Associazione Calcio Brescia 1945-1946

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Brescia Calcio.

Associazione Calcio Brescia
Brescia1946.jpg
Stagione 1945-1946
AllenatoreItalia Giovanni Ferrari (fino alla prima giornata)
Italia Mario Perazzolo (dalla seconda giornata, giocatore-allenatore)
PresidenteItalia Angelo Gialdini
Divisione Nazionale5º posto[1]
Miglior marcatoreCampionato: De Filippis e Salvi (9)
Totale: De Filippis (10)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Brescia nelle competizioni ufficiali della stagione 1945-1946

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 1945-1946 del Brescia terminò con un buon quinto posto nel Campionato Alta Italia (il campionato era stato diviso in due, Alta Italia e Centro - Bassa Italia, per permettere più facilmente le trasferte in un'Italia distrutta; le prime quattro dei gironi si sarebbero scontrate nel Girone Nazionale).

Mancò la qualificazione a causa della sconfitta nel doppio spareggio con il Milan (raggiunti i rosso-neri all'ultima giornata grazie alla vittoria nello scontro diretto, le "rondinelle" pareggiarono 1-1 ai supplementari a Modena e persero per 2-1, sempre ai supplementari, a Bologna).

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Le maglie utilizzate in questa stagione furono completamente blu Savoia, con i calzoncini bianchi. Colori opposti per la divisa da trasferta.

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Gino Merlo
Italia P Giovanni Gennari
Italia D Carlo Albini
Italia D Oscar Messora
Italia D Bruno Armanini
Italia D Cesare Gallea
Italia D Felice Mariani
Italia C Lodovico De Filippis
Italia C Danilo Martelli
Italia C Arnaldo Salvi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Mario Andreis
Italia C Giovanni Prevosti
Italia C Giuseppe Trenzani
Italia C Enrico Merzoni
Italia C Mario Perazzolo
Italia A Carlo Alberto Quario
Italia A Italo Rebuzzi II
Italia A Mario Ferrari
Italia A Giuseppe Barbi

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Allenatori: Italia Giovanni Ferrari (dimessosi)
Italia Mario Perazzolo (dalla seconda giornata, giocatore-allenatore)

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Nazionale[2][modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Divisione Nazionale 1945-1946.

Serie A - Alta Italia[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Bergamo
14 ottobre 1945
1ª giornata
Atalanta0 – 0BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Massironi (Milano)

Brescia
21 ottobre 1945
2ª giornata
Brescia1 – 0ModenaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Cipriani (Milano)

Brescia
28 ottobre 1945
3ª giornata
Brescia1 – 1TriestinaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Buratti (Milano)

Genova
4 novembre 1945
4ª giornata
Andrea Doria1 – 1BresciaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Balestrino (Oneglia)

Torino
18 novembre 1945
5ª giornata
Torino2 – 2BresciaStadio Filadelfia
Arbitro:  Camiolo (Milano)

Brescia
25 novembre 1945
6ª giornata
Brescia2 – 1BolognaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Limido (Milano)

Venezia
2 dicembre 1945
7ª giornata
Venezia1 – 2BresciaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Carpani (Milano)

Brescia
9 dicembre 1945
8ª giornata
Brescia1 – 2InterStadium di Viale Piave
Arbitro:  Silvano (Torino)

Brescia
16 dicembre 1945
9ª giornata
Brescia1 – 0SampierdareneseStadium di Viale Piave
Arbitro:  Matucci (Seregno)

Torino
23 dicembre 1945
10ª giornata
Juventus3 – 1BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Camiolo (Milano)

Brescia
30 dicembre 1945
11ª giornata
Brescia3 – 1GenoaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Zilli (Reggio Emilia)

Vicenza
6 gennaio 1946
12ª giornata
Vicenza1 – 0BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Bernardi (Bologna)

Milano
13 gennaio 1946
13ª giornata
Milan3 – 1BresciaArena Civica
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Brescia
20 gennaio 1946
14ª giornata
Brescia1 – 1AtalantaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Limido (Milano)

Modena
27 gennaio 1946
15ª giornata
Modena2 – 1BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Maglio (Torino)

Trieste
10 febbraio 1946
16ª giornata
Triestina1 – 0BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Silvano (Torino)

Brescia
10 febbraio 1946
17ª giornata
Brescia2 – 0Andrea DoriaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Bonivento (Venezia)

Brescia
17 febbraio 1946
18ª giornata
Brescia1 – 3TorinoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Bologna
24 febbraio 1946
19ª giornata
Bologna0 – 0BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Poggipollini (Ferrara)

Milano
10 marzo 1946
20ª giornata
Inter4 – 1BresciaArena Civica
Arbitro:  Poggipollini (Ferrara)

Brescia
14 marzo 1946
21ª giornata
Brescia3 – 1VeneziaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Porcellana (Genova)

Genova
17 marzo 1946
22ª giornata
Sampierdarenese1 – 2BresciaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Tassini (Verona)

Brescia
24 marzo 1946
23ª giornata
Brescia2 – 1JuventusStadium di Viale Piave
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Genova
31 marzo 1946
24ª giornata
Genoa2 – 3BresciaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Bellè (Venezia)

Brescia
7 aprile 1946
25ª giornata
Brescia4 – 1VicenzaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Bernardi (Bologna)

Brescia
14 aprile 1946
26ª giornata
Brescia2 – 0MilanStadium di Viale Piave
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
20 aprile 1946
Brescia1 – 1
(d.t.s.)
MilanStadio Comunale
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Modena
24 aprile 1946
Milan2 – 1
(d.t.s.)
BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Silvano (Torino)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Divisione Nazionale 30 13 9 2 2 24 12 13 3 4 6 14 21 26 12 6 8 38 33 +5

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A
Presenze Reti
Albini, C. C. Albini -0
Andreis, M. M. Andreis -0
Barbi, G. G. Barbi -0
De Filippis, L. L. De Filippis -10
Ferrari, M. M. Ferrari -0
Gallea, C. C. Gallea -0
Gennari, G. G. Gennari --
Mariani, F. F. Mariani -0
Martelli, D. D. Martelli -5
Merlo, G. G. Merlo --
Merzoni, E. E. Merzoni -0
Messora, O. O. Messora -4
Perazzolo, M. M. Perazzolo -0
Prevosti, G. G. Prevosti -1
Quario, C. A. C. A. Quario -4
Rebuzzi II, I. I. Rebuzzi II -6
Salvi, A. A. Salvi -9
Armanini, B. B. Armanini -0
Trenzani, G. G. Trenzani -0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dopo doppio spareggio col Milan (a Bologna, 20 aprile 1946, Milan-Brescia 1-1 dts; a Modena, 24 aprile 1946, Milan-Brescia 2-1 dts)
  2. ^ Tutte le informazioni sulle partite sono tratte dalle statisctiche RSSSF, su rsssf.com. URL consultato il 04-10-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]