Vicenza Calcio 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Vicenza Calcio.

Vicenza Calcio
Formazione Vicenza-Pescara Trofeo Morosini 2016.jpg
Formazione di partenza in Vicenza-Pescara amichevole, 3 luglio 2016
Stagione 2016-2017
Allenatore Italia Franco Lerda (fino al 3 ottobre 2016)
Italia Pierpaolo Bisoli(fino al 19 aprile 2017)
Italia Vincenzo Torrente
All. in seconda Italia Giacomo Chini (fino al 3 ottobre 2016)
Italia Michele Tardioli
Presidente Italia Alfredo Pastorelli
Serie B 20º (retrocesso in Serie C)
Coppa Italia Terzo turno
Maggiori presenze Campionato: Francesco Signori (38)
Totale: Francesco Signori (38)
Miglior marcatore Campionato: Raffaele Pucino, Nicola Bellomo (5)
Totale: Raffaele Pucino, Nicola Bellomo (5)
Stadio Romeo Menti (13 173)
Abbonati 5.630 (6° del campionato)[1]
Maggior numero di spettatori 10 697 vs Verona (10 dicembre 2016)
Minor numero di spettatori 6 249 vs Virtus Entella (28 febbraio 2017)
Media spettatori 7 857 (7º del campionato)[1]

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Vicenza Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo lo storico cambio societario che mette fine alla travagliata gestione Finalfa/Cassingena e il rinnovo contrattuale di mister Franco Lerda, la stagione parte il 14 luglio con le sedute di allenamento e le visite mediche prima del ritiro estivo che quest'anno si svolge tra Fai della Paganella ed Andalo dal 17 al 30 luglio.

Durante il ritiro la compagine biancorossa disputa diverse amichevoli estive: il 20 luglio contro l'Arco vinta 5 a 3, il 22 luglio contro la squadra spagnola dell'Iberos (vinta 10 a 1), il 24 luglio contro il Carpi persa 3 a 1 ed infine il 27 luglio contro il Levico (vinta 3 a 0). Il 30 luglio ha disputato poi il XXI Trofeo Alfonso Santagiuliana, perdendo 5 a 3 ai rigori contro il Cittadella mentre il 3 agosto ha giocato contro il Pescara il primo Memorial Piermario Morosini a ricordo del giocatore ex biancorosso deceduto a Pescara nel 2012. In questa occasione le due squadre (le cui tifoserie vantano il più antico gemellaggio italiano) sono scese in campo, per la prima volta, con le maglie invertite (in biancorosso i pescaresi, in biancoazzurro i berici);

Per quanto riguarda il mercato in entrata la nuova società inserisce nella compagine biancorossa il centrocampista Giuseppe Rizzo[2] e i difensori Raffaele Pucino[3] e Fabricio Fontanini[4] mentre applica la risoluzione contrattuale a Lorenzo Laverone e al vicecapitano Mario Sampirisi (infortunato da alcuni mesi) e svincola Osarimen Ebagua.
Il primo mese di calciomercato è contrassegnato però dalla vicenda legata al capitano Nicolò Brighenti, per il quale era già stato improntato un adeguamento contrattuale (il contratto in scadenza nel 2018 è stato aumentato dal punto di vista economico e doveva essere controfirmato dal presidente). Il Chievo propone al giocatore un contratto di 500 mila euro per avere il suo cartellino. Il Vicenza rifiuta ma Brighenti sceglie di non scendere in campo in due amichevoli disputate durante il ritiro, suscitando l'ira del presidente Pastorelli che gli toglie la fascia da capitano e lo mette fuori rosa, in attesa di spiegazioni. Il chiarimento non arriva e il contratto con il capitano viene rescisso portando il giocatore ad accasarsi al Frosinone.

La stagione non parte nel migliore dei modi. Alla 7ª giornata la squadra biancorossa ha la peggiore difesa del torneo e ha collezionato solo una vittoria, ritrovandosi ultima in classifica. Tale situazione porta al sollevamento dall'incarico di allenatore di Franco Lerda al quale subentra Pierpaolo Bisoli che dopo un periodo altalenante riesce a dare una certa continuità nei risultati a partire dal derby vinto con il Verona il 10 dicembre sotto una fitta nebbia (gol di Galano al 69°).

Nel girone di ritorno le cose però cominciarono a peggiorare: i biancorossi vincono solo due gare (contro Pisa e Latina) e sprofondano in zona play-out e dopo la 37ª giornata il tecnico emiliano viene esonerato per far posto a Vincenzo Torrente che tenta inutilmente di salvare la squadra dalla retrocessione in Serie C che avviene matematicamente all'ultima giornata (con la sconfitta al Menti contro lo Spezia) dopo solo 3 anni dal ripescaggio.

La retrocessione porta inevitabilmente ad una bufera che investe la gestione di Vi.Fin, finanziaria che solo un anno prima aveva rilevato le quote societarie del club biancorosso. Il primo a rassegnare le dimissioni è il direttore sportivo Antonio Tesoro, seguito dal presidente Alfredo Pastorelli (il quale avvia una polemica a mezzo stampa con gli altri soci di Vi.Fin), e dal direttore generale Andrea Gazzoli (il cui contratto era comunque in scadenza). Per alcune settimane pare che il rischio di concreto fallimento della società sia inevitabile, pur arrivando un aiuto da una holding lussemburghese chiamata Boreas Capital, pronta ad entrare nell'azionariato del Vicenza Calcio a patto che i pagamenti della stagione corrente vengano saldati da Vi.Fin. A fine giugno i soci riescono a saldare le pendenze relative a contributi e stipendi, avviando la trattativa per una nuova cessione del club.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Sponsor ufficiale è per il sesto anno consecutivo la Banca Popolare di Vicenza, al quale si affianca Nordor batterie come secondo sponsor di maglia e la confermata partnership con GSC Group come main sponsor per i pantaloncini.

Per il quarto anno consecutivo lo sponsor tecnico è Macron.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza maglia

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva[5]

  • Presidente e A.D.: Alfredo Pastorelli
  • Vicepresidente e A.D.: Marco Franchetto
  • Vicepresidente: Simone Dalla Vecchia
  • Presidente onorario: Vittoria Franchetto
  • Consigliere con delega al settore giovanile: Antonio Mandato
  • Consigliere con delega al settore marketing e pubblicità: Leonardo Adamo
  • Consigliere con delega agli affari legali e sportivi: avv. Gian Luigi Polato
  • Consigliere: Stelvio Dalla Vecchia
  • Direttore generale: Andrea Gazzoli
  • Segretario di direzione: Debora Brusaporco

Area tecnica[5]

Area sanitaria[5]

  • Responsabile medico: Giovanni Ragazzi
  • Medico sociale: Nicola Bizzotto
  • Infermiere professionale: Massimo Toniolo
  • Recupero infortunati: Davide Ranzato
  • Fisioterapista: Daniele Petroni
  • Massaggiatore sportivo: Marco Carta
  • Consulente radiologo: Enrico Talenti

Altro[5]

  • Team manager: Enzo Ometto
  • Responsabile magazzino: Valerio Frighetto
  • Magazziniere: Ivana Spallino

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa, numerazione e ruoli, tratti dal sito web ufficiale della Lega Nazionale Professionisti Serie B (LNPB), sono aggiornati al 2 febbraio 2017

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Francesco Benussi (vicecapitano)
2 Italia D Raffaele Pucino
4 Slovenia D Luka Bogdan
5 Argentina D Fabricio Bautista Fontanini [6]
5 Brasile D Renato Barbosa Vischi [7]
6 Italia D Salvatore D'Elia
7 Italia C Alessio Vita
8 Italia C Francesco Signori
9 Italia D Cristian Zaccardo
10 Italia A Stefano Giacomelli (capitano)
11 Italia A Cristian Galano [8]
11 Italia A Giuseppe De Luca [9]
12 Italia P Filippo Dani
13 Montenegro A Filip Raičević [8]
14 Austria C Renny Piers Smith [8]
14 Costa d'Avorio D Souleyman Doumbia [9]
15 Paesi Bassi C Ismail H'Maidat [8]
15 Austria C Robert Gucher [9]
N. Ruolo Giocatore
16 Italia C Nicola Bellomo
17 Italia D Andrea Esposito
18 Italia C Giuseppe Rizzo
19 Italia A Matteo Di Piazza [8]
19 Nigeria A Osarimen Ebagua [9]
20 Italia A Francesco Orlando
21 Italia C Francesco Urso
22 Italia P Mauro Vigorito
23 Nigeria D Daniel Adejo
24 Italia A Nicholas Siega
26 Italia C Davide Bianchi
27 Austria A Petar Zivkov
28 Italia A Iacopo Cernigoi
29 Brasile A Fabinho
30 Camerun A B.O.J. Perfection [9]
31 Italia D Kevin Magri [8]
32 Italia P Marco Amelia [9]
36 Italia P Davide Costa [9]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Mercato estivo (dal 1º luglio al 31 agosto 2016)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
A Italia Matteo Di Piazza Akragas titolo definitivo
D Italia Saverio Madrigali Fiorentina prestito con diritto di riscatto e controriscatto
A Italia Massimiliano Giusti Abano titolo definitivo
A Austria Petar Zivkov Rapallo titolo definitivo
A Italia Iacopo Cernigoi Virtus Verona titolo definitivo
A Italia Nicholas Siega Reggiana titolo definitivo
D Italia Andrea Beduschi Lecce titolo definitivo
C Italia Giuseppe Rizzo Perugia prestito con diritto di riscatto
D Slovenia Luka Bogdan Krka titolo definitivo
D Italia Raffaele Pucino Chievo prestito
D Argentina Fabricio Bautista Fontanini San Lorenzo titolo definitivo
A Brasile Fabinho Perugia titolo definitivo
D Italia Cristian Zaccardo Carpi prestito con obbligo di riscatto
D Italia Andrea Esposito Latina titolo definitivo
C Paesi Bassi Ismail H'Maidat Roma prestito con diritto di riscatto e controriscatto
C Austria Renny Piers Smith Burnley titolo definitivo
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
A Italia Niko Bianconi Savona fine prestito
A Italia Davide D'Appollonia Savoia fine prestito
C Italia Niccolò Corticchia Como fine prestito
A Italia Piergiuseppe Maritato Lucchese fine prestito
C Italia Francesco Orlando Chieti fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Italia Mario Sampirisi risoluzione contrattuale
C Italia Lorenzo Laverone risoluzione contrattuale
D Italia Nicolò Brighenti Frosinone risoluzione contrattuale e trasferimento a titolo definitivo (0,5 milioni €)
C Italia Niccolò Corticchia risoluzione contrattuale
A Italia Piergiuseppe Maritato risoluzione contrattuale
A Italia Nicola Pozzi risoluzione contrattuale
D Italia Thomas Manfredini risoluzione contrattuale
D Italia Marco Pinato Latina titolo definitivo
A Italia Niko Bianconi Caronnese titolo definitivo
C Costa d'Avorio Mohamed Be Coulibaly Aversa Normanna prestito
D Italia Andrea Beduschi Prato prestito
A Italia Massimiliano Giusti Ħamrun Spartans prestito
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
D Italia Alessandro Ligi Bari fine prestito
C Italia Federico Moretti Latina fine prestito
C Italia Juri Cisotti Spezia fine prestito
C Bosnia ed Erzegovina Andrej Modic Milan fine prestito
A Nigeria Osarimen Ebagua svincolato
P Italia Ivan Pelizzoli svincolato
D Tunisia Oualid El Hasni svincolato
D Italia Saverio Madrigali Fiorentina rientro dal prestito

Mercato invernale (dal 3 al 31 gennaio 2017)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
A Nigeria Osarimen Ebagua Pro Vercelli prestito
C Austria Robert Gucher Frosinone titolo definitivo
C Camerun Joseph "Perfection" Bouasse Roma prestito
P Italia Davide Costa Inter prestito
A Italia Giuseppe De Luca Bari prestito
A Italia Luigi Cuppone Lugano titolo definitivo
D Costa d'Avorio Souleyman Doumbia Bari prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Italia Matteo Di Piazza Foggia titolo definitivo
A Montenegro Filip Raičević Bari prestito con diritto di riscatto
A Austria Renny Piers Smith Mantova prestito
A Italia Cristian Galano Bari prestito con obbligo di riscatto
Altre operazioni
R. Nome a Modalità

Operazioni esterne alle sessioni[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome Note
D Brasile Renato Barbosa Vischi sottoscrizione contratto (16/12/2016)[10]
Cessioni
R. Nome Note
D Argentina Fabricio Bautista Fontanini risoluzione contrattuale (17/11/2016)

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2016-2017.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Vicenza
24 agosto 2016, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Vicenza 0 – 2
referto
Carpi Stadio Romeo Menti (7.178 spett.)
Arbitro Pezzuto (Lecce)

Ferrara
4 settembre 2016, ore 15:00 CEST
2ª giornata
SPAL 3 – 0
referto
Vicenza Stadio Paolo Mazza (7.880 spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Vicenza
10 settembre 2016, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Vicenza 0 – 0
referto
Bari Stadio Romeo Menti (7.338 spett.)
Arbitro Saia (Palermo)

Salerno
16 settembre 2016, ore 21:00 CEST
4ª giornata
Salernitana 2 – 3
referto
Vicenza Stadio Arechi (11.527 spett.)
Arbitro Sacchi (Macerata)

Ascoli Piceno
20 settembre 2016, ore 20:30 CEST
5ª giornata
Ascoli 2 – 0
referto
Vicenza Stadio Cino e Lillo Del Duca (5.365 spett.)
Arbitro Piccinini (Forlì)

Vicenza
24 settembre 2016, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Vicenza 0 – 0
referto
Avellino Stadio Romeo Menti (6.809 spett.)
Arbitro Aureliano (Bologna)

Chiavari
1 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Virtus Entella 4 – 1
referto
Vicenza Stadio Comunale (1.632 spett.)
Arbitro Mainardi (Bergamo)

Vicenza
9 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Vicenza 0 – 0
referto
Cesena Stadio Romeo Menti (7.010 spett.)
Arbitro Marinelli (Tivoli)

Pisa
15 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Pisa 0 – 1
referto
Vicenza Stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani (4.688 spett.)
Arbitro Baroni (Firenze)

Vicenza
22 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
10ª giornata
Vicenza 1 – 1
referto
Frosinone Stadio Romeo Menti (6.859 spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Brescia
25 ottobre 2016, ore 20:30 CET
11ª giornata
Brescia 2 – 1
referto
Vicenza Stadio Mario Rigamonti (6.840 spett.)
Arbitro Di Martino (Teramo)

Vicenza
29 ottobre 2016, ore 15:00 CET
12ª giornata
Vicenza 1 – 4
referto
Perugia Stadio Romeo Menti (7.250 spett.)
Arbitro Abisso (Palermo)

Erice
5 novembre 2016, ore 15.00 CET
13ª giornata
Trapani 0 – 1
referto
Vicenza Stadio Polisportivo Provinciale (4.671 spett.)
Arbitro Rapuano (Rimini)

Vicenza
12 novembre 2016, ore 18:00 CET
14ª giornata
Vicenza 0 – 1
referto
Latina Stadio Romeo Menti (7.078 spett.)
Arbitro Aureliano (Bologna)

Vercelli
19 novembre 2016, ore 15.00 CET
15ª giornata
Pro Vercelli 1 – 1
referto
Vicenza Stadio Silvio Piola (2.490 spett.)
Arbitro Marini (Roma 1)

Vicenza
26 novembre 2016, ore 15.00 CET
16ª giornata
Vicenza 0 – 0
referto
Benevento Stadio Romeo Menti (6.720 spett.)
Arbitro Minelli (Varese)

Novara
3 dicembre 2016, ore 15.00 CET
17ª giornata
Novara 2 – 1
referto
Vicenza Stadio Silvio Piola (3.682 spett.)
Arbitro Baroni (Firenze)

Vicenza
10 dicembre 2016, ore 15.00 CET
18ª giornata
Vicenza 1 – 0
referto
Verona Stadio Romeo Menti (10.697 spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Terni
17 dicembre 2016, ore 15.00 CET
19ª giornata
Ternana 1 – 2
referto
Vicenza Stadio Libero Liberati (2.726 spett.)
Arbitro Illuzzi (Molfetta)

Vicenza
24 dicembre 2016, ore 15.00 CET
20ª giornata
Vicenza 2 – 0
referto
Cittadella Stadio Romeo Menti (8.452 spett.)
Arbitro Pinzani (Empoli)

La Spezia
30 dicembre 2016, ore 20.30 CET
21ª giornata
Spezia 0 – 0
referto
Vicenza Stadio Alberto Picco (6.990 spett.)
Arbitro Marini (Roma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Carpi
21 gennaio 2017, ore 15:00 CET
22ª giornata
Carpi 0 – 0
referto
Vicenza Stadio Sandro Cabassi (2.456 spett.)
Arbitro Pezzuto (Lecce)

Vicenza
28 gennaio 2017, ore 15:00 CET
23ª giornata
Vicenza 1 – 1
referto
SPAL Stadio Romeo Menti (8.750 spett.)
Arbitro Ghersini (Roma)

Bari
4 febbraio 2017, ore 15:00 CET
24ª giornata
Bari 2 – 1 Vicenza Stadio San Nicola (15.724 spett.)
Arbitro Di Paolo (Avezzano)

Vicenza
10 febbraio 2017, ore 20:30 CET
25ª giornata
Vicenza 0 – 1 Salernitana Stadio Romeo Menti (7.015 spett.)
Arbitro Rapuano (rimini)

Vicenza
18 febbraio 2017, ore 15:00 CET
26ª giornata
Vicenza 1 – 1 Ascoli Stadio Romeo Menti (6.792 spett.)
Arbitro Marinelli (Roma)

Avellino
25 febbraio 2017, ore 15:00 CET
27ª giornata
Avellino 3 – 1 Vicenza Stadio Partenio-Adriano Lombardi (3.956 spett.)
Arbitro Piccinini (Forlì)

Vicenza
28 febbraio 2016, ore 20:30 CET
28ª giornata
Vicenza 2 – 2 Virtus Entella Stadio Romeo Menti (6.249 spett.)
Arbitro Serra (Torino)

Cesena
4 marzo 2017, ore 15:00 CET
29ª giornata
Cesena 1 – 1 Vicenza Stadio Dino Manuzzi (11.722 spett.)
Arbitro Di Martino (Teramo)

Vicenza
12 marzo 2017, ore 17:30 CET
30ª giornata
Vicenza 2 – 1 Pisa Stadio Romeo Menti (10.575 spett.)
Arbitro Abisso (Palermo)

Frosinone
18 marzo 2017, ore 15:00 CET
31ª giornata
Frosinone 3 – 1 Vicenza Stadio Matusa (5.603 spett.)
Arbitro Saia (Palermo)

Vicenza
26 marzo 2017, ore 15:00 CET
32ª giornata
Vicenza 1 – 1 Brescia Stadio Romeo Menti (8.175 spett.)
Arbitro Ghersini (Genova)

Perugia
1 aprile 2017, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Perugia 1 – 0 Vicenza Stadio Renato Curi (8.991 spett.)
Arbitro Marinelli (Rieti)

Vicenza
4 aprile 2017, ore 20:30 CEST
34ª giornata
Vicenza 0 – 1 Trapani Stadio Romeo Menti (7.388 spett.)
Arbitro Pasqua (Tivoli)

Latina
8 aprile 2017, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Latina 0 – 1 Vicenza Stadio Domenico Francioni (2.087 spett.)
Arbitro Illuzzi (Bari)

Vicenza
17 aprile 2017, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Vicenza 0 – 1 Pro Vercelli Stadio Romeo Menti (8.641 spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Vicenza
22 aprile 2017, ore 15.00 CEST
37ª giornata
Benevento 0 – 0 Vicenza Stadio Ciro Vigorito (6.843 spett.)
Arbitro Baroni (Firenze)

Vicenza
24 aprile 2017, ore 20:30 CEST
38ª giornata
Vicenza 3 – 1 Novara Stadio Romeo Menti (8.105 spett.)
Arbitro Di Paolo (Avezzano)

Verona
29 aprile 2017, ore 15.00 CEST
39ª giornata
Verona 3 – 2 Vicenza Stadio Marcantonio Bentegodi (20.848 spett.)
Arbitro Abbattista (Molfetta)

Vicenza
6 maggio 2017, ore 15.00 CEST
40ª giornata
Vicenza 0 – 1 Ternana Stadio Romeo Menti (10.054 spett.)
Arbitro Sacchi (Macerata)

Cittadella
13 maggio 2017, ore 15.00 CEST
41ª giornata
Cittadella 2 – 1 Vicenza Stadio Piercesare Tombolato (5.102 spett.)
Arbitro Abisso (Palermo)

Vicenza
19 maggio 2017, ore 20:30 CEST
42ª giornata
Vicenza 0 – 1 Spezia Stadio Romeo Menti (6.491 spett.)
Arbitro Martinelli (Roma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2016-2017.
Vicenza
7 agosto 2016, ore 18:30 CEST
Secondo turno
Vicenza 4 – 2 Casertana Stadio Romeo Menti
Arbitro Mainardi (Bergamo)

Empoli
13 agosto 2016, ore 20:45 CEST
Terzo turno
Empoli 2 – 0
referto
Vicenza Stadio Carlo Castellani
Arbitro Irrati (Firenze)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 13 marzo 2017.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Coppa Ali della Vittoria.png Serie B 41 21 4 9 8 15 20 21 5 5 11 18 32 42 9 14 19 33 52 -19
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Terzo turno 1 1 0 0 4 2 1 0 0 1 0 2 2 1 0 1 4 4 0
Totale 41 22 5 9 8 19 22 22 5 5 12 18 34 44 10 14 20 37 56 -19

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42
Luogo C T C T T C T C T C T C T C T C T C T C T T C T C C T C T C T C T C T C T C T C T C
Risultato P P N V P N P N V N P P V P N N P V V V N N N P P N P N N V P N P P V P N V P P P P
Posizione 20 22 22 16 17 20 22 21 17 18 20 21 18 20 20 21 21 20 17 14 14 16 15 16 17 17 20 20 20 16 17 16 17 19 18 19 20 20 20 20 20 20

Fonte: Serie B – Classifiche, Sky Sport.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma gestionale generale[modifica | modifica wikitesto]

Come riporta il sito ufficiale[11]:

Responsabili
  • Settore giovanile: Antonio Mandato
  • Attività agonistica: Massimo Margiotta
  • Attività di base: Nicola Costenaro
  • Scuola calcio: Umberto Masenello
  • Osservatori: Piero Borella

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Primavera:
  • Under 17:
    • Allenatore: Nicola Saviolo
    • Campionato:
  • Under 16:
  • Under 15:
    • Allenatore: Morselli Davide
    • Campionato:
  • Giovanissimi Sperimentali:
    • Allenatore: Cuccarollo Alessandro
    • Campionato:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Attendance Statistics of Serie B 2016-2017, stadiapostcards.com. URL consultato il 3 ottobre 2016.
  2. ^ http://www.vicenzacalcio.com/ce-laccordo-per-giuseppe-rizzo-in-biancorosso/
  3. ^ http://www.vicenzacalcio.com/raffaele-pucino-e-biancorosso/
  4. ^ http://www.vicenzacalcio.com/fabricio-fontanini-e-biancorosso/
  5. ^ a b c d Organigramma, Vicenza Calcio. URL consultato l'8 agosto 2015.
  6. ^ Risoluzione contrattuale.
  7. ^ Contrattualizzato a stagione in corso.
  8. ^ a b c d e f Ceduto durante il mercato invernale.
  9. ^ a b c d e f g Acquistato durante il mercato invernale.
  10. ^ UFFICIALE: RENATO BARBOSA VISCHI È BIANCOROSSO, Vicenza Calcio, 16 dicembre 2016. URL consultato il 16 gennaio 2017.
  11. ^ Organigramma settore giovanile, Vicenza Calcio.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]