Associazione Calcio Brescia 1936-1937

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Brescia Calcio.

Associazione Calcio Brescia
Stagione 1936-1937
AllenatoreItalia Umberto Caligaris
PresidenteItalia Alfredo Rocchi
Serie B7º posto
Coppa ItaliaSedicesimi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Girometta, Olmi, Picciga (29)
Totale: Girometta, Olmi, Picciga (31)
Miglior marcatoreCampionato: Girometta (10)
Totale: Girometta (11)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Associazione Calcio Brescia nelle competizioni ufficiali della stagione 1936-1937.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato di Serie B 1936-1937 è stato vinto dal Livorno con 42 punti, che insieme all'Atalanta sono stati promossi in Serie A, mentre la squadra lombarda si è piazzata al settimo posto in classifica con 30 punti, come il Palermo. In Coppa Italia le rondinelle superato il turno di qualificazione a spese del Molfetta, vengono eliminate ai sedicesimi di finale dallo Spezia.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giordano Picciga
Italia P Guerino Magri
Italia D Carlo Albini
Italia D Umberto Caligaris
Italia D Giordano Roggero
Italia D Angelo Bocchi
Italia D Nello Filippelli
Italia D Francesco Scalvi
Italia D Renato Olmi
Italia C Mario Provaglio
Italia C Giovanni Gasparini
Italia C Sergio Citterio
N. Ruolo Giocatore
Italia A Riccardo Zama
Italia C Pietro Rebuzzi
Italia C Aldo Dusi
Italia C Vincenzo Chiodi
Italia C Paolo Perini
Italia A Carlo Girometta
Italia A Bruno Bianchi
Italia A Giovanni Correnti
Italia A Giovanni Zorza
Italia A Angelo Schiavetta
Italia A Erminio Reggiani

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1936-1937.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Brescia
13 settembre 1936
1ª giornata
Brescia1 – 0PisaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Salvatori (Roma)

Brescia
20 settembre 1936
2ª giornata
Brescia0 – 1Pro VercelliStadium di Viale Piave
Arbitro:  Gondola (Fiume)

Palermo
27 settembre 1936
3ª giornata
Palermo0 – 0BresciaStadio del Littorio
Arbitro:  Saracini (Ancona)

Catanzaro
4 ottobre 1936
4ª giornata
Catanzarese0 – 0BresciaStadio Militare
Arbitro:  Ghetti (Modena)

Brescia
11 ottobre 1936
5ª giornata
Brescia2 – 1LivornoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Scotto (Savona)

Verona
18 ottobre 1936
6ª giornata
Verona1 – 1BresciaStadio Comunale di Via Bentegodi
Arbitro:  Bartolini (Pisa)

Brescia
1º novembre 1936
7ª giornata
Brescia1 – 2CremoneseStadium di Viale Piave
Arbitro:  Barlassina (Milano)

La Spezia
8 novembre 1936
8ª giornata
Spezia0 – 0BresciaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Marchetti[1] (Milano)

Viareggio
22 novembre 1936
9ª giornata
Vezio Parducci Viareggio0 – 1BresciaStadio Polisportivo del Littorio (2000 spett.)
Arbitro:  Turbiani (Ferrara)

Brescia
29 novembre 1936
10ª giornata
Brescia2 – 0VeneziaStadium di Viale Piave (2000 spett.)
Arbitro:  Mazza (Napoli)

Modena
6 dicembre 1936
11ª giornata
Modena1 – 0BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Forni (Treviso)

Brescia
20 dicembre 1936
12ª giornata
Brescia0 – 2MessinaStadium di Viale Piave (1.500 spett.)
Arbitro:  Salvagno (Trieste)

Catania
27 dicembre 1936
13ª giornata
Catania1 – 1BresciaCampo di Piazza Verga (3.000 spett.)
Arbitro:  Tonnetti (Roma)

Brescia
3 gennaio 1937
14ª giornata
Brescia2 – 0AquilaStadium di Viale Piave (2.000 spett.)
Arbitro:  Candela (Genova)

Brescia
10 gennaio 1937
15ª giornata
Brescia1 – 0AtalantaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Pirovano (Monza)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Pisa
17 gennaio 1937
16ª giornata
Pisa3 – 1BresciaCampo del Littorio (3.000 spett.)
Arbitro:  Sassi (Roma)

Vercelli
24 gennaio 1937
17ª giornata
Pro Vercelli0 – 0BresciaStadio Leonida Robbiano
Arbitro:  Pizziolo (Firenze)

Brescia
31 gennaio 1937
18ª giornata
Brescia2 – 2PalermoStadium di Viale Piave (2.000 spett.)
Arbitro:  Cecchini[2]

Brescia
7 febbraio 1937
19ª giornata
Brescia1 – 0CatanzareseStadium di Viale Piave (1.500 spett.)
Arbitro:  Saracini (Ancona)

Livorno
14 febbraio 1937
20ª giornata
Livorno2 – 0BresciaStadio Edda Ciano Mussolini (5.000 spett.)
Arbitro:  Mazza (Napoli)

Brescia
21 febbraio 1937
21ª giornata
Brescia2 – 0VeronaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Soliani (Genova)

Cremona
28 febbraio 1937
22ª giornata
Cremonese1 – 1BresciaStadio Giovanni Zini (2.000 spett.)
Arbitro:  Gnocchini (Roma)

Brescia
7 marzo 1937
23ª giornata
Brescia2 – 2SpeziaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Roggiero (Firenze)

Brescia
14 marzo 1937
24ª giornata
Brescia5 – 1Vezio Parducci ViareggioStadium di Viale Piave
Arbitro:  Coletti (Treviso)

Venezia
28 marzo 1937
25ª giornata
Venezia3 – 0BresciaStadio Pier Luigi Penzo (700 spett.)
Arbitro:  Magrini (Perugia)

Brescia
4 aprile 1937
26ª giornata
Brescia3 – 0ModenaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Sassi (Roma)

Messina
18 aprile 1937
27ª giornata
Messina2 – 1BresciaStadio Gazzi
Arbitro:  Sorbi (Firenze)

Brescia
2 maggio 1937
28ª giornata
Brescia1 – 1CataniaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Bertone (Torino)

L'Aquila
9 maggio 1937
29ª giornata[4]
Aquila5 – 1BresciaStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Ronzio (Roma)

Bergamo
16 maggio 1937
30ª giornata
Atalanta3 – 1BresciaStadio Mario Brumana
Arbitro:  Leoni (Milano)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1936-1937.

Preliminari[modifica | modifica wikitesto]

Molfetta
24 dicembre 1936
Terzo turno eliminatorio
Molfetta2 – 2
(d.t.s.)
BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Gamba (Napoli)

Brescia
1º gennaio 1937
Spareggio del Terzo turno eliminatorio[5]
Brescia2 – 0
(a tav.)
MolfettaStadium di Viale Venezia

Fase Finale[modifica | modifica wikitesto]

La Spezia
21 marzo 1937
Sedicesimi di finale
Spezia1 – 0BresciaStadio Alberto Picco (1.500 spett.)
Arbitro:  Ceccherini (Pisa)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B[6] 30 15 9 3 3 25 12 15 1 7 7 8 22 30 10 10 10 33 34 -1
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 1 1 0 0 2 0 2 0 1 1 2 3 3 1 1 1 4 3 +1
Totale 30 16 10 3 3 27 12 17 1 8 8 10 25 33 11 11 11 37 37 0

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
Luogo C C T T C T C T T C T C T C C T T C C T C T C C T C T C T T
Risultato V P N N V N P N V V P P N V V P N N V P V N N V P V P N P P
Posizione 1 4 6 5 2 2 7 7 5 3 6 8 6 5 3 4 7 7 6 6 4 5 5 5 6 6 6 6 7 7

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B Coppa Italia[7] Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Picciga, G. G. Picciga 29-312-331-34
Magri, G. G. Magri 1-3001-3
Albini, C. C. Albini 20121222
Caligaris, U. U. Caligaris 13000130
Roggero, G. G. Roggero 17020190
Bocchi, A. A. Bocchi 13000130
Filippelli, N. N. Filippelli 13020150
Scalvi, F. F. Scalvi 100010
Olmi, R. R. Olmi 29320313
Provaglio, M. M. Provaglio 28320303
Gasparini, G. G. Gasparini 20010210
Citterio, S. S. Citterio 24220262
Zama, R. R. Zama 601070
Rebuzzi, P. P. Rebuzzi 600060
Dusi, A. A. Dusi 13110141
Chiodi, V. V. Chiodi 110011
Perini, P. P. Perini 100010
Girometta, C. C. Girometta 2910213111
Bianchi, B. B. Bianchi 27410284
Correnti, G. G. Correnti 600060
Zorza, G. G. Zorza 311041
Schiavetta, A. A. Schiavetta 14310153
Reggiani, E. E. Reggiani 13400134

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vedasi: Spezia-Brescia 0-0, in La Stampa, 9 novembre 1936, p. 4.
  2. ^ Vedasi: Brescia-Palermo 2-2, in La Stampa, 1º febbraio 1937, p. 4.
  3. ^ Come riportato da La Stampa. Secondo un'altra fonte il marcatore è stato Citterio: Cremonese-Brescia 1-1, in Il Littoriale, 1º marzo 1937, p. 5.
  4. ^ Tabellino: Aquila-Brescia 4-1 (NdE: risultato errato), in Il Littoriale, 11 maggio 1937, p. 3.
  5. ^ Gara prevista per il 31 dicembre 1936 e spostata al giorno successivo per nebbia. Quindi sospesa nuovamente per nebbia al trentatreesimo del secondo tempo sul 3-0 per il Brescia: Brescia-Molfetta sospeso per nebbia, in Il Littoriale, 2 gennaio 1937, p. 6.
  6. ^ SERIE B 1936-1937 - Brescia - Partite - Riepilogo, su calcio-seriea.net. URL consultato il 6 luglio 2016.
  7. ^ Dati tratti dai tabellini di: Molfetta-Brescia 2-2, in Il Littoriale, 25 dicembre 1936, p. 7. e Spezia-Brescia 1-0, in Il Littoriale, 22 marzo 1937, p. 3.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • La Stampa, archivio storico, annate 1936 e 1937.
  • Il Littoriale, annate 1936 e 1937.
  • Marco Bencivenga, Ciro Corradini e Carlo Fontanelli, Tutto il Brescia 1911-2007, tremila volte in campo, Empoli, GEO Edizioni, 2007, pp. 135-138.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]