Unione Sportiva Alessandria Calcio 1997-1998

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Unione Sportiva Alessandria Calcio
Stagione 1997-1998
AllenatoreItalia Giuliano Zoratti, poi
Italia Corrado Orrico
All. in secondaItalia Mauro Marchi
PresidenteItalia Gino Amisano
Serie C117° posto (retrocessa dopo i play-out)
Coppa Italia Serie CQuarti di finale
Maggiori presenzeCampionato: Fantini (33)
Totale: Fantini (44)
Miglior marcatoreCampionato: Fantini (10)
Totale: Fantini (12)
Sponsor tecnicoSportika
StadioGiuseppe Moccagatta

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Alessandria Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1997-1998.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1997-1998 l'Unione Sportiva Alessandria Calcio disputò l'undicesimo campionato di Serie C1 della sua storia. La società andò incontro alla nuova stagione tormentata da questioni societarie; il presidente Gino Amisano, abbandonato dai soci per contrasti sulla gestione sportiva, iniziò a imbastire trattative per la cessione del club alla famiglia Spinelli. Anche l'area tecnica andò incontro a rivoluzioni e, dopo la riconferma del contestato d.s. Renzo Melani e grandi cambiamenti nel gruppo dei calciatori, l'inizio del torneo fu per l'ambiziosa squadra grigia assai difficoltoso: un amalgama tra gli atleti venne a formarsi solo dopo l'esonero del nuovo allenatore Giuliano Zoratti e l'insediamento del più esperto Corrado Orrico.

La squadra rimase vittima di un difficoltoso girone di ritorno, coda di un torneo molto combattuto (nella classifica finale la nona e la diciassettesima classificata erano divise da tre soli punti). Penalizzati dai troppi pareggi, dopo aver ottenuto una sola vittoria nelle ultime dieci giornate, i grigi furono condannati ai play-out, penalizzati peraltro dalla classifica avulsa; sconfitti a Pistoia nella gara di ritorno, retrocessero in Serie C2 dopo sette anni in terza serie. Parziale consolazione fu il buon andamento della squadra in Coppa Italia di Serie C; approdò ai quarti, dove fu eliminata dal Palermo.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 1997-1998 fu Erreà, mentre lo sponsor di maglia fu Cassa di Risparmio di Alessandria.

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Area direttiva

  • Presidente: Gino Amisano
  • Vicepresidente: Mario Musso
  • Consigliere: Alberto Braggio

Area organizzativa

  • Direttore generale: Renzo Melani
  • Segretario generale: Roberto Quirico
  • Segretaria: Renata Morino

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medico sociale: Giorgio Musiari
  • Collaboratori: Giancarlo Rovere e Silvio Testa
  • Massaggiatore: Vincenzo Pescolla

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[1]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Emiliano Betti
Italia P Alessandro Lazzarini
Italia P Marco Rapetti
Italia P Paolo Toccafondi
Italia D Luca Agnese
Italia D Andrea Bellini
Italia D Michele Biagianti
Italia D Giandomenico Costi
Italia D Maurizio Ferrarese
Italia D Giuseppe Fornaciari
Italia D Mario Giannoni
Italia D Daniele Giannotti
Italia D Maurizio Lizzani
Italia C Salvatore Avallone
Francia C David Bettoni
Italia C Luigi Bugiardini
N. Ruolo Giocatore
Italia C Alessio Cappella
Italia C Andrea De Martini
Italia C Daniele Giraldi
Italia C Vincenzo Lanotte
Italia C Alberto Marchetti
Italia C Egidio Notaristefano
Italia C Andrea Orocini
Italia C Massimiliano Scaglia
Italia C Salvatore Tedesco (I)
Italia C Manuel Vivani
Italia C Andrea Zucco
Italia A Fabio Algeri
Italia A Claudio Balesini
Italia A Enrico Fantini
Italia A Ferdinando Gasparini
Italia A Franco Lerda

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C1[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C1 1997-1998.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Montevarchi
31 agosto 1997, ore 16:00 CEST
1ª giornata
Montevarchi2 – 2
referto
AlessandriaStadio Gastone Brilli-Peri (1.100 spett.)
Arbitro:  Verrucci (Fermo)

Alessandria
7 settembre 1997, ore 16:00 CEST
2ª giornata
Alessandria2 – 2
referto
CarpiStadio Giuseppe Moccagatta (2.100 spett.)
Arbitro:  Bianco (Venezia)

Cesena
14 settembre 1997, ore 16:00 CEST
3ª giornata
Cesena1 – 0
referto
AlessandriaStadio Dino Manuzzi (4.400 spett.)
Arbitro:  Urbano (Carbonia)

Alessandria
21 settembre 1997, ore 16:00 CEST
4ª giornata
Alessandria1 – 1
referto
PistoieseStadio Giuseppe Moccagatta (1.348 spett.)
Arbitro:  D'Agostini (Frosinone)

Alessandria
28 settembre 1997, ore 16:00 CEST
5ª giornata
Alessandria0 – 0
referto
BrescelloStadio Giuseppe Moccagatta (1.300 spett.)
Arbitro:  Mariani (Perugia)

Fiorenzuola d'Arda
5 ottobre 1997, ore 15:30 CEST
6ª giornata
Fiorenzuola2 – 1
referto
AlessandriaStadio Comunale (700 spett.)
Arbitro:  Battaglia (Messina)

Alessandria
12 ottobre 1997, ore 15:30 CEST
7ª giornata
Alessandria0 – 1
referto
ComoStadio Giuseppe Moccagatta (1.500 spett.)
Arbitro:  Esposito (Trapani)

Siena
19 ottobre 1997, ore 15:30 CEST
8ª giornata
Siena3 – 0
referto
AlessandriaStadio Artemio Franchi (700 spett.)
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Alessandria
26 ottobre 1997, ore 14:30 CET
9ª giornata
Alessandria1 – 0
referto
ModenaStadio Giuseppe Moccagatta (1.300 spett.)
Arbitro:  Pirrone (Messina)

Lumezzane
9 novembre 1997, ore 14:30 CET
10ª giornata
Lumezzane1 – 0
referto
AlessandriaStadio Comunale (600 spett.)
Arbitro:  Manari (Teramo)

Alessandria
16 novembre 1997, ore 14:30 CET
11ª giornata
Alessandria2 – 1
referto
LivornoStadio Giuseppe Moccagatta (4.000 spett.)
Arbitro:  Tullio (Avezzano)

Saronno
23 novembre 1997, ore 14:30 CET
12ª giornata
Saronno1 – 1
referto
AlessandriaStadio Emilio Colombo (1.100 spett.)
Arbitro:  Alvino (Salerno)

Alessandria
30 novembre 1997, ore 14:30 CET
13ª giornata
Alessandria0 – 0
referto
Alzano VirescitStadio Giuseppe Moccagatta (1.500 spett.)
Arbitro:  Palmieri (Cosenza)

Prato
14 dicembre 1997, ore 14:30 CET
14ª giornata
Prato1 – 1
referto
AlessandriaStadio Lungobisenzio (700 spett.)
Arbitro:  Verrucci (Fermo)

Alessandria
21 dicembre 1997, ore 14:30 CET
15ª giornata
Alessandria1 – 1
referto
CarrareseStadio Giuseppe Moccagatta (800 spett.)
Arbitro:  Ambrosino (Torre del Greco)

Lecco
28 dicembre 1997, ore 14:30 CET
16ª giornata
Lecco1 – 1
referto
AlessandriaStadio Rigamonti Ceppi (2.800 spett.)
Arbitro:  Ferrarini (Parma)

Alessandria
11 gennaio 1998, ore 14:30 CET
17ª giornata
Alessandria1 – 0
referto
CremoneseStadio Giuseppe Moccagatta (1.400 spett.)
Arbitro:  Cossero (Udine)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
18 gennaio 1998, ore 14:30 CET
18ª giornata
Alessandria2 – 0
referto
MontevarchiStadio Giuseppe Moccagatta (1.500 spett.)
Arbitro:  Papini (Perugia)

Carpi
25 gennaio 1998, ore 14:30 CET
19ª giornata
Carpi1 – 1
referto
AlessandriaStadio Sandro Cabassi (900 spett.)
Arbitro:  Cicoianni (Ascoli Piceno)

Alessandria
1º febbraio 1998, ore 14:30 CET
20ª giornata
Alessandria1 – 1
referto
CesenaStadio Giuseppe Moccagatta (2.100 spett.)
Arbitro:  Pascariello (Lecce)

Pistoia
8 febbraio 1998, ore 14:30 CET
21ª giornata
Pistoiese0 – 0
referto
AlessandriaStadio Comunale (1.400 spett.)
Arbitro:  Cavuoti (Vasto)

Reggio nell'Emilia
15 febbraio 1998, ore 15:00 CET
22ª giornata
Brescello1 – 1
referto
AlessandriaStadio Mirabello (800 spett.)
Arbitro:  Belloli (Bergamo)

Alessandria
22 febbraio 1998, ore 15:00 CET
23ª giornata
Alessandria1 – 2
referto
FiorenzuolaStadio Giuseppe Moccagatta (700 spett.)
Arbitro:  Ponzalli (Firenze)

Como
1º marzo 1998, ore 15:00 CET
24ª giornata
Como2 – 0
referto
AlessandriaStadio Giuseppe Sinigaglia (2.700 spett.)
Arbitro:  Mariani (Perugia)

Alessandria
8 marzo 1998, ore 15:00 CET
25ª giornata
Alessandria1 – 0
referto
SienaStadio Giuseppe Moccagatta (1.000 spett.)
Arbitro:  Castellani (Verona)

Modena
15 marzo 1998, ore 15:00 CET
26ª giornata
Modena1 – 1
referto
AlessandriaStadio Alberto Braglia (3.500 spett.)
Arbitro:  Ceccotti (Udine)

Alessandria
22 marzo 1998, ore 15:00 CET
27ª giornata
Alessandria1 – 1
referto
LumezzaneStadio Giuseppe Moccagatta (1.200 spett.)
Arbitro:  Lion (Padova)

Livorno
5 aprile 1998, ore 16:00 CEST
28ª giornata
Livorno0 – 0
referto
AlessandriaStadio Armando Picchi (8.000 spett.)
Arbitro:  D'Agostini (Frosinone)

Alessandria
11 aprile 1998, ore 16:00 CEST
29ª giornata
Alessandria0 – 0
referto
SaronnoStadio Giuseppe Moccagatta (600 spett.)
Arbitro:  Cirone (Palermo)

Alzano Lombardo
18 aprile 1998, ore 16:00 CEST
30ª giornata
Alzano Virescit1 – 1
referto
AlessandriaStadio Carillo Pesenti Pigna (1.200 spett.)
Arbitro:  Castellin (Conselve)

Alessandria
26 aprile 1998, ore 16:00 CEST
31ª giornata
Alessandria2 – 3
referto
PratoStadio Giuseppe Moccagatta (600 spett.)
Arbitro:  Urbano (Carbonia)

Carrara
3 maggio 1998, ore 16:00 CEST
32ª giornata
Carrarese1 – 0
referto
AlessandriaStadio dei Marmi (1.500 spett.)
Arbitro:  Sciamanna (Ascoli Piceno)

Alessandria
10 maggio 1998, ore 16:00 CEST
33ª giornata
Alessandria3 – 2
referto
LeccoStadio Giuseppe Moccagatta (1.000 spett.)
Arbitro:  Silvestrini (Macerata)

Cremona
17 maggio 1998, ore 16:00 CEST
34ª giornata
Cremonese1 – 0
referto
AlessandriaStadio Giovanni Zini (1.200 spett.)
Arbitro:  Lion (Padova)

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C1 1997-1998 § Play-out.
Alessandria
31 maggio 1998, ore 16:30 CEST
Andata
Alessandria1 – 1
referto
PistoieseStadio Giuseppe Moccagatta (3.000 spett.)
Arbitro:  Fausti (Milano)

Pistoia
7 giugno 1998, ore 16:30 CEST
Ritorno
Pistoiese2 – 1
referto
AlessandriaStadio Comunale (3.100 spett.)
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Coppa Italia Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1997-1998.

Fase eliminatoria a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
17 agosto 1997, ore 20:30 CEST
Alessandria0 – 0
referto
NovaraStadio Giuseppe Moccagatta (1.000 spett.)
Arbitro:  Lion (Padova)

Vercelli
24 agosto 1997, ore 17:00 CEST
Pro Vercelli0 – 2
referto
AlessandriaStadio Leonida Robbiano (700 spett.)
Arbitro:  Gazzi (Torino)

Alessandria
3 settembre 1997, ore 17:00 CEST
Alessandria1 – 0
referto
VogheraStadio Giuseppe Moccagatta (500 spett.)
Arbitro:  Zenere (Schio)

Biella
24 settembre 1997, ore 16:00 CEST
Biellese1 – 2
referto
AlessandriaStadio Lamarmora (150 spett.)
Arbitro:  Cavallaro (Legnago)

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
1º novembre 1997, ore 14:30 CET
Sedicesimi di finale - Andata
Alessandria2 – 1
referto
CremoneseStadio Giuseppe Moccagatta (1.000 spett.)
Arbitro:  Alario (Civitavecchia)

Cremona
19 novembre 1997, ore 14:30 CET
Sedicesimi di finale - Ritorno
Cremonese2 – 2
referto
AlessandriaStadio Giovanni Zini (250 spett.)
Arbitro:  Dondarini (Finale Emilia)

Alessandria
6 dicembre 1997, ore 14:30 CET
Ottavi di finale - Andata
Alessandria0 – 0
referto
ModenaStadio Giuseppe Moccagatta (300 spett.)
Arbitro:  Zenere (Schio)

Modena
6 gennaio 1998, ore 14:30 CET
Ottavi di finale - Ritorno
Modena1 – 1
referto
AlessandriaStadio Alberto Braglia (855 spett.)
Arbitro:  Guiducci (Arezzo)

Palermo
11 febbraio 1998, ore 14:30 CET
Quarti di finale - Andata
Palermo1 – 0
referto
AlessandriaStadio La Favorita (600 spett.)
Arbitro:  Tullio (Avezzano)

Alessandria
25 febbraio 1998, ore 15:00 CET
Quarti di finale - Ritorno
Alessandria2 – 2
referto
PalermoStadio Giuseppe Moccagatta (1.100 spett.)
Arbitro:  Strocchia (Nola)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[3] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C1 36 17 6 8 3 19 15 17 0 10 7 10 20 34 6 18 10 29 35 -6
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Serie C 5 2 3 0 5 3 5 2 2 1 7 5 10 4 5 1 12 8 +4
Play-out 1 0 1 0 1 1 1 0 0 1 1 2 2 0 1 1 2 3 -1
Totale 23 8 12 3 25 19 23 2 12 9 18 27 46 10 24 12 43 46 -3

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie C1[4] Coppa Italia Serie C Play-out[5] Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Agnese, L. L. Agnese 10----10
Avallone, S. S. Avallone 5030--80
Balesini, C. C. Balesini 10240--142
Bellini, A. A. Bellini 2508020350
Betti, E. E. Betti 2-410--3-4
Bettoni, D. D. Bettoni 7020--90
Biagianti, M. M. Biagianti 2105020280
Bugiardini, L. L. Bugiardini 2010--30
Califano, G. G. Califano 2010--30
Cappella, A. A. Cappella --10--10
Costi, G. G. Costi 20030--230
De Martini, A. A. De Martini 1506010220
Fantini, E. E. Fantini 331092204412
Ferrarese, M. M. Ferrarese 15050--200
Fornaciari, G. G. Fornaciari 2719220383
Gasparini, F. F. Gasparini 2916121373
Giannoni, M. M. Giannoni 2506020330
Giannotti, D. D. Giannotti 2010--30
Giraldi, D. D. Giraldi 2448120345
Lanotte, V. V. Lanotte 2328120333
Lazzarini, A. A. Lazzarini 8-84-2--12-10
Lerda, F. F. Lerda 81----81
Lizzani, M. M. Lizzani 31010020430
Notaristefano, E. E. Notaristefano 1605210222
Orocini, A. A. Orocini 2846320367
Scaglia, M. M. Scaglia 1406010210
Tedesco (I), S. S. Tedesco (I) 1904010240
Toccafondi, P. P. Toccafondi 25-235-62-332-32
Vivani, M. M. Vivani 2607011341
Zucco, A. A. Zucco --10--10

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Beltrami, 1997, p. 344.
  2. ^ Orrico ad Alessandria, da La Stampa, 14 ottobre 1997, p. 31
  3. ^ Beltrami, 1998, pp. 334-336, 398-399.
  4. ^ Beltrami, 1998, pp. 339.
  5. ^ Beltrami, 1998, pp. 334-335.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1998. Modena, Panini, 1997.
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1999. Modena, Panini, 1998.
  • La Stampa, annate 1997 e 1998.
  • La Gazzetta dello Sport, annate 1997 e 1998.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio