Unione Sportiva Alessandria Calcio 1985-1986

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Unione Sportiva Alessandria Calcio
Stagione 1985-86
AllenatoreItalia Carlo Tagnin
All. in secondaItalia Antonio Colombo
PresidenteItalia Massimo Silei
Serie C23º posto
Coppa Italia Serie CFase eliminatoria a gironi
Maggiori presenzeCampionato: Mocellin (34)
Totale: Camolese e Lorenzo (39)
Miglior marcatoreCampionato: Mocellin (9)
Totale: Mocellin (9)
Sponsor tecnicoEnnedue
StadioGiuseppe Moccagatta
Maggior numero di spettatori7.032 vs Spezia (23 febbraio 1986)
Minor numero di spettatori850 vs Vogherese (8 settembre 1985)
Media spettatori3.656¹
¹
considera le partite giocate in casa in tutte le competizioni.

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Unione Sportiva Alessandria Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1985-1986.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1985-1986 l'Alessandria disputò il quinto campionato di Serie C2 della sua storia. In una stagione iniziata in modo travagliato a causa dell'abbandono di Gianmarco Calleri, la squadra ritrovò un qualche equilibrio grazie all'impegno di una finanziaria toscana che faceva capo al presidente della Massese Domenico Bertoneri e poté disputare un nuovo campionato di vertice, senza riuscire a ottenere però la sospirata promozione.

Presto capolista, la squadra di Carlo Tagnin pagò alla lunga lo scarso feeling con la vittoria; malgrado l'imbattibilità iniziale in campionato si fosse prolungata fino al 16 febbraio e nonostante l'inviolabilità della porta del Moccagatta, i grigi incapparono troppe volte in pareggi che, nel girone di ritorno, costarono i sorpassi di Spezia e Lucchese. Con davanti un futuro societario incerto (l'interesse ventilato del patron della Cairese Cesare Brin non portò mai a trattative concrete per la cessione del sodalizio), la squadra andò a perdere le ultime due decisive gare di campionato.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Amministratore unico: Massimo Silei
  • Consiglieri: Marco Bertoneri e Nando Cerafogli

Area organizzativa

  • Segretario: Gianfranco Coscia

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medico sociale: Luigi Mazza
  • Massaggiatore: Sergio Viganò

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Sandro Beccari
Italia P Renato Carraro
Italia D Maurizio Ferrarese
Italia D Angelo Gregucci
Italia D Teodoro Lorenzo
Italia D Claudio Moro
Italia D Emanuele Panizza
Italia C Roberto Briata
Italia C Giancarlo Camolese
Italia C Franco Caracciolo
N. Ruolo Giocatore
Italia C Paolo Frara
Italia C Luigi Manueli (capitano)
Italia C Giancarlo Marchetti
Italia C Saverio Magagnini
Italia C Eugenio Sgarbossa
Italia A Maurizio Marchetti
Italia A Enzo Mocellin
Italia A Antonio Torti
Italia A Oscar Valeri

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C2[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C2 1985-1986.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Montevarchi
22 settembre 1985, ore 16:00 CEST
1ª giornata
Montevarchi1 – 1
referto
AlessandriaStadio Gastone Brilli-Peri (780 spett.)
Arbitro:  Mariani (Sulmona)

Alessandria
29 settembre 1985, ore 15:00 CET
2ª giornata
Alessandria1 – 0
referto
PistoieseStadio Giuseppe Moccagatta (3.031 spett.)
Arbitro:  Arcovito (Messina)

Asti
6 ottobre 1985, ore 15:00 CET
3ª giornata
Asti TSC0 – 0
referto
AlessandriaStadio Censin Bosia (1.861 spett.)
Arbitro:  Frattin (Castelfranco Veneto)

Alessandria
13 ottobre 1985, ore 15:00 CET
4ª giornata
Alessandria2 – 0
referto
CarboniaStadio Giuseppe Moccagatta (3.046 spett.)
Arbitro:  Gaviraghi (Seregno)

La Spezia
20 ottobre 1985, ore 14:30 CET
5ª giornata
Spezia0 – 0
referto
AlessandriaStadio Alberto Picco (4.215 spett.)
Arbitro:  Mazzetti (Firenze)

Alessandria
27 ottobre 1985, ore 14.30 CET
6ª giornata
Alessandria4 – 0
referto
CaireseStadio Giuseppe Moccagatta (3.919 spett.)
Arbitro:  Telegrafo (Taranto)

Civitavecchia
3 novembre 1985, ore 14.30 CET
7ª giornata
Civitavecchia1 – 1
referto
AlessandriaStadio Giovanni Maria Fattori (1.500 spett.)
Arbitro:  Ceccarini (Livorno)

Alessandria
10 novembre 1985, ore 14.30 CET
8ª giornata
Alessandria1 – 0
referto
LuccheseStadio Giuseppe Moccagatta (4.602 spett.)
Arbitro:  Quartuccio (Torre Annunziata)

Roma
16 novembre 1985, ore 14.30 CET
9ª giornata
Lodigiani0 – 0
referto
AlessandriaStadio Flaminio (100 spett.)
Arbitro:  Fiorenza (Siena)

Alessandria
24 novembre 1985, ore 14.30 CET
10ª giornata
Alessandria3 – 0
referto
DerthonaStadio Giuseppe Moccagatta (5.483 spett.)
Arbitro:  Manfredini (Modena)

Voghera
1º dicembre 1985, ore 14.30 CET
11ª giornata
Vogherese0 – 0
referto
AlessandriaStadio Comunale (1.975 spett.)
Arbitro:  Da Ros (Treviso)

Alessandria
8 dicembre 1985, ore 14.30 CET
12ª giornata
Alessandria1 – 1
referto
SorsoStadio Giuseppe Moccagatta (3.454 spett.)
Arbitro:  Giuriola (Rovigo)

Chiavari
15 dicembre 1985, ore 14.30 CET
13ª giornata
Entella Bacezza1 – 1
referto
AlessandriaStadio Comunale (2.500 spett.)
Arbitro:  Iori (Parma)

Alessandria
5 gennaio 1986, ore 14.30 CET
15ª giornata
Alessandria3 – 0
referto
SavonaStadio Giuseppe Moccagatta (3.208 spett.)
Arbitro:  Mazzalupi (Roma)

Sassari
12 gennaio 1986, ore 14.30 CET
16ª giornata
Torres0 – 0
referto
AlessandriaStadio Acquedotto (3.500 spett.)
Arbitro:  Squadrito (Catania)

Alessandria
19 gennaio 1986, ore 14.30 CET
17ª giornata
Alessandria0 – 0
referto
PontederaStadio Giuseppe Moccagatta (4.370 spett.)
Arbitro:  Piana (Modena)

Alessandria
22 gennaio 1986, ore 14.30 CET
14ª giornata (recupero)
Alessandria1 – 0
referto
MasseseStadio Giuseppe Moccagatta (3.218 spett.)
Arbitro:  Lo Russo (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
26 gennaio 1986, ore 14.30 CET
18ª giornata
Alessandria1 – 1
referto
MontevarchiStadio Giuseppe Moccagatta (4.585 spett.)
Arbitro:  Guida Rutiglio (Palermo)

Pistoia
2 febbraio 1986, ore 14.30 CET
19ª giornata
Pistoiese2 – 2
referto
AlessandriaStadio Comunale (4.500 spett.)
Arbitro:  Satariano (Palermo)

Alessandria
9 febbraio 1986, ore 14.30 CET
20ª giornata
Alessandria0 – 0
referto
Asti TSCStadio Giuseppe Moccagatta (4.110 spett.)
Arbitro:  Arcovito (Messina)

Carbonia
16 febbraio 1986, ore 14.30 CET
21ª giornata
Carbonia1 – 0
referto
AlessandriaStadio Comunale (1.000 spett.)
Arbitro:  Conforti (Macerata)

Alessandria
23 febbraio 1986, ore 15:00 CET
22ª giornata
Alessandria2 – 1
referto
SpeziaStadio Giuseppe Moccagatta (7.032 spett.)
Arbitro:  Scaramuzza (Venezia)

Alessandria
9 marzo 1986, ore 15:00 CET
24ª giornata
Alessandria0 – 0
referto
CivitavecchiaStadio Giuseppe Moccagatta (4.357 spett.)
Arbitro:  Picchio (Macerata)

Lucca
23 marzo 1986, ore 15:00 CET
25ª giornata
Lucchese1 – 0
referto
AlessandriaStadio Porta Elisa (8.626 spett.)
Arbitro:  Da Ros (Treviso)

Alessandria
29 marzo 1986, ore 15:00 CET
26ª giornata
Alessandria2 – 0
referto
LodigianiStadio Giuseppe Moccagatta (2.747 spett.)
Arbitro:  Guida Rutiglio (Palermo)

Cairo Montenotte
2 aprile 1986, ore 15:00 CEST
23ª giornata (recupero)
Cairese1 – 2
referto
AlessandriaStadio Vesima (1.500 spett.)
Arbitro:  Bettini (Forlì)

Tortona
6 aprile 1986, ore 15:30 CEST
27ª giornata
Derthona1 – 1
referto
AlessandriaStadio Fausto Coppi (3.200 spett.)
Arbitro:  Felicani (Bologna)

Alessandria
13 aprile 1986, ore 15:30 CEST
28ª giornata
Alessandria0 – 0
referto
VoghereseStadio Giuseppe Moccagatta (3.932 spett.)
Arbitro:  D'Ambrosio (Padova)

Sorso
20 aprile 1986, ore 15:30 CEST
29ª giornata
Sorso0 – 0
referto
AlessandriaStadio La Piramide (3.000 spett.)
Arbitro:  Merlino (Torre del Greco)

Alessandria
4 maggio 1986, ore 16:00 CEST
30ª giornata
Alessandria0 – 0
referto
Entella BacezzaStadio Giuseppe Moccagatta (3.130 spett.)
Arbitro:  Manfredini (Modena)

Massa
11 maggio 1986, ore 16:00 CEST
31ª giornata
Massese0 – 0
referto
AlessandriaStadio degli Oliveti (800 spett.)
Arbitro:  Nicoletti (Agropoli)

Savona
18 maggio 1986, ore 16:00 CEST
32ª giornata
Savona1 – 2
referto
AlessandriaStadio Valerio Bacigalupo (1.200 spett.)
Arbitro:  Cafaro (Grosseto)

Alessandria
25 maggio 1986, ore 16:00 CEST
33ª giornata
Alessandria0 – 1
referto
TorresStadio Giuseppe Moccagatta (4.977 spett.)
Arbitro:  Schiavon (Padova)

Pontedera
1º giugno 1986, ore 16:30 CEST
34ª giornata
Pontedera2 – 1
referto
AlessandriaStadio Comunale (1.000 spett.)
Arbitro:  Bettini (Forlì)

Coppa Italia Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1985-1986.

Fase eliminatoria a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
21 agosto 1985, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Alessandria1 – 1
referto
DerthonaStadio Giuseppe Moccagatta (1.740 spett.)
Arbitro:  Strada (Abbiategrasso)

Voghera
25 agosto 1985, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Vogherese1 – 0
referto
AlessandriaStadio Comunale
Arbitro:  Scaramuzza (Venezia)

Alessandria
1º settembre 1985, ore 17:30 CEST
3ª giornata
Alessandria2 – 2
referto
PaviaStadio Giuseppe Moccagatta (1.323 spett.)
Arbitro:  Sanguineti (Chiavari)

Tortona
4 settembre 1985, ore 20:45 CEST
4ª giornata
Derthona3 – 0
referto
AlessandriaStadio Fausto Coppi (1.000 spett.)
Arbitro:  Falca (Pinerolo)

Alessandria
8 settembre 1985, ore 16:30 CEST
5ª giornata
Alessandria0 – 2
referto
VoghereseStadio Giuseppe Moccagatta (850 spett.)
Arbitro:  Pegoretti (Trento)

Pavia
15 settembre 1985, ore 16:00 CEST
6ª giornata
Pavia1 – 0
referto
AlessandriaStadio Pietro Fortunati (1.233 spett.)
Arbitro:  Lombardi (La Spezia)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C2 41 17 9 7 1 21 4 17 2 12 3 11 12 34 11 19 4 32 16 +16
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Serie C 3 0 2 1 3 5 3 0 0 3 0 5 6 0 2 4 3 10 -7
Totale - 20 9 9 2 24 9 20 2 12 6 11 17 40 11 21 8 35 26 +9

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie C2 Coppa Italia Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Beccari, S. S. Beccari 24-106-1030-20
Briata, R. R. Briata 28050330
Camolese, G. G. Camolese 33160391
Caracciolo, F. F. Caracciolo 30000300
Carraro, R. R. Carraro 10-60010-6
Ferrarese, M. M. Ferrarese 5050100
Fichera, Fichera --4040
Frara, P. P. Frara 28200282
Garbero, Garbero --2020
Gregucci, A. A. Gregucci 29510305
Lorenzo, T. T. Lorenzo 33060390
Manueli, L. L. Manueli 23350283
Marchetti, G. G. Marchetti 26352315
Marchetti, M. M. Marchetti --5050
Magagnini, S. S. Magagnini 30100301
Mocellin, E. E. Mocellin 34900349
Moro, C. C. Moro 27050320
Naclerio, Naclerio --1010
Panizza, E. E. Panizza 306090
Sgarbossa, E. E. Sgarbossa 31440354
Scaramaglia, Scaramaglia --5050
Torti, A. A. Torti 28300283
Traverso, Traverso --2020
Valeri, O. O. Valeri 9061151

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1987. Modena, Panini, 1986.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio