Serie C1 1997-1998

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie C1 1997-1998
Competizione Serie C1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 20ª
Organizzatore Lega Professionisti Serie C
Date dal 31 agosto 1997
al 15 giugno 1998
Luogo Italia Italia
Partecipanti 36
Formula 2 gironi all'italiana A/R, play-off e playout
Risultati
Vincitore Cesena (1º titolo)
Cosenza (1º titolo)
Promozioni Cesena
Cremonese
Cosenza
Ternana
Retrocessioni (le squadre scritte in corsivo sono poi state ripescate)
Prato
Alessandria
Fiorenzuola
Palermo
Turris
Casarano
Statistiche
Miglior marcatore Gir. A:
Italia Giacomo Ferrari (22)
Gir. B:
Italia Massimo Margiotta (19)
Incontri disputati 630
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1996-1997 1998-1999 Right arrow.svg

La Serie C1 1997-1998 è stata la 20ª edizione della serie C1, terzo livello del campionato italiano di calcio, disputata tra il 31 agosto 1997 e il 15 giugno 1998. Si è conclusa con la vittoria del Cesena nel girone A e del Cosenza nel girone B.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Il girone A rivede dei pronti ritorni in Serie B: infatti, Cesena e Cremonese ritornano subito in B dopo un anno di purgatorio. La squadra romagnola vince largamente il girone, mentre i lombardi dovranno attendere la vittoria nei play-off contro il Livorno sul neutro di Perugia ai tempi supplementari per tornare nei cadetti.

La lotta salvezza vede condannata alla C2 una Fiorenzuola già caduta da tempo, ai play-out la seguiranno i piemontesi dell'Alessandria (sconfitta dalla Pistoiese) e i toscani del Prato (sconfitti da un'altra toscana, la Carrarese).

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Alessandria dettagli Alessandria Stadio Giuseppe Moccagatta 7° in C1/A
Alzano Virescit dettagli Alzano Lombardo (BG) Stadio Carillo Pesenti Pigna 16° in C1/A
Brescello dettagli Brescello (RE) Stadio Giovanni Morelli 2° in C1/A
Carrarese dettagli Carrara (MS) Stadio dei Marmi 7° in C1/A
Carpi dettagli Carpi (MO) Stadio Sandro Cabassi 3° in C1/A
Cesena dettagli Cesena (FO) Stadio Dino Manuzzi 18° in Serie B, retrocesso
Como dettagli Como Stadio Giuseppe Sinigaglia 11° in C1/A
Cremonese dettagli Cremona Stadio Giovanni Zini 20° in Serie B, retrocessa
Fiorenzuola dettagli Fiorenzuola d'Arda (PC) Stadio Comunale 12° in C1/A
Lecco dettagli Lecco Stadio Rigamonti-Ceppi 2° in C2/A, promosso
Livorno dettagli Livorno Stadio Armando Picchi 2° in C2/B, promosso
Lumezzane dettagli Lumezzane (BS) Stadio Tullio Saleri 1° in C2/A, promosso
Modena dettagli Modena Stadio Alberto Braglia 13° in C1/A
Montevarchi dettagli Montevarchi (AR) Stadio Gastone Brilli Peri 9° in C1/A
Pistoiese dettagli Pistoia Stadio Comunale 14° in C1/A
Prato dettagli Prato Stadio Lungobisenzio 6° in C1/A
Saronno dettagli Saronno (VA) Stadio Colombo-Gianetti 4° in C1/A
Siena dettagli Siena Stadio Artemio Franchi 9° in C1/A

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Allenatore Squadra Allenatore
Alessandria Italia Giuliano Zoratti (1ª-7ª)
Italia Corrado Orrico (8ª-34ª e playout)
Lecco Italia Adriano Cadregari
Alzano Virescit Italia Claudio Foscarini Livorno Italia Paolo Stringara
Brescello Italia Giancarlo D'Astoli Lumezzane Italia Elio Gustinetti
Carpi Italia Walter De Vecchi Modena Italia Adriano Fedele (1ª-5ª)
Italia Alessandro Scanziani (6ª-26ª)
Italia Alberto Bollini (27ª-34ª)
Carrarese Italia Piero Braglia (1ª-9ª)
Italia Simone Boldini (11ª-17ª)
Italia Giampiero Vitali (18ª-34ª e playout)
Montevarchi Italia Gian Cesare Discepoli
Cesena Italia Corrado Benedetti Pistoiese Italia Patrizio Sala (1ª-29ª)
Italia Giorgio Campagna (30ª-34ª e playout)
Como Italia Mario Beretta (1ª-6ª)
Italia Enrico Catuzzi (7ª-13ª)
Italia Mario Beretta (14ª-25ª)
Italia Giancarlo Centi & Italia Roberto Galia (26ª-34ª)
Prato Italia Cesare Vitale
Cremonese Italia Gianpiero Marini Saronno Italia Giovanni Trainini
Fiorenzuola Italia Alberto Cavasin (1ª-20ª)
Italia Antonio Merolla (21ª-30ª)
Italia Paolo Guarnieri (31ª-34ª)
Spezia Italia Enrico Nicolini (1ª-15ª)
Italia Fausto Silipo (16ª-34ª)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Cesena 67 34 18 13 3 49 22 +27
Noatunloopsong (nuvola).svg 2. Cremonese 59 34 16 11 7 41 31 +10
Noatunloopsong (nuvola).svg 3. Livorno (-4) 58 34 19 5 10 48 34 +14
Noatunloopsong (nuvola).svg 4. Alzano Virescit 58 34 15 13 6 45 29 +16
Noatunloopsong (nuvola).svg 5. Lumezzane 55 34 15 10 9 43 31 +12
6. Modena 49 34 14 7 13 40 37 +3
7. Lecco 43 34 10 13 11 31 35 -4
8. Siena 41 34 9 14 11 34 41 -7
9. Brescello 39 34 9 12 13 42 43 -1
10. Como 39 34 9 12 13 30 38 -8
11. Carpi 39 34 9 12 13 29 43 -14
12. Saronno 38 34 6 20 8 29 28 +1
13. Montevarchi 38 34 8 14 12 29 34 -5
Noatunloopsong (nuvola).svg 14. Pistoiese 37 34 8 13 13 21 27 -6
Noatunloopsong (nuvola).svg 15. Prato 36 34 8 12 14 24 38 -14
Noatunloopsong (nuvola).svg 16. Carrarese 36 34 8 12 14 27 39 -12
Noatunloopsong (nuvola).svg 17. Alessandria 36 34 6 18 10 29 35 -6
1downarrow red.svg 18. Fiorenzuola 34 34 7 13 14 29 35 -6

Legenda:

      Promossa in Serie B 1998-1999.
Noatunloopsong (nuvola).svg  Partecipa ai play-off o ai play-out.
      Retrocessa in Serie C2 1998-1999.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa.

Note:

Il Livorno ha scontato 4 punti di penalizzazione.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Ale Alz Bre Car Car Ces Com Cre Fio Lec Liv Lum Mod Mon Pis Pra Sar Sie
Alessandria –––– 0-0 0-0 2-2 1-1 1-1 0-1 1-0 1-2 3-2 2-1 1-1 1-0 2-0 1-1 2-3 0-0 1-0
Alzano 1-1 –––– 2-0 3-2 2-1 1-2 2-1 3-1 1-1 0-0 0-0 1-0 1-1 2-0 2-1 2-0 2-2 3-1
Brescello 1-1 2-1 –––– 2-0 3-1 0-2 1-1 1-2 3-1 0-2 2-3 1-2 4-0 2-0 1-0 0-0 0-0 0-0
Carpi 1-1 2-1 1-1 –––– 2-0 1-1 2-1 1-0 0-0 2-1 1-5 1-1 0-2 0-0 0-1 1-0 0-0 1-1
Carrarese 1-0 0-0 1-1 1-1 –––– 0-1 1-0 0-1 0-0 0-0 0-3 2-1 0-2 1-0 0-1 0-1 1-1 1-0
Cesena 1-0 0-0 3-2 2-1 1-1 –––– 5-1 1-1 2-1 1-0 4-0 3-0 1-0 1-0 2-1 3-0 1-1 2-2
Como 2-0 3-2 1-1 0-0 2-2 2-0 –––– 0-0 0-0 1-3 2-1 1-1 1-4 0-1 1-0 0-0 0-2 2-0
Cremonese 1-0 1-1 1-0 2-0 0-0 1-1 2-1 –––– 1-0 2-2 1-2 2-1 0-1 2-1 1-0 2-1 0-0 2-2
Fiorenzuola 2-1 0-0 1-1 2-1 1-2 0-1 0-1 1-3 –––– 0-0 2-3 1-2 3-1 0-0 1-1 0-1 1-0 0-1
Lecco 1-1 0-1 2-1 0-2 2-1 1-0 0-0 1-1 1-1 –––– 1-2 1-0 2-1 1-1 0-1 1-0 1-1 0-1
Livorno 0-0 3-1 1-0 1-0 2-1 0-0 2-0 2-1 1-4 2-0 –––– 3-0 1-2 1-0 1-0 1-3 1-0 3-1
Lumezzane 1-0 2-0 0-1 2-0 1-0 1-1 1-0 0-0 1-1 4-0 2-0 –––– 2-0 2-2 3-2 2-0 2-1 4-0
Modena 1-1 0-2 4-1 2-0 2-2 2-1 0-2 1-2 1-0 1-2 1-1 1-0 –––– 3-0 0-0 1-0 2-1 1-1
Montevarchi 2-2 0-1 2-2 1-2 2-0 0-2 1-1 0-0 1-0 2-2 1-0 0-1 1-0 –––– 2-0 3-1 1-1 3-0
Pistoiese 0-0 0-0 1-1 4-1 0-1 0-0 1-0 1-2 0-1 2-1 0-2 1-1 1-0 0-0 –––– 1-0 0-2 0-0
Prato 1-1 0-3 3-2 0-0 2-1 0-0 2-1 3-2 1-1 0-1 0-0 1-1 0-2 0-0 0-0 –––– 1-1 0-0
Saronno 1-1 0-0 1-3 0-1 1-1 1-3 0-0 1-2 0-0 0-0 1-0 2-0 1-1 2-2 0-0 1-0 –––– 3-0
Siena 3-0 2-4 3-2 3-0 2-3 0-0 1-1 1-2 2-1 0-0 1-0 1-1 2-0 0-0 0-0 2-0 1-1 ––––

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
31 ago. 2-1 Carpi-Alzano 2-3 18 gen.
0-1 Carrarese-Cremonese 0-0
1-0 Cesena-Modena 1-2
2-0 Como-Siena 1-1
0-1 Lumezzane-Brescello 2-1
2-2 Montevarchi-Alessandria 0-2
0-2 Pistoiese-Livorno 0-1
1-1 Prato-Fiorenzuola 1-0
0-0 Saronno-Lecco 1-1
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
7 set. 2-2 Alessandria-Carpi 1-1 25 gen.
2-1 Alzano-Pistoiese 0-0
0-0 Brescello-Saronno 3-1
2-1 Cremonese-Lumezzane 0-0
0-1 Fiorenzuola-Cesena 1-2
1-0 Lecco-Prato 1-0
1-0 Livorno-Montevarchi 0-1
0-2 Modena-Como 4-1
2-3 Siena-Carrarese 0-1


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
14 sett. 0-0 Alzano-Lecco 1-0 1º feb.
1-5 Carpi-Livorno 0-1
0-0 Carrarese-Fiorenzuola 2-1
1-0 Cesena-Alessandria 1-1
1-1 Como-Lumezzane 0-1
2-2 Montevarchi-Brescello 0-2
0-0 Pistoiese-Siena 0-0
3-2 Prato-Cremonese 1-2
1-1 Saronno-Modena 1-2
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
21 set. 1-1 Alessandria-Pistoiese 0-0 8 feb.
1-1 Brescello-Como 1-1
2-0 Cremonese-Carpi 0-1
0-0 Fiorenzuola-Montevarchi 0-1
2-1 Lecco-Carrarese 0-0
1-0 Livorno-Saronno 0-1
2-0 Lumezzane-Alzano 0-1
1-0 Modena-Prato 2-0
0-0 Siena-Cesena 2-2


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
28 set. 0-0 Alessandria-Brescello 1-1 15 feb.
1-1 Alzano-Fiorenzuola 0-0
1-1 Carpi-Lumezzane 0-2
0-1 Carrarese-Cesena 1-1
1-2 Lecco-Livorno 0-2
1-1 Montevarchi-Como 1-0
1-0 Pistoiese-Modena 0-0
0-0 Prato-Siena 0-2
1-2 Saronno-Cremonese 0-0
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
5 ott. 1-0 Brescello-Pistoiese 1-1 22 feb.
0-0 Cesena-Alzano 2-1
0-0 Como-Carpi 1-2
1-2 Cremonese-Livorno 1-2
2-1 Fiorenzuola-Alessandria 2-1
2-2 Lumezzane-Montevarchi 1-0
2-2 Modena-Carrarese 2-0
1-1 Prato-Saronno 0-1
0-0 Siena-Lecco 1-0


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
12 ott. 0-1 Alessandria-Como 0-2 1º mar.
3-1 Alzano-Siena 4-2
0-2 Carpi-Modena 0-2
1-1 Carrarese-Brescello 1-3
1-1 Lecco-Cremonese 2-2
3-0 Livorno-Lumezzane 0-2
0-2 Montevarchi-Cesena 0-1
1-0 Pistoiese-Prato 0-0
0-0 Saronno-Fiorenzuola 0-1
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
19 ott. 2-3 Brescello-Livorno 0-1 8 mar.
2-1 Cesena-Carpi 1-1
1-0 Como-Pistoiese 0-1
1-1 Cremonese-Alzano 1-3
0-0 Fiorenzuola-Lecco 1-1
2-1 Lumezzane-Saronno 0-2
3-0 Modena-Montevarchi 0-1
2-1 Prato-Carrarese 1-0
3-0 Siena-Alessandria 0-1


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
26 ott. 1-0 Alessandria-Modena 1-1 15 mar.
2-1 Alzano-Carrarese 0-0
1-2 Brescello-Cremonese 0-1
0-0 Carpi-Fiorenzuola 1-2
1-0 Lecco-Cesena 0-1
3-1 Livorno-Siena 0-1
3-1 Montevarchi-Prato 0-0
1-1 Pistoiese-Lumezzane 2-3
0-0 Saronno-Como 2-0
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
9 nov. 0-1 Carrarese-Pistoiese 1-0 22 mar.
4-0 Cesena-Livorno 0-0
3-2 Como-Alzano 1-2
1-1 Fiorenzuola-Brescello 1-3
1-0 Lumezzane-Alessandria 1-1
1-2 Modena-Lecco 1-2
0-0 Prato-Carpi 0-1
2-2 Saronno-Montevarchi 1-1
1-2 Siena-Cremonese 2-2


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
16 nov. 2-1 Alessandria-Livorno 0-0 5 apr.
2-1 Brescello-Alzano 0-2
0-0 Carpi-Saronno 1-0
2-2 Como-Carrarese 0-1
1-0 Cremonese-Pistoiese 2-1
3-1 Fiorenzuola-Modena 0-1
4-0 Lumezzane-Lecco 0-1
3-0 Montevarchi-Siena 0-0
0-0 Prato-Cesena 0-3
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
23 nov. 2-0 Alzano-Prato 3-0 11 apr.
1-1 Carrarese-Carpi 0-2
1-1 Cesena-Cremonese 1-1
2-1 Lecco-Brescello 2-0
2-0 Livorno-Como 1-2
1-0 Modena-Lumezzane 0-2
0-0 Pistoiese-Montevarchi 0-2
1-1 Saronno-Alessandria 0-0
2-1 Siena-Fiorenzuola 1-0


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
30 nov. 0-0 Alessandria-Alzano 1-1 19 apr.
0-2 Brescello-Cesena 2-3
1-1 Carpi-Siena 0-3
1-3 Como-Lecco 0-0
1-0 Cremonese-Fiorenzuola 3-1
1-2 Livorno-Modena 1-1
2-0 Lumezzane-Prato 1-1
2-0 Montevarchi-Carrarese 0-1
0-2 Pistoiese-Saronno 0-0
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
14 dic. 2-0 Alzano-Montevarchi 1-0 26 apr.
0-3 Carrarese-Livorno 1-2
2-1 Cesena-Pistoiese 0-0
2-1 Cremonese-Como 0-0
1-2 Fiorenzuola-Lumezzane 1-1
0-2 Lecco-Carpi 1-2
4-1 Modena-Brescello 0-4
1-1 Prato-Alessandria 3-2
1-1 Siena-Saronno 0-3


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
21 dic. 1-1 Alessandria-Carrarese 0-1 3 mag.
2-0 Brescello-Carpi 1-1
2-0 Como-Cesena 1-5
1-3 Livorno-Prato 0-0
4-0 Lumezzane-Siena 1-1
1-2 Modena-Cremonese 1-0
2-2 Montevarchi-Lecco 1-1
0-1 Pistoiese-Fiorenzuola 1-1
0-0 Saronno-Alzano 2-2
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
28 dic. 1-1 Alzano-Modena 2-0 10 mag.
0-1 Carpi-Pistoiese 1-4
1-1 Carrarese-Saronno 1-1
3-0 Cesena-Lumezzane 1-1
2-1 Cremonese-Montevarchi 0-0
2-3 Fiorenzuola-Livorno 4-1
1-1 Lecco-Alessandria 2-3
2-1 Prato-Como 0-0
3-2 Siena-Brescello 0-0


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
11 gen. 1-0 Alessandria-Cremonese 0-1 17 mag.
0-0 Brescello-Prato 2-3
0-0 Como-Fiorenzuola 1-0
3-1 Livorno-Alzano 0-0
1-0 Lumezzane-Carrarese 1-2
1-1 Modena-Siena 0-2
1-2 Montevarchi-Carpi 0-0
2-1 Pistoiese-Lecco 1-0
1-3 Saronno-Cesena 1-1

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Lumezzane 1-2 Cremonese Lumezzane, 31 maggio 1998
Cremonese[1] 0-1 Lumezzane Cremona, 7 giugno 1998
Alzano Virescit 0-0 Livorno Alzano Lombardo, 31 maggio 1998
Livorno 3-2 Alzano Virescit Livorno, 7 giugno 1998
Finale[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Cremonese 1-0 (dts) Livorno Perugia, 14 giugno 1998

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
Carrarese 2-0 Prato Carrara, 31 maggio 1998
Prato 0-1 Carrarese Prato, 8 giugno 1998
Alessandria 1-1 Pistoiese Alessandria, 31 maggio 1998
Pistoiese 2-1 Alessandria Pistoia, 8 giugno 1998

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Nel girone B il Cosenza ritrova subito la B dopo un anno di C1, mentre la Ternana (promossa dopo i play-off, battendo sul neutro di Ancona la Nocerina dopo i supplementari) la riconquista dopo 5 anni, questa volta sotto la nuova denominazione dopo il fallimento del 1993. La lotta per la salvezza vede immischiato un Palermo in grosse difficoltà (non solo finanziarie), tanto che retrocede in C2 dopo aver perso i play-out contro la Battipagliese, ma a causa del fallimento finanziario e successiva radiazione dai campionati dell'Ischia, i rosanero vengono ripescati dalla FIGC. Niente da fare per il Casarano, immischiato sul fondo della classifica da tempo, e la neopromossa Turris, che ritorna in C2 dopo solo un anno.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Acireale dettagli Acireale (CT) Stadio Tupparello 6° in C1/B
Ascoli dettagli Ascoli Piceno Stadio Cino e Lillo Del Duca 8° in C1/B
Atletico Catania dettagli Catania Stadio Cibali 4° in C1/B
Avellino dettagli Avellino Stadio Partenio 12° in C1/B
Battipagliese dettagli Battipaglia (SA) Stadio Luigi Pastena 1° in C2/C, promosso
Casarano dettagli Casarano (LE) Stadio Giuseppe Capozza 7° in C1/B
Cosenza dettagli Cosenza Stadio San Vito 17° in Serie B, retrocesso
Fermana dettagli Fermo (AP) Stadio Bruno Recchioni 15° in C1/B
Giulianova dettagli Giulianova (TE) Stadio Rubens Fadini 5° in C1/B
Gualdo dettagli Gualdo Tadino (PG) Stadio Carlo Angelo Luzi 13° in C1/B
Juve Stabia dettagli Castellammare di Stabia (NA) Stadio Romeo Menti 11° in C1/B
Ischia dettagli Ischia (NA) Stadio Enzo Mazzella 9° in C1/B
Lodigiani dettagli Roma (fraz.Borghesiana) Stadio Flaminio 10° in C1/B
Nocerina dettagli Nocera Inferiore (SA) Stadio San Francesco 14° in C1/B
Palermo dettagli Palermo Stadio La Favorita 19° in Serie B, retrocesso
Savoia dettagli Torre Annunziata (NA) Stadio Alfredo Giraud 3° in C1/B
Ternana dettagli Terni Stadio Libero Liberati 1° in C2/B, promosso
Turris dettagli Torre del Greco (NA) Stadio Amerigo Liguori 3° in C2/C,promosso

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Allenatore Squadra Allenatore
Acireale Italia Antonello Cuccureddu Gualdo Italia Walter Nicoletti
Ascoli Italia Salvatore Esposito (1ª-17ª)
Italia Massimo Cacciatori (18ª-34ª)
Ischia Isolaverde Italia Piero Cucchi (1ª-14ª)
Italia Vincenzo Rispoli (15ª-34ª)
Atletico Catania Italia Rosario Foti (1ª-17ª)
Italia Paolo Lombardo (18ª-34ª e playoff)
Juve Stabia Italia Enzo Ferrari (1ª-25ª)
Italia Pasquale Casale (26ª-34ª)
Avellino Svizzera Roberto Morinini (1ª-19ª)
Italia Adriano Lombardi (20ª-31ª)
Italia Aldo Cerantola (32ª-34ª)
Lodigiani Italia Salvo D'Adderio
Battipagliese Italia Roberto Chiancone Nocerina Italia Giovanni Simonelli
Casarano Italia Giuseppe Petrelli (1ª-8ª)
Italia Giovanni De Pasquale (9ª-34ª)
Palermo Italia Giorgio Rumignani (1ª-7ª)
Italia Ignazio Arcoleo (8ª-34ª e playout)
Cosenza Italia Giuliano Sonzogni Savoia Italia Francesco D'Arrigo (1ª-17ª)
Italia Salvatore Bianchetti (18ª-34ª)
Fermana Italia Ivo Iaconi Ternana Italia Luigi Delneri
Giulianova Italia Marco Alessandrini (1ª-19ª)
Italia Giuseppe Tortorici (20ª-21ª)
Italia Stefano Cuoghi (22ª-34ª)
Turris Italia Gabriele Geretto

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Cosenza 68 34 19 11 4 45 21 +24
Noatunloopsong (nuvola).svg 2. Ternana 65 34 16 17 1 39 16 +23
Noatunloopsong (nuvola).svg 3. Gualdo 54 34 15 9 10 29 24 +5
Noatunloopsong (nuvola).svg 4. Nocerina 51 34 12 15 7 34 27 +7
Noatunloopsong (nuvola).svg 5. Atletico Catania 48 34 12 12 10 32 26 +6
6. Juve Stabia 47 34 9 20 5 28 24 +4
7. Avellino 46 34 12 10 12 37 38 -1
8. Acireale 45 34 10 15 9 21 18 +3
9. Savoia 44 34 10 14 10 27 27 0
10. Ascoli 41 34 8 17 9 32 28 +4
11. Giulianova 41 34 11 8 15 40 38 +2
12. Ischia 41 34 9 14 11 27 32 -5
13. Fermana 41 34 11 8 15 35 47 -12
Noatunloopsong (nuvola).svg 14. Palermo 37 34 8 13 13 32 37 -5
Noatunloopsong (nuvola).svg 15. Lodigiani 36 34 8 12 14 25 35 -10
Noatunloopsong (nuvola).svg 16. Turris 33 34 7 12 15 22 32 -10
Noatunloopsong (nuvola).svg 17. Battipagliese 33 34 5 18 11 25 37 -12
1downarrow red.svg 18. Casarano 30 34 7 9 18 27 50 -23

Legenda:

      Promossa in Serie B 1998-1999.
Noatunloopsong (nuvola).svg  Partecipa ai play-off o ai play-out.
      Retrocessa in Serie C2 1998-1999.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa.

Note:

Il Palermo è stato poi ripescato in Serie C1 1998-1999 per il fallimento finanziario dell'Ischia.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Aci Asc ACa Ave Bat Cas Cos Fer Giu Gua Isc Juv Lod Noc Pal Sav Ter Tur
Acireale –––– 0-0 1-0 0-1 0-1 2-0 1-0 1-1 1-0 0-1 2-1 1-2 0-1 0-0 2-1 3-1 0-0 1-0
Ascoli 0-0 –––– 1-1 2-1 0-2 5-0 1-1 0-0 1-0 0-1 2-2 0-0 1-0 1-1 1-1 1-1 0-1 2-0
Atletico Catania 0-0 0-0 –––– 1-0 2-1 1-1 0-1 1-3 1-0 2-1 3-0 0-0 1-0 1-2 2-0 0-1 3-1 4-1
Avellino 1-0 2-1 1-1 –––– 2-2 2-0 1-3 2-0 1-0 2-1 0-1 2-2 2-1 0-0 2-1 1-0 0-2 2-0
Battipagliese 1-1 2-1 0-0 1-1 –––– 2-0 0-2 2-2 1-1 0-2 1-1 0-0 1-1 0-1 1-0 0-2 1-1 2-2
Casarano 0-0 1-1 0-1 1-0 1-0 –––– 1-2 2-0 3-1 2-0 1-1 1-1 1-2 2-1 0-0 2-1 1-2 1-1
Cosenza 0-0 1-1 0-0 3-1 1-1 2-0 –––– 2-1 3-2 0-0 1-0 2-0 1-0 3-1 2-1 2-0 0-0 1-0
Fermana 2-1 0-2 1-0 3-2 2-1 3-1 2-3 –––– 0-2 1-0 1-0 0-1 0-2 1-0 2-1 0-0 2-2 1-0
Giulianova 1-2 1-0 3-2 1-1 3-0 4-0 1-0 2-1 –––– 0-1 2-0 1-1 3-1 0-1 3-1 2-1 0-0 1-1
Gualdo 1-0 0-1 0-1 3-2 2-1 2-1 0-3 1-1 2-0 –––– 1-1 1-0 2-0 0-1 2-1 0-0 0-0 1-0
Ischia 0-1 1-0 2-1 1-2 0-0 1-0 0-0 2-1 1-1 0-0 –––– 1-1 0-0 1-1 0-0 0-1 1-1 1-0
Juve Stabia 0-0 2-1 0-1 1-1 0-0 2-0 1-0 2-2 3-2 0-0 0-0 –––– 1-0 0-0 2-2 0-0 0-0 1-0
Lodigiani 0-0 2-1 0-0 0-0 1-1 4-2 0-1 1-0 0-0 0-0 1-0 1-2 –––– 1-2 0-3 0-1 0-4 2-0
Nocerina 0-0 2-2 0-0 1-1 3-0 1-0 1-1 2-0 3-1 3-1 0-2 2-2 1-1 –––– 1-0 0-1 0-0 2-1
Palermo 1-1 0-0 1-0 1-0 0-0 1-1 2-2 4-1 1-0 0-2 1-0 1-0 0-0 2-1 –––– 3-3 0-1 0-0
Savoia 0-0 0-1 1-1 1-0 0-0 1-1 0-1 0-0 0-0 0-1 3-4 0-0 1-1 2-0 2-1 –––– 1-1 1-0
Ternana 1-0 1-1 1-1 1-1 2-0 2-0 1-1 3-1 2-1 0-0 2-0 1-0 2-1 0-0 2-0 1-0 –––– 1-0
Turris 0-0 1-1 2-0 2-0 0-0 1-0 1-0 2-0 2-1 1-0 1-2 1-1 1-1 0-0 1-1 0-1 0-0 ––––

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
31 ago. 1-2 Acireale-Juve Stabia 0-0 18 gen.
0-1 Ascoli-Ternana 1-1
2-1 Avellino-Palermo 0-1
1-1 Cosenza-Battipagliese 2-0
1-0 Fermana-Nocerina 0-2
0-1 Giulianova-Gualdo 0-2
1-0 Ischia-Casarano 1-1
0-0 Lodigiani-Atletico Catania 0-1
1-0 Savoia-Turris 1-0
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
7 set. 3-0 Atletico Catania-Ischia 1-2 25 gen.
2-1 Battipagliese-Ascoli 2-0
2-0 Casarano-Fermana 1-3
0-3 Gualdo-Cosenza 0-0
0-0 Juve Stabia-Savoia 0-0
3-1 Nocerina-Giulianova 1-0
1-1 Palermo-Acireale 1-2
1-1 Ternana-Avellino 2-0
1-1 Turris-Lodigiani 0-2


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
14 set. 0-1 Acireale-Gualdo 0-1 1º feb.
1-1 Ascoli-Palermo 0-0
0-1 Avellino-Ischia 2-1
2-2 Battipagliese-Turris 0-0
2-0 Cosenza-Savoia 1-0
1-0 Fermana-Atletico Catania 3-1
0-0 Giulianova-Ternana 1-2
1-2 Lodigiani-Juve Stabia 0-1
1-0 Nocerina-Casarano 1-2
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
21 set. 1-2 Atletico Catania-Nocerina 0-0 8 feb.
0-0 Casarano-Acireale 0-2
2-1 Gualdo-Battipagliese 2-0
0-0 Ischia-Lodigiani 0-1
2-2 Juve Stabia-Fermana 1-0
1-0 Palermo-Giulianova 1-3
1-0 Savoia-Avellino 0-1
1-1 Ternana-Cosenza 0-0
1-1 Turris-Ascoli 0-2


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
28 set. 1-0 Acireale-Atletico Catania 0-0 15 feb.
1-0 Ascoli-Giulianova 0-1
2-1 Avellino-Gualdo 2-3
1-0 Battipagliese-Palermo 0-0
1-0 Cosenza-Ischia 0-0
0-0 Fermana-Savoia 0-0
1-0 Juve Stabia-Turris 1-1
4-2 Lodigiani-Casarano 2-1
0-0 Nocerina-Ternana 0-0
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
5 ott. 0-1 Atletico Catania-Cosenza 0-0 22 feb.
1-1 Casarano-Ascoli 0-5
3-0 Giulianova-Battipagliese 1-1
2-0 Gualdo-Lodigiani 0-0
2-1 Ischia-Fermana 0-1
1-0 Palermo-Juve Stabia 2-2
2-0 Savoia-Nocerina 1-0
1-0 Ternana-Acireale 0-0
2-0 Turris-Avellino 0-2


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
12 ott. 1-0 Acireale-Cosenza 0-0 1º mar.
1-1 Avellino-Atletico Catania 0-1
0-2 Fermana-Giulianova 1-2
2-0 Juve Stabia-Casarano 1-1
2-1 Lodigiani-Ascoli 0-1
3-0 Nocerina-Battipagliese 1-0
0-1 Palermo-Ternana 0-2
0-1 Savoia-Gualdo 0-0
1-2 Turris-Ischia 0-1
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
19 ott. 0-0 Ascoli-Fermana 2-0 8 mar.
2-0 Atletico Catania-Palermo 0-1
0-2 Battipagliese-Savoia 0-0
1-1 Casarano-Turris 0-1
3-1 Cosenza-Nocerina 1-1
1-2 Giulianova-Acireale 0-1
0-0 Gualdo-Ternana 0-0
1-1 Ischia-Juve Stabia 0-0
0-0 Lodigiani-Avellino 1-2


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
26 ott. 1-1 Atletico Catania-Casarano 1-0 15 mar.
1-0 Avellino-Giulianova 1-1
2-3 Fermana-Cosenza 1-2
0-0 Juve Stabia-Gualdo 0-1
2-2 Nocerina-Ascoli 1-1
1-0 Palermo-Ischia 0-0
1-1 Savoia-Lodigiani 1-0
2-0 Ternana-Battipagliese 1-1
0-0 Turris-Acireale 0-1
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
9 nov. 0-0 Acireale-Nocerina 0-0 22 mar.
2-1 Ascoli-Avellino 1-2
0-0 Battipagliese-Atletico Catania 1-2
1-2 Casarano-Ternana 0-2
2-0 Cosenza-Juve Stabia 0-1
1-1 Giulianova-Turris 1-2
1-1 Gualdo-Fermana 0-1
0-1 Ischia-Savoia 4-3
0-3 Lodigiani-Palermo 0-0


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
16 nov. 0-1 Ascoli-Gualdo 1-0 5 apr.
0-0 Atletico Catania-Juve Stabia 1-0
1-0 Avellino-Acireale 1-0
2-2 Battipagliese-Fermana 1-2
2-1 Casarano-Savoia 1-1
1-0 Giulianova-Cosenza 2-3
1-1 Nocerina-Lodigiani 2-1
0-0 Palermo-Turris 1-1
2-0 Ternana-Ischia 1-1
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
23 nov. 0-1 Acireale-Battipagliese 1-1 11 apr.
2-1 Cosenza-Palermo 2-2
2-2 Fermana-Ternana 1-3
2-1 Gualdo-Casarano 0-2
1-0 Ischia-Ascoli 2-2
1-1 Juve Stabia-Avellino 2-2
0-0 Lodigiani-Giulianova 1-3
1-1 Savoia-Atletico Catania 1-0
0-0 Turris-Nocerina 1-2


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
30 nov. 1-1 Ascoli-Cosenza 1-1 19 apr.
2-1 Atletico Catania-Gualdo 1-0
2-0 Avellino-Casarano 0-1
1-1 Battipagliese-Lodigiani 1-1
2-1 Fermana-Acireale 1-1
2-0 Giulianova-Ischia 1-1
2-2 Nocerina-Juve Stabia 0-0
3-3 Palermo-Savoia 1-2
1-0 Ternana-Turris 0-0
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
14 dic. 0-0 Acireale-Ascoli 0-0 26 apr.
0-0 Casarano-Palermo 1-1
3-1 Cosenza-Avellino 3-1
0-1 Gualdo-Nocerina 1-3
0-0 Ischia-Battipagliese 1-1
0-0 Juve Stabia-Ternana 0-1
1-0 Lodigiani-Fermana 2-0
0-0 Savoia-Giulianova 1-2
2-0 Turris-Atletico Catania 1-4


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
21 dic. 2-1 Acireale-Ischia 1-0 3 mag.
1-1 Ascoli-Savoia 1-0
2-0 Battipagliese-Casarano 0-1
1-0 Cosenza-Lodigiani 1-0
1-0 Fermana-Turris 0-2
1-1 Giulianova-Juve Stabia 2-3
2-1 Gualdo-Palermo 2-0
1-1 Nocerina-Avellino 0-0
1-1 Ternana-Atletico Catania 1-3
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
28 dic. 0-0 Atletico Catania-Ascoli 1-1 10 mag.
2-0 Avellino-Fermana 2-3
3-1 Casarano-Giulianova 0-4
0-0 Ischia-Gualdo 1-1
0-0 Juve Stabia-Battipagliese 0-0
0-0 Lodigiani-Acireale 1-0
2-1 Palermo-Nocerina 0-1
1-1 Savoia-Ternana 0-1
1-0 Turris-Cosenza 0-1


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
11 gen. 3-1 Acireale-Savoia 0-0 17 mag.
0-0 Ascoli-Juve Stabia 1-2
1-1 Battipagliese-Avellino 2-2
2-0 Cosenza-Casarano 2-1
2-1 Fermana-Palermo 1-4
3-2 Giulianova-Atletico Catania 0-1
1-0 Gualdo-Turris 0-1
0-2 Nocerina-Ischia 1-1
2-1 Ternana-Lodigiani 4-0

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Atletico Catania 0-0 Ternana Catania, 31 maggio 1998
Ternana 1-0 Atletico Catania Terni, 7 giugno 1998
Nocerina 2-0 Gualdo Nocera Inferiore, 31 maggio 1998
Gualdo 3-2 Nocerina Gualdo, 7 giugno 1998
Finale[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Ternana 1-0 (dts) Nocerina Ancona, 14 giugno 1998

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
Battipagliese 1-0 Palermo Battipaglia, 31 maggio 1998
Palermo 0-0 Battipagliese Palermo, 7 giugno 1998
Turris 1-2 Lodigiani Torre del Greco, 31 maggio 1998
Lodigiani 1-0 Turris Roma, 7 giugno 1998

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Qualificato alla finale per la miglior classifica.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio