Salernitana Sport 1997-1998

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Salernitana Sport
Stagione 1997-1998
AllenatoreItalia Delio Rossi
All. in secondaItalia Vincenzo Marino
PresidenteItalia Aniello Aliberti
Serie B1º posto (promossa in Serie A)
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Breda (37)
Totale: Breda (39)
Miglior marcatoreCampionato: Di Vaio (21)
Totale: Di Vaio (21)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Salernitana Sport nelle competizioni ufficiali della stagione 1997-1998.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il ventunenne Marco Di Vaio, miglior marcatore del campionato e trascinatore della Salernitana promossa dopo mezzo secolo in Serie A.

Nella stagione 1997-1998 la Salernitana disputa il sedicesimo campionato di Serie B della sua storia, ottenendo la promozione in Serie A a cinquant'anni dall'ultima ed unica apparizione nella massima serie.

Dopo la difficile stagione 1996-97, con una salvezza ottenuta nelle ultime giornate di campionato, la Salernitana si presenta ai nastri di partenza del torneo con una squadra in gran parte rinnovata. Approdano in granata i portieri Balli e Ivan, i difensori Ferrara, Francheschini e Galeoto, i centrocampisti Giacomo e Giovanni Tedesco e il ceco Kolousek, e gli attaccanti De Cesare, Di Vaio e Greco. L'allenatore è Delio Rossi, al ritorno sulla panchina dei campani a distanza di due anni (il tecnico riminese ottenne la promozione dalla C1 alla B nella stagione 1993-94 e sfiorò la promozione in A in quella successiva), accolto dal tripudio dei tifosi nel vecchio stadio Vestuti.

Ben 14.676 sostenitori sottoscrivono l'abbonamento alle partite casalinghe[1], e in oltre 20 mila seguono l'esordio stagionale dei granata nella vittoriosa partita contro il quotato Verona. Il 4-3-3 di Delio Rossi dà subito spettacolo, con i tagli di Ricchetti, le sponde di Artistico e i gol del giovane Di Vaio. I granata rifilano quattro gol alla Reggiana, cinque al Castel di Sangro e al Pescara, e ben tre alla capolista Venezia nella giornata che segna il sorpasso della Salernitana sui lagunari in testa alla classifica. La formazione di Rossi non perderà più la testa della graduatoria, continuando a ottenere punti con regolarità. Sabato 4 aprile 1998, davanti a un pubblico numeroso e caloroso (circa 28 mila spettatori che sfoggiano un notevole spettacolo scenografico[2]), la formazione granata sconfigge il Cagliari terzo in classifica e si porta a 17 punti dalla quinta[3]. Alla squadra, alla società e ai tifosi è ormai chiaro che la promozione in Serie A è solo una questione di tempo, e la città s'inizia a colorare di striscioni e bandiere. La certezza aritmetica della promozione arriva il 10 maggio, alla sestultima giornata. La formazione granata impatta per 0-0 contro il Venezia davanti a oltre 33 mila spettatori, ma la gioia per una promozione che mancava da mezzo secolo è soffocata dal tragico evento accorso pochi giorni prima a Sarno e nei comuni limitrofi, ovvero la morte di 160 persone a causa di una devastante alluvione.

La Salernitana conclude il campionato con 72 punti conquistati in 38 partite, un record poi battuto l'anno successivo dal Torino. Marco Di Vaio conquista il titolo di capocannoniere con 21 gol realizzati.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 1997-1998 fu Asics, mentre lo sponsor ufficiale fu Exigo Jeans & Casual[4][5].

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[4]

Area direttiva

  • Presidente: Aniello Aliberti
  • Amministratore delegato: Michele Aliberti
  • Team Manager: Nino Vita
  • Responsabile Settore Giovanile: Enrico Coscia
  • Segretario generale: Diodato Abagnara
  • Segretaria: Rosaria Valletta

Area tecnica

  • Allenatore: Delio Rossi
  • Allenatore in seconda: Vincenzo Marino
  • Preparatore dei portieri: Luigi Genovese
  • Allenatore Primavera: Cosimo Di Tolla

Area sanitaria

  • Medico sociale: Giuseppe Palumbo
  • Massaggiatori: Maurizio Bellofiore e Carlo Massaro

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[4][6]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Daniele Balli
28 Italia P Andrea Ivan
16 Italia D Mirko Cudini
2 Italia D Alessandro Del Grosso
6 Italia D Ciro Ferrara
29 Italia D Ivan Franceschini
25 Italia D Luca Fusco
17 Italia D Francesco Galeoto
Italia D Vincenzo Matrone
Italia D Fabio Moro
3 Italia D Vittorio Tosto
4 Italia C Roberto Breda
Italia C Alfredo Cariello
N. Ruolo Giocatore
30 Italia C Michele Fini
26 Rep. Ceca C Václav Koloušek
14 Italia C Marco Napolioni
Italia C Alessio Pirri (II)
18 Italia C Paolo Rachini
7 Italia C Carlo Ricchetti
19 Italia C Giacomo Tedesco (III)
8 Italia C Giovanni Tedesco (II)
9 Italia A Edoardo Artistico
21 Italia A Ciro De Cesare
11 Italia A Marco Di Vaio
20 Italia A Renato Greco

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1997-1998.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Salerno
30 agosto 1997
1ª giornata
Salernitana2 – 0VeronaStadio Arechi
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Treviso
7 settembre 1997
2ª giornata
Treviso1 – 1SalernitanaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Lana (Torino)

Verona
15 settembre 1997
3ª giornata
Chievo1 – 1SalernitanaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Sputore (Vasto)

Salerno
21 settembre 1997
4ª giornata
Salernitana4 – 0ReggianaStadio Arechi
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Padova
28 settembre 1997
5ª giornata
Padova0 – 0SalernitanaStadio Euganeo
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Salerno
5 ottobre 1997
6ª giornata
Salernitana2 – 0PerugiaStadio Arechi
Arbitro:  Bettin (Padova)

Castel di Sangro
12 ottobre 1997
7ª giornata
Castel di Sangro3 – 5SalernitanaStadio Teofilo Patini
Arbitro:  Braschi (Prato)

Salerno
19 ottobre 1997
8ª giornata
Salernitana5 – 1PescaraStadio Arechi
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Cagliari
26 ottobre 1997
9ª giornata
Cagliari1 – 1SalernitanaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Salerno
9 novembre 1997
10ª giornata
Salernitana1 – 1LuccheseStadio Arechi
Arbitro:  Dagnello (Trieste)

Salerno
16 novembre 1997
11ª giornata
Salernitana1 – 0RavennaStadio Arechi
Arbitro:  Pin (Conegliano)

Ancona
30 novembre 1997
12ª giornata
Ancona3 – 3SalernitanaStadio Del Conero
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Salerno
7 dicembre 1997
13ª giornata
Salernitana2 – 1GenoaStadio Arechi
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Venezia
14 dicembre 1997
14ª giornata
Venezia0 – 3SalernitanaStadio Pier Luigi Penzo
Arbitro:  Braschi (Prato)

Salerno
21 dicembre 1997
15ª giornata
Salernitana2 – 1TorinoStadio Arechi
Arbitro:  Treossi (Forlì)

Monza
4 gennaio 1998
16ª giornata
Monza1 – 1SalernitanaStadio Brianteo
Arbitro:  Pin (Conegliano)

Salerno
10 gennaio 1998
17ª giornata
Salernitana2 – 0RegginaStadio Arechi
Arbitro:  Preschern (Mestre)

Foggia
18 gennaio 1998
18ª giornata
Foggia2 – 0SalernitanaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Salerno
25 gennaio 1998
19ª giornata
Salernitana1 – 1Fidelis AndriaStadio Arechi
Arbitro:  Sirotti (Forlì)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
1º febbraio 1998
20ª giornata
Verona0 – 2SalernitanaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Ceccarini (Livorno)

Salerno
8 febbraio 1998
21ª giornata
Salernitana4 – 0TrevisoStadio Arechi
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Salerno
15 febbraio 1998
22ª giornata
Salernitana2 – 3ChievoStadio Arechi
Arbitro:  Strazzera (Trapani)

Reggio Emilia
22 febbraio 1998
23ª giornata
Reggiana0 – 1SalernitanaStadio Giglio
Arbitro:  Bettin (Padova)

Salerno
1º marzo 1998
24ª giornata
Salernitana2 – 0PadovaStadio Arechi
Arbitro:  Nucini (Bergamo)

Perugia
8 marzo 1998
25ª giornata
Perugia1 – 1SalernitanaStadio Renato Curi
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Salerno
15 marzo 1998
26ª giornata
Salernitana1 – 0Castel di SangroStadio Arechi
Arbitro:  Prestern (Mestre)

Pescara
22 marzo 1998
27ª giornata
Pescara0 – 0SalernitanaStadio Adriatico
Arbitro:  Bonfrisco (Bologna)

Salerno
4 aprile 1998
28ª giornata
Salernitana1 – 0CagliariStadio Arechi
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Lucca
11 aprile 1998
29ª giornata
Lucchese1 – 1SalernitanaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Ravenna
19 aprile 1998
30ª giornata
Ravenna0 – 0SalernitanaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Nucini (Bergamo)

Salerno
26 aprile 1998
31ª giornata
Salernitana3 – 2AnconaStadio Arechi
Arbitro:  Gambino (Barletta)

Genova
3 maggio 1998
32ª giornata
Genoa1 – 1SalernitanaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Bolognino (Milano)

Salerno
10 maggio 1998
33ª giornata
Salernitana0 – 0VeneziaStadio Arechi
Arbitro:  Sirotti (Forlì)

Torino
17 maggio 1998
34ª giornata
Torino1 – 0SalernitanaStadio delle Alpi
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Salerno
24 maggio 1998
35ª giornata
Salernitana4 – 1MonzaStadio Arechi
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Reggio Calabria
31 maggio 1998
36ª giornata
Reggina1 – 0SalernitanaStadio Comunale
Arbitro:  Bonfrisco (Monza)

Salerno
7 giugno 1998
37ª giornata
Salernitana3 – 2FoggiaStadio Arechi
Arbitro:  Bettin (Padova)

Andria
14 giugno 1998
38ª giornata
Fidelis Andria2 – 2SalernitanaStadio Degli Ulivi
Arbitro:  Pin (Conegliano)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1997-1998.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Salerno
17 agosto 1997
Andata
Salernitana1 – 1BariStadio Arechi
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Bari
23 agosto 1997
Ritorno
Bari1 – 0SalernitanaStadio San Nicola
Arbitro:  Bolognino (Milano)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[7] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 72 19 15 3 1 42 13 19 4 12 3 23 19 38 19 15 4 65 32 +33
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 1 0 1 0 1 1 1 0 0 1 0 1 2 0 1 1 1 2 -1
Totale 20 15 4 1 43 14 20 4 12 4 23 20 40 19 16 5 66 34 +32

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T T C T C T C T C C T C T C T C T C T C C T C T C T C T T C T C T C T C T
Risultato V N N V N V V V N N V N V V V N V P N V V P V V N V N V N N V N N P V P V N
Posizione 2 3 6 2 5 2 2 2 2 2 2 2 2 1 1 1 1 1 2 1 1 2 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Fonte: Serie B - Classifiche, calciometro.it (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2015).
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[8][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Artistico, E. E. Artistico 3012??21??3213??
Balli, D. D. Balli 33-25??2-2??35-27??
Breda, R. R. Breda 374??20??394??
Cariello, A. A. Cariello 10??----100+0+
Cudini, M. M. Cudini 220??20??240??
De Cesare, C. C. De Cesare 285??10??295??
Del Grosso, A. A. Del Grosso 190??----1900+0+
Di Vaio, M. M. Di Vaio 3621??20??3821??
Ferrara, C. C. Ferrara 271??20??291??
Fini, M. M. Fini 90??----900+0+
Franceschini, I. I. Franceschini 231??----2310+0+
Fusco, L. L. Fusco 110??----1100+0+
Galeoto, F. F. Galeoto 340??20??360??
Greco, R. R. Greco 207??----2070+0+
Ivan, A. A. Ivan 5-7??----5-70+0+
Koloušek, V. V. Koloušek 181??10??191??
Matrone, V. V. Matrone ----10??100+0+
Moro, F. F. Moro 30??----300+0+
Napolioni, M. M. Napolioni 80??----800+0+
Pirri (II), A. A. Pirri (II) 10??20??30??
Rachini, P. P. Rachini 300??20??320??
Ricchetti, C. C. Ricchetti 274??20??294??
Tedesco (III), G. G. Tedesco (III) 343??10??353??
Tedesco (II), G. G. Tedesco (II) 363??20??383??
Tosto, V. V. Tosto 362??20??382??

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ la Salernitana gioca Tosto, archiviostorico.gazzetta.it.
  2. ^ http://archiviostorico.gazzetta.it/1998/aprile/05/Salernitana_gioca_Tosto_ga_0_9804053500.shtml, archiviostorico.gazzetta.it.
  3. ^ http://archiviostorico.unita.it/cgi-bin/highlightPdf.cgi?t=ebook&file=/golpdf/uni_1998_04.pdf/06SPO04A.pdf&query=salernitana%20cagliari%201998, archiviostorico.unita.it (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  4. ^ a b c Beltrami, 1997, p. 298
  5. ^ Divisa realizzata dalle foto del sito Salernitanastory.it Campionato Serie C1 Anno 1997-98 - Foto, su salernitanastory.it.
  6. ^ Beltrami, 1998, 294
  7. ^ Beltrami, 1998, 273, 321
  8. ^ Beltrami, 1998, 294, 321

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1998. Modena, Panini, 1997.
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1999. Modena, Panini, 1998.
  • La Stampa, annate 1997 e 1998.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio