Olbia Calcio 1905 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Olbia Calcio 1905.

Olbia Calcio 1905
Stagione 2016-2017
Allenatore Italia Michele Mignani
(Fino al 5 marzo 2017)
Italia Simone Tiribocchi
(Dal 5 marzo all'8 aprile 2017)
Italia Bernardo Mereu
(Dal 10 aprile 2017)
All. in seconda Italia Michele Filippi
Presidente Italia Alessandro Marino
Lega Pro 15º posto
Coppa Italia Lega Pro Fase a gironi
Maggiori presenze Campionato: Cotali, Kouko (35)
Totale: Kouko (37)
Miglior marcatore Campionato: Kouko (9)
Totale: Kouko (9)
Stadio Bruno Nespoli (4.000)
Abbonati 238
Maggior numero di spettatori 1 696 vs Alessandria
(23 ottobre 2016 - 10ª giornata)
Minor numero di spettatori 630 vs Pontedera
(22 gennaio 2017 - 22ª giornata)
Media spettatori 1 057

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Olbia Calcio 1905 nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore tecnico per la stagione 2016-2017 è Macron.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Gabriel Montaperto[1]
2 Italia D Simone Pinna
3 Italia D Matteo Cotali
4 Italia D Francesco Riehle
5 Italia D Paolo Dametto
6 Italia D Mirko Miceli[1]
6 Italia D Luca Iotti[2]
7 Italia C Andrea Cossu
8 Italia C Enrico Geroni
9 Italia A Alessandro Capello
10 Italia A Daniele Ragatzu
11 Italia C Marco Piredda
12 Italia P Fabrizio Deiana
13 Italia C Alessio Murgia
14 Italia D Marco Russu
N. Ruolo Giocatore
15 Italia D Francesco Pisano
16 Italia C Antonio Auriemma[1]
17 Costa d'Avorio A Daniel Zinon Kouko
18 Italia C Luigi Scanu[1]
18 Italia A Roberto Ogunseye[2]
19 Italia A Yuri Senesi
20 Italia C Mattia Muroni
21 Italia C Andrea Feola
22 Paesi Bassi P Marteen Van der Want
23 Italia P Werther Carboni[1]
24 Italia D Danilo Quaranta
25 Ghana C Joseph Tetteh
26 Uruguay A Juan Delgado Martínez[1][3]
27 Slovenia C Žan Benedičič[2]
28 Italia P Matteo Ricci[2]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 01/07 al 31/08)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Werther Carboni Cagliari prestito
P Maarten van der Want Virtus Entella definitivo
D Simone Pinna Cagliari prestito
D Francesco Pisano svincolato
D Danilo Quaranta Ascoli prestito
D Marco Russu Cagliari prestito
C Antonio Auriemma Cagliari prestito
C Alessio Murgia Cagliari prestito
C Luigi Scanu Cagliari prestito
A Alessandro Capello Cagliari prestito
A Daniel Kouko Maceratese definitivo
A Daniele Ragatzu Rimini svincolato
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Davide Ciotti Ternana fine prestito
D Davide De Angeli Virtus Bergamo svincolato
C Jacopo Malesa San Teodoro svincolato
C Alessandro Steri San Teodoro svincolato
A Alessandro Aloia Lanusei svincolato
A Luca Caboni Sanremese svincolato
A Loris Formuso Legnago Salus definitivo
A Giuseppe Mastinu Spezia svincolato
A Daniele Molino Nuorese svincolato

Operazioni successive alla sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
A Juan Delgado Martínez svincolato
Cessioni
R. Nome a Modalità

Sessione invernale (dal 03/01 al 31/01)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Matteo Ricci Olhanense definitivo
D Luca Iotti Ascoli prestito
C Žan Benedičič Leyton Orient defintivo
A Davide Arras Cagliari prestito
A Roberto Ogunseye Inter prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Werther Carboni Cagliari fine prestito
P Gabriel Montaperto Cagliari fine prestito
D Mirko Miceli Viterbese Castrense definitivo
C Antonio Auriemma Nuorese prestito
C Luigi Scanu Cagliari fine prestito
A Juan Delgado Martínez svincolato

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2016-2017.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Meda
28 agosto 2016, ore 16:30 CEST
1ª giornata
Renate 2 – 1
referto
Olbia Stadio Città di Meda (200 spett.)
Arbitro Cudini (Fermo)

Olbia
4 settembre 2016, ore 16:30 CEST
2ª giornata
Olbia 2 – 2
referto
Lucchese Stadio Bruno Nespoli (1 329 spett.)
Arbitro Marini (Trieste)

Pontedera
11 settembre 2016, ore 18:30 CEST
3ª giornata
Pontedera 0 – 0
referto
Olbia Stadio Ettore Mannucci (522 spett.)
Arbitro De Angeli (Abbiategrasso)

Olbia
14 settembre 2016, ore 14:30 CEST
4ª giornata
Olbia 1 – 0
referto
Pro Piacenza Stadio Bruno Nespoli (1 040 spett.)
Arbitro Zufferli (Udine)

Tivoli
18 dicembre 2016, ore 14:30 CEST
5ª giornata
Lupa Roma 1 – 0
referto
Olbia Stadio Olindo Galli (100 spett.)
Arbitro Annaloro (Collegno)

Olbia
25 settembre 2016, ore 14:30 CEST
6ª giornata
Olbia 1 – 0
referto
Livorno Stadio Bruno Nespoli (1 610 spett.)
Arbitro Meleleo (Casarano)

Piacenza
2 ottobre 2016, ore 14:30 CEST
7ª giornata
Piacenza 2 – 1
referto
Olbia Stadio Leonardo Garilli (1 527 spett.)
Arbitro Viotti (Tivoli)

Olbia
9 ottobre 2016, ore 14:30 CEST
8ª giornata
Olbia 3 – 2
referto
Giana Erminio Stadio Bruno Nespoli (1 354 spett.)
Arbitro Pasciuta (Agrigento)

Cremona
16 ottobre 2016, ore 14:30 CEST
9ª giornata
Cremonese 2 – 1
referto
Olbia Stadio Giovanni Zini (3 040 spett.)
Arbitro Nicoletti (Catanzaro)

Olbia
23 ottobre 2016, ore 14:30 CEST
10ª giornata
Olbia 1 – 4
referto
Alessandria Stadio Bruno Nespoli (1 696 spett.)
Arbitro Prontera (Bologna)

Como
30 ottobre 2016, ore 14:30 CET
11ª giornata
Como 2 – 2
referto
Olbia Stadio Giuseppe Sinigaglia (2 179 spett.)
Arbitro Santoro (Messina)

Olbia
6 novembre 2016, ore 14:30 CET
12ª giornata
Olbia 1 – 0
referto
Tuttocuoio Stadio Bruno Nespoli (931 spett.)
Arbitro D'Ascanio (Ancona)

Viterbo
13 novembre 2016, ore 14:30 CET
13ª giornata
Viterbese Castrense 0 – 3
referto
Olbia Stadio Enrico Rocchi (1 300 spett.)
Arbitro Massimi (Termoli)

Olbia
20 novembre 2016, ore 14:30 CET
14ª giornata
Olbia 1 – 2
referto
Prato Stadio Bruno Nespoli (1 239 spett.)
Arbitro Lorenzin (Castelfranco Veneto)

Olbia
27 novembre 2016, ore 14:30 CET
15ª giornata
Olbia 3 – 0
referto
Racing Roma Stadio Bruno Nespoli (850 spett.)
Arbitro Detta (Mantova)

Carrara
3 dicembre 2016, ore 14:30 CET
16ª giornata
Carrarese 4 – 1
referto
Olbia Stadio dei Marmi (1 003 spett.)
Arbitro Boggi (Salerno)

Olbia
7 dicembre 2016, ore 14:30 CET
17ª giornata
Olbia 1 – 3
referto
Pistoiese Stadio Bruno Nespoli (650 spett.)
Arbitro Marchetti (Ostia)

Siena
11 dicembre 2016, ore 14:30 CET
18ª giornata
Robur Siena 0 – 1
referto
Olbia Stadio Artemio Franchi (2 433 spett.)
Arbitro Raciti (Acireale)

Olbia
18 dicembre 2016, ore 14:30 CET
19ª giornata
Olbia 2 – 0
referto
Arezzo Stadio Bruno Nespoli (1 001 spett.)
Arbitro Curti (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Olbia
23 dicembre 2016, ore 14:30 CET
20ª giornata
Olbia 1 – 2
referto
Renate Stadio Bruno Nespoli (858 spett.)
Arbitro Capraro (Cassino)

Lucca
29 dicembre 2016, ore 14:30 CET
21ª giornata
Lucchese 1 – 1
referto
Olbia Stadio Porta Elisa (2 023 spett.)
Arbitro Gariglio (Pinerolo)

Olbia
22 gennaio 2017, ore 14:30 CET
22ª giornata
Olbia 3 – 2
referto
Pontedera Stadio Bruno Nespoli (630 spett.)
Arbitro Gentile (Seregno)

Piacenza
29 gennaio 2017, ore 14:30 CET
23ª giornata
Pro Piacenza 2 – 0
referto
Olbia Stadio Leonardo Garilli (400 spett.)
Arbitro De Remigis (Teramo)

Olbia
5 febbraio 2017, ore 14:30 CET
24ª giornata
Olbia 0 – 1
referto
Lupa Roma Stadio Bruno Nespoli (810 spett.)
Arbitro Cudini (Fermo)

Livorno
12 febbraio 2017, ore 14:30 CET
25ª giornata
Livorno 3 – 1
referto
Olbia Stadio Armando Picchi (4 064 spett.)
Arbitro Mastrodonato (Molfetta)

Olbia
19 febbraio 2017, ore 14:30 CET
26ª giornata
Olbia 1 – 3
referto
Piacenza Stadio Bruno Nespoli (937 spett.)
Arbitro Paterna (Teramo)

Gorgonzola
26 febbraio 2017, ore 16:30 CET
27ª giornata
Giana Erminio 1 – 0
referto
Olbia Stadio comunale Città di Gorgonzola (646 spett.)
Arbitro Meraviglia (Pistoia)

Olbia
4 marzo 2017, ore 14:30 CET
28ª giornata
Olbia 1 – 3
referto
Cremonese Stadio Bruno Nespoli (929 spett.)
Arbitro Zingarelli (Siena)

Alessandria
11 marzo 2017, ore 16:30 CET
29ª giornata
Alessandria 2 – 1
referto
Olbia Stadio Giuseppe Moccagatta (3 280 spett.)
Arbitro Strippoli (Bari)

Olbia
18 marzo 2017, ore 14:45 CET
30ª giornata
Olbia 1 – 1
referto
Como Stadio Bruno Nespoli (943 spett.)
Arbitro Di Gioia (Nola)

Pontedera
25 marzo 2017, ore 18:30 CET
31ª giornata
Tuttocuoio 5 – 0
referto
Olbia Stadio Ettore Mannucci (336 spett.)
Arbitro Vigile (Cosenza)

Olbia
1º aprile 2017, ore 14:30 CEST
32ª giornata
Olbia 1 – 2
referto
Viterbese Castrense Stadio Bruno Nespoli (919 spett.)
Arbitro Natilla (Molfetta)

Prato
4 aprile 2017, ore 16:30 CEST
33ª giornata
Prato 2 – 1
referto
Olbia Stadio Lungobisenzio (972 spett.)
Arbitro Andreini (Forlì)

Roma
8 aprile 2017, ore 14:30 CEST
34ª giornata
Racing Roma 2 – 1
referto
Olbia Stadio Casal del Marmo (200 spett.)
Arbitro Marini (Trieste)

Olbia
13 aprile 2017, ore 14:30 CEST
35ª giornata
Olbia 1 – 1
referto
Carrarese Stadio Bruno Nespoli (1 043 spett.)
Arbitro Fiorini (Frosinone)

Pistoia
22 aprile 2017, ore 16:30 CEST
36ª giornata
Pistoiese 0 – 1
referto
Olbia Stadio Marcello Melani (648 spett.)
Arbitro Guida (Salerno)

Olbia
29 aprile 2017, ore 16:30 CEST
37ª giornata
Olbia 1 – 0
referto
Robur Siena Stadio Bruno Nespoli (1 316 spett.)
Arbitro Pietropaolo (Modena)

Arezzo
7 maggio 2017, ore 16:30 CEST
38ª giornata
Arezzo 0 – 1
referto
Olbia Stadio Città di Arezzo (1 743 spett.)
Arbitro Mei (Pesaro)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2016-2017.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Lupa Roma 4 2 1 1 0 3 2 +1
Olbia 4 2 1 1 0 2 1 +1
Racing Roma 0 2 0 0 2 1 3 -2
Olbia
17 agosto 2016, ore 19:00 CEST
Gruppo I - 1ª giornata
Olbia 1 – 0 Racing Roma Stadio Bruno Nespoli
Arbitro Provesi (Treviglio)

Tivoli
24 agosto 2016, ore 17:00 CEST
Girone I - 3ª giornata
Lupa Roma 1 – 1 Olbia Stadio Olindo Galli
Arbitro Andreini (Forlì)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Lega Pro 42 19 8 3 8 26 28 19 4 3 12 17 31 38 12 6 20 43 59 -16
Coccarda Coppa Italia LegaPro.png Coppa Italia Lega Pro 4 1 1 0 0 1 0 1 0 1 0 1 1 2 1 1 0 2 1 +1
Totale 46 20 9 3 8 27 28 20 4 4 12 18 32 40 13 7 20 45 60 -15

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T C T C T C T C T C T C C T C T C C T C T C T C T C T C T C T T C T C T
Risultato P N N V P V P V P P N V V P V P P V V P N V P P P P P P P N P P P P N V V V
Posizione 17 18 13 10 13 10 12 9 11 13 14 12 9 12 10 11 12 11 9 10 12 8 11 11 12 14 14 14 15 15 17 17 18 18 18 18 16 15

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Ceduto nella sessione invernale di calciomercato.
  2. ^ a b c d Acquistato nella sessione invernale di calciomercato.
  3. ^ Acquistato a stagione in corso.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]