Stadio comunale Città di Gorgonzola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stadio comunale Città di Gorgonzola
Stadio di via Milano
Stadio Città di Gorgonzola - vista d'insieme (03-2015).JPG
Vista esterna dello stadio
Informazioni
StatoItalia Italia
Ubicazionevia Milano 3, Gorgonzola (MI)
Strutturapianta rettangolare, in cemento armato e tubolari d'acciaio
Coperturatotale sulla tribuna sud, parziale sulla tribuna nord, assente sulla tribuna est
Pista d'atleticaassente
Ristrutturazione2014-2015
Mat. del terrenoerba
Dim. del terreno105 x 65 m
ProprietarioGorgonzola (Italia)-Stemma.png Comune di Gorgonzola
ProgettoStudio Novaresi (1993), Studio Giovinazzi (2014)[1]
Uso e beneficiari
CalcioGiana Erminio
Capienza
Posti a sedere3 766
Settore ospiti806
Mappa di localizzazione

Coordinate: 45°31′43.86″N 9°24′07.35″E / 45.52885°N 9.402041°E45.52885; 9.402041

Lo stadio comunale Città di Gorgonzola è uno stadio calcistico sito nella città di Gorgonzola (MI). Ospita le gare interne dell'Associazione Sportiva Giana Erminio, principale squadra di calcio locale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il terreno ove sorge lo stadio, prospiciente il Naviglio della Martesana, fino al 1954 fu proprietà dei conti Gian Ludovico e Nora Sola Cabiati, che il 22 luglio iniziarono a trattare la vendita del terreno al comune di Gorgonzola, fissando un prezzo di 6.000.000 di lire e il vincolo che l'area (ove già giocava la squadra di calcio di Gorgonzola) mantenesse la destinazione d'uso a campo sportivo, che già aveva. Il 2 agosto 1958 l'acquisto venne perfezionato con una delibera della giunta municipale[2].

Lo stadio comunale nel 1970: sulla sinistra si notano i campi da tennis e calcetto, mentre sulla destra è visibile la piccola tribuna coperta.

Attorno al campo da calcio sorse nel corso del XX secolo un piccolo complesso polisportivo comprendente campi da tennis, da calcio più piccoli e una piscina (questi ultimi due poi caduti in disuso).[3] Sul lato nord del campo vennero invece progressivamente edificati i locali tecnici e la prima tribuna per il pubblico.[1]

Nel 2014, a seguito della promozione in Lega Pro della Giana Erminio, lo stadio, che fino ad allora aveva ospitato solo partite vale per i campionati dilettantistici locali, venne radicalmente ristrutturato; per consentire l'effettuazione dei lavori, la squadra biancazzurra si trasferì momentaneamente allo Stadio Brianteo di Monza.

La tribuna nord, originariamente unico spalto dell'impianto (che era stata ristrutturata l'ultima volta nel 1993), fu ampliata a 914 posti[1]; opposta ad essa venne edificata una nuova tribuna in cemento armato, completamente coperta e capace di ospitare 2046 spettatori. Per accogliere le tifoserie ospiti venne infine realizzata una tribuna sul lato est del terreno di gioco, in tubolari d'acciaio, capace di ospitare 806 spettatori.[1][4] La capienza complessiva dell'impianto fu così innalzata a 3 766 posti a sedere. Al contempo si procedette a demolire le strutture adiacenti al campo[3] e all'apertura di nuovi varchi d'accesso agli spalti in via Milano e in via dello Sport. Vennero inoltre installate nuove panchine e un nuovo impianto di illuminazione; si procedette poi ad ampliare gli spazi di servizio (parcheggi esterni, spogliatoi, infermeria, sala anti-doping, sala stampa).[5]

Il comune di Gorgonzola, contemporaneamente, concesse l'impianto in uso alla Giana Erminio (che si è fatta carico integralmente delle spese di ristrutturazione[6]) per 12 anni, fino al 2026.[7]

A lavori conclusi, in data 11 febbraio 2015 i rappresentanti della Commissione Provinciale di Vigilanza sui locali di pubblico spettacolo e della Lega Italiana Calcio Professionistico compirono un sopralluogo allo stadio per valutarne l'agibilità: i delegati della Lega diedero parere favorevole, ma alcune imprecisioni nella documentazione richiesta indussero la Vigilanza a negare il permesso di apertura[8]. A seguito della presentazione della documentazione integrata, il 4 marzo successivo anche la seconda Commissione diede parere favorevole, disponendo tuttavia di dover effettuare un nuovo sopralluogo[9], completato il quale, il giorno 16 marzo, venne rilasciato il visto di agibilità all'impianto[10][11], al quale fece seguito, in data 20 marzo, il nullaosta concesso dalla Commissione Criteri Infrastrutturali della FIGC, che autorizzò la Giana Erminio a ricominciare a giocare al Comunale a partire dalla gara interna di sabato 21 contro il Venezia[10][11][12], conclusasi sul punteggio di 0-0, davanti a oltre 2000 spettatori[13].

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Lo stadio è costruito parzialmente in trincea al di sotto del livello del terreno. Gli spalti sono molto ravvicinati ai bordi del campo di gioco e sono suddivisi in tre settori indipendenti, tutti con posti numerati e dotati di seggiolini[2]:

  • Tribuna nord: in origine unico spalto dello stadio, è costruita a terrapieno e ospita 914 posti a sedere, più trenta posti suddivisi tra tribuna d'onore e postazioni per i giornalisti. È parzialmente coperta[1][2]; in posizione centrale, sul muro di recinzione posteriore, è collocato dal 2016 uno schermo a led atto a fornire informazioni agli spettatori.
  • Tribuna sud: costruita in cemento armato nel 2014, ospita 2046 posti a sedere, più le postazioni per i radiotelecronisti e per le riprese televisive. Ospita altresì i gruppi della tifoseria organizzata locale[14]. La struttura è completamente coperta e si trova alle spalle delle panchine[1][2].
  • Tribuna est: costruita in tubi d'acciaio nel 2014, è riservata alle tifoserie ospiti: ha una capienza di 806 posti a sedere ed è priva di copertura[1][2].

Sul lato ovest dell'impianto si trovano due parcheggi, riservati rispettivamente agli atleti delle squadre e ai tifosi casalinghi[1][2], oltre ad un piccolo stabile che ospita i locali di servizio. L'accesso al campo dagli spogliatoi avviene attraverso un tunnel che sbocca sul terreno di gioco a lato della tribuna nord[15]. Il campo misura 105 m × 65 , è in erba naturale ed è integralmente circondato da una recinzione alta circa 2 metri. L'illuminazione notturna è assicurata da quattro cluster di riflettori alloggiati su piloni posti in corrispondenza degli angoli del terreno di gioco.

Eventi internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

A circa 1 km di distanza dall'impianto si trova la stazione di Gorgonzola, servita dalla linea M2 della metropolitana di Milano. Nelle vicinanze dello stadio, su via Milano fermano altresì gli autobus urbani[18], mentre in via Buonarroti transita la linea extraurbana Melzo-Liscate-Gorgonzola M2[19]. Parallela a via Milano corre la pista ciclabile del Naviglio della Martesana, che collega via Melchiorre Gioia a Milano con Cassano d'Adda, passando per Gorgonzola[20].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h Stadio Comunale - Caratteristiche generali - comune.gorgonzola.mi.it
  2. ^ a b c d e f Storia dello stadio comunale - asgiana.com
  3. ^ a b Comunicato ufficiale Giana Erminio - facebook.com/A.S.GianaErminio, 8 lug 2014
  4. ^ Stefano Spinelli, Lega Pro, Giana Erminio: partiti a Gorgonzola i lavori per la nuova tribuna, Gazzetta dello Sport, 11 luglio 2014. URL consultato il 31 ottobre 2014.
  5. ^ Giana Erminio, qui si lavora a suon di pane e Gorgonzola - Blog di sport, 3 dic 2014
  6. ^ Stadio - Torres, guarda la Giana: Capitani imiterà Bamonte? - sardegnasport.com, 23 mar 2015
  7. ^ Adeguamento dello Stadio Comunale - comune.gorgonzola.mi.it
  8. ^ aggiornamento situazione stadio di Gorgonzola - asgiana.com, 13 feb 2015
  9. ^ Sopralluogo e prevendita Giana-Pro Patria - asgiana.com, 5 mar 2015
  10. ^ a b Rinvio sopralluogo. Giana-Pro Patria al Brianteo - asgiana.com, 5 mar 2015
  11. ^ a b Stadio: parere favorevole della CPV - asgiana.com, 16 mar 2015
  12. ^ (PDF) CAMPO DI GIOCO DELLA SOCIETA’ A.S. GIANA ERMINIO S.R.L. - lega-pro.com, 20 mar 2015
  13. ^ GIANA ERMINIO-UNIONE VENEZIA 0-0 - asgiana.com, 21 mar 2015
  14. ^ Highlanders Giana e QDS Giana in Tribuna Sud allo stadio "Comunale" di Gorgonzola - tuttotritiumgiana.com, 20 mar 2015
  15. ^ Foto dell'ingresso in campo delle squadre - asgiana.com
  16. ^ Risultato Lombardia-Irlanda - uefa.com, 28 set 2016
  17. ^ Italia-Polonia Under 20 si chiude 3-0 - calciopress.net, 6 ott 2016
  18. ^ Trasporti urbani - comune.gorgonzola.mi.it
  19. ^ (PDF) Gorgonzola M2-Melzo-Liscate-Gorgonzola M2 - milanosudest.autoguidovie.it
  20. ^ Stadio: come arrivare - asgiana.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]