Associazione Calcio Brescia 1938-1939

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Brescia Calcio.

Associazione Calcio Brescia
Stagione 1938-1939
AllenatoreItalia Evaristo Frisoni
PresidenteItalia Piercarlo Beretta
Serie C1º posto nel girone C, promosso in Serie B.
Coppa ItaliaTerzo turno
Maggiori presenzeCampionato: Frisoni (32)
Miglior marcatoreCampionato: Albini (13)
Totale: Albini (14)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Associazione Calcio Brescia nelle competizioni ufficiali della stagione 1938-1939.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La formazione bresciana ha partecipato al campionato di Serie C 1938-1939: ha vinto il girone C con 38 punti grazie al miglior quoziente reti sul Varese. Ammesso al girone finale A, si è classificato primo con 8 punti ed è stato promosso in Serie B con l'Udinese, seconda con punti 7.

Il 18 dicembre 1938 in Brescia-Legnano 2-1, il Brescia era rimasto senza i suoi due portieri; in porta ha giocato dall'inizio il terzino Bernardo Poli che se l'è cavata egregiamente.

In Coppa Italia nel turno preliminare di qualificazione ha superato per 2-0 il Crema; nel primo turno ha battuto l'Alfa Romeo per 1-0. Al secondo turno ha pareggiato a Reggio Emilia con la Reggiana per 1-1 dopo i tempi supplementari e nella gara decisiva a Brescia ha vinto 1-0. Al terzo turno ha perso per mano del Venezia per 1-0.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giuseppe Romano
Italia P Guerino Magri
Italia P Bernardo Poli
Italia D Mario Bergamaschi
Italia D Bernardo Poli
Italia D Riccardo Bonometti
Italia D Giovanni Gasparini
Italia D Luciano Barbareschi
Italia D Renato Cervati
Italia C Evaristo Frisoni
N. Ruolo Giocatore
Italia C Carlo Albini
Italia C Gino Cavagnini
Italia C Angelo Gibertoni
Italia C Aldo Dusi
Italia C Virginio Meschini
Italia A Giovanni Correnti
Italia A Renato Gei
Italia A Eriberto Raffaini
Italia A Paolo Perini
Italia A Enrico Grazioli

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C[modifica | modifica wikitesto]

= Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1938-1939.
Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]
Biella
18 settembre 1938
1ª giornata
Biellese 0 – 0 Brescia Stadio Lamarmora
Arbitro Sorbi (Genova)

Brescia
25 settembre 1938
2ª giornata
Brescia 2 – 0 Juventus Domo Stadium di Viale Piave
Arbitro Ferrari (Vicenza)

Seregno
2 ottobre 1938
3ª giornata
Seregno 1 – 1 Brescia Stadio Ferruccio Trabattoni
Arbitro Savio (Torino)

Brescia
9 ottobre 1938
4ª giornata
Brescia 2 – 1 Pro Patria Stadium di Viale Piave
Arbitro Fuhrmann (Omegna)

Sesto Calende
16 ottobre 1938
5ª giornata
SIAI Marchetti 1 – 2 Brescia Campo Alfredo Milano
Arbitro Motta (Pavia)

Brescia
30 ottobre 1938
6ª giornata
Brescia 3 – 0 Rosso2.png Alfa Romeo Stadium di Viale Piave
Arbitro Zambotto (Padova)

Brescia
6 novembre 1938
7ª giornata
Brescia 3 – 0 Crema Stadium di Viale Piave
Arbitro Tiberio (Gorizia)

Omegna
13 novembre 1938
8ª giornata
Omegna 1 – 2 Brescia
Arbitro Garbieri (Genova)

Brescia
27 novembre 1938
9ª giornata
Brescia 2 – 0 Blu e Bianco.png FIAT Torino Stadium di Viale Piave
Arbitro Di Pasquale (Varese)

Como
11 dicembre 1938
10ª giornata
Como 2 – 1 Brescia Stadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro Limido (Milano)

Brescia
18 dicembre 1938
11ª giornata
Brescia 2 – 1 Legnano Stadium di Viale Piave
Arbitro Stecig (Fiume)

Gallarate
1º gennaio 1939
12ª giornata
Gallaratese 0 – 0 Brescia Campo Alessandro Maino
Arbitro Scotto (Savona)

Brescia
8 gennaio 1939
13ª giornata
Brescia 3 – 0 Varese Stadium di Viale Piave
Arbitro Anceschi (Genova)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Brescia
15 gennaio 1939
14ª giornata
Brescia 4 – 1 Biellese Stadium di Viale Piave
Arbitro De Benedictis (Padova)

Domodossola
22 gennaio 1939
15ª giornata
Juventus Domo 3 – 1 Brescia
Arbitro Melioli (Genova)

Brescia
29 gennaio 1939
16ª giornata
Brescia 5 – 1 Seregno Stadium di Viale Piave
Arbitro Marini (Verona)

Busto Arsizio
5 febbraio 1939
17ª giornata
Pro Patria 2 – 0 Brescia Stadio Bruno Mussolini
Arbitro Ghetti (Modena)

Brescia
12 febbraio 1939
18ª giornata
Brescia 2 – 0 SIAI Marchetti Stadium di Viale Piave
Arbitro Bertolio (Torino)

Milano
19 febbraio 1939
19ª giornata
Alfa Romeo Rosso2.png 0 – 0 Brescia Campo di via Pontello
Arbitro Sorbi (Genova)

Crema
26 febbraio 1939
20ª giornata
Crema 1 – 1 Stadio Comunale
Arbitro Garbieri (Genova)

Brescia
5 marzo 1939
21ª giornata
Brescia 0 – 0 Omegna Stadium di Viale Piave
Arbitro Capitanio (Venezia)

Torino
12 marzo 1939
22ª giornata
FIAT Torino Blu e Bianco.png 0 – 1 Brescia
Arbitro Anceschi (Genova)

Brescia
19 marzo 1939
23ª giornata
Brescia 0 – 0 Como Stadium di Viale Piave
Arbitro Neri (Vicenza)

Legnano
2 aprile 1939
24ª giornata
Legnano 0 – 1 Brescia Stadio Comunale
Arbitro Cardinali (Milano)

Brescia
9 aprile 1939
25ª giornata
Brescia 2 – 0 Gallaratese Stadium di Viale Piave
Arbitro Garbieri (Genova)

Varese
16 aprile 1939
26ª giornata
Varese 0 – 0 Brescia Stadio del Littorio
Arbitro Bertolio (Torino)

Girone finale[modifica | modifica wikitesto]
Udine
14 maggio 1939
1ª giornata
Udinese 1 – 0 Brescia Stadio Moretti
Arbitro Mantovani (Mirabello)

Savona
21 maggio 1939
2ª giornata
Savona 2 – 0 Brescia Stadio Valerio Bacigalupo
Arbitro Zavattaro (Casale Monferrato)

Brescia
4 giugno 1939
3ª giornata
Brescia 4 – 1 Reggiana Stadium di Viale Piave
Arbitro Coletti (Treviso)

Brescia
11 giugno 1939
4ª giornata
Brescia 2 – 1 Udinese Stadium di Viale Piave
Arbitro Galeati (Bologna)

Brescia
18 giugno 1939
5ª giornata
Brescia 4 – 1 Savona Stadium di Viale Piave
Arbitro Bertolio (Torino)

Reggio Emilia
25 giugno 1939
6ª giornata
Reggiana 0 – 1 Brescia Stadio Mirabello
Arbitro Dattilo (Roma)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C (girone C) 38 13 11 2 0 30 4 13 4 6 3 10 11 26 15 8 3 40 15 +25
Scudetto.svg Serie C (girone finale) 8 3 3 0 0 10 3 3 1 0 2 1 3 6 4 0 2 11 6 +5
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 4 3 0 1 4 1 1 0 1 0 1 1 5 3 1 1 5 2 +3
Totale 46 20 17 2 1 44 8 17 5 7 5 12 15 37 22 9 6 56 23 +33

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie C[1] Coppa Italia[2] Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Romano, G. G. Romano 22-15??22+-15+
Magri, G. G. Magri 9-5??9+-5+
Poli, B. B. Poli 1-1??1+-1+
Bergamaschi, M. M. Bergamaschi 290??29+0+
Poli, B. B. Poli 290??29+0+
Bonometti, R. R. Bonometti 70??7+0+
Gasparini, G. G. Gasparini 270??27+0+
Barbareschi, L. L. Barbareschi 41??4+1+
Cervati, R. R. Cervati 290??29+0+
Frisoni, E. E. Frisoni 325??32+5+
Albini, C. C. Albini 27131+128+14
Cavagnini, G. G. Cavagnini 211+13+2
Gibertoni, A. A. Gibertoni 263??26+3+
Dusi, A. A. Dusi 245??24+5+
Meschini, V. V. Meschini 30??3+0+
Correnti, G. G. Correnti 2552+327+8
Gei, R. R. Gei 126??12+6+
Raffaini, E. E. Raffaini 317??31+7+
Perini, P. P. Perini 32??3+2+
Grazioli, E. E. Grazioli 103??10+3+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Relative al girone C e al girone finale.
  2. ^ Reti estratte da: COPPA ITALIA 1938-39, su MIKY & GENNY..

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marco Bencivenga, Ciro Corradini e Carlo Fontanelli, Tutto il Brescia 1911-2007, tremila volte in campo, Empoli, GEO Edizioni, 2007, pp. 143-146.