Virtus Entella 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Virtus Entella.

Virtus Entella
Stagione 2016-2017
Allenatore Italia Roberto Breda
(Fino al 30 aprile 2017)
Italia Gianpaolo Castorina
(Dal 30 aprile 2017)
All. in seconda Italia Carlo Ricchetti
(Fino al 30 aprile 2017)
Presidente Italia Antonio Gozzi
Serie B 11º posto
Coppa Italia Terzo turno
Stadio Comunale (5 535)
Abbonati 1 090
Maggior numero di spettatori 4 505 vs Spezia
(25 novembre 2016 - 16ª giornata)
Minor numero di spettatori 1 128 vs Ancona
(7 agosto 2016 - Coppa Italia)
Media spettatori 2 252 (Campionato)
2 201 (Totale)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Virtus Entella nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 2016-2017 è Acerbis, mentre gli sponsor ufficiali sono Creditis, Arinox e Due Energie Duferco Group.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
2ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
3ª divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Andrea Paroni
3 Mali D Cheick Keita[1]
3 Italia D Lorenzo Filippini[2]
4 Italia D Francesco Belli
5 Italia D Luca Ceccarelli
6 Italia C Fabio Gerli[1]
6 Italia D Simone Pecorini[2]
7 Portogallo C Pedro Costa Ferreira[1]
8 Italia C Michele Troiano (capitano)
9 Italia A Francesco Caputo
10 Italia A Aniello Cutolo[1]
10 Italia A Andrea Catellani[2]
11 Italia C Simone Palermo
12 Tunisia C Aladin Ayoub
13 Italia D Simone Benedetti
14 Italia C Luca Tremolada
15 Italia D Michele Pellizzer
N. Ruolo Giocatore
16 Italia A Francesco Puntoriere
17 Italia C Manuel Di Paola
18 Marocco C Abderazzak Jadid[1]
19 Italia D Simone Iacoponi[1]
20 Senegal A Davide Djily Diaw
22 Italia P Alessandro Iacobucci
23 Italia D Simone Sini
25 Portogallo A Dany Mota Carvalho
26 Italia A Gaetano Masucci[1]
27 Rep. Ceca C Jan Havlena
28 Senegal D Joel Baraye
29 Algeria C Najib Ammari
30 Italia C Marco Moscati
32 Italia A Giacomo Beretta[1]
33 Italia C Francesco Ardizzone[2]
Italia D Niccolò Urso[2]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 01/07 al 31/08)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Simone Benedetti Cagliari definitivo
D Michele Pellizzer Cittadella definitivo (0,27 mln €)
C Marco Moscati Livorno prestito
C Luca Tremolada Arezzo svincolato
A Giacomo Beretta Milan prestito
A Francesco Caputo Bari definitivo
A Stefano Moreo Teramo fine prestito
A Dany Mota Carvalho Pétange definitivo
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Aladin Ayoub AltoVicentino fine prestito
P Maarten van der Want Olbia fine prestito
P João Zanotti Mestre fine prestito
D Joel Baraye Brescia definitivo
D Luca Cecchini Teramo fine prestito
D João da Silva Udinese definitivo
D Stefano Lanini Pistoiese fine prestito
D Lorenzo Negro Torres fine prestito
D Luca Oneto Lavagnese fine prestito
D Antony Viscardi Fezzanese fine prestito
D Valerio Zigrossi Savona fine prestito
C Antonio Cardore Martina Franca fine prestito
C Fabio Gerli Santarcangelo fine prestito
C Paolo Valagussa Renate fine prestito
A Davide Diaw Tamai definitivo
A Francesco Zottino Liventina fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Daniele Borra Arezzo prestito
D Héctor Otín Reggiana prestito
D Luca Zanon Fiorentina fine prestito
C Alessio Sestu Chievo fine prestito
C Lorenzo Staiti svincolato
C Gennaro Volpe fine carriera
A Samuel Di Carmine Perugia fine prestito
A Stefano Moreo Venezia prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Maarten van der Want Olbia definitivo
P João Zanotti Montebelluna prestito
D Luca Cecchini Lucchese definitivo
D Lorenzo Negro svincolato
D Luca Oneto Santarcangelo prestito
D Nicola Stefanelli Renate prestito
D Antony Viscardi Fezzanese svincolato
D Valerio Zigrossi Fano prestito
C Antonio Cardore Viterbese Castrense prestito
C Paolo Valagussa Gubbio prestito
A Francesco Zottino svincolato

Sessione invernale (dal 03/01 al 31/01)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Lorenzo Filippini Lazio prestito
D Héctor Otín Reggiana fine prestito
D Simone Pecorini Ascoli definitivo
D Nicola Stefanelli Renate fine prestito
D Niccolò Urso Santarcangelo prestito
C Francesco Ardizzone Pro Vercelli definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Simone Iacoponi Parma definitivo
D Cheick Keita Birmingham City definitivo (1,7 mln €)
D Héctor Otín Gubbio prestito
D Nicola Stefanelli Gubbio prestito
C Giacomo Beretta Milan fine prestito
C Pedro Costa Ferreira Lecce definitivo
C Fabio Gerli Bassano Virtus prestito
C Abderazzak Jadid svincolato
A Aniello Cutolo Juve Stabia definitivo
A Gaetano Masucci Pisa definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2016-2017.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Frosinone
27 agosto 2016 2016, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Frosinone 2 – 0
referto
Virtus Entella Stadio Matusa (5 400 spett.)
Arbitro Saia (Palermo)

Chiavari
4 settembre 2016, ore 17:30 CEST
2ª giornata
Virtus Entella 2 – 0
referto
Avellino Stadio comunale (2 193 spett.)
Arbitro Di Martino (Teramo)

Chiavari
12 settembre 2016, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Virtus Entella 0 – 0
referto
Pisa Stadio comunale (4 171 spett.)
Arbitro Abbattista (Molfetta)

Ferrara
17 settembre 2016, ore 15:00 CEST
4ª giornata
SPAL 2 – 2
referto
Virtus Entella Stadio Paolo Mazza (6 411 spett.)
Arbitro Baroni (Firenze)

Chiavari
20 settembre 2016, ore 20:30 CEST
5ª giornata
Virtus Entella 2 – 1
referto
Perugia Stadio comunale (1 968 spett.)
Arbitro La Penna (Roma 1)

Modena
24 settembre 2016, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Carpi 2 – 1
referto
Virtus Entella Stadio Alberto Braglia (1 643 spett.)
Arbitro Rapuano (Rimini)

Chiavari
1º ottobre 2016, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Virtus Entella 4 – 1
referto
Vicenza Stadio comunale (1 632 spett.)
Arbitro Mainardi (Bergamo)

Bari
9 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Bari 1 – 1
referto
Virtus Entella Stadio San Nicola (15 869 spett.)
Arbitro Minelli (Varese)

Chiavari
15 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Virtus Entella 3 – 2
referto
Benevento Stadio comunale (1 933 spett.)
Arbitro Chiffi (Padova)

Salerno
22 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
10ª giornata
Salernitana 1 – 1
referto
Virtus Entella Stadio Arechi (9 529 spett.)
Arbitro Ros (Pordenone)

Cesena
25 ottobre 2016, ore 20:30 CET
11ª giornata
Cesena 0 – 1
referto
Virtus Entella Orogel Stadium-Dino Manuzzi (11 177 spett.)
Arbitro Saia (Palermo)

Chiavari
29 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
12ª giornata
Virtus Entella 4 – 0
referto
Brescia Stadio comunale (2 218 spett.)
Arbitro Sacchi (Macerata)

Ascoli Piceno
13 dicembre 2016[3], ore 20:30 CET
13ª giornata
Ascoli 2 – 1
referto
Virtus Entella Stadio Cino e Lillo Del Duca (4 827 spett.)
Arbitro Serra (Torino)

Chiavari
13 novembre 2016, ore 15:00 CET
14ª giornata
Virtus Entella 0 – 0
referto
Pro Vercelli Stadio comunale (2 373 spett.)
Arbitro Marinelli (Tivoli)

Terni
19 novembre 2016, ore 15:00 CET
15ª giornata
Ternana 3 – 0
referto
Virtus Entella Stadio Libero Liberati (2 166 spett.)
Arbitro Martinelli (Roma 2)

Chiavari
25 novembre 2016, ore 20:30 CET
16ª giornata
Virtus Entella 1 – 1
referto
Spezia Stadio comunale (4 505 spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Latina
3 dicembre 2016, ore 15:00 CET
17ª giornata
Latina 1 – 1
referto
Virtus Entella Stadio Domenico Francioni (1 867 spett.)
Arbitro Di Paolo (Avezzano)

Chiavari
10 dicembre 2016, ore 15:00 CET
18ª giornata
Virtus Entella 2 – 2
referto
Trapani Stadio comunale (1 717 spett.)
Arbitro Marini (Roma 1)

Verona
19 dicembre 2016, ore 20:30 CET
19ª giornata
Verona 1 – 0
referto
Virtus Entella Stadio Marcantonio Bentegodi (12 342 spett.)
Arbitro La Penna (Roma 1)

Chiavari
24 dicembre 2016, ore 15:00 CET
20ª giornata
Virtus Entella 4 – 1
referto
Novara Stadio comunale (2 012 spett.)
Arbitro Piccinini (Forlì)

Cittadella
30 dicembre 2016, ore 20:30 CET
21ª giornata
Cittadella 2 – 1
referto
Virtus Entella Stadio Piercesare Tombolato (2 384 spett.)
Arbitro Di Martino (Teramo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Chiavari
21 gennaio 2017, ore 15:00 CET
22ª giornata
Virtus Entella 2 – 1
referto
Frosinone Stadio comunale (1 751 spett.)
Arbitro Pinzani (Empoli)

Avellino
28 gennaio 2017, ore 15:00 CET
23ª giornata
Avellino 2 – 2
referto
Virtus Entella Stadio Partenio-Adriano Lombardi (3 759 spett.)
Arbitro Minelli (Varese)

Pisa
4 febbraio 2017, ore 15:00 CET
24ª giornata
Pisa 1 – 1
referto
Virtus Entella Stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani (7 231 spett.)
Arbitro Ros (Pordenone)

Chiavari
11 febbraio 2017, ore 18:00 CET
25ª giornata
Virtus Entella 0 – 3
referto
SPAL Stadio comunale (2 692 spett.)
Arbitro Saia (Palermo)

Perugia
18 febbraio 2017, ore 15:00 CET
26ª giornata
Perugia 0 – 0
referto
Virtus Entella Stadio Renato Curi (8 280 spett.)
Arbitro Illuzzi (Molfetta)

Chiavari
25 febbraio 2017, ore 15:00 CET
27ª giornata
Virtus Entella 2 – 0
referto
Carpi Stadio comunale (1 990 spett.)
Arbitro Manganiello (Pinerolo)

Vicenza
28 febbraio 2017, ore 20:30 CET
28ª giornata
Vicenza 2 – 2
referto
Virtus Entella Stadio Romeo Menti (6 249 spett.)
Arbitro Serra (Torino)

Chiavari
4 marzo 2017, ore 15:00 CET
29ª giornata
Virtus Entella 2 – 0
referto
Bari Stadio comunale (2 120 spett.)
Arbitro Chiffi (Padova)

Benevento
11 marzo 2017, ore 15:00 CET
30ª giornata
Benevento 0 – 0
referto
Virtus Entella Stadio Ciro Vigorito (7 717 spett.)
Arbitro Abbattista (Molfetta)

Chiavari
20 marzo 2017, ore 20:30 CET
31ª giornata
Virtus Entella 0 – 1
referto
Salernitana Stadio comunale (2 366 spett.)
Arbitro Pinzani (Empoli)

Chiavari
26 marzo 2017, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Virtus Entella 2 – 1
referto
Cesena Stadio comunale (1 963 spett.)
Arbitro Sacchi (Macerata)

Brescia
1º aprile 2017, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Brescia 2 – 2
referto
Virtus Entella Stadio Mario Rigamonti (6 767 spett.)
Arbitro Piccinini (Forlì)

Chiavari
4 aprile 2017, ore 20:30 CEST
34ª giornata
Virtus Entella 2 – 1
referto
Ascoli Stadio comunale (1 752 spett.)
Arbitro Minelli (Varese)

Vercelli
8 aprile 2017, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Pro Vercelli 1 – 0
referto
Virtus Entella Stadio Silvio Piola (2 760 spett.)
Arbitro Baroni (Firenze)

Chiavari
17 aprile 2017, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Virtus Entella 1 – 1
referto
Ternana Stadio comunale (2 000 spett.)
Arbitro Mainardi (Bergamo)

La Spezia
22 aprile 2017, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Spezia 2 – 0
referto
Virtus Entella Stadio Alberto Picco (7 333 spett.)
Arbitro Chiffi (Padova)

Chiavari
25 aprile 2017, ore 15:00 CEST
38ª giornata
Virtus Entella 0 – 1
referto
Latina Stadio comunale (1 659 spett.)
Arbitro Marinelli (Tivoli)

Erice
29 aprile 2017, ore 15:00 CEST
39ª giornata
Trapani 2 – 0
referto
Virtus Entella Stadio Polisportivo Provinciale (4 911 spett.)
Arbitro Manganiello (Pinerolo)

Chiavari
6 maggio 2017, ore 15:00 CEST
40ª giornata
Virtus Entella 1 – 2
referto
Verona Stadio comunale (2 712 spett.)
Arbitro Pezzuto (Lecce)

Novara
13 maggio 2017, ore 15:00 CEST
41ª giornata
Novara 2 – 0
referto
Virtus Entella Stadio Silvio Piola (4 220 spett.)
Arbitro Mainardi (Bergamo)

Chiavari
18 maggio 2017, ore 20:30 CEST
42ª giornata
Virtus Entella 4 – 1
referto
Cittadella Stadio comunale (1 566 spett.)
Arbitro Sacchi (Macerata)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2016-2017.
Chiavari
7 agosto 2016, ore 20:30 CEST
Secondo turno
Virtus Entella 2 – 0
referto
Ancona Stadio comunale (1 128 spett.)
Arbitro Pinzani (Empoli)

Verona
13 agosto 2016, ore 20:45 CEST
Terzo turno
Chievo 3 – 0
referto
Virtus Entella Stadio Marcantonio Bentegodi (1 000 spett.)
Arbitro Maresca (Napoli)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Coppa Ali della Vittoria.png Serie B 54 21 12 5 4 38 20 21 1 10 10 16 31 42 13 15 14 54 51 +3
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia terzo turno 1 1 0 0 2 0 1 0 0 1 0 3 2 1 0 1 2 3 -1
Totale 54 22 13 5 4 40 20 22 1 10 11 16 34 44 14 15 15 56 54 +2

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42
Luogo T C C T C T C T C T T C T C T C T C T C T C T T C T C T C T C C T C T C T C T C T C
Risultato P V N N V P V N V N V V P N P N N N P V P V N N P N V N V N P V N V P N P P P P P V
Posizione 21 9 11 11 4 9 6 6 5 4 3 2 8 6 7 7 8 8 9 8 8 7 7 7 8 10 8 10 9 10 10 7 7 7 8 8 8 9 11 12 13 11

Fonte: EVOLUZIONE CLASSIFICA SERIE B 16/17, su transfermarkt.it.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h Ceduto nella sessione invernale di calciomercato.
  2. ^ a b c d e Acquistato nella sessione invernale di calciomercato.
  3. ^ Prevista inizialmente il 5 novembre.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio