Michele Troiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Michele Troiano
Nazionalità Italia Italia
Altezza 189 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Ascoli
Carriera
Giovanili
1995-2003Monza
Squadre di club1
2003-2004Monza6 (0)
2004-2007Modena38 (4)[1]
2007-2008Chievo16 (0)
2008-2010Modena62 (8)
2010-2013Sassuolo56 (5)
2013-2018Virtus Entella146 (19)[2]
2018-Ascoli28 (0)
Nazionale
2004-2005Italia Italia U-209 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 luglio 2019

Michele Troiano (Desio, 7 gennaio 1985) è un calciatore italiano, centrocampista dell'Ascoli.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Desio da genitori pugliesi e per la precisione di Monte Sant'Angelo in provincia di Foggia. La sua famiglia si trasferisce in Lombardia, a Nova Milanese, nel 1984.[3]

È sposato con la fisioterapista Elisa Gubbiotti da cui ha avuto due figli, Francesco e Ginevra.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Mancino di piede, bravo sia tecnicamente che tatticamente, gioca prevalentemente come mediano davanti alla difesa, possiede una buona capacità nel verticalizzare ed impostare l'azione è abile negli inserimenti su palla inattiva e nei goal di acrobazia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera nel Monza. Ha giocato anche nel Modena in Serie B. Nel gennaio 2007 si è trasferito in comproprietà al Chievo.

Il 3 marzo 2007 ha giocato la sua prima partita in Serie A contro il Milan[4], ad essa ne sono seguite altre due.

La stagione successiva, dopo la retrocessione dei clivensi in Serie B, è rimasto a Chievo ottenendo la promozione in Serie A.

Nell'estate 2008 ha fatto ritorno al Modena, rimanendo così a giocare in cadetteria contribuendo positivamente alla salvezza dei canarini.

Il 19 luglio 2010 viene acquistato a titolo definitivo dal Sassuolo per una cifra vicina ai 600.000 euro.[5] All'inizio della stagione 2010-2011 ritrova i suoi ex compagni di squadra al Modena Salvatore Bruno e Andrea Catellani, anch'essi passati al Sassuolo.

Il 25 settembre 2010 rimedia un'ingusta espulsione nella sconfitta della 6ª giornata del campionato 2010-2011 contro il Crotone. Il 13 ottobre 2010 segna il suo primo gol con la maglia nero-verde contro il Cittadella di testa sulla ribattuta di un rigore procurato e fallito dall'ex compagno di squadra Bruno, passato poi alla Juve Stabia.

Il 18 maggio 2013 vince il campionato di Serie B e conquista la promozione in Serie A con la squadra emiliana guidata da Eusebio Di Francesco. Il 30 giugno seguente, dopo 56 presenze e 5 gol, rimane svincolato.

Il 29 luglio 2013 firma un contratto triennale con la Virtus Entella club ligure di Lega Pro Prima Divisione.[6] Debutta con la maglia biancoceleste il 5 agosto in Entella-Gualdo 5-2 del primo turno di Coppa Italia sostituendo Silvano Raggio Garibaldi nel corso del secondo tempo. Con 28 presenze e 4 gol in totale contribuisce alla promozione in Serie B; risulta peraltro decisivo nella vittoria per 1-2 contro la Cremonese del 4 maggio, risultato che sancisce la vittoria del campionato ai danni della Pro Vercelli. Viene confermato per la stagione 2014-2015 segnando il suo primo gol in campionato il 16 maggio 2015 contro il Latina (2-0). Con 25 presenze totali non riesce ad evitare la retrocessione dell'Entella dopo aver perso i play-out contro il Modena. Il 29 agosto la squadra viene riammessa in Serie B in seguito allo scandalo calcioscommesse e Troiano si conferma titolare segnando il suo primo gol da capitano il 26 settembre alla quinta giornata nella sconfitta per 4-2 contro il Trapani. Nell'estate 2016 complice l'addio di Gennaro Volpe, diventa ufficialmente il nuovo capitano dei Diavoli Neri. Dopo due stagioni da leader, nell'estate del 2018 viene messo da parte dal nuovo allenatore Roberto Boscaglia che sceglie Luca Nizzetto come capitano dell'Entella appena retrocessa in Serie C dopo i play-out persi con l'Ascoli; Troiano rescinde così il 31 agosto 2018 il suo contratto con il club ligure dopo 5 anni durante i quali ha messo insieme in tutto 161 presenze con 22 gol segnati.[7]

Il 5 settembre seguente firma un contratto annuale proprio con l'Ascoli.[8]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato con l'Italia Under-20 al Mondiale Under-20 nel 2005.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 11 maggio 2019

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2003-2004 Italia Monza C2 6 0 CI-C 0 0 - - - - - - 6 0
2004-2005 Italia Modena B 21 4 CI 0 0 - - - - - - 21 4
2005-2006 B 11+1[9] 0 CI 1 0 - - - - - - 13 0
2006-gen. 2007 B 6 0 CI 1 0 - - - - - - 7 0
gen.-giu. 2007 Italia Chievo A 3 0 CI 0 0 UCL+CU 0+0 0 - - - 3 0
2007-2008 B 13 0 CI 0 0 - - - - - - 13 0
Totale Chievo 16 0 0 0 0 0 - - 16 0
2008-2009 Italia Modena B 29 3 CI 2 1 - - - - - - 31 4
2009-2010 B 33 5 CI 1 0 - - - - - - 34 5
Totale Modena 100+1 12 5 1 - - - - 106 13
2010-2011 Italia Sassuolo B 23 3 CI 1 0 - - - - - - 24 3
2011-2012 B 3 0 CI 2 2 - - - - - - 5 2
2012-2013 B 30 2 CI 0 0 - - - - - - 30 2
Totale Sassuolo 56 5 3 2 - - - - 59 7
2013-2014 Italia Virtus Entella 1D 23 2 CI+CI-LP 2+2 0+1 - - - SdL-1D 1 1 28 4
2014-2015 B 23+2[10] 2 CI 2 0 - - - - - - 27 2
2015-2016 B 39 6 CI 1 0 - - - - - - 40 6
2016-2017 B 33 5 CI 2 1 - - - - - - 35 6
2017-2018 B 28+2[10] 4 CI 1 0 - - - - - - 31 4
Totale Virtus Entella 146+4 19 10 2 - - 1 1 161 22
set. 2018-2019 Italia Ascoli B 28 0 CI 0 0 - - - - - - 28 0
Totale carriera 352+5 36 18 5 0 0 1 1 376 42

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Virtus Entella: 2013-2014
Chievo Verona: 2007-2008
Sassuolo: 2012-2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 39 (4) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 150 (19) se si comprendono le presenze nei play-out.
  3. ^ Comune di Monte Sant'Angelo - Michele Troiano, un calciatore montanaro tra i big della serie A. Il sindaco Di Iasio: fieri e orgogliosi
  4. ^ Tactical Formation, su Football-Lineups.com. URL consultato il 12 marzo 2007.
  5. ^ UFFICIALE: Sassuolo, arriva Troiano, in www.tuttomercatoweb.com, 19 luglio 2010.
  6. ^ GRAN COLPO ENTELLA. DAL SASSUOLO ARRIVA MICHELE TROIANO[collegamento interrotto], entella.it, 29 luglio 2013.
  7. ^ Troiano ha rescisso il contratto, entella.it, 31 agosto 2018.
  8. ^ Calciomercato: Troiano è un nuovo calciatore dell’Ascoli, ascolicalcio1898.it, 5 settembre 2018.
  9. ^ Play-off.
  10. ^ a b Play-out.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]