Coverciano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la sede del settore tecnico della FIGC, noto per antonomasia come "Coverciano", vedi Centro tecnico federale della Federazione Italiana Giuoco Calcio.
Coverciano
Chiesa di santa maria coverciano 2.JPG
La vecchia chiesa di Santa Maria
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
ProvinciaFirenze Firenze
CittàFirenze
CircoscrizioneQuartiere 2 Campo di Marte
Altri quartieriCampo di Marte, Le Cure, Viali, Bellariva, Settignano, Collina Nord
Nome abitantifiorentini
Mappa dei quartieri di Firenze

Mappa dei quartieri di Firenze

Coverciano è un quartiere della zona sudest di Firenze, sulla riva destra del fiume Arno.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome deriva dalla parola latina Cofercianus, la quale a sua volta deriva dal nome latino di persona Corficius (Corficio), che si pensa essere il nome del proprietario o del lavoratore del fondo rustico, con l'aggiunta della terminazione anus: fundus corficianus o corfecianus; la parola ha poi subito alcune trasformazioni per metatesi ed è diventata prima Cofircius o Cofercius e poi Cofircianus o Cofercianus. Il nome è stato poi italianizzato in Coverciano.[1]

Il quartiere è delimitato dai torrenti Affrico e Mensola, dalle pendici delle colline e dalla via Aretina.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Vi si trovano:

Nel quartiere di Coverciano, adattato alle esigenze narrative, è ambientato il romanzo Sorelle Materassi di Aldo Palazzeschi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Coverciano e la sua Chiesa, 100... e una notte - Firenze.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Coverciano, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.
Firenze Portale Firenze: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Firenze