Società Sportiva Racing Club Roma 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
S.S. Racing Club Roma
Stagione 2016-2017
Allenatore Italia Giuliano Giannichedda
(Fino al 1º aprile 2017)
Italia Antonello Mattei
(Dal 1º aprile 2017)
All. in seconda Italia Antonello Mattei
(Fino al 1º aprile 2017)
Presidente Italia Antonio Pezone
Lega Pro 20º Red Arrow Down.svg (retrocesso in Serie D)
Coppa Italia Lega Pro Fase a gironi
Maggiori presenze Campionato: Vastola (37)
Totale: De Sousa, Vastola (37)
Miglior marcatore Campionato: De Sousa (16)
Totale: De Sousa (16)
Stadio Casal del Marmo (2.500)
Maggior numero di spettatori 644 vs Lupa Roma
(25 settembre 2016 - 6ª giornata)
Minor numero di spettatori 95 vs Prato
(4 settembre 2016 - 2ª giornata)
Media spettatori 267

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Racing Club Roma nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore tecnico, per la stagione 2016-2017, è Frankie Garage Sport. Gli sponsor di maglia sono Groupama Assicurazioni (main sponsor), E & C Logistica S.p.a. (sulla manica sinistra) e Istituti Scolastici Paritari Steve Jobs (sul retro della maglia).

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1° divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
3ª divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Luca Savelloni
2 Italia D Matteo Capanna
3 Italia D Gabriele Proietti
4 Italia D Davide Macellari
5 Italia D Andrea Selvaggio
6 Italia D Edoardo Vona
7 Italia A Gianmarco Steri
8 Italia C Emiliano Massimo
9 Italia A Antonio Calabrese
10 Italia A Claudio De Sousa (C)
11 Italia A Nicholas Muzzi[1]
11 Italia A Andrea Testi[2]
12 Italia P Daniele Lazzari[1]
12 Italia P Alberto Frison[2]
13 Italia D Giorgio Antonio Giura
14 Italia A Tommaso Taviani
15 Italia C Daniele Mancini[1]
15 Italia D Gaetano Ungaro[2]
16 Italia C Valerio Baraldi[1]
N. Ruolo Giocatore
16 Italia D Gianluca Pollace[2]
17 Italia C Gaetano Vastola
18 Slovacchia A Tomáš Majtán[2]
19 Italia A Federico Visconti
20 Italia D Marco Bigoni[2]
21 Italia C Tommaso Maestrelli
22 Lettonia P Reinis Reinholds[2]
23 Italia P Luigi Manasse
24 Italia C Luca Ricciardi
25 Italia A Davide Di Gioia[1]
25 Italia D Marco Caldore[2]
26 Italia D Guglielmo Carbone
27 Italia D Gabriele Caputo
28 Albania C Romeo Shahinas
29 Italia A Eduardo Loglio
30 Italia A Niccolò Corticchia[2]
31 Italia D Daniele Paparusso[2]
33 Italia C Guido D'Attilio[2]
Italia D Stefano Dicuonzo[2]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 01/07 al 31/08)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Daniele Lazzari Lazio prestito
P Luca Savelloni Pescara svincolato
D Matteo Capanna Voluntas Spoleto svincolato
D Gabriele Caputo Latina svincolato
D Patrizio Cotani Lazio svincolato
D Giorgio Antonio Giura Virtus Francavilla svincolato
D Davide Macellari Ostia Mare svincolato
D Edoardo Vona Ribelle svincolato
C Valerio Baraldi svincolato
C Alessio Lalli svincolato
C Tommaso Maestrelli Ostia Mare definitivo
C Emiliano Massimo Chieti svincolato
C Luca Ricciardi Tuttocuoio svincolato
C Romeo Shahinas Latina prestito
C Gaetano Vastola svincolato
A Antonio Calabrese Bologna prestito
A Claudio De Sousa L'Aquila svincolato
A Davide Di Gioia Lecco svincolato
A Nicholas Muzzi Triestina svincolato
A Gianmarco Steri Voluntas Spoleto svincolato
A Tommaso Taviani Trastevere svincolato
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Jacopo Coletta Fondi svincolato
P Caio Gobbo Secco svincolato
P Riccardo Tassi svincolato
D Myles Anderson L'Aquila fine prestito
D Giuseppe Aquaro Triestina svincolato
D Gianmarco Carta Nuorese svincolato
D Francesco Colantoni Ostia Mare svincolato
D Matteo De Gol Turris svincolato
D Fabrizio Di Bella svincolato
D Mattia Rosato Roma fine prestito
C N'Diaye Djiby Chievo fine prestito
C Gianmarco Falasca Nuorese svincolato
C Simone Icardi Catanzaro definitivo
C Tanasiy Kosovan svincolato
C Giuseppe Maiorano Inter fine prestito
C Riccardo Montesi svincolato
C Alessandro Morbidelli Sangiovannese svincolato
C Jürgen Prutsch svincolato
C Cristian Romanelli svincolato
C Andrea Scicchitano Crotone svincolato
C Fabian Sporkslede Chievo fine prestito
A Mario Gurma svincolato
A Francesco Mancini Vultur Rionero svincolato
A Alan Mastropietro Virtus Lanciano fine prestito
A Fabrizio Roberti Latina fine prestito
A Mattia Rossetti Catania fine prestito

Sessione invernale (dal 03/01 al 31/01)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Alberto Frison svincolato
P Reinis Reinholds svincolato
D Marco Bigoni svincolato
D Marco Caldore svincolato
D Stefano Dicuonzo Paganese definitivo
D Daniele Paparusso Vibonese defintivo
D Gianluca Pollace Lazio prestito
D Gaetano Ungaro Potenza definitivo
C Niccolò Corticchia svincolato
C Guido D'Attilio Avellino prestito
A Tomáš Majtán Příbram definitivo
A Andrea Testi Pescara definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Daniele Lazzari Lazio fine prestito
C Valerio Baraldi Lanusei svincolato
C Davide Di Gioia Caronnese svincolato
C Daniele Mancini Lanusei prestito
A Nicholas Muzzi Città di Ciampino svincolato

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2016-2017.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Livorno
28 agosto 2016, ore 18:30 CEST
1ª giornata
Livorno 1 – 0
referto
Racing Roma Stadio Armando Picchi (4 546 spett.)
Arbitro Amabile (Vicenza)

Roma
4 settembre 2016, ore 16:30 CEST
2ª giornata
Racing Roma 1 – 0
referto
Prato Stadio Casal del Marmo (95 spett.)
Arbitro Annaloro (Collegno)

Viterbo
11 settembre 2016, ore 16:30 CEST
3ª giornata
Viterbese Castrense 3 – 1
referto
Racing Roma Stadio Enrico Rocchi (1 200 spett.)
Arbitro Vigile (Cosenza)

Roma
14 settembre 2016, ore 14:30 CEST
4ª giornata
Racing Roma 2 – 3
referto
Renate Stadio Casal del Marmo (172 spett.)
Arbitro Pasciuta (Agrigento)

Pontedera
18 settembre 2016, ore 16:30 CEST
5ª giornata
Pontedera 3 – 2
referto
Racing Roma Stadio Ettore Mannucci (475 spett.)
Arbitro Garofalo (Torre del Greco)

Roma
25 settembre 2016, ore 14:30 CEST
6ª giornata
Racing Roma 2 – 0
referto
Lupa Roma Stadio Casal del Marmo (644 spett.)
Arbitro De Santis (Lecce)

Como
2 ottobre 2016, ore 14:30 CEST
7ª giornata
Como 2 – 1
referto
Racing Roma Stadio Giuseppe Sinigaglia (1 768 spett.)
Arbitro De Tullio (Bari)

Roma
9 ottobre 2016, ore 18:30 CEST
8ª giornata
Racing Roma 0 – 4
referto
Robur Siena Stadio Casal del Marmo (200 spett.)
Arbitro Curti (Milano)

Arezzo
16 ottobre 2016, ore 18:30 CEST
9ª giornata
Arezzo 1 – 0
referto
Racing Roma Stadio Città di Arezzo (2 391 spett.)
Arbitro Andreini (Forlì)

Roma
23 ottobre 2016, ore 18:30 CET
10ª giornata
Racing Roma 0 – 1
referto
Carrarese Stadio Casal del Marmo (300 spett.)
Arbitro Provesi (Treviglio)

Gorgonzola
30 ottobre 2016, ore 14:30 CET
11ª giornata
Giana Erminio 3 – 0
referto
Racing Roma Stadio comunale Città di Gorgonzola (507 spett.)
Arbitro Nicoletti (Catanzaro)

Roma
6 novembre 2016, ore 14:30 CET
12ª giornata
Racing Roma 1 – 1
referto
Alessandria Stadio Casal del Marmo (450 spett.)
Arbitro Zanonato (Vicenza)

Piacenza
13 novembre 2016, ore 14:30 CET
13ª giornata
Pro Piacenza 3 – 0
referto
Racing Roma Stadio Leonardo Garilli (500 spett.)
Arbitro Bertani (Pisa)

Roma
20 novembre 14:30 CET
14ª giornata
Racing Roma 0 – 0
referto
Lucchese Stadio Casal del Marmo (300 spett.)
Arbitro Meleleo (Casarano)

Olbia
27 novembre 2016, ore 14:30 CET
15ª giornata
Olbia 3 – 0
referto
Racing Roma Stadio Bruno Nespoli (850 spett.)
Arbitro Detta (Mantova)

Piacenza
4 dicembre 2016, ore 16:30 CET
16ª giornata
Piacenza 1 – 4
referto
Racing Roma Stadio Leonardo Garilli (1 297 spett.)
Arbitro De Angeli (Abbiategrasso)

Roma
7 dicembre 2016, ore 16:30 CET
17ª giornata
Racing Roma 1 – 2
referto
Tuttocuoio Stadio Casal del Marmo (120 spett.)
Arbitro Robilotta (Sala Consilina)

Pistoia
11 dicembre 2016, ore 20:30 CET
18ª giornata
Pistoiese 3 – 1
referto
Racing Roma Stadio Marcello Melani (787 spett.)
Arbitro Gariglio (Pinerolo)

Roma
18 dicembre 2016, ore 16:30 CET
19ª giornata
Racing Roma 0 – 3
referto
Cremonese Stadio Casal del Marmo (165 spett.)
Arbitro Candeo (Este)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Roma
23 dicembre 2016, ore 14:30 CET
20ª giornata
Racing Roma 1 – 2
referto
Livorno Stadio Casal del Marmo (200 spett.)
Arbitro D'Ascanio (Ancona)

Prato
30 dicembre 2016, ore 16:30 CET
21ª giornata
Prato 0 – 0
referto
Racing Roma Stadio Lungobisenzio (1 099 spett.)
Arbitro Sozza (Seregno)

Roma
22 gennaio 2017, ore 20:30 CET
22ª giornata
Racing Roma 0 – 0
referto
Viterbese Castrense Stadio Casal del Marmo (150 spett.)
Arbitro Fiorini (Frosinone)

Meda
29 gennaio 2017, ore 14:30 CET
23ª giornata
Renate 2 – 0
referto
Racing Roma Stadio Città di Meda (200 spett.)
Arbitro Ayroldi (Molfetta)

Roma
4 febbraio 2017, ore 14:30 CET
24ª giornata
Racing Roma 0 – 0
referto
Pontedera Stadio Casal del Marmo (200 spett.)
Arbitro Raciti (Acireale)

Tivoli
11 febbraio 2017, ore 14:30 CET
25ª giornata
Lupa Roma 0 – 2
referto
Racing Roma Stadio Olindo Galli (400 spett.)
Arbitro Balice (Termoli)

Roma
18 febbraio 2017, ore 16:30 CET
26ª giornata
Racing Roma 3 – 2
referto
Como Stadio Casal del Marmo (500 spett.)
Arbitro Zufferli (Udine)

Siena
25 febbraio 2017, ore 14:30 CET
27ª giornata
Robur Siena 1 – 2
referto
Racing Roma Stadio Artemio Franchi (2 413 spett.)
Arbitro Schirru (Nichelino)

Roma
4 marzo 2017, ore 18:30 CET
28ª giornata
Racing Roma 1 – 1
referto
Arezzo Stadio Casal del Marmo (551 spett.)
Arbitro Nicoletti (Catanzaro)

Carrara
11 marzo 2017, ore 14:30 CET
29ª giornata
Carrarese 6 – 0
referto
Racing Roma Stadio dei Marmi (820 spett.)
Arbitro Boggi (Salerno)

Roma
18 marzo 2017, ore 14:45 CET
30ª giornata
Racing Roma 1 – 1
referto
Giana Erminio Stadio Casal del Marmo (235 spett.)
Arbitro D'Apice (Arezzo)

Alessandria
25 marzo 2017, ore 14:30 CET
31ª giornata
Alessandria 2 – 1
referto
Racing Roma Stadio Giuseppe Moccagatta (2 874 spett.)
Arbitro Cipriani (Empoli)

Roma
1º aprile 2017, ore 14:30 CEST
32ª giornata
Racing Roma 0 – 1
referto
Pro Piacenza Stadio Casal del Marmo (200 spett.)
Arbitro Di Gioia (Nola)

Lucca
4 aprile 2017, ore 18:30 CEST
33ª giornata
Lucchese 2 – 1
referto
Racing Roma Stadio Porta Elisa (1 495 spett.)
Arbitro Santoro (Messina)

Roma
8 aprile 2017, ore 14:30 CEST
34ª giornata
Racing Roma 2 – 1
referto
Olbia Stadio Casal del Marmo (200 spett.)
Arbitro Marini (Trieste)

Roma
13 aprile 2017, ore 14:30 CEST
35ª giornata
Racing Roma 3 – 3
referto
Piacenza Stadio Casal del Marmo (150 spett.)
Arbitro Amabile (Vicenza)

Pontedera
22 aprile 2017, ore 14:30 CEST
36ª giornata
Tuttocuoio 2 – 1
referto
Racing Roma Stadio Ettore Mannucci (396 spett.)
Arbitro Detta (Mantova)

Roma
29 aprile 2017, ore 16:30 CEST
37ª giornata
Racing Roma 2 – 2
referto
Pistoiese Stadio Casal del Marmo (250 spett.)
Arbitro Provesi (Treviglio)

Cremona
6 maggio 2017, ore 16:30 CEST
38ª giornata
Cremonese 3 – 2
referto
Racing Roma Stadio Giovanni Zini (8 593 spett.)
Arbitro Robilotta (Sala Consilina)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2016-2017.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Lupa Roma 4 2 1 1 0 3 2 +1
Olbia 4 2 1 1 0 2 1 +1
Racing Roma 0 2 0 0 2 1 3 -2
Olbia
17 agosto 2016, ore 19:00 CEST
Gruppo I - 1ª giornata
Olbia 1 – 0 Racing Roma Stadio Bruno Nespoli
Arbitro Provesi (Treviglio)

Roma
31 agosto 2016[3], ore 17:30 CEST
Girone I - 2ª giornata
Racing Roma 1 – 2 Lupa Roma Stadio Casal del Marmo
Arbitro D'Apice (Arezzo)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Lega Pro 30 19 4 8 7 20 27 19 3 1 15 18 41 38 7 9 22 38 68 -30
Coccarda Coppa Italia LegaPro.png Coppa Italia Lega Pro 0 1 0 0 1 1 2 1 0 0 1 0 1 2 0 0 2 1 3 -2
Totale2 30 29 4 8 8 21 29 20 3 1 16 18 42 40 7 9 24 39 71 -32

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T C T C T C T C T C T C T T C T C C T C T C T C T C T C T C T C C T C T
Risultato P V P P P V P P P P P N P N P V P P P P N N P N V V V N P N P P P V N P N P
Posizione 20 9 12 16 19 14 16 18 18 19 19 19 19 19 19 19 19 19 20 20 20 19 20 20 20 20 19 19 20 20 20 20 20 20 20 20 20 20

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Ceduto nella sessione invernale di calciomercato.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l Acquistato nella sessione invernale di calciomercato.
  3. ^ Rinviato al 31 agosto il derby Racing Roma- Lupa Roma, sport.ilmessaggero.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio