Claudio Morra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Claudio Morra
Nazionalità Italia Italia
Altezza 185 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Pro Vercelli
Carriera
Giovanili
-2011Saluzzo
2011-2012Levante
2012-2013Verona
2013-2015Torino
Squadre di club1
2014-2015Torino0 (0)
2015-2016Fidelis Andria11 (2)
2016Savona9 (1)
2016-Pro Vercelli63 (13)
Nazionale
2015Italia Italia U-202 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 ottobre 2018

Claudio Morra (Savigliano, 22 gennaio 1995) è un calciatore italiano, attaccante della Pro Vercelli.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca come prima punta, forte fisicamente è abile nel gioco aereo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Saluzzo squadra dilettante piemontese, si trasferisce il 30 agosto 2011 all'eta di 16 anni, in Spagna dove firma con il suo agente (essendo ancora minorenne), un contratto triennale con le giovanili del Levante.[1]. Nel marzo 2012 torna in Italia per giocare nel settore giovanile del Verona dove vi rimane per circa un anno. Nel gennaio 2013 passa alla primavera del Torino dove colleziona in due anni 49 presenze segnando 23 reti in maglia granata. Nel maggio 2015 viene aggregato in prima squadra venendo convocato per la prima volta dall'allenatore Gian Piero Ventura nella partita in trasferta di campionato del 24 maggio contro il Milan, dove tuttavia non scende mai in campo.[2]. Nel giugno 2015 durante la fase finale del campionato di primavera, contribuisce notevolmente alla vittoria della sua squadra realizzando una tripletta in semifinale contro la Fiorentina. Pochi giorni più tardi vince in finale ai calci di rigore (8-7) contro il Chievo il campionato Primavera.[3].

Prestiti all'Andria e al Savona[modifica | modifica wikitesto]

Nell'agosto 2015 passa in prestito all'Andria in Prima Divisione.[4]. Il 13 settembre seguente, realizza una doppietta decisiva nella partita vinta 3-0 contro il Matera.[5]. Tornato al Torino, il 29 gennaio 2016 passa in prestito per sei mesi al Savona.[6].

Trasferimento alla Pro Vercelli[modifica | modifica wikitesto]

Il 16 luglio 2016 viene acquistato a titolo definitivo dalla Pro Vercelli società di Serie B ritrovando tuttavia Moreno Longo suo allenatore nelle giovanili granata.[7]. Segna la sua prima rete in maglia biancocrociata il 7 agosto 2016 all'esordio nella partita di Coppa Italia giocata contro la Reggiana. Poche settimane più tardi il 27 agosto, trova anche la prima rete in serie cadetta, segnando al 90esimo di testa la rete del definitivo pareggio (1-1) contro l'Ascoli.[8].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel novembre 2015 ha giocato due partite con l'Under-20 italiana.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 21 ottobre 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2015-gen. 2016 Italia Andria LP 11 2 CI-LP 2 0 - - - - - - 13 2
gen.-giu. 2016 Italia Savona LP 9 1 CI-LP 0 0 - - - - - - 9 1
2016-2017 Italia Pro Vercelli B 27 3 CI 2 1 - - - - - - 29 4
2017-2018 B 32 6 CI 1 0 - - - - - - 33 6
2018-2019 C 4 4 CI 1 0 - - - - - - 5 4
Totale Pro Vercelli 63 13 4 1 - - - - 67 14
Totale carriera 88 16 6 1 - - - - 94 17

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Torino: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Claudio Morra, su transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Claudio Morra, su it.soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata
  • Claudio Morra, su TuttoCalciatori.Net, Ascoli Piceno, Norz Srl.