Unione Sportiva Salernitana 1957-1958

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Unione Sportiva Salernitana
Salernitana57-58.jpg
Stagione 1957-1958
AllenatoreItalia Enrico Carpitelli
(fino al 7/11/1957)
Italia Mario Saracino
(fino al 7/01/1958)
Italia Giovanni Varglien
(fino al 18/03/1958)
Italia Mario Saracino
(dal 18/03/1958)
All. in secondaItalia Mario Saracino
PresidenteItalia Giuseppe Tortorella
Serie C14º posto
Maggiori presenzeCampionato: Biondani (32)
Totale: Biondani (32)
Miglior marcatoreCampionato: Del Gaudio (8)
Totale: Del Gaudio (8)
StadioDonato Vestuti (9.000)[1]

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Unione Sportiva Salernitana nelle competizioni ufficiali della stagione 1957-1958.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Storia dell'Unione Sportiva Salernitana 1919.

L'onorevole De Martino si dimette, e per la Salernitana il futuro appare incerto poiché dopo che l'ex Marcantonio Ferro rivendica crediti nei confronti della società, quest'ultima risulta poco appetibile economicamente. Alla fine Ferro rinuncerà al credito rivendicato e la proprietà e presidenza passa nelle mani di Giuseppe Tortorella.

Il nuovo presidente conferma in panchina Enrico Carpitelli, che però sarà provvisoriamente sostituito prima dal vice Mario Saracino, e a quest'ultimo subentrerà poi Giovanni Varglien. I risultati stenteranno ad arrivare e alla fine giungerà il 14º posto. Le retrocessioni sono state eliminate per una stagione per favorire la nascita di un secondo girone di Serie C.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Colori e simboli dell'Unione Sportiva Salernitana 1919.

La maglia della Salernitana 1957-1958.[2]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Fonte[2]

Area direttiva

  • Presidente: Giuseppe Tortorella
  • Segretario: Bruno Somma

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medico Sociale: William Rossi
  • Massaggiatore: Alberto Fresa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Fonte[2][3]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Renzo Biondani
Italia P Franco Romagnoli
Italia D Pietro Bacchini
Italia D Antonio De Ponte
Italia D Bonaventura Manzo
Italia D Luciano Vellano
Italia C Nando Barchiesi
Italia C Alfonso Barone
Italia C Remigio Bellini
Italia C Celestino Celio
Italia C Mario Deotto
Italia C Diego Fanin
N. Ruolo Giocatore
Italia C Marco Galetti
Italia C Luigi Gigante
Italia C Felice Marano
Italia C Antonio Nicolazzini
Italia C Matteo Porpora
Italia C Luciano Sassi
Italia A Giuseppe Contente
Italia A Ferdinando Del Gaudio
Italia A Tullio Ghersetich
Italia A Francesco Malighetti
Italia A Lidio Massagrande
Italia A Alfredo Pastore

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1957-1958.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Salerno
15 settembre[2] 1957
1ª giornata
Salernitana2 – 2
referto
CremoneseStadio Donato Vestuti
Arbitro:  Vanni (Pisa)

Catanzaro
22 settembre[2] 1957
2ª giornata
Catanzaro2 – 0
referto
SalernitanaStadio Militare

Salerno
29 settembre[2] 1957
3ª giornata
Salernitana1 – 2
referto
FEDITStadio Donato Vestuti

Siracusa
6 ottobre[2] 1957
4ª giornata
Siracusa1 – 1
referto
SalernitanaStadio Vittorio Emanuele III

Reggio Calabria
13 ottobre[2] 1957
5ª giornata
Reggina0 – 0
referto
SalernitanaStadio Cesare Giordano

Salerno
20 ottobre[2] 1957
6ª giornata
Salernitana2 – 0
referto
SienaStadio Donato Vestuti

Salerno
27 ottobre[2] 1957
7ª giornata
Salernitana1 – 0
referto
ReggianaStadio Donato Vestuti
Arbitro:  Butti (Como)

Ravenna
3 novembre[2] 1957
8ª giornata
Sarom Ravenna4 – 2
referto
SalernitanaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Leita (Udine)

Salerno
10 novembre[2] 1957
9ª giornata
Salernitana1 – 0
referto
LegnanoStadio Donato Vestuti
Arbitro:  Casato (Bari)

Mestre
17 novembre[2] 1957
10ª giornata
Mestrina2 – 0
referto
SalernitanaStadio Francesco Baracca

Salerno
24 novembre[2] 1957
11ª giornata
Salernitana1 – 0
referto
VigevanoStadio Donato Vestuti

Salerno
8 dicembre[2] 1957
12ª giornata
Salernitana0 – 1
referto
Pro VercelliStadio Donato Vestuti

Carbonia
15 dicembre[2] 1957
13ª giornata
Carbosarda1 – 0
referto
SalernitanaStadio Comunale

Salerno
29 dicembre[2] 1957
14ª giornata
Salernitana2 – 1
referto
Pro PatriaStadio Donato Vestuti
Arbitro:  Baldassarre (Udine)

Biella
5 gennaio[2] 1958
15ª giornata
Biellese0 – 1
referto
SalernitanaStadio Lamarmora

Livorno
12 gennaio[2] 1958
16ª giornata
Livorno3 – 2
referto
SalernitanaStadio Comunale
Arbitro:  Sebastio (Taranto)

Salerno
19 gennaio[2] 1958
17ª giornata
Salernitana0 – 2
A tavolino[4]
referto
SanremeseStadio Donato Vestuti

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Cremona
26 gennaio[2] 1958
18ª giornata
Cremonese0 – 0
referto
SalernitanaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Gazzano (Genova)

Bari
2 febbraio[2] 1958
19ª giornata
Salernitana0 – 0
Campo neutro[5]
referto
CatanzaroStadio della Vittoria

Roma
8 febbraio[2] 1958
20ª giornata
FEDIT2 – 0
referto
SalernitanaMotovelodromo Appio

Salerno
15 febbraio[2] 1958
21ª giornata
Salernitana1 – 1
referto
SiracusaStadio Donato Vestuti

Vomero
23 febbraio[2] 1958
22ª giornata
Salernitana0 – 0
Campo neutro[6]
referto
RegginaStadio della liberazione

Siena
2 marzo[2] 1958
23ª giornata
Siena1 – 2
referto
SalernitanaStadio del Rastrello

Reggio Emilia
9 marzo[2] 1958
24ª giornata
Reggiana3 – 0
referto
SalernitanaStadio Mirabello
Arbitro:  Leita (Udine)

Salerno
16 marzo[2] 1958
25ª giornata
Salernitana2 – 2
referto
Sarom RavennaStadio Donato Vestuti
Arbitro:  Vanni (Pisa)

Legnano
30 marzo[2] 1958
26ª giornata
Legnano3 – 1
referto
SalernitanaStadio di via Carlo Pisacane
Arbitro:  De Angelis (Roma)

Salerno
6 aprile[2] 1958
27ª giornata
Salernitana2 – 1
referto
MestrinaStadio Donato Vestuti

Vigevano
13 aprile[2] 1958
28ª giornata
Vigevano2 – 0
referto
SalernitanaStadio Comunale

Vercelli
20 aprile[2] 1958
29ª giornata
Pro Vercelli1 – 0
referto
SalernitanaStadio Leonida Robbiano

Salerno
27 aprile[2] 1958
30ª giornata
Salernitana2 – 2
referto
CarbosardaStadio Donato Vestuti

Busto Arsizio
1º maggio[2] 1958
31ª giornata
Pro Patria2 – 3
referto
SalernitanaStadio Comunale
Arbitro:  Gazzano (Genova)

Salerno
11 maggio[2] 1958
32ª giornata
Salernitana1 – 0
referto
BielleseStadio Donato Vestuti

Salerno
18 maggio[2] 1958
33ª giornata
Salernitana2 – 2
referto
LivornoStadio Donato Vestuti
Arbitro:  Ceppi (Milano)

Sanremo
25 maggio[2] 1958
34ª giornata
Sanremese1 – 0
referto
SalernitanaStadio Comunale

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C 30 17 7 7 3 20 16 17 3 3 11 12 28 34 10 10 14 32 44 -12

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34
Luogo C T C T T C C T C T C C T C T T C T C T C C T T C T C T T C T C C T
Risultato N P P N N V V P V P V P P V V P P N N P N N V P N P V P P N V V N P

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Fonte[2][3]

Giocatore Scudetto.svg Serie C
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Bacchini, P. P. Bacchini 300??
Barchiesi, N. N. Barchiesi 293??
Barone, A. A. Barone 131??
Bellini, R. R. Bellini 172??
Biondani, R. R. Biondani 32-39??
Celio, C. C. Celio 150??
Contente, G. G. Contente 10??
Del Gaudio, F. F. Del Gaudio 158??
Deotto, M. M. Deotto 192??
De Ponte, A. A. De Ponte 10??
Fanin, D. D. Fanin 60??
Galetti, M. M. Galetti 140??
Ghersetich, T. T. Ghersetich 122??
Gigante, L. L. Gigante 291??
Malighetti, F. F. Malighetti 71??
Manzo, B. B. Manzo 40??
Marano, F. F. Marano 82??
Massagrande, L. L. Massagrande 194??
Nicolazzini, A. A. Nicolazzini 81??
Pastore, A. A. Pastore 161??
Porpora, M. M. Porpora 290??
Romagnoli, F. F. Romagnoli 2-3??
Sassi, L. L. Sassi 241??
Vellano, L. L. Vellano 240??

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stadio Donato Vestuti, comune.salerno.it.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al Vitale, pp. 166-169.
  3. ^ a b Serie C 1957-58, salernitanastory.it.
  4. ^ Sanzione del Giudice sportivo. La gara venne sospesa all'88esimo minuto sul risultato di 0-1 per invasione di campo fonte: Vitale, p. 169
  5. ^ La gara venne disputata sul campo neutro di Bari, fonte: Vitale, p. 169
  6. ^ La gara venne disputata sul campo neutro di Vomero, fonte: Vitale, p. 169

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giovanni Vitale, Salernitana storia di gol sorrisi e affanni, International Printing Editore, 2010, ISBN 978-88-7868-094-4.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]