Calcio Padova 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Padova.

Calcio Padova
Stagione 2016-2017
Allenatore Italia Oscar Brevi
Presidente Italia Giuseppe Bergamin
Lega Pro
Play-off Semifinali
Coppa Italia Lega Pro Eliminata in semifinale
Coppa Italia Eliminata al primo turno
Maggiori presenze Campionato: 3 giocatori (37):[1] Altinier, Bindi, Ramos Borges
Totale: 5 giocatori (39): Bindi, Dettori, Madonna, Mandorlini, Ramos Borges
Miglior marcatore Campionato: Altinier (14)
Totale: Altinier (14)
Stadio Euganeo (19 736)
Abbonati 3 019
Maggior numero di spettatori 8 812 vs Venezia
(10 aprile 2017)
Minor numero di spettatori 1 502 vs Seregno
(31 luglio 2016)
Media spettatori 4 173¹
¹ considera le partite giocate in casa in tutte le competizioni.
Dati aggiornati al 30 giugno 2017

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Calcio Padova nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Padova nella stagione 2016-2017 disputò il ventisettesimo campionato di terza serie della sua storia, nel girone B di Lega Pro.

In Coppa Italia, il Padova viene eliminato al primo turno dal Seregno.

In Coppa Italia Lega Pro la squadra è arrivata in semifinale, eliminata dal Venezia, dopo essersi qualificata automaticamente ai sedicesimi di finale grazie alla partecipazione alla Coppa Italia.

Il campionato di Lega Pro si concluse con il Padova classificatosi al quarto posto con 66 punti, accedendo ai Play-off, dove venne eliminato nella prima fase perdendo per 3-1 contro l'Albinoleffe.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Sponsor tecnico è Macron. Sponsor ufficiali sono Italiana Assicurazioni, Zanutta, Dermomed e Tiemme Costruzioni. La prima divisa è in completo bianco, la seconda in completo rosso.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Portiere

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Giuseppe Bergamin
  • Vicepresidente: Edoardo Bonetto
  • Consigliere e amministratore delegato: Roberto Bonetto
  • Soci: Moreno Beccaro, Massimo Poliero, Giampaolo Salot, Walter Tosetto

Area amministrativa

  • Segretario sportivo: Fabio Pagliani
  • Amministrazione: Benedetto Facchinato
  • Segretario settore giovanile: Michele Capovilla
  • Collaboratrice segreteria settore giovanile: Veronica Serafin
  • Responsabile biglietteria: Riccardo Zanetto
  • Collaboratore biglietteria: Alessandro Agostini
  • Collaboratore segreteria e logistica: Francesco Stecca

Area comunicazione e marketing

  • Responsabile marketing: Enrico Candeloro (World Appeal)
  • Immagine e direzione house organ: Ferruccio Ruzzante
  • Ufficio stampa e SLO: Massimo Candotti
  • Web editor: Dante Piotto

Area tecnica

  • Direttore sportivo: Fabrizio De Poli
  • Allenatore: Oscar Brevi
  • Allenatore in seconda: Andrea Bergamo
  • Preparatore atletico: Fabio Martinelli
  • Preparatore portieri: Adriano Zancopè
  • Strength coach: Paolo Tassetto
  • Responsabile settore giovanile: Giorgio Molon
  • Collaboratore area tecnica: Marco Bergamin, Simone Tognon
  • Team manager: Marcelo Mateos
  • Dirigente accompagnatore: Pierino D'Ambrosio

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Giacomo Bindi
2 Italia D Alberto Tentardini
3 Italia D Alessandro Favalli
4 Italia C Luca Berardocco [2]
5 Italia C Francesco Dettori
6 Italia C Matteo Mandorlini
7 Italia C Tommaso Fantacci
8 Italia C Carlo De Risio
9 Italia A Cristian Altinier
10 Brasile A Neto
11 Gambia A Yusupha Bobb [3]
13 Italia D Andrea Sbraga
N. Ruolo Giocatore
15 Italia D Davide Monteleone
16 Italia C Nicola Madonna
17 Italia C Riccardo Gaiola
18 Italia C Davide Mazzocco
19 Italia D Michele Russo
20 Italia D Alberto Boniotti
21 Argentina A Luis Alfageme
22 Italia P Alessandro Favaro
23 Italia D Daniel Cappelletti
25 Brasile D Emerson
33 Brasile A Caio De Cenco [4]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

I trasferimenti e il costo delle operazioni sono disponibili qui.

Sessione estiva (dal 01/07 al 31/08)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Giacomo Bindi Pisa definitivo (275 mila €)
D Alberto Boniotti Brescia prestito
D Daniel Cappelletti Cittadella definitivo (250 mila €)
D Emerson Livorno definitivo (75 mila €)
D Nicola Madonna Spezia definitivo (150 mila €)
D Davide Monteleone Palermo prestito
D Michele Russo Cremonese definitivo (150 mila €)
D Alberto Tentardini Como definitivo (50 mila €)
C Francesco Dettori Carrarese definitivo (225 mila €)
C Tommaso Fantacci Empoli U-19 prestito
C Ricardo Gaiola Inter prestito
C Matteo Mandorlini Pordenone definitivo (175 mila €)
A Luis Alfageme Casertana definitivo (250 mila €)
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Fabio Busetto Rovigo fine prestito
C Filipe Perugia definitivo (150 mila €)
C Manuel Giandonato Lanciano fine prestito
C Davide Marcandella Este fine prestito
A Davide De Martin Sacilese fine prestito
A Domenico Germinale Bassano definitivo (75 mila €)
A Filippo Pittarello Luparense fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Lazar Petkovic Carpi definitivo (150 mila €)
P Reinis Reinholds Civitanovese definitivo (25 mila €)
D Maro Dell'Andrea Mestre prestito
D Marcus Diniz Losanna definitivo (225 mila €)
D Matteo Dionisi Rovigo definitivo (125 mila €)
D Fabiano ritiro
D Daniel Niccolini svincolato[5]
C Armando Anastasio Napoli fine prestito
C Luca Baldassin Chievo Verona definitivo (250 mila €)
C Rosario Bucolo Catanzaro definitivo (175 mila €)
C Daniele Corti Seregno definitivo (75 mila €)
C Manuel Giandonato Livorno definitivo (200 mila €)
C Oleg Turea Triestina prestito
A Enrico Bearzotti Hellas Verona fine prestito
A Francesco Finocchio Pordenone fine prestito
A Marco Ilari Rovigo definitivo (100 mila €)
A Nicola Petrilli Maceratese prestito
A Claudio Sparacello Trapani fine prestito
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
A Davide De Martin Montebelluna definitivo
A Filippo Pittarello Correggese definitivo (75 mila €)

Sessione invernale (dal 04/01 al 01/02)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Luca Berardocco Sambenedettese definitivo (250 mila €)
C Yusupha Bobb Chievo Verona prestito
A Caio De Cenco Chievo Verona definitivo (250 mila €)
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Cristian Iakob Avantul Reghin definitivo
C Alessio Bertacco svincolato[6]
Cessioni
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Matteo Dionisi Rovigo definitivo (125 mila €)
C Filipe Boavista definitivo (100 mila €)
C Davide Marcandella Adriese prestito
A Domenico Germinale Fano definitivo (75 mila €)

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2016-2017.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

San Benedetto del Tronto
11 ottobre 2016 (rinviata), ore 14:30 CEST
1ª giornata
Sambenedettese 2 – 0
referto
Padova Riviera delle Palme (3 624 spett.)
Arbitro Valiante (Nocera Inferiore)

Padova
3 settembre 2016, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Padova 1 – 1
referto
AlbinoLeffe Stadio Euganeo (3 709 spett.)
Arbitro Di Gioia (Napoli)

Padova
10 settembre 2016, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Padova 2 – 0
referto
Forlì Stadio Euganeo (3 668 spett.)
Arbitro Detta (Mantova)

Fano
13 settembre 2016, ore 20:30 CEST
4ª giornata
Fano 3 – 1
referto
Padova Raffaele Mancini (2 560 spett.)
Arbitro Guarnieri (Empoli)

Padova
17 settembre 2016, ore 18:30 CEST
5ª giornata
Padova 1 – 1
referto
Maceratese Stadio Euganeo (3 624 spett.)
Arbitro Cipriani (Empoli)

Gubbio
24 settembre 2016, ore 14:30 CEST
6ª giornata
Gubbio 0 – 1
referto
Padova Pietro Barbetti (1 319 spett.)
Arbitro Pashuku (Albano Laziale)

Padova
1º ottobre 2016, ore 18:30 CEST
7ª giornata
Padova 0 – 0
referto
Mantova Stadio Euganeo (3 957 spett.)
Arbitro Proietti (Terni)

Teramo
8 ottobre 2016, ore 18:30 CEST
8ª giornata
Teramo 0 – 0
referto
Padova Gaetano Bonolis (2 348 spett.)
Arbitro Volpi (Arezzo)

Padova
17 ottobre 2016, ore 20:45 CEST
9ª giornata
Padova 2 – 0
referto
Reggiana Stadio Euganeo (5 018 spett.)
Arbitro Guccini (Albano Laziale)

Santarcangelo di Romagna
22 ottobre 2016, ore 16:30 CEST
10ª giornata
Santarcangelo 1 – 2
referto
Padova Valentino Mazzola (622 spett.)
Arbitro Cudini

Padova
29 ottobre 2016, ore 18:30 CEST
11ª giornata
Padova 1 – 0
referto
Modena Stadio Euganeo (3 824 spett.)
Arbitro Panarese (Lecce)

Bassano del Grappa
5 novembre 2016, ore 18:30 CEST
12ª giornata
Bassano 2 – 1
referto
Padova Stadio Rino Mercante (2 000 spett.)
Arbitro Pagliardini (Arezzo)

Padova
12 novembre 2016, ore 14:30 CEST
13ª giornata
Padova 2 – 1
referto
Feralpisalò Stadio Euganeo (3 256 spett.)
Arbitro Andreini (Forlì)

Parma
19 novembre 2016, ore 16:30 CEST
14ª giornata
Parma 1 – 4
referto
Padova Stadio Tardini (10 399 spett.)
Arbitro Pillitteri (Palermo)

Venezia
28 novembre 2016, ore 20:45 CEST
15ª giornata
Venezia 1 – 3
referto
Padova Stadio Pier Luigi Penzo (6 844 spett.)
Arbitro Fourneau (Roma)

Padova
4 dicembre 2016, ore 14:30 CEST
16ª giornata
Padova 3 – 4
referto
Pordenone Stadio Euganeo (4 696 spett.)
Arbitro Prontera (Bologna)

Ancona
7 dicembre 2016, ore 14:30 CEST
17ª giornata
Ancona 2 – 2
referto
Padova Stadio Del Conero (1 486 spett.)
Arbitro Pasciuta

Padova
11 dicembre 2016, ore 18:30 CEST
18ª giornata
Padova 2 – 0
referto
Südtirol Stadio Euganeo (1 723 spett.)
Arbitro Paolini (Ascoli Piceno)

Lumezzane
18 dicembre 2016, ore 14:30 CEST
19ª giornata
Lumezzane 0 – 0
referto
Padova Stadio Tullio Saleri (500 spett.)
Arbitro De Regimis (Teramo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Padova
26 dicembre 2016, ore 14:30 CEST
20ª giornata
Padova 1 – 0
referto
Sambenedettese Stadio Euganeo (1 994 spett.)
Arbitro Schirru (Nichelino)

Bergamo
30 dicembre 2016, ore 14:30 CEST
21ª giornata
AlbinoLeffe 0 – 3
referto
Padova Stadio Atleti Azzurri d'Italia (940 spett.)
Arbitro Zingarelli (Siena)

Forlì
22 gennaio 2017, ore 14:30 CEST
22ª giornata
Forlì 1 – 0
referto
Padova Stadio Tullio Morgagni (1 300 spett.)
Arbitro Massimi (Termoli)

Padova
29 gennaio 2017, ore 18:30 CEST
23ª giornata
Padova 3 – 0
referto
Fano Stadio Euganeo (4 830 spett.)
Arbitro Miele

Macerata
5 febbraio 2017, ore 14:30 CEST
24ª giornata
Maceratese 0 – 1
referto
Padova Stadio Helvia Recina (1 200 spett.)
Arbitro Mantelli (Brescia)

Padova
12 febbraio 2017, ore 14:30 CEST
25ª giornata
Padova 1 – 1
referto
Gubbio Stadio Euganeo (3 726 spett.)
Arbitro Luciano (Lamezia Terme)

Mantova
26 febbraio 2017, ore 14:30 CEST
26ª giornata
Mantova 0 – 1
referto
Padova Stadio Danilo Martelli (2 330 spett.)
Arbitro Mei

Padova
26 febbraio 2017, ore 14:30 CEST
27ª giornata
Padova 1 – 0
referto
Teramo Stadio Euganeo (3 591 spett.)
Arbitro Viotti (Tivoli)

Reggio nell'Emilia
5 marzo 2017, ore 16:30 CEST
28ª giornata
Reggiana 1 – 1
referto
Padova Mapei Stadium-Città del Tricolore (7 786 spett.)
Arbitro Camplone (Pescara)

Padova
12 marzo 2017, ore 16:30 CEST
29ª giornata
Padova 2 – 0
referto
Santarcangelo Stadio Euganeo (4 567 spett.)
Arbitro Dionisi (L'Aquila)

Modena
19 marzo 2017, ore 16:45 CEST
30ª giornata
Modena 0 – 1
referto
Padova Stadio Alberto Braglia (2 815 spett.)
Arbitro Fourneau (Roma)

Padova
26 marzo 2017, ore 20:30 CEST
31ª giornata
Padova 1 – 0
referto
Bassano Stadio Euganeo (4 362 spett.)
Arbitro Volpi (Arezzo)

Salò
2 aprile 2017, ore 16:30 CEST
32ª giornata
Feralpisalò 2 – 1
referto
Padova Stadio Lino Turina (1 000 spett.)
Arbitro Piscopo (Imperia)

Parma
5 aprile 2017, ore 20:30 CEST
33ª giornata
Padova 1 – 2
referto
Parma Stadio Euganeo (5 948 spett.)
Arbitro Balice (Termoli)

Venezia
9 aprile 2017, ore 20:45 CEST
34ª giornata
Padova 0 – 1
referto
Venezia Stadio Euganeo (5 419 spett.)
Arbitro Giua (Pisa)

Pordenone
15 aprile 2017, ore 18:30 CEST
35ª giornata
Pordenone 1 – 0
referto
Padova Stadio Ottavio Bottecchia (2 475 spett.)
Arbitro Valiante (Nocera Inferiore)

Padova
24 aprile 2017, ore 20:30 CEST
36ª giornata
Padova 2 – 2
referto
Ancona Stadio Euganeo (3 863 spett.)
Arbitro Santoro

Bolzano
30 aprile 2017, ore 17:30 CEST
37ª giornata
Südtirol 1 – 0
referto
Padova Stadio Druso (700 spett.)
Arbitro Capone (Palermo)

Padova
7 maggio 2017, ore 14:30 CEST
38ª giornata
Padova 2 – 0
referto
Lumezzane Stadio Euganeo (3 820 spett.)
Arbitro Bertani (Pisa)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2016-2017 (turni eliminatori).
Padova
31 luglio 2016, ore 18:00 CEST
Padova 0 – 0
(d.t.s.)
referto
Seregno Stadio Euganeo (1 502 spett.)
Arbitro Pietropaolo (Modena)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2016-2017.

5º Turno[modifica | modifica wikitesto]

Padova
1º novembre 2016, ore CEST
Padova 2 – 1
referto
Bassano Virtus Stadio Euganeo
Arbitro Sozza (Seregno)

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Carrara
23 novembre 2016, ore CEST
Carrarese 0 – 1
referto
Padova Stadio dei Marmi
Arbitro Paterna (Teramo)

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Pontedera
8 febbraio 2017, ore CEST
Tuttocuoio 0 – 1
referto
Padova Stadio Ettore Mannucci
Arbitro Perotti (Legnano)

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]

Padova
22 febbraio 2017, ore CEST
Andata
Padova 1 – 1
referto
Venezia Stadio Euganeo
Arbitro Robilotta (Sala Consilina)

Venezia
8 marzo 2017, ore CEST
Ritorno
Venezia 3 – 1
referto
Padova Stadio Pier Luigi Penzo
Arbitro Guccini (Alatri)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 30 giugno 2017.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Lega Pro - Girone B 66 19 11 5 3 28 13 19 8 4 7 22 18 38 19 9 10 50 31 +19
Coccarda Coppa Italia LegaPro.png Coppa Italia Lega Pro 2 1 1 0 3 2 3 2 0 1 3 3 5 3 1 1 6 5 +1
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 1 0 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 1 0 0 0 0
Totale 66 22 12 7 3 31 16 22 10 4 8 25 21 44 22 11 11 56 36 +20

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C C T C T C T C T C T C T T C T C T C T T C T C T C T C T C T C C T C T C
Risultato R N V P N V N N V V V P V V V P N V P V V P V V N V V N V V V P P P P N P V
Posizione 12 14 12 13 12 10 9 10 9[7] 9 6 9 7 6 4 5 5 4 4 4 3 4 4 3 3 3 3 3 3 2 2 3 3 4 4 4 4 4

Fonte: Lega Pro Girone B, calcio.com.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: R = Rinviata; V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Lega Pro – Girone B Coppa Italia Coppa Italia Lega Pro Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Bindi, G. G. Bindi 38 -31 2 0 1 -0 0 0 - - - - 39 -31 2 0
Tentardini, A. A. Tentardini 10 0 1 0 1 0 0 0 5 0 1 0 16 0 2 0
Favalli, A. A. Favalli 35 5 4 0 1 0 0 0 0 0 0 0 36 5 4 0
Berardocco, L. L. Berardocco 9 0 1 0 - - - - 2 0 1 0 11 0 2 0
Dettori, F. F. Dettori 37 4 10 0 1 0 0 0 1 0 0 0 39 4 10 0
Mandorlini, M. M. Mandorlini 37 4+1[8] 8 0 1 0 0 0 1 0 0 0 39 5 8 0
Fantacci, T. T. Fantacci 5 0 1 0 0 0 0 0 2 1 0 0 7 1 1 0
De Risio, C. C. De Risio 18 0 4 0 1 0 0 0 3 0 0 0 22 0 4 0
Altinier, C. C. Altinier 38 14 3 0 - - - - - - - - 38 14 3 0
Neto, Neto 24 5 4 0 1 0 0 0 3 0 0 0 28 5 4 0
Bobb, Y. Y. Bobb 4 0 0 0 - - - - 3 0 0 0 7 0 0 0
Sbraga, A. A. Sbraga 15 0 2 0 1 0 0 0 5 0 1 0 21 0 3 0
Monteleone, D. D. Monteleone 0 0 0 0 - - - - 5 0 1 0 5 0 1 0
Madonna, N. N. Madonna 36 2 2 0 1 0 0 0 2 0 0 0 39 2 2 0
Gaiola, R. R. Gaiola 3 0 0 0 - - - - 3 1 1 0 6 1 1 0
Mazzocco, D. D. Mazzocco 35 1 6 0 0 0 0 0 3 1 1 0 38 2 7 0
Russo, M. M. Russo 33 7 4 0 1 0 0 0 2 0 1 0 36 7 5 0
Boniotti, A. A. Boniotti 9 0 0 0 - - - - 4 0 2 1 13 0 2 1
Alfageme, L. L. Alfageme 33 3 6 1 - - - - 1 0 1 0 34 3 7 1
Favaro, A. A. Favaro 1 -3 0 0 0 0 0 0 5 -5 1 0 6 -8 1 0
Cappelletti, D. D. Cappelletti 34 2 7 0 0 0 0 0 2 0 0 0 36 2 7 0
Emerson, Emerson 38 1 5 0 1 0 0 0 0 0 0 0 39 1 5 0
De Cenco, C. C. De Cenco 15 2 2 0 - - - - 3 2 0 0 18 4 2 0

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma settore giovanile[modifica | modifica wikitesto]

Come riporta il sito ufficiale:

Responsabili
  • Presidente settore giovanile: Massimo Poliero
  • Responsabile settore giovanile: Giorgio Molon
  • Responsabile attività di base: Alberto Piva
  • Responsabile scouting: Ottorino Cavinato
Area dirigenziale
  • Logistica: Mauro Goldin
  • Tutor foresteria: Marco dal Moro
Organigramma tecnico
  • Maestro della tecnica: Luigi Capuzzo
  • Responsabile portieri: Andrea Cano
  • Preparatori atletici: Matteo Zambello, Andrea Nonnato, Alessandro Pastore, Andrea De Rossi, Vincenzo Piermatteo
  • Strenght coach: Paolo Tassetto
  • Collaboratori tecnici: Andrea Baldin, Daniele Bargellini
  • Squadra Berretti – Matteo Barella (allenatore) – Marco Dal Moro (assistente)
  • Squadra Under 17 Lega Pro – Josè Maria La Cagnina (allenatore) – Luca Nadalet (assistente)
  • Squadra Under 16 Lega Pro – Massimo Pedriali (allenatore) – Simone Viale (assistente)
  • Squadra Under 15 Lega Pro – Lorenzo Simeoni (allenatore) – Daniel Cavinato (assistente)
  • Squadra Giovanissimi Regionali Fascia “B” – Massimiliano Saccon (allenatore) – Jacopo Zennaro (assistente)
  • Squadra Giovanissimi Professionisti Regionali – Lucio Zanin (allenatore) – Andrea Bonfanti (assistente)
  • Squadra Esordienti Academy (2005) – Cosimo Chiefa (allenatore) – Riccardo Viola (assistente)
  • Squadra Esordienti Academy (2006) – Davide Checchini (allenatore) – Michael Dozzo (assistente)
  • Squadra Pulcini Academy (2007) – Luca Nadalet (allenatore) – Giulio Castiglioni (assistente)
  • Squadra Pulcini Academy (2008) – Simone Viale (allenatore)
Saff Sanitario
  • Resp. Sanitario Settore Giovanile: Stefano Paiaro
  • Medici: Gino Degano, Daniele Numitore
  • Fisioterapisti: Renato Norbiato, Filippo Ranzato, Marco Cosaro, Caterina Zuin, Nicola Raccagni
  • Posturologo: Cristian Viola

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Berretti:
    • Allenatore: Barella Matteo
    • Campionato: 11º classificato
  • Allievi Nazionali Lega Pro:
    • Allenatore: La Cagnina Josè Maria
    • Campionato: vincitore
  • Giovanissimi Nazionali:
    • Allenatore: Pedriali Massimo
    • Campionato: 2º classificato
  • Giovanissimi Sperimentali:
    • Allenatore: Saccon Massimiliano
    • Campionato: 4º classificato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 38, se si considerano i Play-off
  2. ^ Acquistato il 5 gennaio 2017 dalla Sambenedettese.
  3. ^ In prestito dal Chievo Verona dal 31 gennaio 2017.
  4. ^ Acquistato l'8 gennaio dal Trapani.
  5. ^ Trasferitosi al Vigontina San Paolo.
  6. ^ Svincolato dal Vicenza.
  7. ^ Tra l'8ª e la 9ª giornata si è disputato il recupero della 1ª giornata, conclusosi con una sconfitta.
  8. ^ Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]