Torino Football Club 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Torino Football Club.

Torino Football Club
Tribuna Stadio Filadelfia.jpg
La tribuna coperta del nuovo Filadelfia, inaugurato a maggio
Stagione 2016-2017
Allenatore Serbia Siniša Mihajlović
Presidente Italia Urbano Cairo
Serie A 9º posto
Coppa Italia Ottavi di finale
Maggiori presenze Campionato: Baselli (37)
Totale: Baselli (39)
Miglior marcatore Campionato: Belotti (26)
Totale: Belotti (28)
Stadio Olimpico Grande Torino (27 958)
Abbonati 11 468[1]
Maggior numero di spettatori 26 500 c. Inter (18 marzo 2017)
Minor numero di spettatori 10 875 c. Pisa (29 novembre 2016)
Media spettatori 19 327¹
¹ considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 28 maggio 2017

Questa voce raccoglie i dati riguardanti il Torino Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2016–2017.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 luglio, presso lo stadio Nazionale di Jamor a Lisbona, in occasione dell'edizione 2016 della Eusébio Cup tra Benfica e Torino, viene scoperta una targa in memoria dell'ultima partita del Grande Torino, disputata nell'impianto lusitano il giorno precedente la tragedia di Superga.[2]

A ottobre sulla piattaforma di Change.org viene promossa una petizione - diretta al presidente Urbano Cairo - per chiedere di "granatizzare" lo Stadio Olimpico Grande Torino, che in appena tre settimane raggiunge le seimila firme.[3][4] La richiesta, supportata da oltre settemila firme finali, è stata recapitata presso la sede della squadra in data 23 dicembre.[5]

A novembre la giunta nazionale del CONI delibera il conferimento al Torino del collare d'oro al merito sportivo;[6][7] il successivo 19 dicembre l'onorificenza è stata consegnata alla società.[8]

A gennaio Andrea Belotti è stato votato dai tifosi come il miglior giocatore granata per il girone d'andata della stagione.[9] Lo stesso attaccante, il 28 maggio, riceve sul campo il Pallone d'argento 2017 dell'Unione stampa sportiva italiana;[10] a fine campionato, con 26 reti all'attivo, si afferma come miglior marcatore italiano del torneo.

Il 28 aprile il presidente Cairo, al fine di ottenere la riassegnazione dello scudetto del 1927, presenta istanza formale alla FIGC[11], chiamata a nominare un'apposita commissione per il riesame della questione.[12]

Il 10 maggio Gianluca Petrachi, già vincitore a novembre della classifica DS dei TMW Awards,[13] si aggiudica il premio come miglior direttore sportivo del 2016 di Speciale Calciomercato (trasmissione televisiva di Sportitalia).[14]

Il 25 maggio, dopo l'anteprima della giornata precedente,[15] alla presenza dei tifosi e delle autorità è stato inaugurato il nuovo Stadio Filadelfia;[16] il quadrangolare giovanile del 27 maggio, dedicato alla memoria di Don Aldo Rabino, segna il ritorno effettivo dell'impianto al calcio giocato.[17]

Migliorando il secondo posto con menzione d'onore della stagione 2015-2016, il 31 maggio il Torino consegue il Premio Fair Play Finanziario.[18]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2016-2017, la nona consecutiva, è Kappa. Il Torino conferma come sponsor principale il marchio giapponese Suzuki e come secondo sponsor l'azienda di salumi Beretta, inoltre come terzo sponsor compare il marchio Teknoalarm nel retro della maglia sotto la numerazione.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Dal sito internet della società:[19]

Consiglio di Amministrazione

  • Presidente: Urbano Cairo
  • Vice Presidente: Giuseppe Cairo
  • Consiglieri: Giuseppe Ferrauto, Uberto Fornara, Marco Pompignoli

Area organizzativa

Area Tecnica

  • Direttore sportivo: Gianluca Petrachi
  • Allenatore: Siniša Mihajlović
  • Allenatore in seconda: Attilio Lombardo
  • Collaboratori tecnici: Renato Baldi, Diego Raimondi, Miroslav Tanjga
  • Collaboratore tattico: Emilio De Leo
  • Allenatore dei portieri: Paolo Di Sarno
  • Responsabile dei preparatori atletici: Antonio Bovenzi
  • Preparatore tecnico: Vincenzo Manzi
  • Preparatore atletico: Paolo Solustri
  • Osservatore: Davide Lamberti

Segreteria

  • Segretario Generale: Pantaleo Longo
  • Segreteria: Sonia Pierro

Area Commerciale e Progetti Speciali

  • Direzione Commerciale: Cairo Pubblicità

Area Comunicazione

  • Responsabile Ufficio Stampa: Piero Venera
  • Rapporti con i Toro Club e SLO: Andrea Canta

Area Amministrativa

  • Direttore Amministrativo: Luca Boccone

Area sanitaria

  • Responsabile Sanitario: Gianfranco Albertini
  • Medico Sociale: Paolo Gola
  • Fisioterapista: Eugenio Piccoli
  • Massofisioterapisti: Silvio Fortunato, Andrea Orvieto
  • Fisioterapista - Osteopata: Massimiliano Greco
  • Personal trainer: Tiberio Ancora

Area Stadio Olimpico e Biglietteria

  • Responsabile e Delegato Stadio: Fabio Bernardi
  • Addetto Biglietteria: Dario Mazza

Magazzino

  • Magazzinieri Prima Squadra: Luca Finetto, Giuseppe Fioriti, Angelo Ghiron, Marco Pasin, Gianni Piazzolla, Giuseppe Stella, Antonio Vigato.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e numeri di maglia:[20]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Daniele Padelli
3 Italia D Cristian Molinaro
4 Brasile D Leandro Castán
5 Italia D Cesare Bovo[21]
5 Brasile C Carlão[22]
6 Ghana C Afriyie Acquah
7 Italia D Davide Zappacosta
8 Italia C Daniele Baselli
9 Italia A Andrea Belotti
10 Serbia A Adem Ljajić
11 Argentina A Maxi López
13 Italia D Luca Rossettini
14 Spagna A Iago Falque
15 Italia C Marco Benassi (vice capitano)[23]
16 Svezia C Samuel Gustafson
17 Venezuela A Josef Martínez [21]
18 Italia C Mirko Valdifiori
19 Paraguay A Juan Manuel Iturbe[22]
20 Italia C Giuseppe Vives[21] (capitano)[24]
21 Inghilterra P Joe Hart
22 Nigeria C Joel Obi
N. Ruolo Giocatore
23 Italia D Antonio Barreca
24 Italia D Emiliano Moretti (capitano)[23]
25 Serbia C Saša Lukić
26 Brasile D Danilo Fernando Avelar
29 Italia D Lorenzo De Silvestri
30 Italia C Mattia Aramu [21]
31 Argentina A Lucas Boyé
84 Belgio C Martin Remacle
85 San Marino A Filippo Berardi [25]
86 Italia D Federico Giraudo [25]
87 Italia D Alessandro Buongiorno [25]
88 Italia D Andrea Sana [25]
90 Italia P Tommaso Cucchietti [25]
91 Italia P Alberto Reinaudo [25]
92 Italia A Manuel De Luca [25]
93 Albania D Arlind Ajeti
94 Italia A Matteo Tobaldo [25]
96 Italia C Matteo Rossetti [25]
97 Italia C Antonio D'Alena [25]
98 Italia D Simone Auriletto [25]
99 Italia P Domenico Coppola [25]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 1º luglio al 31 agosto)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Joe Hart Manchester City prestito[26]
P Alfred Gomis Cesena fine prestito
P Lys Gomis Timișoara fine prestito
D Arlind Ajeti definitivo[27]
D Antonio Barreca Cagliari controriscatto prestito (1,3 milioni €)[28]
D Leandro Castan Roma prestito[29]
D Lorenzo De Silvestri Sampdoria definitivo (3,75 milioni €)[30]
D Vasyl'Pryjma Frosinone fine prestito
D Luca Rossettini Bologna definitivo (2 milioni €)[31]
C Mattia Aramu Livorno fine prestito
C Samuel Gustafson Häcken definitivo (0,5 milioni €)[32]
C Saša Lukić Partizan definitivo (1,50 milioni €)[33]
C Juan Sánchez Miño Cruzeiro fine prestito
C Sergiu Suciu Cremonese fine prestito
C Panagiōtīs Tachtsidīs Genoa definitivo (1,30 milioni €)[34]
C Mirko Valdifiori Napoli definitivo (3,5 milioni €)[35]
A Lucas Boyé River Plate definitivo[36]
A Iago Falque Roma prestito oneroso con diritto di riscatto (1+6,5 milioni €)[37]
A Adem Ljajić Roma definitivo (8,50 milioni €)[38]
A Vittorio Parigini Perugia fine prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Kevin Bonifazi Casertana fine prestito
D Marco Chiosa Avellino fine prestito
D Matteo Fissore Fidelis Andria fine prestito
C Giovanni Graziano Renate fine prestito
C Luca Parodi Ancona fine prestito
C Federico Proia Pistoiese fine prestito
C Ousseynou Thiao Cuneo fine prestito
A Abou Diop Juve Stabia fine prestito
A Emmanuel Gyasi Carrarese fine prestito
A Facundo Lescano Monopoli fine prestito
A Claudio Morra Savona fine prestito
A Simone Rosso Brescia fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Alfred Gomis Bologna prestito[39]
P Lys Gomis Lecce definitivo (0,3 milioni €)[40]
P Salvador Ichazo Bari prestito[41]
D Antonio Barreca Cagliari riscatto prestito (1 milioni €)
D Kamil Glik Monaco definitivo (12+3 milioni €)[42]
D Vasyl'Pryjma svincolato
D Pontus Jansson Leeds Utd prestito con diritto di riscatto[43]
D Nikola Maksimović Napoli prestito oneroso con obbligo di riscatto (5+20 milioni €)[44]
D Bruno Peres Roma prestito oneroso con obbligo di riscatto (1+16,5 milioni €)[45]
D Gastón Silva Granada prestito[46]
C Alexander Farnerud svincolato
C Alessandro Gazzi Palermo definitivo (0,7 milioni €)[47]
C Sanjin Prcic Rennes fine prestito
C Juan Sánchez Miño Independiente definitivo (1,28 milioni €)[48]
C Sergiu Suciu Pordenone definitivo[49]
C Panagiotis Tachtsidis Cagliari prestito[50]
A Ciro Immobile Siviglia fine prestito
A Vittorio Parigini Chievo prestito[51]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Andrea Zaccagno Pro Vercelli prestito[52]
D Marco Chiosa Perugia prestito con diritto di riscatto e controriscatto[53]
D Matteo Fissore Alessandria definitivo[54]
D Luca Santomauro Empoli fine prestito
C Mirko Bortoletti Pistoiese fine prestito
C Giovanni Graziano Renate prestito[55]
C Evans Osei Juve Stabia fine prestito
A Abou Diop Viterbese prestito
A Claudio Morra Pro Vercelli definitivo[56]
A Simone Rosso Brescia prestito con diritto di riscatto e controriscatto[57]

Sessione invernale (dal 3 al 31 gennaio)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Carlão APOEL definitivo[58]
C Martin Remacle Standard Liegi definitivo[59]
A Juan Manuel Iturbe Roma prestito con diritto di riscatto[60]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Alfred Gomis Bologna fine prestito
D Marco Chiosa Perugia fine prestito
A Abou Diop Viterbese fine prestito
A Vittorio Parigini Chievo fine prestito
A Simone Rosso Brescia fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Cesare Bovo Pescara definitivo[61]
C Giuseppe Vives Pro Vercelli definitivo[62]
C Mattia Aramu Pro Vercelli prestito con diritto di opzione e contropzione[63]
A Josef Martínez Atlanta United prestito con obbligo di riscatto[64]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Alfred Gomis Salernitana prestito[65]
D Marco Chiosa Novara prestito con diritto di riscatto e controriscatto[66]
A Abou Diop Modena prestito[67]
A Vittorio Parigini Bari prestito con diritto di riscatto e controriscatto[68]
A Simone Rosso Alessandria prestito con diritto di riscatto e controriscatto[69]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2016-2017.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Milano
21 agosto 2016, ore 18:00 CEST
1ª giornata
Milan 3 – 2
referto
Torino Stadio Giuseppe Meazza (32.254 spett.)
Arbitro Damato (Barletta)

Torino
28 agosto 2016, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Torino 5 – 1
referto
Bologna Stadio Olimpico Grande Torino (17.077 spett.)
Arbitro Rocchi (Firenze)

Bergamo
11 settembre 2016, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Atalanta 2 – 1
referto
Torino Stadio Atleti Azzurri d'Italia (14.925 spett.)
Arbitro Mariani (Aprilia)

Torino
18 settembre 2016, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Torino 0 – 0
referto
Empoli Stadio Olimpico Grande Torino (16.403 spett.)
Arbitro Chiffi (Padova)

Pescara
21 settembre 2016, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Pescara 0 – 0
referto
Torino Stadio Adriatico-Giovanni Cornacchia (13.703 spett.)
Arbitro Banti (Livorno)

Torino
25 settembre 2016, ore 12:30 CEST
6ª giornata
Torino 3 – 1
referto
Roma Stadio Olimpico Grande Torino (19.275 spett.)
Arbitro Tagliavento (Terni)

Torino
2 ottobre 2016, ore 18:00 CEST
7ª giornata
Torino 2 – 1
referto
Fiorentina Stadio Olimpico Grande Torino (21.641 spett.)
Arbitro Calvarese (Teramo)

Palermo
17 ottobre 2016, ore 20:45 CEST
8ª giornata
Palermo 1 – 4
referto
Torino Stadio Renzo Barbera (15.961 spett.)
Arbitro Fabbri (Ravenna)

Torino
23 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Torino 2 – 2
referto
Lazio Stadio Olimpico Grande Torino (21.517 spett.)
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Milano
26 ottobre 2016, ore 20:45 CEST
10ª giornata
Inter 2 – 1
referto
Torino Stadio Giuseppe Meazza (36.446 spett.)
Arbitro Massa (Imperia)

Udine
31 ottobre 2016, ore 19:00 CET
11ª giornata
Udinese 2 – 2
referto
Torino Stadio Friuli (19.984 spett.)
Arbitro Tagliavento (Terni)

Torino
5 novembre 2016, ore 18:00 CET
12ª giornata
Torino 5 – 1
referto
Cagliari Stadio Olimpico Grande Torino (19.870 spett.)
Arbitro Mariani (Roma)

Crotone
20 novembre 2016, ore 15:00 CET
13ª giornata
Crotone 0 – 2
referto
Torino Stadio Ezio Scida (7.759 spett.)
Arbitro Celi (Bari)

Torino
26 novembre 2016, ore 18:00 CET
14ª giornata
Torino 2 – 1
referto
Chievo Stadio Olimpico Grande Torino (18.530 spett.)
Arbitro Chiffi (Padova)

Genova
4 dicembre 2016, ore 15:00 CET
15ª giornata
Sampdoria 2 – 0
referto
Torino Stadio Luigi Ferraris (19.279 spett.)
Arbitro Orsato (Schio)

Torino
11 dicembre 2016, ore 15:00 CET
16ª giornata
Torino 1 – 3
referto
Juventus Stadio Olimpico Grande Torino (26.436 spett.)
Arbitro Rocchi (Firenze)

Napoli
18 dicembre 2016, ore 20:45 CET
17ª giornata
Napoli 5 – 3
referto
Torino Stadio San Paolo (29.221 spett.)
Arbitro Doveri (Roma)

Torino
22 dicembre 2016, ore 20:45 CET
18ª giornata
Torino 1 – 0
referto
Genoa Stadio Olimpico Grande Torino (16.002 spett.)
Arbitro Maresca (Napoli)

Reggio nell'Emilia
8 gennaio 2017, ore 15:00 CET
19ª giornata
Sassuolo 0 – 0
referto
Torino Mapei Stadium-Città del Tricolore (11.805 spett.)
Arbitro Irrati (Pistoia)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Torino
16 gennaio 2017, ore 20:45 CET
20ª giornata
Torino 2 – 2
referto
Milan Stadio Olimpico Grande Torino (22.418 spett.)
Arbitro Tagliavento (Terni)

Bologna
22 gennaio 2017, ore 15:00 CET
21ª giornata
Bologna 2 – 0
referto
Torino Stadio Renato Dall'Ara (17.820 spett.)
Arbitro Ghersini (Genova)

Torino
29 gennaio 2017, ore 12:30 CET
22ª giornata
Torino 1 – 1
referto
Atalanta Stadio Olimpico Grande Torino (15.565 spett.)
Arbitro Damato (Barletta)

Empoli
5 febbraio 2017, ore 15:00 CET
23ª giornata
Empoli 1 – 1
referto
Torino Stadio Carlo Castellani (7.725 spett.)
Arbitro Di Bello (Brindisi)

Torino
12 febbraio 2017, ore 15:00 CET
24ª giornata
Torino 5 – 3
referto
Pescara Stadio Olimpico Grande Torino (14.827 spett.)
Arbitro Maresca (Napoli)

Roma
19 febbraio 2017, ore 18:00 CET
25ª giornata
Roma 4 – 1
referto
Torino Stadio Olimpico (31.165 spett.)
Arbitro Guida (Torre Annunziata)

Firenze
27 febbraio 2017, ore 20:45 CET
26ª giornata
Fiorentina 2 – 2
referto
Torino Stadio Artemio Franchi (23.260 spett.)
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Torino
5 marzo 2017, ore 15:00 CET
27ª giornata
Torino 3 – 1
referto
Palermo Stadio Olimpico Grande Torino (16.098 spett.)
Arbitro Rizzoli (Bologna)

Roma
13 marzo 2017, ore 20:45 CET
28ª giornata
Lazio 3 – 1
referto
Torino Stadio Olimpico (15.000 spett.)
Arbitro Mazzoleni (Bergamo)

Torino
18 marzo 2017, ore 18:00 CET
29ª giornata
Torino 2 – 2
referto
Inter Stadio Olimpico Grande Torino (26.500 spett.)
Arbitro Banti (Livorno)

Torino
2 aprile 2017, ore 12:30 CEST
30ª giornata
Torino 2 – 2
referto
Udinese Stadio Olimpico Grande Torino (17.882 spett.)
Arbitro Ghersini (Genova)

Cagliari
9 aprile 2017, ore 15:00 CEST
31ª giornata
Cagliari 2 – 3
referto
Torino Stadio Sant'Elia (12.103 spett.)
Arbitro Rocchi (Firenze)

Torino
15 aprile 2017, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Torino 1 – 1
referto
Crotone Stadio Olimpico Grande Torino (18.750 spett.)
Arbitro Doveri (Roma)

Verona
23 aprile 2017, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Chievo 1 – 3
referto
Torino Stadio Marcantonio Bentegodi (10.000 spett.)
Arbitro Mariani (Aprilia)

Torino
29 aprile 2017, ore 20:45 CEST
34ª giornata
Torino 1 – 1
referto
Sampdoria Stadio Olimpico Grande Torino (17.349 spett.)
Arbitro Massa (Imperia)

Torino
6 maggio 2017, ore 20:45 CEST
35ª giornata
Juventus 1 – 1
referto
Torino Juventus Stadium (40.462 spett.)
Arbitro Valeri (Roma)

Torino
14 maggio 2017, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Torino 0 – 5
referto
Napoli Stadio Olimpico Grande Torino (24.267 spett.)
Arbitro Irrati (Pistoia)

Genova
21 maggio 2017, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Genoa 2 – 1
referto
Torino Stadio Luigi Ferraris (26.106 spett.)
Arbitro Guida (Torre Annunziata)

Torino
28 maggio 2017, ore 20:45 CEST
38ª giornata
Torino 5 – 3
referto
Sassuolo Stadio Olimpico Grande Torino (16.803 spett.)
Arbitro Rapuano (Rimini)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2016-2017.

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Torino
13 agosto 2016, ore 20:30 CEST
Gara unica
Torino 4 – 1
referto
Pro Vercelli Stadio Olimpico Grande Torino (13.356 spett.)
Arbitro Celi (Bari)

Quarto turno[modifica | modifica wikitesto]

Torino
29 novembre 2016, ore 21:00 CET
Gara unica
Torino 4 – 0
(d.t.s.)
referto
Pisa Stadio Olimpico Grande Torino (10.875 spett.)
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Milano
12 gennaio 2017, ore 21:00 CET
Gara unica
Milan 2 – 1
referto
Torino Stadio Giuseppe Meazza (13.892 spett.)
Arbitro Russo (Nola)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 53 19 9 8 2 43 31 19 4 6 9 28 36 38 13 14 11 71 66 +5
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 2 2 0 0 8 1 1 0 0 1 1 2 3 2 0 1 9 3 +6
Totale - 21 11 8 2 51 32 20 4 6 10 29 38 41 15 14 12 80 69 +11

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T C T C C T C T T C T C T C T C T C T C T C T T C T C C T C T C T C T C
Risultato P V P N N V V V N P N V V V P P P V N N P N N V P N V P N N V N V N N P P V
Posizione 13 7 12 14 14 10 7 4 5 7 7 7 7 6 7 8 9 8 8 8 9 9 9 9 9 9 9 10 10 10 10 9 9 9 9 9 9 9

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Acquah, A. A. Acquah 11 0 3 1 2 0 1 0 13 0 4 1
Ajeti, A. A. Ajeti 0 0 0 0 1 0 1 0 1 0 1 0
Aramu, M. M. Aramu 1 0 0 0 1 0 0 0 2 0 0 0
Auriletto, S. S. Auriletto - - - - 0 0 0 0 0 0 0 0
Barreca, A. A. Barreca 14 0 2 0 1 0 0 0 15 0 2 0
Baselli, D. D. Baselli 18 4 3 0 1 0 1 0 19 4 4 0
Belotti, A. A. Belotti 24 22 3 0 2 1 0 0 26 23 3 0
Benassi, M. M. Benassi 16 4 2 0 - - - - 16 4 2 0
Bovo, C. C. Bovo 4 0 2 0 2 0 0 0 6 0 2 0
Boyé, L. L. Boyé 15 0 2 0 2 2 0 0 17 2 2 0
Castan, L. L. Castan 13 0 4 0 - - - - 13 0 4 0
Coppola, D. D. Coppola 0 0 0 0 - - - - 0 0 0 0
Cucchietti, T. T. Cucchietti 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
De Luca, M. M. De Luca 0 0 0 0 - - - - 0 0 0 0
De Silvestri, L. L. De Silvestri 7 0 0 0 1 0 0 0 8 0 0 0
Falque, I. I. Falque 15 8 0 0 0 0 0 0 15 8 0 0
Gomis, A. A. Gomis 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Gustafson, S. S. Gustafson 0 0 0 0 1 0 0 0 1 0 0 0
Hart, J. J. Hart 16 -23 2 0 0 0 0 0 16 -23 2 0
Ichazo, S. S. Ichazo 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Ljajić, A. A. Ljajić 14 5 2 0 2 2 0 0 16 7 2 0
López, M. M. López 8 2 1 0 1 1 0 0 9 3 1 0
Lukić, S. S. Lukić 3 0 0 0 1 0 0 0 4 0 0 0
Martinez, J. J. Martinez 10 1 3 0 2 1 0 0 12 2 3 0
Molinaro, C. C. Molinaro 4 0 1 0 - - - - 4 0 1 0
Moretti, E. E. Moretti 6 0 2 0 2 0 0 0 8 0 2 0
Obi, J. J. Obi 12 0 1 0 2 0 0 0 14 0 1 0
Padelli, D. D. Padelli 2 -4 0 0 2 -1 0 0 4 -5 0 0
Peres, B. B. Peres - - - - 1 1 0 0 1 1 0 0
Rossettini, L. L. Rossettini 14 1 3 0 0 0 0 0 14 1 3 0
Silva, G. G. Silva - - - - 0 0 0 0 0 0 0 0
Stanghellini, E. E. Stanghellini - - - - 0 0 0 0 0 0 0 0
Tachtsidis, P. P. Tachtsidis 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Valdifiori, M. M. Valdifiori 15 0 3 0 0 0 0 0 15 0 3 0
Vives, G. G. Vives 3 0 0 1 1 0 0 0 4 0 0 1
Zappacosta, D. D. Zappacosta 15 0 0 0 0 0 0 0 15 0 0 0

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Statistiche Spettatori Serie A 2016-2017, in Stadiapostcards.com.
  2. ^ Filmato audio La visita allo stadio Nacional, su YouTube, Torino FC, 27 luglio 2016.
  3. ^ Online la petizione per il Grande Torino tutto granata, tuttosport.com.
  4. ^ Granatizzazione stadio Olimpico Grande Torino, change.org.
  5. ^ Petizione consegnata al Torino FC, change.org.
  6. ^ La storia del Toro premiata con il Collare d'Oro del Coni, lastampa.it.
  7. ^ Il Collare d'Oro del Coni al Torino: premiata la storia del club granata, tuttosport.com.
  8. ^ Collare d'oro al Merito Sportivo: Buffon premia il Torino!, torinosportiva.it.
  9. ^ Belotti premiato come "Star del Toro", torinofc.it.
  10. ^ Pallone d'argento a Belotti, premiazione prima del match Torino-Sassuolo, tuttosport.com.
  11. ^ Lettere in pezzi e giochi di potere. Il Toro vuole lo scudetto fantasma, corriere.it.
  12. ^ Torino, scudetto del '27: la Figc risponde, tuttosport.com.
  13. ^ TMW AWARDS - Trionfo di Gianluca Petrachi!, tuttomercatoweb.com.
  14. ^ LIVE TMW - Torino, Petrachi a Sportitalia: "Belotti piace al Milan. Parte solo per top club", tuttomercatoweb.com.
  15. ^ Torino: rinasce il Fila, rinasce lo spirito granata, tuttosport.com.
  16. ^ Taglio del nastro, Torino ritrova il suo Filadelfia, tuttosport.com.
  17. ^ Al Fila il memorial "don Aldo Rabino" vinto dal Toro, lastampa.it.
  18. ^ Toro campione d'Italia del Fair Play Finanziario, torinofc.it.
  19. ^ Organigramma, su torinofc.it. URL consultato il 27 luglio 2016.
  20. ^ Prima Squadra Serie A Tim 2016-2017, torinofc.it. URL consultato il 6 agosto 2017.
  21. ^ a b c d Ceduto durante la sessione invernale del calciomercato
  22. ^ a b Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato
  23. ^ a b dalla 23ª giornata
  24. ^ fino alla 22ª giornata
  25. ^ a b c d e f g h i j k l Aggregato dalla Primavera.
  26. ^ Hart al Toro, in torinofc.it, 31 agosto 2016.
  27. ^ Ajeti al Toro, in torinofc.it, 10 luglio 2016.
  28. ^ Barreca al Toro, in torinofc.it, 26 giugno 2016.
  29. ^ Castan al Toro, in torinofc.it, 18 agosto 2016.
  30. ^ De Silvestri al Toro, in torinofc.it, 18 agosto 2016.
  31. ^ Rossettini al Toro, in torinofc.it, 16 agosto 2016.
  32. ^ Gustafson al Toro, in torinofc.it, 9 agosto 2016.
  33. ^ Lukic al Toro, in torinofc.it, 29 luglio 2016.
  34. ^ Tachtsidis al Toro, in torinofc.it, 9 agosto 2016.
  35. ^ Valdifiori al Toro, in torinofc.it, 31 agosto 2016.
  36. ^ Boyé al Toro, in torinofc.it, 2 febbraio 2016.
  37. ^ Iago Falque al Toro, in torinofc.it, 18 luglio 2016.
  38. ^ Ljajic al Toro, in torinofc.it, 18 luglio 2016.
  39. ^ Gomis prestito secco al Bologna, in torinofc.it, 31 agosto 2016.
  40. ^ Lys Gomis al Lecce, in torinofc.it, 9 luglio 2016.
  41. ^ Ichazo al Bari, in torinofc.it, 31 agosto 2016.
  42. ^ Grazie Glik, sono stati cinque anni bellissimi, in torinofc.it, 4 luglio 2016.
  43. ^ Jansson in prestito al Leeds, in torinofc.it, 18 agosto 2016.
  44. ^ Maksimović al Napoli, in torinofc.it, 31 agosto 2016.
  45. ^ Bruno Peres alla Roma, in torinofc.it, 16 agosto 2016.
  46. ^ Gaston Silva prestito secco al Granada, in torinofc.it, 18 agosto 2016.
  47. ^ Gazzi al Palermo, in torinofc.it, 2 agosto 2016.
  48. ^ Sanchez Mino all'Independiente, in torinofc.it, 25 luglio 2016.
  49. ^ Suciu al Pordenone, in torinofc.it, 26 luglio 2016.
  50. ^ Tachtsidis al Cagliari, torinofc.it, 31 agosto 2016.
  51. ^ Parigini al Chievo, in torinofc.it, 11 agosto 2016.
  52. ^ Zaccagno alla Pro Vercelli, in torinofc.it, 4 agosto 2016.
  53. ^ Chiosa al Perugia, in torinofc.it, 9 luglio 2016.
  54. ^ Matteo Fissore è un nuovo giocatore dei grigi, in alessandriacalcio.it, 4 luglio 2016.
  55. ^ Graziano al Renate, in torinofc.it, 18 luglio 2016.
  56. ^ Morra alla Pro Vercelli, in torinofc.it, 16 luglio 2016.
  57. ^ Rosso al Brescia, in torinofc.it, 11 luglio 2016.
  58. ^ Carlão al Toro, in torinofc.it, 10 gennaio 2017.
  59. ^ Remacle al Toro, in torinofc.it, 30 gennaio 2017.
  60. ^ Iturbe al Toro!, in torinofc.it, 4 gennaio 2017.
  61. ^ Bovo al Pescara, in torinofc.it, 4 gennaio 2017.
  62. ^ Vives alla Pro Vercelli, in TORINO FC 1906 SITO ufficiale. URL consultato il 31 gennaio 2017.
  63. ^ Aramu alla Pro Vercelli, in torinofc.it, 17 gennaio 2017.
  64. ^ Martinez all'Atlanta, in torinofc.it, 2 febbraio 2017.
  65. ^ Alfred Gomis alla Salernitana, in torinofc.it, 18 gennaio 2017.
  66. ^ Chiosa al Novara, in torinofc.it, 5 gennaio 2017.
  67. ^ Diop al Modena, in torinofc.it, 18 gennaio 2017.
  68. ^ Parigini al Bari, in torinofc.it, 10 gennaio 2017.
  69. ^ Rosso all'Alessandria, in torinofc.it, 20 gennaio 2017.
  70. ^ Serie A-B.
  71. ^ Serie A.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]