Società Sportiva Matera Calcio 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
S.S. Matera Calcio
Stagione 2016-2017
Allenatore Italia Gaetano Auteri
All. in seconda Italia Loreno Cassia
Presidente Italia Saverio Columella
Lega Pro 3° (eliminato alla seconda fase dei play-off)
Coppa Italia Secondo turno
Coppa Italia Lega Pro Finalista
Maggiori presenze Campionato: Negro (35+2)
Totale: Casoli (45)
Miglior marcatore Campionato: Negro (16+1)
Totale: Negro (20)
Stadio XXI Settembre - Franco Salerno 7.490
Abbonati 1 774
Maggior numero di spettatori 5 796 vs Foggia
(2 ottobre 2016 - 7ª giornata)
Minor numero di spettatori 500 vs Ancona
(1º marzo 2017 - Coppa Italia Lega Pro - Semifinale)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Matera Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2016-2017 è Frankie Garage Sport, mentre lo sponsor ufficiale è Tradeco[1][2].

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Marino Bifulco
2 Italia D Stefano Scognamillo
3 Italia D Giuseppe Mattera
4 Italia C Francesco De Rose
5 Italia D Ciro De Franco
6 Italia D Matteo Piccinni[3]
6 Italia D Davide Bertoncini[4]
7 Brasile A Adriano Louzada
8 Italia C Gaetano Iannini (Capitano)
9 Italia A Saveriano Infantino
10 Italia A Nicola Strambelli
11 Italia D Gennaro Armeno[4]
12 Italia P Andrea D'Egidio
13 Italia D Antonio Meola
14 Italia C Romeo Papini
15 Camerun C Joss Didiba[4]
N. Ruolo Giocatore
16 Italia A Gaetano Dammacco
17 Italia C Felice Taccogna
18 Italia A Saverio Dellino
19 Brasile A Francisco Sartore
20 Italia A Mirko Carretta
21 Italia C Marco Armellino
22 Italia P Fabrizio Alastra[3]
22 Italia P Andrea Tozzo[4]
23 Italia D Giovanni Di Lorenzo
25 Italia P Michele Biscarini[5]
26 Italia C Francesco Salandria[4]
27 Italia C Giacomo Casoli
28 Italia D Gianmarco Ingrosso
29 Italia A Maikol Negro
36 Italia D Nicolò Gigli
39 Italia A Eric Lanini[4]

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è riportato lo staff tecnico del Matera.

StemmaMateraCalcio.png
Staff dell'area tecnica
  • Italia Gaetano Auteri - Allenatore
  • Italia Lorenzo Cassia - Allenatore in seconda
  • Italia Giuseppe Di Mauro - Preparatore atletico
  • Italia Luca Aprile - Preparatore portieri
  • Italia Cosimo Piazzola - Medico sociale
  • Italia Alessandro Grassi - Massofisioterapista
  • Italia Roberto Ostuni - Fisioterapista
  • Italia Giuseppe Lorito - Infermiere

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 01/07 al 31/08)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Fabrizio Alastra Palermo prestito
P Andrea D'Egidio Ascoli prestito
D Nicolò Gigli Fiorentina prestito
D Giuseppe Mattera Benevento definitivo
C Romeo Papini Lecce svincolato
A Adriano Louzada Internacional definitivo
A Maikol Negro Casertana definitivo
A Francisco Sartore Lucchese definitivo
A Nicola Strambelli Fidelis Andria svincolato
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Gabriele Rolando Sampdoria fine prestito
D Pietro Salcone Muravera svincolato
D Giovanni Tomi svincolato
D Andrea Zaffagnini Fondi svincolato
D Andrea Zanchi Perugia fine prestito
C Santo D'Angelo Fondi prestito
C Francesco Pagliarini Poggibonsi svincolato
A Diego Albadoro Fondi definitivo
A Antonio Gammone Melfi svincolato

Operazioni tra le due sessioni[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Michele Biscarini svincolato
Cessioni
R. Nome a Modalità

Sessione invernale (dal 03/01 al 31/01)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Andrea Tozzo Sampdoria prestito
D Gennaro Armeno Novara prestito
D Davide Bertoncini Frosinone definitivo
C Joss Didiba Perugia prestito
C Francesco Salandria Akragas definitivo
A Eric Lanini Juventus prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Fabrizio Alastra Palermo fine prestito
D Matteo Piccinni Gubbio definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2016-2017.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Taranto
28 agosto 2016, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Taranto 1 – 1
referto
Matera Stadio Erasmo Iacovone (9 402 spett.)
Arbitro Amoroso (Paola)

Matera
4 settembre 2016, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Matera 2 – 1
referto
Paganese Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (3 030 spett.)
Arbitro Panarese (Lecce)

Matera
11 settembre 2016, ore 20:30 CEST
3ª giornata
Matera 3 – 2
referto
Cosenza Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (2 606 spett.)
Arbitro Pillitteri (Palermo)

Vibo Valentia
14 settembre 2016, ore 16:30 CEST
4ª giornata
Vibonese 0 – 1
referto
Matera Stadio Luigi Razza (655 spett.)
Arbitro Capone (Palermo)

Matera
18 settembre 2016, ore 20:30 CEST
5ª giornata
Matera 0 – 0
referto
Catania Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (3 492 spett.)
Arbitro Paolini (Ascoli Piceno)

Francavilla Fontana
25 settembre 2016, ore 14:30 CEST
6ª giornata
Virtus Francavilla 1 – 4
referto
Matera Stadio Giovanni Paolo II (2 000 spett.)
Arbitro Volpi (Arezzo)

Matera
2 ottobre 2016, ore 16:30 CEST
7ª giornata
Matera 1 – 1
referto
Foggia Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (5 796 spett.)
Arbitro Ranaldi (Tivoli)

Siracusa
9 ottobre 2016, ore 16:30 CEST
8ª giornata
Siracusa 2 – 1
referto
Matera Stadio Nicola De Simone (2 526 spett.)
Arbitro Perotti (Legnano)

Matera
16 ottobre 2016, ore 20:30 CEST
9ª giornata
Matera 4 – 0
referto
Catanzaro Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (3 500 spett.)
Arbitro Dionisi (L'Aquila)

Reggio Calabria
23 ottobre 2016, ore 20:30 CEST
10ª giornata
Reggina 2 – 6
referto
Matera Stadio Oreste Granillo (4 498 spett.)
Arbitro Robilotta (Sala Consilina)

Matera
30 ottobre 2016, ore 20:30 CET
11ª giornata
Matera 3 – 1
referto
Akragas Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (3 040 spett.)
Arbitro Massimi (Termoli)

Messina
6 novembre 2016, ore 20:30 CET
12ª giornata
Messina 0 – 0
referto
Matera Stadio San Filippo (2 000 spett.)
Arbitro Mastrodonato (Molfetta)

Matera
13 novembre 2016, ore 20:30 CET
13ª giornata
Matera 0 – 0
referto
Fondi Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (3 240 spett.)
Arbitro Sozza (Seregno)

Andria
20 novembre 2016, ore 20:30 CET
14ª giornata
Fidelis Andria 1 – 0
referto
Matera Stadio Degli Ulivi (2 261 spett.)
Arbitro Prontera (Bologna)

Matera
13 dicembre[6] 2016, ore 14:30 CET
15ª giornata
Matera 2 – 2
referto
Juve Stabia Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (4 000 spett.)
Arbitro Amoroso (Paola)

Lecce
3 dicembre 2016, ore 20:30 CET
16ª giornata
Lecce 0 – 3
referto
Matera Stadio Via del Mare (7 731 spett.)
Arbitro Zanonato (Vicenza)

Matera
6 dicembre 2016, ore 20:30 CET
17ª giornata
Matera 4 – 2
referto
Casertana Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (4 060 spett.)
Arbitro Fourneau (Roma 1)

Monopoli
10 dicembre 2016, ore 14:30 CET
18ª giornata
Monopoli 1 – 3
referto
Matera Stadio Vito Simone Veneziani (1 664 spett.)
Arbitro Viotti (Tivoli)

Matera
17 dicembre 2016, ore 16:30 CET
19ª giornata
Matera 6 – 0
referto
Melfi Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (5 260 spett.)
Arbitro Zingarelli (Siena)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Matera
22 dicembre 2016, ore 20:45 CET
20ª giornata
Matera 2 – 0
referto
Taranto Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (6 260 spett.)
Arbitro Valiante (Salerno)

Pagani
29 dicembre 2016, ore 16:30 CET
21ª giornata
Paganese 1 – 1
referto
Matera Stadio Marcello Torre (1 200 spett.)
Arbitro Paolini (Ascoli Piceno)

Cosenza
21 gennaio 2017, ore 14:30 CET
22ª giornata
Cosenza 2 – 3
referto
Matera Stadio San Vito-Gigi Marulla (2 085 spett.)
Arbitro Pagliardini (Arezzo)

Matera
28 gennaio 2017, ore 18:30 CET
23ª giornata
Matera 1 – 0
referto
Vibonese Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (5 260 spett.)
Arbitro D'Apice (Arezzo)

Catania
7 febbraio 2017, ore 20:45 CET
24ª giornata
Catania 2 – 0
referto
Matera Stadio Angelo Massimino (10 933 spett.)
Arbitro Massimi (Termoli)

Matera
12 febbraio 2017, ore 16:30 CET
25ª giornata
Matera 2 – 3
referto
Virtus Francavilla Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (4 500 spett.)
Arbitro Robilotta (Sala Consilina)

Foggia
18 febbraio 2017, ore 20:30 CET
26ª giornata
Foggia 3 – 1
referto
Matera Stadio Pino Zaccheria (13 000 spett.)
Arbitro Piscopo (Imperia)

Matera
25 febbraio 2017, ore 14:30 CET
27ª giornata
Matera 0 – 4
referto
Siracusa Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (2 000 spett.)
Arbitro Maggioni (Lecco)

Catanzaro
5 marzo 2017, ore 18:30 CET
28ª giornata
Catanzaro 3 – 1
referto
Matera Stadio Nicola Ceravolo (1 558 spett.)
Arbitro Zanonato (Vicenza)

Matera
12 marzo 2017, ore 18:30 CET
29ª giornata
Matera 2 – 0
referto
Reggina Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (2 500 spett.)
Arbitro Mei (Pesaro)

Agrigento
19 marzo 2017, ore 14:45 CET
30ª giornata
Akragas 1 – 0
referto
Matera Stadio Esseneto (1 300 spett.)
Arbitro Marchetti (Ostia)

Matera
26 marzo 2017, ore 18:30 CEST
31ª giornata
Matera 5 – 1
referto
Messina Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (2 500 spett.)
Arbitro Strippoli (Bari)

Fondi
2 aprile 2017, ore 14:30 CEST
32ª giornata
Fondi 1 – 1
referto
Matera Stadio Domenico Purificato (200 spett.)
Arbitro Miele (Torino)

Matera
5 aprile 2017, ore 18:30 CEST
33ª giornata
Matera 0 – 0
referto
Fidelis Andria Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (2 000 spett.)
Arbitro Luciano (Lamezia Terme)

Castellammare di Stabia
9 aprile 2017, ore 14:30 CEST
34ª giornata
Juve Stabia 1 – 2
referto
Matera Stadio Romeo Menti (1 053 spett.)
Arbitro Guccini (Albano Laziale)

Matera
15 aprile 2017, ore 14:30 CEST
35ª giornata
Matera 1 – 1
referto
Lecce Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (2 100 spett.)
Arbitro Perotti (Legnano)

Caserta
23 aprile 2017, ore 14:30 CEST
36ª giornata
Casertana 3 – 1
referto
Matera Stadio Alberto Pinto (1 500 spett.)
Arbitro Viotti (Tivoli)

Matera
30 aprile 2017, ore 14:30 CEST
37ª giornata
Matera 1 – 1
referto
Monopoli Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (2 000 spett.)
Arbitro Chindemi (Viterbo)

Melfi
7 maggio 2017, ore 17:30 CEST
38ª giornata
Melfi 0 – 3
referto
Matera Stadio Arturo Valerio (1 000 spett.)
Arbitro Di Gioia (Nola)

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Cosenza
21 maggio 2017, ore 20:30 CEST
Seconda fase - Andata
Cosenza 2 – 1
referto
Matera Stadio San Vito-Gigi Marulla (4 108 spett.)
Arbitro Giua (Olbia)

Matera
24 maggio 2017, ore 20:30 CEST
Seconda fase - Ritorno
Matera 1 – 1
referto
Cosenza Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (2 500 spett.)
Arbitro Paolini (Ascoli Piceno)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2016-2017.
Matera
31 luglio 2016, ore 20:30 CEST
Primo turno
Matera 3 – 0
(a tavolino)
[7]
referto
Caronnese Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (2 500 spett.)
Arbitro Valiante (Salerno)

Latina
7 agosto 2016, ore 20:45 CEST
Secondo turno
Latina 1 – 0
referto
Matera Stadio Domenico Francioni (1 705 spett.)
Arbitro Baroni (Firenze)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2016-2017.
Matera
9 novembre 2016, ore 20:30 CET
Sedicesimi di finale
Matera 2 – 1 Lecce Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (1 000 spett.)
Arbitro Fiorini (Frosinone)

Foggia
23 novembre 2016, ore 16:30 CET
Ottavi di finale
Foggia 0 – 1 Matera Stadio Pino Zaccheria
Arbitro Camplone (Pescara)

Taranto
14 febbraio 2017, ore 14:30 CET
Quarti di finale
Taranto 0 – 1 Matera Stadio Erasmo Iacovone (1 500 spett.)
Arbitro Balice (Termoli)


Matera
1º marzo 2017, ore 14:30 CET
Semifinale - Andata
Matera 1 – 0 Ancona Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (500 spett.)
Arbitro Dionisi (L'Aquila)

Ancona
8 marzo 2017, ore 14:30 CET
Semifinale - Ritorno
Ancona 2 – 2 Matera Stadio Del Conero (312 spett.)
Arbitro Mantelli (Brescia)


Matera
29 marzo 2017, ore 20:30 CEST
Finale - Andata
Matera 1 – 0 Venezia Stadio XXI Settembre-Franco Salerno (5 000 spett.)
Arbitro Pillitteri (Palermo)

Venezia
26 aprile 2017, ore 17:00 CEST
Finale - Ritorno
Venezia 3 – 1 Matera Stadio Pier Luigi Penzo (2 260 spett.)
Arbitro Fourneau (Roma 1)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione P.ti In casa In trasferta Totale D.R.
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Lega Pro 65 19 10 7 2 39 19 19 8 4 7 32 25 38 18 11 9 71 44 +27
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia secondo turno 1 1 0 0 3 0 1 0 0 1 0 1 2 1 0 1 3 1 +2
Coccarda Coppa Italia LegaPro.png Coppa Italia Lega Pro finale 3 3 0 0 4 1 4 2 1 1 5 5 7 5 1 1 9 6 +5
Totale 65 23 13 7 2 46 20 24 10 5 9 37 31 47 24 12 11 83 51 +34

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Maglia stagione 2016/2017 materacalciostory.it
  2. ^ Stagione 2016-17 materacalciostory.it
  3. ^ a b Ceduto nella sessione invernale di calciomercato.
  4. ^ a b c d e f Acquistato nella sessione invernale di calciomercato.
  5. ^ Acquistato a stagione in corso.
  6. ^ Prevista inizialmente il 27 novembre, è stata rinviata alla data attuale per nebbia.
  7. ^ Risultato ottenuto a tavolino a seguito dell'impiego da parte della Caronnese del calciatore squalificato Filippo Sgarbi. Sul campo il Matera aveva comunque battuto la Caronnese per 2-1.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio