Football Club Internazionale 1957-1958

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Football Club Internazionale
Inter 1957-1958.jpg
Una formazione dell'Inter 1957-58
Stagione 1957-1958
AllenatoreInghilterra Jesse Carver
PresidenteItalia Angelo Moratti
Serie A11º posto[1]
Coppa ItaliaFase a gironi
Maggiori presenzeCampionato: Angelillo (34)
Miglior marcatoreCampionato: Angelillo (16)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Football Club Internazionale Milano nelle competizioni ufficiali della stagione 1957-1958.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il nuovo acquisto della stagione fu Antonio Angelillo, che si sbloccò alla 3ª giornata con una tripletta alla Lazio.[2] Il derby del 6 ottobre 1957 rimase invece celebre per il gesto di Lorenzi che, prima di un rigore per i rossoneri, piazzò un limone sotto la palla: il rigorista rossonero, Cucchiaroni, calciò a lato tra le urla del pubblico.[3] L'Inter terminò il campionato a pari merito proprio con i cugini e l'Udinese, risultando tuttavia in svantaggio nel quoziente reti. A fine stagione partecipò alla Coppa Italia, uscendo nel girone.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Area sanitaria

  • Massaggiatore: Bartolomeo Della Casa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Enzo Matteucci
Italia P Giorgio Ghezzi
Italia D Giorgio Bernardin
Italia D Bruno Bolchi
Italia D Guido Vincenzi
Italia D Livio Fongaro
Italia D Ambrogio Valadè
Italia D Vasco Tagliavini
Italia C Mario Corso
Italia C Enea Masiero
Italia C Giovanni Invernizzi
Svezia C Lennart Skoglund
Italia C Aldo Dorigo
N. Ruolo Giocatore
Italia C Claudio Guglielmoni
Italia C Arcadio Venturi
Italia C Egisto Pandolfini
Italia C Giorgio Tinazzi
Italia A Benito Lorenzi
Uruguay A Washington Cacciavillani
Argentina A Antonio Angelillo
Italia A Mauro Bicicli
Argentina A Oscar Massei
Italia A Giorgio Barbolini
Italia A Roberto Poluzzi
Italia A Renzo Rovatti
Italia A Marco Savioni
Allenatore
Inghilterra John Carver

(*) Acquistato nel mercato invernale (°) Ceduto nel mercato invernale

Giovani aggregati dai Cadetti
Italia Claudio Bandoni (P)
Giovani aggregati dai Ragazzi
 ??

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1957-1958.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Milano
8 settembre 1957
1ª giornata
Inter 0 – 0 Torino Stadio San Siro

Ferrara
15 settembre 1957
2ª giornata
SPAL 2 – 0 Inter Stadio Comunale

Milano
22 settembre 1957
3ª giornata
Inter 5 – 2 Lazio Stadio San Siro

Padova
29 settembre 1957
4ª giornata
Padova 0 – 0 Inter Stadio Silvio Appiani

Milano
6 ottobre 1957
5ª giornata
Inter 1 – 0 Milan Stadio San Siro

Milano
13 ottobre 1957
6ª giornata
Inter 1 – 1 Alessandria Stadio San Siro

Bergamo
20 ottobre 1957
7ª giornata
Atalanta 1 – 0 Inter Stadio Comunale

Torino
27 ottobre 1957
8ª giornata
Juventus 3 – 1 Inter Stadio Comunale

Milano
3 novembre 1957
9ª giornata
Inter 1 – 0 Verona Stadio San Siro

Genova
26 dicembre 1957
10ª giornata[4]
Sampdoria 0 – 2 Inter Stadio Luigi Ferraris

Milano
17 novembre 1957
11ª giornata
Inter 0 – 1 Udinese Stadio San Siro

Firenze
24 novembre 1957
12ª giornata
Fiorentina 0 – 0 Inter Stadio Comunale

Vicenza
8 dicembre 1957
13ª giornata
Vicenza 2 – 0 Inter Stadio Romeo Menti

Milano
15 dicembre 1957
14ª giornata
Inter 1 – 0 Genoa Stadio San Siro

Roma
29 dicembre 1957
15ª giornata
Roma 0 – 1 Inter Stadio dei Centomila

Milano
5 gennaio 1958
16ª giornata
Inter 0 – 1 Napoli Stadio San Siro

Milano
19 gennaio 1958
17ª giornata
Inter 0 – 2 Bologna Stadio San Siro

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Torino
26 gennaio 1958
18ª giornata
Torino 2 – 3 Inter Stadio Filadelfia

Milano
2 febbraio 1958
19ª giornata
Inter 4 – 0 SPAL Stadio San Siro

Roma
9 febbraio 1958
20ª giornata
Lazio 3 – 1 Inter Stadio dei Centomila

Milano
16 febbraio 1958
21ª giornata
Inter 0 – 0 Padova Stadio San Siro

Milano
23 febbraio 1958
22ª giornata
Milan 2 – 2 Inter Stadio San Siro

Alessandria
2 marzo 1958
23ª giornata
Alessandria 2 – 1 Inter Stadio Giuseppe Moccagatta

Milano
9 marzo 1958
24ª giornata
Inter 1 – 1 Atalanta Stadio San Siro

Milano
16 marzo 1958
25ª giornata
Inter 2 – 2 Juventus Stadio San Siro

Verona
30 marzo 1958
26ª giornata
Verona 2 – 4 Inter Stadio Marcantonio Bentegodi

Milano
6 aprile 1958
27ª giornata
Inter 2 – 2 Sampdoria Stadio San Siro

Udine
13 aprile 1958
28ª giornata
Udinese 1 – 1 Inter Stadio Moretti

Milano
20 aprile 1958
29ª giornata
Inter 0 – 1 Fiorentina Stadio San Siro

Milano
27 aprile 1958
30ª giornata
Inter 1 – 0 Vicenza Stadio San Siro

Genova
4 maggio 1958
31ª giornata
Genoa 0 – 0 Inter Stadio Luigi Ferraris

Milano
11 maggio 1958
32ª giornata
Inter 1 – 1 Roma Stadio San Siro

Napoli
18 maggio 1958
33ª giornata
Napoli 1 – 0 Inter Stadio del Vomero

Bologna
24 maggio 1958
34ª giornata
Bologna 1 – 0 Inter Stadio Comunale

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A pari punti con Milan e Udinese, ma con un peggior quoziente reti.
  2. ^ La Lazio perduti Tozzi e Lucertini è battuta seccamente dall'Inter (5-2) (PDF), in l'Unità, 23 settembre 1957, p. 3.
  3. ^ Luigi Bolognini e Franco Capitano, I grandi duelli - 6 ottobre 1957, in la Repubblica, 1 marzo 2002.
  4. ^ Originariamente in programma per il 10 novembre 1957.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]