Alessandria Unione Sportiva 1937-1938

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alessandria Unione Sportiva
Alessandria Calcio - Serie B 1937-38.png
Una rosa dell'Alessandria 1937-1938
Stagione 1937-1938
AllenatoreAustria Rudolf Soutschek, poi
Italia Renato Cattaneo
PresidenteItalia Luigi Riccardi
Serie B3º posto (dopo spareggi)
Coppa Italiaottavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Ceresa, Coscia, Parodi, Robotti, Vecchi (32)
Totale: Ceresa, Parodi, Robotti (38)
Miglior marcatoreCampionato: Robotti (15)
Totale: Robotti (17)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Alessandria Unione Sportiva nelle competizioni ufficiali della stagione 1937-1938.

Competizioni[modifica | modifica wikitesto]

Nell'anno dell'esordio in B, che faceva seguito all'ingenua retrocessione della stagione 1936-37, l'Alessandria cercò di attrezzarsi per disputare un campionato di buon livello. Chiamato nuovamente alla guida Rudolf Soutschek, che all'inizio del 1936 aveva dovuto lasciare la squadra per motivi personali, la società, a capo della quale s'insediò Luigi Riccardi, riuscì a confermare i migliori elementi della passata stagione e a condurre in porto pochi ma validi acquisti come quello del giovane genoano Luigi Torti e, quello ancor più prestigioso, del centrocampista dell'Ambrosiana Ferruccio Ghidini, che vestì la maglia grigia a partire dall'anno nuovo.

Se in Coppa Italia riuscì ad approdare, non senza patemi, agli ottavi, in campionato (giocato da diciassette formazioni) la squadra grigia condusse un buon girone d'andata, candidandosi ad avversaria principale di un guerrigliero Novara. L'innesto di Ghidini e i positivi risultati interni conquistati nella seconda parte del torneo permisero al club dell'orso di agganciare e superare la squadra azzurra, accumulando un buon vantaggio e potendo evitare inizialmente le preoccupazioni che dava il grande ritorno del redivivo Modena. Fu il pesante capitombolo di Sanremo del 17 aprile a complicare le cose per l'Alessandria; un turno di riposo capitato nel momento meno opportuno, la parziale indisponibilità del goleador Celoria, una mancata vittoria contro il pericolante Vigevano fecero sì che i grigi arrivassero all'ultima giornata, che prevedeva la fondamentale gara interna contro il Novara, con soli due punti di vantaggio sugli azzurri e sul Modena. La prima sconfitta interna del torneò destinò l'Alessandria agli spareggi, già compromessi dopo la prima gara, persa nettamente contro gli emiliani dell'ex Notti.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Luigi Riccardi
  • Vicepresidente: Giovanni Menghi
  • Consiglieri: Cesare Alvigini, Luigi Melchionni, Mario Moccagatta, Giorgio Nascimbene, Primo Polenghi, Giovanni Spinolo
  • Segretario: Vittorio Rangone

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Ugo Ceresa
Italia P Francesco Pallozzi
Italia D Giovanni Bigando
Italia D Pietro Cavasonza
Italia D Umberto Lombardo
Italia D Aldo Pernigotti
Italia D Alberto Rosso
Italia D Giuseppe Turino
Italia C Luigi Caligaris
Italia C Aristide Coscia
N. Ruolo Giocatore
Italia C Ferruccio Ghidini
Italia C Oreste Menighetti
Italia C Pasquale Parodi
Italia A Mario Celoria
Italia A Luciano Robotti
Italia A Luigi Torti (II)
Italia A Armando Massiglia
Italia A Giuseppe Maggi
Italia A Eligio Vecchi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1937-1938.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Palermo
12 settembre 1937
Palermo1 – 1AlessandriaCampo del Littorio
Arbitro:  Bevilacqua (Viareggio)

Messina
19 settembre 1937
Messina1 – 2AlessandriaCampo Gazzi (3 000 spett.)
Arbitro:  Tonnetti (Roma)

Alessandria
26 settembre 1937
Alessandria2 – 1SpeziaCampo del Littorio (7 000 spett.)
Arbitro:  Neri (Vicenza)

Brescia
3 ottobre 1937
Brescia1 – 2AlessandriaStadium di Viale Piave (2 500 spett.)
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Alessandria
10 ottobre 1937
Alessandria1 – 1ModenaCampo del Littorio (6 000 spett.)
Arbitro:  Leoni (Milano)

Pisa
17 ottobre 1937
Pisa2 – 0AlessandriaCampo Sport Littorio (4 300 spett.)
Arbitro:  Pirovano (Monza)

Alessandria
24 ottobre 1937
Alessandria2 – 0VeronaCampo del Littorio
Arbitro:  Conticini (Firenze)

Cremona
7 novembre 1937
Cremonese1 – 4AlessandriaPolisportivo Roberto Farinacci (3 000 spett.)
Arbitro:  Mazzarini (Roma)

Alessandria
14 novembre 1937
Alessandria1 – 1VeneziaCampo del Littorio (4 000 spett.)
Arbitro:  Ceccherini (Como)

Ancona
21 novembre 1937
Anconitana-Bianchi1 – 0AlessandriaCampo del Littorio (5 000 spett.)
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Taranto
28 novembre 1937
Taranto0 – 4AlessandriaStadio Littorio (2 500 spett.)
Arbitro:  Soliani (Genova)

Alessandria
12 dicembre 1937
Alessandria4 – 1SanremeseCampo del Littorio (4 000 spett.)
Arbitro:  Biancone (Roma)

Padova
2 gennaio 1938
Padova2 – 0AlessandriaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Saracini (Ancona)

Alessandria
9 gennaio 1938
Alessandria3 – 1VigevanoCampo del Littorio
Arbitro:  Conticini (Firenze)

Alessandria
16 gennaio 1938
Alessandria3 – 1Pro VercelliCampo del Littorio
Arbitro:  Gamba (Pozzuoli)

Novara
23 gennaio 1938
Novara1 – 1AlessandriaStadio Littorio
Arbitro:  Ciamberlini (Sampierdarena)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
30 gennaio 1938
Alessandria4 – 0PalermoCampo del Littorio
Arbitro:  Limido (Milano)

Alessandria
6 febbraio 1938
Alessandria5 – 1MessinaCampo del Littorio
Arbitro:  Camisasca (Milano)

La Spezia
13 febbraio 1938
Spezia1 – 1AlessandriaStadio Alberto Picco (3 000 spett.)
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Alessandria
20 febbraio 1938
Alessandria4 – 1BresciaCampo del Littorio
Arbitro:  Tagliapietra (Padova)

Modena
27 febbraio 1938
Modena1 – 0AlessandriaStadio Cesare Marzari
Arbitro:  Ceccherini (Como)

Alessandria
6 marzo 1938
Alessandria2 – 1PisaCampo del Littorio
Arbitro:  Carminati (Milano)

Verona
13 marzo 1938
Verona1 – 0AlessandriaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Salvatori (Roma)

Alessandria
20 marzo 1938
Alessandria6 – 1CremoneseCampo del Littorio (5 000 spett.)
Arbitro:  Limido (Milano)

Venezia
27 marzo 1938
Venezia1 – 3AlessandriaStadio Pierluigi Penzo (6 000 spett.)
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Alessandria
3 aprile 1938
Alessandria2 – 2Anconitana-BianchiCampo del Littorio
Arbitro:  Leoni (Milano)

Alessandria
10 aprile 1938
Alessandria1 – 0TarantoCampo del Littorio
Arbitro:  Marsciani (Modena)

Sanremo
17 aprile 1938
Sanremese5 – 0AlessandriaPolisportivo Littorio (2 500 spett.)
Arbitro:  Leoni (Milano)

Alessandria
1º maggio 1938
Alessandria1 – 0PadovaCampo del Littorio
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Vigevano
8 maggio 1938
Vigevano1 – 1AlessandriaCampo Sportivo (3 000 spett.)
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Vercelli
26 maggio 1938
Pro Vercelli1 – 2AlessandriaStadio Leonida Robbiano (5 000 spett.)
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Alessandria
5 giugno 1938
Alessandria0 – 1NovaraCampo del Littorio
Arbitro:  Ciamberlini (Sampierdarena)

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Milano
12 giugno 1938
Modena3 – 0AlessandriaSan Siro
Arbitro:  Scotto (Savona)

Torino
19 giugno 1938
Novara3 – 2AlessandriaStadio Filadelfia
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1937-1938.

Terzo turno eliminatorio[modifica | modifica wikitesto]

Vercelli
4 novembre 1937
Pro Vercelli1 – 2AlessandriaStadio Leonida Robbiano (1 000 spett.)
Arbitro:  Ceccherini (Como)

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Novara
5 dicembre 1937
Novara1 – 1
(d.t.s.)
AlessandriaStadio Littorio
Arbitro:  Bevilacqua (Viareggio)

Alessandria
8 dicembre 1937
Alessandria2 – 0NovaraCampo del Littorio
Arbitro:  Soliani (Genova)

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Torino
26 dicembre 1937
Juventus1 – 0AlessandriaStadio Benito Mussolini
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 43 16 12 3 1 41 13 16 6 4 6 21 21 32 18 7 7 62 34 +28
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 1 1 0 0 2 0 3 1 1 1 3 3 4 2 1 1 5 3 +2
Spareggi - - - - - - - - - - - - 2 0 0 2 2 6 -4
Totale 17 13 3 1 43 13 19 7 5 7 24 24 38 20 8 10 69 43 +26

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Scudetto.svg Serie B Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Spareggi Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Bigando, G. G. Bigando 2104020270
Caligaris, L. L. Caligaris 3104010360
Celoria, M. M. Celoria 201320202413
Ceresa, U. U. Ceresa 32-344-32-638-43
Coscia, A. A. Coscia 321130203711
Ghidini, F. F. Ghidini 160--20180
Lombardo, U. U. Lombardo 20030--230
Maggi, G. G. Maggi --10--10
Massiglia, A. A. Massiglia 2864211339
Menighetti, O. O. Menighetti 10----10
Parodi, P. P. Parodi 3234020383
Pernigotti, A. A. Pernigotti 30--1040
Robotti, L. L. Robotti 321541213817
Rosso, A. A. Rosso 3003020350
Torti (II), L. L. Torti (II) 17431--205
Turino, G. G. Turino 702010100
Vecchi, E. E. Vecchi 3282020368

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio Melegari (a cura di), Almanacco illustrato del calcio - La storia 1898-2004, Modena, Panini, 2004.
  • Ugo Boccassi, Enrico Dericci; Marcello Marcellini, Almanacco illustrato del calcio - La storia 1898-2004, Modena, Panini, 2004.
  • La Stampa, annate 1937 e 1938.
  • Il littoriale, annate 1937 e 1938.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio