Carlo Albini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carlo Albini
Carlo Albini.jpg
Nazionalità Italia Italia
Italia Italia (dal 1946)
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 1949
Carriera
Squadre di club1
1935-1949Brescia327 (20)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Carlo Albini (Brescia, 22 marzo 1914Rho, 18 novembre 1976) è stato un calciatore italiano, di ruolo terzino.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha sempre giocato con il Brescia, ha fatto il suo esordio in Serie A il 13 ottobre 1935 in Alessandria-Brescia (5-0), con le rondinelle ha totalizzato 327 presenze ed ha realizzato 20 reti, in 14 consecutive stagioni, delle quali in molte occasioni fu il capitano. Risulta terzo, con le sue 327 presenze, nella graduatoria degli alfieri del brescia di tutti i tempi, dietro a Stefano Bonometti con 421 presenze, ed a Egidio Salvi con 397 presenze.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Totale
Campionato Presenze Reti Presenze Reti
1935-1936 Italia Brescia A 1 0 1 0
1936-1937 B 20 1 20 1
1937-1938 B 30 1 30 1
1938-1939 C 27 10 27 10
1939-1940 B 34 0 34 0
1940-1941 B 30 3 30 3
1941-1942 B 33 0 33 0
1942-1943 B 24 4 24 4
1944 CAI 14 0 14 0
1945-1946 A 26 0 26 0
1946-1947 A 19 0 19 0
1947-1948 B 31 0 31 0
1948-1949 B 38 1 38 1
Totale Brescia 327 20 327 20
Totale carriera 327 20 327 20

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Dario Marchetti (a cura di), Carlo Albini, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.