Alberto Frison

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alberto Frison
Alberto Frison.jpg
Frison in azione durante Hellas Verona-Catania (4-0) del 27 aprile 2014
Nazionalità Italia Italia
Altezza 191 cm
Peso 85 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Manfredonia
Carriera
Giovanili
2000-2007Treviso
Squadre di club1
2006-2007Treviso0 (-0)
2007-2008Manfredonia23 (-38)
2008-2010Vicenza8 (-11)
2010Genoa0 (-0)
2010-2011Vicenza12 (-19)
2011Frosinone17 (-24)
2011-2012Vicenza39 (-54)[1]
2012-2015Catania33 (-57)
2015Sampdoria0 (-0)
2015Salernitana0 (-0)
2016Sambenedettese5 (-3)
2017Racing Roma0 (-0)
2018-Manfredonia0 (-0)
Nazionale
2004Italia Italia U-161 (-1)
2004Italia Italia U-174 (-9)
2005Italia Italia U-181 (-0)
2006Italia Italia U-191 (-1)
2007-2008Italia Italia U-204 (-1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 febbraio 2018

Alberto Frison (Mirano, 22 gennaio 1988) è un calciatore italiano, portiere del Manfredonia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli Inizi[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel settore giovanile del Treviso nel luglio 2007, a 19 anni, si trasferisce in prestito al Manfredonia in Serie C1[2]; con i pugliesi gioca 23 partite di Campionato e 3 di Coppa Italia Serie C.

La stagione seguente viene acquistato dal Vicenza in Serie B per fare da vice a Marco Fortin; il 20 settembre 2008 esordisce in B subentrando, al 44esimo minuto della sfida Vicenza-Bari 1-2, a Valerio Foglio. Totalizza come secondo portiere durante il Campionato 8 presenze subendo 11 gol.

L'anno successivo nella prima parte di stagione non trova spazio con i Lanerossi e così il 18 gennaio 2010 decide di passare in prestito per sei mesi al Genoa[3], con cui però non riesce a esordire in Serie A.

Vicenza e Frosinone[modifica | modifica wikitesto]

Rientrato a Vicenza al termine del prestito, nella stagione 2010-2011 si alterna tra i pali della porta con il compagno di squadra Danilo Russo (gioca 12 partite su 22) prima di venire, nel gennaio 2011, nuovamente ceduto a titolo temporaneo, questa volta al Frosinone militante anch'esso in Serie B[4]. In questi mesi in Ciociaria si conquista il posto di titolare disputando 17 partite ma ciononostante non evita a fine campionato la retrocessione della squadra in Prima Divisione.

L'annata seguente lo rivede tornare a Vicenza però questa volta come titolare della formazione biancorossa nella quale gioca 39 partite di Campionato e 2 dei play-out persi contro l'Empoli.

Catania[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 luglio 2012 viene acquistato dal Catania con la formula della compartecipazione per ricoprire il ruolo di vice di Mariano Andújar[5]; esordisce con Gli Etnei il 4 dicembre seguente nella partita di Coppa Italia Catania-Cittadella 3-1. L'esordio in Serie A avviene invece il 28 aprile 2013 in Milan-Catania 4-2, nella quale Alberto gioca da titolare vista la squalifica di Andújar.[6]. Conclude la stagione con 4 presenze in A e 3 di Coppa Italia.

L'anno successivo si apre con la risoluzione della comproprietà a favore del Catania[7] e con la permanenza di Alberto in Sicilia come secondo portiere: gioca altre 14 partite di Campionato subendo 24 gol.

Sampdoria[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 gennaio 2015 Frison, dopo aver giocato altre 15 partite col Catania nella Serie B 2014-2015, viene ceduto in prestito con diritto di riscatto alla Sampdoria in Serie A[8].

Salernitana, Sambenedettese e Racing Roma[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 agosto 2015 va in prestito alla Salernitana con obbligo di riscatto[9] ma il 3 settembre seguente rescinde il contratto per motivi personali[10], rimanendo così senza squadra.

Il 28 giugno 2016 viene tesserato dalla Sambenedettese.[11] Il 26 ottobre seguente rescinde in maniera consensuale il contratto per motivi personali.[12]

Nel gennaio del 2017 firma un contratto con la Racing Roma, formazione militante nel girone A di Lega Pro. Nel breve periodo trascorso tra le fila della Racing, non viene mai schierato in campo.

Manfredonia[modifica | modifica wikitesto]

L'8 febbraio 2018 si lega fino al termine del campionato con il Manfredonia, militante in Serie D, scendendo così per la prima volta in carriera tra i dilettanti e tornando nel club pugliese a distanza di dieci anni dalla prima esperienza.[13]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Alberto è stato convocato nelle Nazionali giovanili italiane per 22 occasioni, riuscendo a giocare in 11 partite e subendo 12 gol.

Nell'ottobre 2010 viene convocato dal ct della Nazionale Under-21, Pierluigi Casiraghi[14], per i Play-off di qualificazione ad Euro 2011 contro la Bielorussia, senza però scendere in campo.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'8 febbraio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007 Italia Treviso B 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
2007-2008 Italia Manfredonia C1 23 -38 CI-C 3 -3 - - - - - - 26 -41
2008-2009 Italia Vicenza B 8 -11 CI 0 0 - - - - - - 8 -11
2009-gen. 2010 B 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
gen.-giu. 2010 Italia Genoa A 0 0 CI - - UEL - - - - - 0 0
2010-gen. 2011 Italia Vicenza B 12 -19 CI 2 -4 - - - - - - 14 -23
gen.-giu. 2011 Italia Frosinone B 17 -24 CI - - - - - - - - 17 -24
2011-2012 Italia Vicenza B 39+2[15] -54 + -3[15] CI 1 -2 - - - - - - 42 -59
Totale Vicenza 59+2 -84 + -3 3 -6 - - - - 64 -93
2012-2013 Italia Catania A 4 -7 CI 3 -5 - - - - - - 7 -12
2013-2014 A 14 -24 CI 0 0 - - - - - - 14 -24
2014-gen. 2015 B 15 -26 CI 0 0 - - - - - - 15 -26
Totale Catania 33 -57 3 -5 - - - - 36 -62
gen.-giu. 2015 Italia Sampdoria A 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
ago.-sett. 2015 Italia Salernitana B 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
giu.-ott. 2016 Italia Sambenedettese LP 5 -3 CI-LP 2 -2 - - - - - - 7 -5
gen.-giu. 2017 Italia Racing Roma LP 0 -0 CI-LP - - - - - - - - 0 -0
feb.-giu. 2018 Italia Manfredonia D 0 -0 CI-D - - - - - - - - 0 -0
Totale carriera 137+2 -206 + -3 11 -16 - - - - 150 -225

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]