraStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Rinaldi (Caserta)

Fano
2 marzo 1980
22ª giornata
Fano2 – 2MantovaStadio Raffaele Mancini
Arbitro:  Pezzella (Frattamaggiore)

Lecco
9 marzo 1980
23ª giornata
Lecco0 – 1MantovaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Vallesi (Pisa)

Mantova
16 marzo 1980
24ª giornata
Mantova0 – 0TriestinaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Pirandola (Lecce)

Varese
23 marzo 1980
25ª giornata
Varese0 – 0MantovaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Bianciardi (Siena)

Mantova
30 marzo 1980
26ª giornata
Mantova0 – 0CremoneseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Angelelli (Terni)

Sanremo
13 aprile 1980
27ª giornata
Sanremese2 – 2MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Albertini (Vigevano)

Mantova
20 aprile 1980
28ª giornata
Mantova4 – 0BielleseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Scevola (Milano)

Forlì
27 aprile 1980
29ª giornata
Forlì1 – 0MantovaStadio Tullo Morgagni
Arbitro:  Lamorgese (Potenza)

Mantova
11 maggio 1980
30ª giornata
Mantova1 – 1ReggianaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Greco (Lecce)

Casale Monferrato
18 maggio 1980
31ª giornata
Casale1 – 1MantovaStadio Natale Palli
Arbitro:  Baldini (Piacenza)

Mantova
25 maggio 1980
32ª giornata
Mantova2 – 0Sant'AngeloStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Bruschini (Firenze)

Crema
1º giugno 1980
33ª giornata
Pergocrema0 – 0MantovaStadio Giuseppe Voltini
Arbitro:  Albertini (Vigevano)

Mantova
8 giugno 1980
34ª giornata
Mantova4 – 1PiacenzaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Tuveri (Cagliari)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita sospesa per nebbia dall'arbitro Esposito al 63' sul punteggio di (0-2) con reti di Palese al 25' e Pozzi al 54', e recuperata il 9 gennaio 1980.
  2. ^ Partita rinviata per la neve e recuperata il 13 febbraio 1980.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gian Paolo Grossi, Mantova 100 (1911-2011), Mantova, Editoriale Sometti, 2011, pp. 231-235.