Unione Sportiva Salernitana 1919 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Unione Sportiva Salernitana 1919
Stagione 2016-2017
AllenatoreItalia Giuseppe Sannino
(fino al 30 novembre 2016)
Italia Alberto Bollini
(dal 1º dicembre 2016)
All. in secondaItalia Fulvio Fiorin
(fino al 30 novembre 2016)
Italia Andrea Ferdenzi
(dal 1º dicembre 2016)
Presidentecarica vacante[1]
Serie B10°
Coppa ItaliaTerzo Turno
Maggiori presenzeCampionato: Rosina (28)
Totale: Coda (29)
Miglior marcatoreCampionato: Coda (11)
Totale: Coda (11)
StadioArechi (31 300)[2]
Abbonati4.583
Maggior numero di spettatori19 709 vs Verona
(4 settembre 2016)
Minor numero di spettatori8 120 vs Novara
(4 febbraio 2017)
Media spettatori10 924¹
¹ considera le partite giocate in casa in tutte le competizioni.
Dati aggiornati al 5 marzo 2017

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Salernitana 1919 nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il derby Salernitana-Avellino alla penultima di campionato

Per la stagione 2016-2017 la Salernitana cambia nuovamente tecnico affidandosi a Giuseppe Sannino[3] e al suo staff[4]. Il 13 luglio il nuovo tecnico viene presentato alla stampa al Seci center insieme alla campagna abbonamenti e alle nuove divise da gioco,[5] mentre la domenica successiva, la squadra parte per il ritiro a Sarnano.[6]

Dopo una serie di risultati altalenanti e di un rapporto poco felice con la tifoseria[7], il 30 novembre 2016 l'allenatore Giuseppe Sannino, rassegna le proprie dimissioni.[8] Due giorni dopo la società comunica di aver affidato la guida della prima squadra all'allenatore Alberto Bollini.[9]

In Coppa Italia i granata vengono eliminati al terzo turno dal Pisa.[10]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2016-2017 è Givova mentre gli sponsor ufficiali sono Caffè Motta (main sponsor), Supermercati Etè (co-sponsor), Suntrades (sul retro di maglia) e Iasa (pantaloncino). Le divise da gioco vennero presentate il 14 luglio 2016 al Seci center insieme al nuovo tecnico Giuseppe Sannino. La maglia casalinga è granata con bordi neri sulle spalle e pantaloncini e calzettoni neri. Quella da trasferta è bianca con una "S" granata sul lato destro della maglia, mentre la terza divisa è interamente grigia.[11]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono riportati i membri dello staff della Salernitana.[4][12][13][14]

Area direttiva

  • Presidente: carica vacante[1]
  • Amministratore unico: Luciano Corradi
  • Presidente collegio sindacale: Ulderico Granata
  • Sindaco: Stefano Di Natale, Massimiliano Troiani

Area organizzativa

  • Segretario generale: Rodolfo De Rose
  • Area biglietteria: Maria Vernieri
  • Collaboratrice: Gabriella Borgia
  • Delegato alla sicurezza: Gianluigi Casaburi
  • Vicedelegato alla sicurezza: Giovanni Russo

Area comunicazione

  • Ufficio stampa: Gianluca Lambiase

Area tecnica

  • Direttore sportivo: Angelo Mariano Fabiani
  • Allenatore: Giuseppe Sannino, dal 1º dicembre Alberto Bollini[9]
  • Allenatore in seconda: Fulvio Fiorin, dal 1º dicembre Andrea Ferdenzi
  • Preparatore atletico: Domenco Melino, dal 1º dicembre Cristian Ferrante
  • Preparatore portieri: Luigi Genovese
  • Recupero infortunati: Gianluca Angelicchio
  • Team manager: Salvatore Avallone
  • Magazziniere: Agostino Palladino, Gerardo Salvucci

Area sanitaria

  • Responsabile sanitario: Giuseppe Aucello
  • Medico sociale: Italo Leo
  • Nutrizionista: Antonio Lanni
  • Fisioterapista: Michele Cuoco, Giuseppe Magliano

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è riportata la rosa della Salernitana.[15][16][17][18]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Pietro Terracciano
2 Italia D Michele Franco[19]
2 Italia D Luca Bittante[20]
3 Italia D Luigi Vitale
4 Italia D Alessandro Bernardini
5 Italia C Davide Moro[21]
5 Brasile C Ronaldo
6 Italia D Raffaele Schiavi
7 Portogallo A João Silva
8 Italia C Massimiliano Busellato
9 Italia A Massimo Coda
10 Italia C Alessandro Rosina (capitano)
11 Italia A Alfredo Donnarumma
12 Grecia P Michalis Iliadis
13 Italia D Valerio Mantovani
14 Italia D Andrea Rossi[21]
14 Italia C Francesco Della Rocca (II)
15 Italia C Antonio Grillo
16 Italia D Alessandro Tuia
N. Ruolo Giocatore
17 Italia A Giuseppe Caccavallo[19]
17 Camerun C Joseph Marie Minala[20]
18 Italia C Gennaro Troianiello[21]
18 Brasile D Luiz Felipe
19 Italia A Riccardo Improta (III)
20 Ghana C Moses Odjer
21 Bosnia ed Erzegovina A Drilon Cenaj
22 Italia P Luca Liverani[19]
23 Italia P Antonio Rosti
24 Italia A Francesco Proto
25 Italia A Giuseppe Altea
26 Italia D Marco Libertino
27 Italia D Lorenzo Laverone[19]
27 Senegal P Alfred Gomis[20]
28 Italia C Antonio Zito
29 Italia D Gabriele Perico
32 Italia A Nevio Gerardo Carrafiello
33 Italia A Mattia Sprocati[20]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono riportati i trasferimenti del calciomercato 2016-2017 dei granata.[22]

Sessione estiva (dal 01/07 al 31/08)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Michalis Iliadis Īraklīs biennale con opzione di rinnovo[23]
P Luca Liverani Catania fine prestito
D Lorenzo Laverone svincolato[24]
D Luiz Felipe Lazio prestito[25]
D Valerio Mantovani svincolato[26]
D Gabriele Perico svincolato[25]
D Luigi Vitale svincolato[24]
C Massimiliano Busellato Cittadella prestito con obbligo di riscatto[27]
C Francesco Della Rocca (II) Perugia definitivo[25]
C Antonio Grillo Paganese fine prestito
C Moses Odjer Catania riscatto prestito (0,8 milioni)[28]
C Ronaldo Lazio prestito[25]
C Alessandro Rosina Catania definitivo[29]
C Daniele Sciaudone Spezia fine prestito
A Giuseppe Caccavallo Paganese definitivo[24]
A Drilon Cenaj Chievo definitivo[30]
A Riccardo Improta (III) Genoa prestito con opzione e contropzione[31]
A João Pedro Pereira Silva Catania biennale con opzione di rinnovo[32]
A Gennaro Troianiello Ternana fine prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Raffaele Esposito Tuttocuoio fine prestito
P Mirko Rochi Arezzo fine prestito
D Aurelio Penta Gelbison fine prestito
C Rosario De Sio Gelbison fine prestito
C Giovanni Nappo Aversa Normanna fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Thomas Strakosha Lazio fine prestito
D Ricardo Bagadur Fiorentina fine prestito
D Luca Ceccarelli Bologna fine prestito
D Riccardo Colombo svincolato
D Alan Empereur Foggia definitivo[33]
D Gianluca Pollace Lazio fine prestito
D Franjo Prce Lazio fine prestito
D Andrea Rossi Brescia prestito[34]
D Trevor Trevisan svincolato
C Andrea Bovo Reggiana definitivo[35]
C Davide Moro Cremonese definitivo[25]
C Manolo Pestrin svincolato
C Ronaldo Lazio fine prestito
C Daniele Sciaudone rescissione consensuale[36]
C Gennaro Troianiello Verona definitivo[37]
A Sergiu Buș Sheffield Weds fine prestito
A Leonardo Gatto Atalanta fine prestito
A Chris Ikonomidis Lazio fine prestito
A Andrea Nalini svincolato
A Mamadou Tounkara Lazio fine prestito
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
A Antonio Martiniello rescissione consensuale[35]

Sessione invernale (dal 03/01 al 31/01)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Alfred Gomis Torino prestito[38]
D Luca Bittante Empoli prestito con diritto di riscatto[39]
C Joseph Minala Lazio prestito con diritto di riscatto e controriscatto[40]
A Mattia Sprocati Pro Vercelli prestito con diritto di riscatto[41]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Luca Liverani Paganese definitivo[42]
D Michele Franco Livorno definitivo[43]
D Lorenzo Laverone Avellino prestito con obbligo di riscatto[44]
A Giuseppe Caccavallo Venezia prestito con obbligo di riscatto[45]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2016-2017.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

La Spezia
26 agosto 2016, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Spezia 1 – 1
referto
Salernitana Stadio Alberto Picco (8 215[46] spett.)
Arbitro Chiffi (Padova)

Salerno
4 settembre 2016, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Salernitana 1 – 1
referto
Verona Stadio Arechi (19 709[46] spett.)
Arbitro Pinzani (Empoli)

Novara
10 settembre 2016, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Novara 1 – 0
referto
Salernitana Stadio Silvio Piola (4 023[46] spett.)
Arbitro Pezzuto (Lecce)

Salerno
16 settembre 2016, ore 21:00 CEST
4ª giornata
Salernitana 2 – 3
referto
Vicenza Stadio Arechi (11 527[46] spett.)
Arbitro Sacchi (Macerata)

Cesena
19 settembre 2016, ore 20:30 CEST
5ª giornata
Cesena 0 – 0
referto
Salernitana Orogel Stadium-Dino Manuzzi (11 953[46] spett.)
Arbitro Serra (Torino)

Salerno
24 settembre 2016, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Salernitana 2 – 0
referto
Trapani Stadio Arechi (9 943[46] spett.)
Arbitro Marinelli (Tivoli)

Ferrara
1º ottobre 2016, ore 15:00 CEST
7ª giornata
SPAL 3 – 2
referto
Salernitana Stadio Paolo Mazza (6 740[46] spett.)
Arbitro Ghersini (Genova)

Salerno
9 ottobre 2016, ore 17:30 CEST
8ª giornata
Salernitana 2 – 1
referto
Benevento Stadio Arechi (14 753[46] spett.)
Arbitro Manganiello (Pinerolo)

Brescia
15 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Brescia 1 – 1
referto
Salernitana Stadio Mario Rigamonti (7 182[46] spett.)
Arbitro Marini (Roma)

Salerno
22 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
10ª giornata
Salernitana 1 – 1
referto
Virtus Entella Stadio Arechi (9 529[46] spett.)
Arbitro Ros (Pordenone)

Ascoli Piceno
25 ottobre 2016, ore 20:30 CEST
11ª giornata
Ascoli 0 – 0
referto
Salernitana Stadio Cino e Lillo Del Duca (5 655[46] spett.)
Arbitro Baroni (Firenze)

Salerno
29 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
12ª giornata
Salernitana 0 – 0
referto
Pisa Stadio Arechi (9 907[46] spett.)
Arbitro Aureliano (Bologna)

Cittadella
5 novembre 2016, ore 15:00 CET
13ª giornata
Cittadella 2 – 0
referto
Salernitana Stadio Piercesare Tombolato (2 734[46] spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Salerno
13 novembre 2016, ore 15:00 CET
14ª giornata
Salernitana 4 – 2
referto
Ternana Stadio Arechi (9 522[46] spett.)
Arbitro Minelli (Varese)

Latina
19 novembre 2016, ore 15:00 CET
15ª giornata
Latina 1 – 1
referto
Salernitana Stadio Domenico Francioni (2 403[46] spett.)
Arbitro Pinzani (Empoli)

Salerno
28 novembre 2016, ore 20:30 CET
16ª giornata
Salernitana 1 – 1
referto
Pro Vercelli Stadio Arechi (9 995[46] spett.)
Arbitro Abisso (Palermo)

Bari
3 dicembre 2016, ore 15:00 CET
17ª giornata
Bari 2 – 0
referto
Salernitana Stadio San Nicola (18 768[46] spett.)
Arbitro Serra (Torino)

Frosinone
10 dicembre 2016, ore 15:00 CET
18ª giornata
Frosinone 1 – 3
referto
Salernitana Stadio Matusa (6 894[46] spett.)
Arbitro Abbattista (Molfetta)

Salerno
17 dicembre 2016, ore 15:00 CET
19ª giornata
Salernitana 1 – 2
referto
Carpi Stadio Arechi (9 253[46] spett.)
Arbitro Saia (Palermo)

Avellino
24 dicembre 2016, ore 15:00 CET
20ª giornata
Avellino 3 – 2
referto
Salernitana Stadio Partenio-Adriano Lombardi (9 500[46] spett.)
Arbitro Abisso (Palermo)

Salerno
30 dicembre 2016, ore 15:00 CET
21ª giornata
Salernitana 2 – 1
referto
Perugia Stadio Arechi (9 675[46] spett.)
Arbitro Aureliano (Bologna)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Salerno
22 gennaio 2017, ore 17:30 CET
22ª giornata
Salernitana 1 – 0
referto
Spezia Stadio Arechi (9 109[46] spett.)
Arbitro Di Paolo (Avezzano)

Verona
29 gennaio 2017, ore 17:30 CET
23ª giornata
Verona 2 – 0
referto
Salernitana Stadio Marcantonio Bentegodi (14 415[46] spett.)
Arbitro Pasqua (Tivoli)

Salerno
4 febbraio 2017, ore 15:00 CET
24ª giornata
Salernitana 0 – 0
referto
Novara Stadio Arechi (8 120[46] spett.)
Arbitro Abbattista (Molfetta)

Vicenza
10 febbraio 2017, ore 20:30 CET
25ª giornata
Vicenza 0 – 1
referto
Salernitana Stadio Romeo Menti (7 015[46] spett.)
Arbitro Rapuano (Rimini)

Salerno
18 febbraio 2017, ore 15:00 CET
26ª giornata
Salernitana 1 – 1
referto
Cesena Stadio Arechi (8 990[46] spett.)
Arbitro La Penna (Roma)

Trapani
25 febbraio 2017, ore 15:00 CET
27ª giornata
Trapani 1 – 0
referto
Salernitana Stadio Polisportivo Provinciale (4 814[46] spett.)
Arbitro Aureliano (Bologna)

Salerno
28 febbraio 2017, ore 20:30 CET
28ª giornata
Salernitana 1 – 2
referto
SPAL Stadio Arechi (8 195[46] spett.)
Arbitro Pasqua (Tivoli)

Benevento
5 marzo 2017, ore 17:30 CET
29ª giornata
Benevento 1 – 1
referto
Salernitana Stadio Ciro Vigorito (9 933[46] spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Salerno
11 marzo 2017, ore 15:00 CET
30ª giornata
Salernitana  –  Brescia Stadio Arechi

Chiavari
20 marzo 2017, ore 20:30 CET
31ª giornata
Virtus Entella  –  Salernitana Stadio comunale

Salerno
26 marzo 2017, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Salernitana  –  Ascoli Stadio Arechi

Pisa
1º aprile 2017, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Pisa  –  Salernitana Stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani

Salerno
4 aprile 2017, ore 20:30 CEST
34ª giornata
Salernitana  –  Cittadella Stadio Arechi

Terni
8 aprile 2017, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Ternana  –  Salernitana Stadio Libero Liberati

Salerno
17 aprile 2017, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Salernitana  –  Latina Stadio Arechi

Vercelli
22 aprile 2017, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Pro Vercelli  –  Salernitana Stadio Silvio Piola

Salerno
25 aprile 2017, ore 15:00 CEST
38ª giornata
Salernitana  –  Bari Stadio Arechi

Salerno
29 aprile 2017, ore 15:00 CEST
39ª giornata
Salernitana  –  Frosinone Stadio Arechi

Carpi
6 maggio 2017, ore 15:00 CEST
40ª giornata
Carpi  –  Salernitana Stadio Sandro Cabassi

Salerno
13 maggio 2017, ore 15:00 CEST
41ª giornata
Salernitana  –  Avellino Stadio Arechi

Perugia
19 maggio 2017, ore 15:00 CEST
42ª giornata
Perugia  –  Salernitana Stadio Renato Curi

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2016-2017.

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Benevento
7 agosto 2016, ore 20:30 CEST
Gara unica
Benevento 0 – 0
(d.c.r.)
Inversione di campo[47]
referto
Salernitana Stadio Ciro Vigorito
Arbitro Di Paolo (Avezzano)

Terzo Turno[modifica | modifica wikitesto]

Gubbio
14 agosto 2017, ore 19:00 CEST
Gara unica
Salernitana 1 – 1
(d.c.r.)
Campo neutro[48]
referto
Pisa Stadio Pietro Barbetti
Arbitro Valeri (Roma)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 5 marzo 2017

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Coppa Ali della Vittoria.png Serie B 54 21 9 8 4 28 19 21 4 7 10 16 25 42 13 15 14 44 44 0
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia terzo turno 1 0 0 1 1 1 1 1 0 0 0 0 2 1 0 1 1 1 0
Totale 54 22 9 8 5 29 20 22 5 7 10 16 25 44 14 15 15 45 45 0

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42
Luogo T C T C T C T C T C T C T C T C T T C T C C T C T C T C T C T C T C T C T C C T C T
Risultato N N P P N V P V N N N N P V N N P V P P V V P N V N P P N
Posizione 9 13 17 19 18 13 16 13 13 14 15 15 16 13 12 12 16 14 14 17 15 13 13 13 13 13 14 14 14

Fonte: EVOLUZIONE CLASSIFICA SERIE B 16/17, su transfermarkt.it.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Sono in corsivo i calciatori che hanno lasciato la società a stagione in corso.[49]

Giocatore Coppa Ali della Vittoria.png Serie B Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Altea, G. G. Altea ------------
Bernardini, A. A. Bernardini 25060201027070
Bittante, L. L. Bittante 8010----8010
Busellato, M. M. Busellato 252902010272100
Caccavallo, G. G. Caccavallo 10000201012010
Carrafiello, N. N. Carrafiello 0000----0000
Cenaj, D. D. Cenaj 000000000000
Coda, M. M. Coda 2711412000291141
Della Rocca (II), F. F. Della Rocca (II) 21220----21220
Donnarumma, A. A. Donnarumma 21510210023610
Franco, M. M. Franco 000000000000
Gomis, A. A. Gomis 8-700----8-700
Grillo, A. A. Grillo 000010001000
Iliadis, M. M. Iliadis 0-000----0-000
Improta (III), R. R. Improta (III) 23150----23150
Laverone, L. L. Laverone 8010200010010
Liverani, L. L. Liverani 0-0000-0000-000
Felipe, Luiz Luiz Felipe 7120----7120
Mantovani, V. V. Mantovani 11041200013041
Minala, J. J. Minala 6120----6120
Moro, D. D. Moro 100020203020
Odjer, M. M. Odjer 17011101018021
Perico, G. G. Perico 23130----23130
Ronaldo, Ronaldo 19070----19070
Proto, F. F. Proto ------------
Rosina, A. A. Rosina 28420----28420
Rosti, A. A. Rosti 0-0000-0000-000
Rossi, A. A. Rossi ----00000000
Schiavi, R. R. Schiavi 15061101016071
Silva, J. J. Silva 14000----14000
Sprocati, M. M. Sprocati 3000----3000
Terracciano, P. P. Terracciano 21-27002-10023-2800
Troianiello, G. G. Troianiello ----00000000
Tuia, A. A. Tuia 17071200019071
Vitale, L. L. Vitale 26250202028270
Zito, A. A. Zito 19020200021020

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma[modifica | modifica wikitesto]

  • Responsabile settore giovanile: Adriano Ciardullo
  • Staff: Alberto Bianchi, Mario Ferraioli, Fabrizio Fabiani, Adele Triggiano

Primavera[50]

  • Allenatore: Marco Savini
  • Allenatore in seconda: Claudio Longo
  • Preparatore Atletico: Pierluigi Caroccia
  • Team Manager: Antonio Larocca
  • Dirigente: Alessandro Pastore
  • Medico Sociale: Renato Lucarelli
  • Fisioterapista: Antonio D'Amato

Under-17 Serie A e B[51]

  • Allenatore: Ciro De Cesare
  • Allenatore in seconda: Ernesto De Santis
  • Preparatore portieri: Alessandro Nigro
  • Collaboratore tecnico: Rosario Pastore
  • Preparatore atletico: Vincenzo Laurino
  • Dirigente: Umberto Guarracino, Andrea Gambardella
  • Medico Sociale: Roberto Cascone

Under-16[52]

  • Allenatore: Emanuele Ferraro
  • Preparatore portieri: Alessandro Nigro
  • Preparatore atletico: Pierluigi Marano
  • Dirigente: Cesare Guglielmi, Michele Belfiore
  • Medico Sociale: Pietro De Luca

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b La società è gestita dall'amministratore unico Marco Mezzaroma e dal consulente Claudio Lotito
  2. ^ Stadi di calcio - elenco degli impianti di calcio delle serie professionistiche italiane (PDF), osservatoriosport.interno.gov.it, dicembre 2015. URL consultato il 15 agosto 2016 (archiviato il 13 settembre 2016).
  3. ^ Giuseppe Sannino è il nuovo allenatore della Salernitana, su ussalernitana1919.it, 10 luglio 2016. URL consultato il 17 luglio 2016 (archiviato il 10 luglio 2016).
  4. ^ a b SALERNITANA: ecco lo staff di Sannino, su tuttosalernitana.com, 10 luglio 2016. URL consultato il 17 luglio 2016 (archiviato il 17 luglio 2016).
  5. ^ Conferenza Stampa Campagna Abbonamenti, su ussalernitana1919.it, 13 luglio 2016. URL consultato il 17 luglio 2016 (archiviato il 17 luglio 2016).
  6. ^ La lista dei calciatori in partenza per il ritiro di Sarnano, su ussalernitana1919.it, 14 luglio 2016. URL consultato il 17 luglio 2016 (archiviato il 17 luglio 2016).
  7. ^ Salernitana, Sannino si è dimesso: decisiva la frase infelice rivolta ai tifosi, su gazzetta.it, 30 novembre 2016. URL consultato il 13 dicembre 2016 (archiviato il 13 dicembre 2016).
  8. ^ Comunicato Stampa, su ussalernitana1919.it, 30 novembre 2016. URL consultato il 13 dicembre 2016 (archiviato il 13 dicembre 2016).
  9. ^ a b Alberto Bollini è il nuovo allenatore della Salernitana, su ussalernitana1919.it, 1º dicembre 2016. URL consultato il 13 dicembre 2016 (archiviato il 13 dicembre 2016).
  10. ^ Coppa Italia, Sampdoria avanti con doppietta di Muriel, Crotone k.o., su gazzetta.it, 14 agosto 2016. URL consultato il 15 agosto 2016 (archiviato il 15 agosto 2016).
  11. ^ Mario Ruggiero, Salernitana, presentate le nuove maglie. La “S” sulla seconda divisa è dedicata al Siberiano, su salernogranata.it, 14 luglio 2016. URL consultato il 17 luglio 2016 (archiviato il 17 luglio 2016).
  12. ^ Società, su ussalernitana1919.it.
  13. ^ SALERNITANA, NOVITÀ NELLO STAFF MEDICO, su liratv.com, 14 luglio 2016. URL consultato il 17 luglio 2016 (archiviato il 17 luglio 2016).
  14. ^ SALERNITANA: ecco lo staff di Bollini, su tuttosalernitana.com, 2 dicembre 2016. URL consultato il 13 dicembre 2016 (archiviato il 13 dicembre 2016).
  15. ^ US SALERNITANA 1919 2016-2017, su transfermarkt.it.
  16. ^ I numeri di maglia per il Campionato Serie B ConTe.it 2016/17, su ussalernitana1919.it, 24 agosto 2016. URL consultato il 25 agosto 2016 (archiviato il 25 agosto 2016).
  17. ^ COMUNICATO STAMPA n. 9 del 2 settembre 2016 (PDF), su legab.it, 2 settembre 2016. URL consultato il 13 settembre 2016 (archiviato il 13 settembre 2016).
  18. ^ COMUNICATO STAMPA n. 55 del 27 gennaio 2017 (PDF), su legab.it, 27 gennaio 2017. URL consultato il 6 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2017).
  19. ^ a b c d Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato.
  20. ^ a b c d Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato.
  21. ^ a b c Ceduto il 31 agosto 2016
  22. ^ US SALERNITANA 1919 - TRASFERIMENTI 16/17, su transfermarkt.it.
  23. ^ Michalis Iliadis è un giocatore della Salernitana, su ussalernitana1919.it, 10 agosto 2016. URL consultato l'11 agosto 2016 (archiviato l'11 agosto 2016).
  24. ^ a b c Caccavallo, Laverone e Vitale sono giocatori della Salernitana, su ussalernitana1919.it, 5 luglio 2016. URL consultato il 17 luglio 2016 (archiviato il 17 luglio 2016).
  25. ^ a b c d e Della Rocca, Perico, Marchi e Ronaldo sono giocatori granata. Moro alla Cremonese, su ussalernitana1919.it, 31 agosto 2016. URL consultato il 1 settembre 2016 (archiviato il 31 agosto 2016).
  26. ^ Valerio Mantovani è un giocatore della Salernitana, su ussalernitana1919.it, 26 luglio 2016. URL consultato il 27 luglio 2016 (archiviato il 27 luglio 2016).
  27. ^ Massimiliano Busellato è un giocatore della Salernitana, su ussalernitana1919.it, 5 agosto 2016. URL consultato il 7 agosto 2016 (archiviato il 7 agosto 2016).
  28. ^ Odjer: esercitato il diritto di opzione, su ussalernitana1919.it, 22 giugno 2016. URL consultato il 17 luglio 2016 (archiviato il 23 giugno 2016).
  29. ^ Alessandro Rosina è un giocatore della Salernitana. “Finalmente il granata”, su ussalernitana1919.it, 18 agosto 2016. URL consultato il 25 agosto 2016 (archiviato il 25 agosto 2016).
  30. ^ Drilon Cenaj è un giocatore della Salernitana, su ussalernitana1919.it, 2 agosto 2016. URL consultato il 3 agosto 2016 (archiviato il 3 agosto 2016).
  31. ^ Riccardo Improta è un giocatore della Salernitana, su ussalernitana1919.it, 19 agosto 2016. URL consultato il 25 agosto 2016 (archiviato il 20 agosto 2016).
  32. ^ João Silva è un giocatore della Salernitana, su ussalernitana1919.it, 24 agosto 2016. URL consultato il 25 agosto 2016 (archiviato il 25 agosto 2016).
  33. ^ Alan Empereur al Foggia a titolo definitivo, su ussalernitana1919.it, 26 luglio 2016. URL consultato il 27 luglio 2016 (archiviato il 27 luglio 2016).
  34. ^ Perfezionato trasferimento Andrea Rossi al Brescia Calcio, su ussalernitana1919.it, 31 agosto 2016. URL consultato il 1 settembre 2016 (archiviato il 1º settembre 2016).
  35. ^ a b Andrea Bovo alla Reggiana a titolo definitivo, su ussalernitana1919.it, 4 agosto 2016. URL consultato il 7 agosto 2016 (archiviato il 7 agosto 2016).
  36. ^ Risoluzione contrattuale per Daniele Sciaudone, su ussalernitana1919.it, 13 luglio 2016. URL consultato il 17 luglio 2016 (archiviato il 17 luglio 2016).
  37. ^ Gennaro Troianiello all’Hellas Verona a titolo definitivo, su ussalernitana1919.it, 31 agosto 2016. URL consultato il 1 settembre 2016 (archiviato il 1º settembre 2016).
  38. ^ Alfred Gomis è un giocatore della Salernitana, su ussalernitana1919.it, 18 gennaio 2017. URL consultato il 6 marzo 2017 (archiviato il 6 marzo 2017).
  39. ^ Luca Bittante è un giocatore della Salernitana, su ussalernitana1919.it, 18 gennaio 2017. URL consultato il 6 marzo 2017 (archiviato il 6 marzo 2017).
  40. ^ Joseph Minala è un giocatore della Salernitana, su ussalernitana1919.it, 21 gennaio 2017. URL consultato il 6 marzo 2017 (archiviato il 6 marzo 2017).
  41. ^ Mattia Sprocati è un giocatore della Salernitana, su ussalernitana1919.it, 30 gennaio 2017. URL consultato il 6 marzo 2017 (archiviato il 6 marzo 2017).
  42. ^ Luca Liverani alla Paganese a titolo definitivo, su ussalernitana1919.it, 27 gennaio 2017. URL consultato il 6 marzo 2017 (archiviato il 6 marzo 2017).
  43. ^ Michele Franco al Livorno a titolo definitivo, su ussalernitana1919.it, 13 gennaio 2017. URL consultato il 6 marzo 2017 (archiviato il 6 marzo 2017).
  44. ^ Lorenzo Laverone all’Avellino in prestito con obbligo di riscatto, su ussalernitana1919.it, 11 gennaio 2017. URL consultato il 6 marzo 2017 (archiviato il 6 marzo 2017).
  45. ^ Giuseppe Caccavallo al Venezia a titolo temporaneo con obbligo di riscatto, su ussalernitana1919.it, 16 gennaio 2017. URL consultato il 6 marzo 2017 (archiviato il 6 marzo 2017).
  46. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac Statistiche Spettatori Serie B 2016-2017, su stadiapostcards.com.
  47. ^ Mario Ruggiero, Salernitana – Benevento, certa l’inversione del campo, su salernogranata.it, 27 luglio 2016. URL consultato il 3 agosto 2016 (archiviato il 3 agosto 2016).
  48. ^ Salernitana – Pisa: domenica 14/8 allo Stadio “Barbetti” di Gubbio, su ussalernitana1919.it, 9 agosto 2016. URL consultato l'11 agosto 2016 (archiviato l'11 agosto 2016).
  49. ^ US SALERNITANA 1919 - RENDIMENTO ROSA 16/17, su transfermarkt.it.
  50. ^ Primavera, ussalernitana1919.it, 27 ottobre 2016.
  51. ^ Under-17, ussalernitana1919.it, 27 ottobre 2016.
  52. ^ Under-16, ussalernitana1919.it, 27 ottobre 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]