Nicola Ravaglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicola Ravaglia
Nicola Ravaglia.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184[1] cm
Peso 75[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Cremonese
Carriera
Giovanili
????-2006 Cesena
Squadre di club1
2006-2007 Cesena 2 (-5)
2007-2008 Poggibonsi 33 (-35)
2008-2009 Cesena 32 (-21)
2009-2010 Viareggio 33 (-39)[2]
2010-2011 SPAL 33 (-35)
2011-2013 Cesena 17 (-33)
2013-2014 Vicenza 23 (-21)
2014 Parma 0 (0)
2014-2015 Cosenza 33 (-31)
2015- Cremonese 71 (-72)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 maggio 2017

Nicola Ravaglia (Forlì, 12 dicembre 1988) è un calciatore italiano, portiere della Cremonese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel vivaio del Cesena, viene fatto esordire in Serie B all'età di 18 anni dal tecnico Fabrizio Castori[3]. Dopo un anno in prestito al Poggibonsi[4] viene utilizzato come portiere titolare nella stagione successiva, chiusa al primo posto dalla squadra romagnola. Nella stessa stagione entra a far parte della Nazionale di categoria[5]. Passa le successive due stagioni in compartecipazione all'Esperia Viareggio[6] e l'anno seguente di nuovo in prestito alla SPAL[7].

Nella stagione 2011-2012 torna al club romagnolo che lo utilizza come riserva di Francesco Antonioli. Complice un infortunio accorso al portiere titolare, il 10 settembre 2011 fa il suo esordio in Serie A nella sconfitta interna (3-1) contro il Napoli[8], subendo la prima rete in Serie A da Ezequiel Lavezzi. La stagione 2012/13 non inizia nei migliori dei modi per il portiere del Cesena subendo nelle prime 3 partite ben 10 gol ottenendo 3 sconfitte prima di essere sostituito dal primo portiere Emanuele Belardi con l'arrivo (o meglio, il ritorno) in panchina di Pierpaolo Bisoli.

Il 22 agosto 2013 viene effettuato uno scambio di prestiti, con Ravaglia che va al Vicenza e Achille Coser che passa al Cesena. Dopo una buona stagione in terra veneta, il portiere viene acquistato dal Parma, che lo gira subito in prestito al Cosenza.[9]

Svincolatosi dal Parma Football Club dopo il fallimento dei ducali, il 7 luglio 2015 viene ingaggiato dalla Unione Sportiva Cremonese.[10]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 20 maggio 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007 Italia Cesena B 2 -5 CI 0 -0 - - - - - - 2 -5
2007-2008 Italia Poggibonsi C2 33 -35 CI 0 -0 - - - - - - 33 -35
2008-2009 Italia Cesena C1 32 -21 CI 2 -4 - - - - - - 34 -25
2009-2010 Italia Viareggio C1 33+2[11] -39 + -2[11] CI 0 -0 - - - - - - 35 -41
2010-2011 Italia SPAL C1 33 -35 CI 1 -3 - - - - - - 34 -38
2011-2012 Italia Cesena A 8 -11 CI 2 -2 - - - - - - 10 -13
2012-2013 B 9 -22 CI 3 -6 - - - - - - 12 -28
Totale Cesena 51 -59 7 -12 58 -71
2013-2014 Italia Vicenza 1D 23 -21 CI+CI-LP 0+0 -0 - - - - - - 23 -21
2014-2015 Italia Cosenza LP 33 -31 CI+CI-LP 1+3 -3 + -1 - - - - - - 37 -35
2015-2016 Italia Cremonese LP 34 -33 CI+CI-LP 1+0 -0 + -0 - - - - - - 35 -33
2016-2017 LP 37 -39 CI+CI-LP 3+0 -7 + -0 - - - SLP 1 -3 41 -49
2017-2018 B 1 -1 CI - - - - - - - - 1 -1
Totale Cremonese 72 -73 4 -7 1 -3 77 -83
Totale carriera 280 -295 16 -26 1 -3 297 -324

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cesena: 2008-2009
Cremonese: 2016-2017
Cosenza: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]