Vicenza Calcio 2011-2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Vicenza Calcio.

Vicenza Calcio
Vicenza Calcio rosa 2011-2012.JPG
Il Vicenza, in campo il 20 maggio 2012 contro il Bari
Stagione 2011-2012
AllenatoreItalia Silvio Baldini (fino al 6/10/2011)
Italia Luigi Cagni (fino al 4/3/2012)
Italia Massimo Beghetto [1] (fino al 29/4/2012)
Italia Luigi Cagni
PresidenteItalia Egitto Sergio Cassingena (fino al 18/4/2012)
Italia Massimo Masolo
Serie B19º posto (retrocesso in Lega Pro Prima Divisione dopo i play-out e, in seguito, riammesso in serie B)
Coppa ItaliaSecondo turno
Maggiori presenzeCampionato: Paolucci (39)
Totale: Frison (41)
Miglior marcatoreCampionato: Abbruscato (13)
Totale: Abbruscato (13)[2]
Maggior numero di spettatori8.715 contro Verona
(15 ottobre 2011)
Minor numero di spettatori4.945 contro Gubbio
(5 novembre 2011)
Media spettatori6.221

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Vicenza Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2011-2012.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Gli allenamenti durante il ritiro pre-campionato a Gallio

Nella stagione 2011-2012 il Vicenza disputa il 34º campionato di Serie B della sua storia.

A fine campionato il Vicenza, classificatosi diciannovesimo, disputa i play-out salvezza contro l'Empoli, a conclusione dei quali viene retrocesso in Lega Pro Prima Divisione. In seguito la squadra viene riammessa in Serie B 2012-2013.[3]

In Coppa Italia disputa un solo turno, il secondo, perdendo il derby veneto giocato in casa contro il Verona per 2-1.

Grandangolo sullo stadio dalla Tribuna Centrale alla 41.ma giornata, Vicenza-Bari.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor ufficiale è Banca Popolare di Vicenza; sponsor tecnico è Max.

VicenzaKits2011-2012.jpg

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva[4]

Area tecnica[5]

Area sanitaria[5]

  • Responsabile medico: dott. Giovanni Ragazzi, poi dott. Mario Cionfoli
  • Medico sociale: dott. Sergio Ferasin e dott. Pietro Fanton

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Tratta dal sito ufficiale a gennaio 2012.[11] [12]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Paolo Acerbis
2 Italia C Matteo Paro
3 Italia D Alessandro Bastrini
4 Italia D Marco Zanchi (capitano)
5 Italia D Nicolò Brighenti
5 Italia D Michelangelo Minieri [13]
6 Italia A Gianvito Misuraca [13]
7 Italia A Pasquale Maiorino
8 Brasile C Rodrigo Possebon
8 Brasile A Alemão [13]
9 Italia C Mattia Mustacchio
10 Italia A Elvis Abbruscato (vicecapitano)
11 Italia A Giacomo Tulli [13]
13 Italia D Nicolas Giani
16 Francia A Alain Pierre Baclet
17 Italia P Giulio Cavallari
18 Italia C Alex Pinardi [14]
18 Italia C Fausto Rossi [13]
N. Ruolo Giocatore
19 Italia D Daniele Martinelli
20 Italia C Edoardo Braiati [15]
22 Italia C Davide Bariti
23 Italia D Denis Tonucci
24 Italia C Nicola Rigoni
26 Italia D Marco Pisano
27 Italia A Michele Paolucci
29 Italia A Piergiuseppe Maritato [13]
39 Italia C Evans Soligo
44 Polonia D Błażej Augustyn
77 Italia C Stefano Botta
79 Italia C Davide Gavazzi
83 Italia D Gianluigi Bianco
88 Italia P Alberto Frison
90 Italia P Carlo Pinsoglio [14]
90 Italia A Domenico Danti [13]
93 Italia D Filippo Capitanio
97 Italia A Niko Bianconi [13]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2011-2012.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Brescia
27 agosto 2011, ore 21:00 CEST
1ª giornata
Brescia 2 – 0
referto
Vicenza Stadio Mario Rigamonti (3.300 spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Vicenza
30 agosto 2011, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Vicenza 0 – 1
referto
Sassuolo Stadio Romeo Menti (5.305 spett.)
Arbitro Giancola (Vasto)

Ascoli Piceno
4 settembre 2011, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Ascoli 1 – 1
referto
Vicenza Stadio Cino e Lillo Del Duca (3.159 spett.)
Arbitro Pinzani (Empoli)

Vicenza
12 settembre 2011, ore 20:45 CEST
4ª giornata
Vicenza 0 – 1
referto
Torino Stadio Romeo Menti (7.018 spett.)
Arbitro Gallione (Alessandria)

Cittadella
17 settembre 2011, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Cittadella 4 – 2
referto
Vicenza Stadio Piercesare Tombolato (2.600 spett.)
Arbitro Baratta (Salerno)

Vicenza
23 settembre 2011, ore 20:45 CEST
6ª giornata
Vicenza 1 – 1
referto
Livorno Stadio Romeo Menti (5.904 spett.)
Arbitro Calvarese (Teramo)

Crotone
30 settembre 2011, ore 19:00 CEST
7ª giornata
Crotone 2 – 2
referto
Vicenza Stadio Ezio Scida (3.384 spett.)
Arbitro Irrati (Aprilia)

Vicenza
4 ottobre 2011, ore 20:45 CEST
8ª giornata
Vicenza 0 – 2
referto
Varese Stadio Romeo Menti (5.585 spett.)
Arbitro Tozzi (Ostia Lido)

Grosseto
9 ottobre 2011, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Grosseto 1 – 1
referto
Vicenza Stadio Carlo Zecchini (2.079 spett.)
Arbitro Candussio (Cervignano del Friuli)

Vicenza
15 ottobre 2011, ore 15:00 CEST
10ª giornata
Vicenza 2 – 1
referto
Verona Stadio Romeo Menti (8.715 spett.)
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Padova
22 ottobre 2011, ore 15:00 CEST
11ª giornata
Padova 2 – 1
referto
Vicenza Stadio Euganeo (10.077 spett.)
Arbitro Ostinelli (Como)

Vicenza
29 ottobre 2011, ore 15:00 CEST
12ª giornata
Vicenza 2 – 1
referto
AlbinoLeffe Stadio Romeo Menti (5.253 spett.)
Arbitro Palazzino (Ciampino)

Castellammare di Stabia
1º novembre 2011, ore 15:00 CET
13ª giornata
Juve Stabia 1 – 0
referto
Vicenza Stadio Romeo Menti (3.037 spett.)
Arbitro di Paolo (Avezzano)

Vicenza
5 novembre 2011, ore 15:00 CET
14ª giornata
Vicenza 3 – 1
referto
Gubbio Stadio Romeo Menti (4.945 spett.)
Arbitro Irrati (Pistoia)

Genova
13 novembre 2011, ore 15:00 CET
15ª giornata
Sampdoria 0 – 1
referto
Vicenza Stadio Luigi Ferraris (20.139 spett.)
Arbitro Giancola (Vasto)

Nocera Inferiore
19 novembre 2011, ore 15:00 CET
16ª giornata
Nocerina 2 – 2
referto
Vicenza Stadio San Francesco d'Assisi (4.427 spett.)
Arbitro Candussio (Cervignano del Friuli)

Vicenza
27 novembre 2011, ore 12:30 CET
17ª giornata
Vicenza 1 – 1
referto
Pescara Stadio Romeo Menti (7.201 spett.)
Arbitro Baratta (Salerno)

Modena
3 dicembre 2011, ore 15:00 CET
18ª giornata
Modena 0 – 3
referto
Vicenza Stadio Alberto Braglia (4.440 spett.)
Arbitro Gavillucci (Latina)

Vicenza
10 dicembre 2011, ore 15:00 CET
19ª giornata
Vicenza 1 – 0
referto
Empoli Stadio Romeo Menti (5.496 spett.)
Arbitro Mariani (Aprilia)

Bari
17 dicembre 2011, ore 15:00 CET
20ª giornata
Bari 2 – 2
referto
Vicenza Stadio San Nicola (4.905 spett.)
Arbitro Irrati (Pistoia)

Vicenza
6 gennaio 2012, ore 15:00 CET
21ª giornata
Vicenza 0 – 0
referto
Reggina Stadio Romeo Menti (6.481 spett.)
Arbitro Calvarese (Teramo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Vicenza
14 gennaio 2012, ore 15:00 CET
22ª giornata
Vicenza 0 – 1
referto
Brescia Stadio Romeo Menti (6.204 spett.)
Arbitro Viti (Campobasso)

Modena
21 gennaio 2012, ore 15:00 CET
23ª giornata
Sassuolo 4 – 2
referto
Vicenza Stadio Alberto Braglia (2.262 spett.)
Arbitro Merchiori (Ferrara)

Vicenza
28 gennaio 2012, ore 15:00 CET
24ª giornata
Vicenza 1 – 1
referto
Ascoli Stadio Romeo Menti (5.344 spett.)
Arbitro Di Bello (Brindisi)

Torino
30 gennaio 2012, ore 20:45 CET
25ª giornata
Torino 1 – 0
referto
Vicenza Stadio Olimpico (10.474 spett.)
Arbitro Candussio (Cervignano del Friuli)

Vicenza
6 febbraio 2012, ore 15:00 CET
26ª giornata
Vicenza 1 – 4
referto
Cittadella Stadio Romeo Menti (5.948 spett.)
Arbitro Di Paolo (Avezzano)

Livorno
12 febbraio 2012, ore 12:30 CET
27ª giornata
Livorno 1 – 1
referto
Vicenza Stadio Armando Picchi (3.734 spett.)
Arbitro Di Paolo (Avezzano)

Vicenza
18 febbraio 2012, ore 15:00 CET
28ª giornata
Vicenza 1 – 1
referto
Crotone Stadio Romeo Menti (5.238 spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Varese
2 marzo 2012, ore 20:45 CET
29ª giornata
Varese 3 – 0
referto
Vicenza Stadio Franco Ossola (4.123 spett.)
Arbitro Palazzino (Ciampino)

Vicenza
10 marzo 2012, ore 15:00 CET
30ª giornata
Vicenza 0 – 1
referto
Grosseto Stadio Romeo Menti (6.775 spett.)
Arbitro Di Bello (Brindisi)

Verona
17 marzo 2011, ore 15:00 CET
31ª giornata
Verona 2 – 0
referto
Vicenza Stadio Marcantonio Bentegodi (17.495 spett.)
Arbitro Ostinelli (Como)

Vicenza
26 marzo 2012, ore 20:45 CEST
32ª giornata
Vicenza 0 – 1
referto
Padova Stadio Romeo Menti (8.357 spett.)
Arbitro Pinzani (Empoli)

Bergamo
31 marzo 2012, ore 15:00 CEST
33ª giornata
AlbinoLeffe 0 – 1
referto
Vicenza Stadio Atleti Azzurri d'Italia (2.210 spett.)
Arbitro Irrati (Pistoia)

Vicenza
6 aprile 2012, ore 17:00 CEST
34ª giornata
Vicenza 0 – 3
referto
Juve Stabia Stadio Romeo Menti (6.018 spett.)
Arbitro Mariani (Aprilia)

Gubbio
14 aprile 2012, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Gubbio 1 – 1
referto
Vicenza Stadio Pietro Barbetti (2.936 spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Vicenza
21 aprile 2012, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Vicenza 1 – 1
referto
Sampdoria Stadio Romeo Menti (6.505 spett.)
Arbitro Cervellera (Taranto)

Vicenza
28 aprile 2012, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Vicenza 0 – 1
referto
Nocerina Stadio Romeo Menti (6.214 spett.)
Arbitro Ostinelli (Como)

Pescara
1º maggio 2012, ore 15:00 CEST
38ª giornata
Pescara 6 – 0
referto
Vicenza Stadio Adriatico (14.746 spett.)
Arbitro Baracani (Firenze)

Vicenza
5 maggio 2012, ore 15:00 CEST
39ª giornata
Vicenza 2 – 1
referto
Modena Stadio Romeo Menti (5.628 spett.)
Arbitro Velotto (Grosseto)

Empoli
12 maggio 2012, ore 15:00 CEST
40ª giornata
Empoli 1 – 1
referto
Vicenza Stadio Carlo Castellani (4.264 spett.)
Arbitro Massa (Imperia)

Vicenza
20 maggio 2012, ore 15:00 CEST
41ª giornata
Vicenza 3 – 1
referto
Bari Stadio Romeo Menti (6.517 spett.)
Arbitro Calvarese (Teramo)

Reggio Calabria
26 maggio 2012, ore 20:45 CEST
42ª giornata
Reggina 0 – 3
[http://www.legaserieb.it/it/serie-b/campionato/matchreport/-/match-report/Reggina-Vicenza/36066[collegamento interrotto] referto]
Vicenza Stadio Oreste Granillo (4.000 spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Statistiche spettatori serie B 2011/2012[16]

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Vicenza
3 giugno 2012, ore 20:45 CEST
Andata
Vicenza 0 – 0
referto
Empoli Stadio Romeo Menti (10.640 spett.)
Arbitro Candussio (Cervignano del Friuli)

Empoli
8 giugno 2012, ore 20:45 CEST
Ritorno
Empoli 3 – 2
referto
Vicenza Stadio Carlo Castellani (6.650 spett.)
Arbitro Ciampi (Roma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2011-2012.

Secondo Turno[modifica | modifica wikitesto]

Vicenza
14 agosto 2011, ore 17:00 CEST
Secondo turno
Vicenza 1 – 2
referto
Verona Stadio Romeo Menti (6.000 spett.)
Arbitro Gallione (Alessandria)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 44 21 6 6 9 19 25 21 4 8 9 24 36 42 10 14 18 43 61 -18
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 0 0 1 1 2 - - - - - - 1 0 0 1 1 2 -1
Totale - 22 6 6 10 20 27 21 4 8 9 24 39 43 10 14 19 44 63 -19

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

AndamentoVI2011-2012.svg

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie B[18][19] Coppa Italia[17] Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Acerbis, P. P. Acerbis 100000001000
Paro, M. M. Paro 25+2310000027310
Bastrini, A. A. Bastrini 24130100025130
Zanchi, M. M. Zanchi 15051100016051
Brighenti, N. N. Brighenti 9+203+10000011040
Minieri, M. M. Minieri 100000001000
Misuraca, G. G. Misuraca 17120000017120
Maiorino, P. P. Maiorino 20+2310100023310
Possebon, R. R. Possebon 000000000000
Alemão, Alemão 600011007100
Mustacchio, M. M. Mustacchio 16200100017200
Abbruscato, E. E. Abbruscato 36+213301000391330
Tulli, G. G. Tulli 700010108010
Giani, N. N. Giani 30+2130101033140
Baclet, A.P. A.P. Baclet 801000008010
Cavallari, G. G. Cavallari 000000000000
Pinardi, A. A. Pinardi 15+212+10000017130
Rossi, F. F. Rossi 801010009010
Martinelli, D. D. Martinelli 35+2191100038191
Braiati, E. E. Braiati 100000001000
Bariti, D. D. Bariti 15+2000000017000
Tonucci, D. D. Tonucci 27061[20]000027061
Rigoni, N. N. Rigoni 28470100029470
Pisano, M. M. Pisano 18+204+10000020050
Paolucci, M. M. Paolucci 39+29+22+100000411130
Maritato, P. P. Maritato 000000000000
Soligo, E. E. Soligo 34+2140000036140
Augustyn, B. B. Augustyn 261111[20]0000261111
Botta, S. S. Botta 34+2070100037070
Gavazzi, D. D. Gavazzi 33+2270100036270
Bianco, G. G. Bianco 11020000011020
Frison, A. A. Frison 39+20201-20042-220
Pinsoglio, C. C. Pinsoglio 300000003000
Danti, D. D. Danti 100000001000
Capitanio, F. F. Capitanio 100000001000
Bianconi, N. N. Bianconi 100000001000

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a causa della mancanza del patentino di allenatore per la serie B dal 2 aprile è affiancato da Italia Manlio Zanini
  2. ^ Statistiche marcatori 2011/12, su legaserieb.it. URL consultato il 30 aprile 2015.
  3. ^ LA FIGC AMMETTE IL VICENZA IN B, 23 agosto 2012.
  4. ^ Organigramma Vicenza, Lega Nazionale Professionisti Serie B. URL consultato il 30 ottobre 2010.
  5. ^ a b Staff tecnico Vicenza, Lega Nazionale Professionisti Serie B. URL consultato il 30 ottobre 2010.
  6. ^ Disposto l'esonero di mister Silvio Baldini, su vicenzacalcio.com.
  7. ^ Esonerato Luigi Cagni, su vicenzacalcio.com.
  8. ^ Massimo Beghetto è il nuovo allenatore, su vicenzacalcio.com.
  9. ^ Ufficialmente presentato mister Manlio Zanini | Vicenza Calcio | Official Website
  10. ^ Esonerati Beghetto e Zanini, ritorna Cagni, su vicenzacalcio.com.
  11. ^ Rosa in: Squadra - Giocatori, su vicenzacalcio.com. (archiviato dall'url originale il 22 novembre 2011).
  12. ^ Rosa dopo il mercato invernale in: Squadra - Giocatori, su vicenzacalcio.com. (archiviato dall'url originale l'8 maggio 2012).
  13. ^ a b c d e f g h ceduto nel mercato invernale
  14. ^ a b Acquistato nel mercato invernale
  15. ^ ceduto a stagione in corso
  16. ^ Statistiche spettatori Serie B 2011/2012, stadiapostcards.com.
  17. ^ Tabellino di: Vicenza-Hellas Verona 1-2, su transfermarkt.it. URL consultato il 30 aprile 2015.
  18. ^ Vicenza - Formazioni Serie B 2011/2012, su calcio.com. URL consultato il 30 aprile 2015.
  19. ^ Vicenza - Formazioni Serie B 2011/2012 Playout, su calcio.com. URL consultato il 30 aprile 2015.
  20. ^ a b doppia ammonizione