Ternana Calcio 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Ternana Calcio.

Ternana Calcio
Stagione 2016-2017
Allenatore Italia Christian Panucci (lug.-ago.), poi
Italia Sebastiano Siviglia (ad interim) (ago.), poi
Italia Benito Carbone (1ª-22), poi
Italia Carmine Gautieri (23ª-29ª), poi
Italia Fabio Liverani (29ª-42ª)
Presidente Italia Simone Longarini
Serie B 18º posto
Coppa Italia Terzo turno
Maggiori presenze Campionato: Avenatti e Falletti (39)
Totale: Falletti (40)
Miglior marcatore Campionato: Avenatti (12)
Totale: Avenatti (12)
Stadio Libero Liberati (17 460)
Abbonati 1 487
Maggior numero di spettatori 9 939 (vs SPAL) (13 maggio 2017)
Minor numero di spettatori 2 166 (vs V. Entella) (19 novembre 2016)
Media spettatori 4 010

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Ternana Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La Ternana disputa il 26º campionato di Serie B della sua storia. Il nuovo allenatore è Christian Panucci, chiamato a sostituire Roberto Breda il quale ha terminato il contratto alla fine della scorsa stagione.

Il 7 agosto, dopo la prima partita ufficiale stagionale (in casa contro il Pordenone), Panucci in conferenza stampa dichiara dissenso riguardo a varie scelte e comportamenti da parte della proprietà, attaccando più o meno velatamente il Direttore Generale Capizzi e chiedendo un incontro con l'Amministratore unico Simone Longarini.[1] Quattro giorni dopo arriva l'esonero di Panucci e la rescissione consensuale del contratto del Direttore sportivo Larini.[2]

Come nuovo allenatore viene nominato Benny Carbone e gli viene anche affidato il ruolo di responsabile del mercato, in stile "manager all'inglese".[3]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 2016-2017 è Macron.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area dirigenziale

  • Patron: Edoardo Longarini
  • Presidente: Simone Longarini
  • Amministratore Delegato: Stefano Dominicis
  • Direttore Generale: Alessandro Capizzi

Area organizzativa

  • Segretario sportivo: Vanessa Fenili
  • Segreteria amministrativa: Francesca Bernardini
  • Segreteria organizzativa: Francesca Caffarelli

Area comunicazione

  • Area comunicazione: Lorenzo Modestino
  • Area marketing: Agnese Passoni
  • Resp. relazioni esterne: Sergio Salvati

Area tecnica

  • Fabrizio Larini (fino all'11 agosto 2016) - Danilo Pagni (dal 4 gennaio 2017) - Direttore sportivo
  • Christian Panucci (fino all'11 agosto 2016) - Benito Carbone (dal 14 agosto 2016 al 21 gennaio 2017) - Carmine Gautieri (dal 22 gennaio 2017) - Fabio Liverani (dal 6 marzo 2017) - Allenatore
  • Paolo Ridolfi (fino all'11 agosto 2016) - Antonio Alessandria (dal 14 agosto 2016 al 21 gennaio 2017 e dal 6 marzo) Pierluca Cincione (dal 22 gennaio 2017 al 6 marzo 2017) - Allenatore in seconda
  • Donato Lomonte (dal 14 agosto 2016 al 21 gennaio 2017) - Collaboratore tecnico
  • Alessandro Ciullini (fino all'11 agosto 2016) - Alessandro Scaia (dal 14 agosto 2016 al 21 gennaio 2017 e dal 6 marzo) - Francesco Del Morgine (dal 22 gennaio 2017 al 6 marzo 2017) - Preparatore atletico
  • Franco Tancredi (fino all'11 agosto 2016) - Marco Bonaiuti (dal 14 agosto 2016 al 21 gennaio 2017 e dal 6 marzo 2017) - Luca Righi (dal 22 gennaio 2017 al 6 marzo 2017) - Preparatore portieri

Area medica

  • Michele Martella - Responsabile staff sanitario
  • Fabio Muzi - Medico
  • Daniele Valeri - Medico
  • David Vincioni - Massaggiatore
  • Michele Federici - Massaggiatore

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 31 gennaio 2017.[4]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Raffaele Di Gennaro
2 Italia D Damiano Zanon
3 Italia D Andrea Rossi
4 Slovacchia D Martin Valjent
5 Italia D Alberto Masi
6 Italia D Biagio Meccariello
7 Italia A Gaetano Monachello
8 Italia C Manuel Coppola
9 Italia A Antonino La Gumina
10 Uruguay A César Falletti
11 Croazia A Marko Dugandžić
14 Italia A Simone Palombi
16 Italia A Lorenzo Di Livio
17 Italia C Jacopo Petriccione
18 Italia D Luca Germoni
N. Ruolo Giocatore
19 Italia D Giovanni Di Noia
20 Uruguay A Felipe Avenatti
22 Italia P Simone Aresti
23 Italia A Robert Acquafresca
24 Italia D Fabio Della Giovanna
25 Italia C Marino Defendi
26 Italia D Francesco Flavioni
27 Italia C Cristian Daniel Ledesma (capitano)
29 Italia P Riccardo Alleori
30 Italia D Matteo Contini
31 Italia C Francesco D'Orsi
32 Italia P Alessandro Piacenti
33 Francia D Modibo Diakité
34 Italia A Stefano Pettinari

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 1/7/2016 al 31/8/2016)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Simone Aresti Pescara definitivo
P Raffaele Di Gennaro Inter prestito
P Alessandro Piacenti svincolato definitivo
P Matteo Pisseri Monopoli fine prestito
D Stefano Cason Atalanta prestito con diritto di riscatto e controriscatto
D Matteo Contini Atalanta prestito
D Fabio Della Giovanna Inter prestito con diritto di riscatto e controriscatto
D Luca Germoni Lazio prestito con diritto di riscatto e controriscatto
C Armin Bačinovič svincolato definitivo
C Marino Defendi Bari definitivo
C Giovanni Di Noia Bari prestito con diritto di riscatto e controriscatto
C Antonio Palumbo Sampdoria prestito
C Jacopo Petriccione Fiorentina prestito con diritto di riscatto e controriscatto
A Lorenzo Di Livio Roma prestito con diritto di riscatto e controriscatto
A Antonino La Gumina Palermo prestito con diritto di riscatto e controriscatto
A Simone Palombi Lazio prestito con opzione per due anni e diritto di riscatto e controriscatto
A Simone Russini Lumezzane fine prestito
A Francesco Salvemini Messina fine prestito
A Juan Surraco Lecce definitivo
A Leonardo Taurino Martina fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Matteo Pisseri - svincolato
P Luca Mazzoni Livorno definitivo
P Andrea Sala Reggina prestito
D Alejandro Damián González Verona fine prestito
D Jens Janse - svincolato
D Alessio Lo Porto Tuttocuoio definitivo
D Davide Monteleone Palermo fine prestito
D Fabiano Santacroce - svincolato
D Luigi Vitale - svincolato
C Massimiliano Busellato Cittadella fine prestito
C Paolo Grossi - svincolato
C Antonio Palumbo Sampdoria definitivo (700.000€ + 15% su futura vendita)
C Franco Signorelli Empoli fine prestito
C Gennaro Troianiello Salernitana fine prestito
C Enrico Zampa Ancona definitivo
A Niccolò Belloni Inter fine prestito
A Fabio Ceravolo - svincolato
A Federico Furlan Bari definitivo (450.000 € + Marino Defendi)
A Cedric Gondo Fiorentina fine prestito
A Simone Russini - rescissione
A Francesco Salvemini Akragas prestito
A Leonardo Taurino Casertana prestito

Sessione invernale (dal 3/1 al 31/1)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Modibo Diakité - svincolato
D Andrea Rossi Brescia prestito
C Cristian Ledesma Panathīnaïkos definitivo
C Mohamed Sissoko - svincolato
A Robert Acquafresca Bologna definitivo
A Gaetano Monachello Atalanta prestito
A Stefano Pettinari Pescara prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Eddi Gava Melfi definitivo
D Stefano Cason Atalanta fine prestito
D Leonardo Sernicola Fondi prestito
C Armin Bačinovič Sambenedettese definitivo
C Mohamed Sissoko - svincolato
C Simone Tascone Genoa definitivo (100.000 € + 10% futura vendita)
A Ignazio Battista Viterbese prestito
A Juan Surraco Feralpisalò definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2016-2017.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Terni
7 settembre[5] 2016, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Ternana 1 – 0 Pisa Stadio Libero Liberati (5 880 spett.)
Arbitro Rapuano (Rimini)

Cittadella
3 settembre[6] 2016, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Cittadella 2 – 0 Ternana Stadio Piercesare Tombolato (2 120 spett.)
Arbitro Pasqua (Tivoli)

Terni
11 settembre 2016, ore 17:00 CEST
3ª giornata
Ternana 1 – 1 Spezia Stadio Libero Liberati (3 469 spett.)
Arbitro Marinelli (Tivoli)

Perugia
17 settembre 2016, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Perugia 1 – 1 Ternana Stadio Renato Curi (12 811 spett.)
Arbitro Ghersini (Genova)

Terni
20 settembre 2016, ore 20:30 CEST
5ª giornata
Ternana 0 – 0 Bari Stadio Libero Liberati (3 630 spett.)
Arbitro Di Paolo (Avezzano)

Latina
24 settembre 2016, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Latina 1 – 1 Ternana Stadio Domenico Francioni (2 204 spett.)
Arbitro Nasca (Bari)

Terni
1 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Ternana 0 – 3 Verona Stadio Libero Liberati (3 840 spett.)
Arbitro Saia (Palermo)

Vercelli
9 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Pro Vercelli 1 – 0 Ternana Stadio Silvio Piola (2 460 spett.)
Arbitro Pezzuto (Lecce)

Erice
17 ottobre 2016, ore 20:30 CEST
9ª giornata
Trapani 2 – 2 Ternana Stadio Polisportivo Provinciale (5 176 spett.)
Arbitro Di Martino (Teramo)

Terni
22 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
10ª giornata
Ternana 1 – 1 Cesena Stadio Libero Liberati (2 898 spett.)
Arbitro Abbattista (Molfetta)

Avellino
25 ottobre 2016, ore 20:30 CEST
11ª giornata
Avellino 1 – 0 Ternana Stadio Partenio-Adriano Lombardi (5 500 spett.)
Arbitro Serra (Torino)

Terni
29 ottobre 2016, ore 15:00 CEST
12ª giornata
Ternana 4 – 3 Novara Stadio Libero Liberati (2 497 spett.)
Arbitro Piccinini (Forlì)

Terni
7 novembre 2016, ore 20:30 CET
13ª giornata
Ternana 0 – 1 Benevento Stadio Libero Liberati (3 064 spett.)
Arbitro Ros (Pordenone)

Salerno
13 novembre 2016, ore 15:00 CET
14ª giornata
Salernitana 4 – 2 Ternana Stadio Arechi (9 522 spett.)
Arbitro Minelli (Varese)

Terni
19 novembre 2016, ore 15:00 CET
15ª giornata
Ternana 3 – 0 Virtus Entella Stadio Libero Liberati (2 166 spett.)
Arbitro Martinelli (Roma2)

Frosinone
26 novembre 2016, ore 15:00 CET
16ª giornata
Frosinone 1 – 1 Ternana Stadio Matusa (5 590 spett.)
Arbitro Marini (Roma1)

Ternana
3 dicembre 2016, ore 15:00 CET
17ª giornata
Ternana 1 – 0 Brescia Stadio Libero Liberati (2 846 spett.)
Arbitro Piccinini (Forlì)

Carpi
10 dicembre 2016, ore 15:00 CET
18ª giornata
Carpi 1 – 1 Ternana Stadio Sandro Cabassi (1 661 spett.)
Arbitro Di Martino (Teramo)

Terni
17 dicembre 2016, ore 15:00 CET
19ª giornata
Ternana 1 – 2 Vicenza Stadio Libero Liberati (2 726 spett.)
Arbitro Illuzzi (Molfetta)

Ferrara
24 dicembre 2016, ore 15:00 CET
20ª giornata
SPAL 4 – 0 Ternana Stadio Paolo Mazza (7 326 spett.)
Arbitro Serra (Torino)

Terni
30 dicembre 2016, ore 20:30 CET
21ª giornata
Ternana 0 – 1 Ascoli Stadio Libero Liberati (3 327 spett.)
Arbitro Mainardi (Bergamo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Pisa
21 gennaio 2017, ore 15:00 CET
22ª giornata
Pisa 1 – 0 Ternana Stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani (7 321 spett.)
Arbitro Piccinini (Forlì)

Terni
28 gennaio 2017, ore 15:00 CET
23ª giornata
Ternana 1 – 0 Cittadella Stadio Libero Liberati (6 535 spett.)
Arbitro Saia (Palermo)

La Spezia
4 febbraio 2017, ore 15:00 CET
24ª giornata
Spezia 2 – 0 Ternana Stadio Alberto Picco (6 335 spett.)
Arbitro Di Martino (Teramo)

Terni
12 febbraio 2017, ore 15:00 CET
25ª giornata
Ternana 0 – 1 Perugia Stadio Libero Liberati (8 507 spett.)
Arbitro Pinzani (Empoli)

Bari
18 febbraio 2017, ore 15:00 CET
26ª giornata
Bari 3 – 1 Ternana Stadio San Nicola (14 757 spett.)
Arbitro Mainardi (Bergamo)

Terni
25 febbraio 2017, ore 15:00 CET
27ª giornata
Ternana 0 – 1 Latina Stadio Libero Liberati (6 256 spett.)
Arbitro Sacchi (Macerata)

Verona
28 febbraio 2017, ore 20:30 CET
28ª giornata
Verona 2 – 0 Ternana Stadio Marcantonio Bentegodi (12 724 spett.)
Arbitro Illuzzi (Molfetta)

Terni
4 marzo 2017, ore 15:00 CET
29ª giornata
Ternana 1 – 2 Pro Vercelli Stadio Libero Liberati (2 565 spett.)
Arbitro Marinelli (Tivoli)

Terni
12 marzo 2017, ore 15:00 CET
30ª giornata
Ternana 2 – 1 Trapani Stadio Libero Liberati (2 263 spett.)
Arbitro Pezzuto (Lecce)

Cesena
19 marzo 2017, ore 17:30 CET
31ª giornata
Cesena 1 – 0 Ternana Orogel Stadium-Dino Manuzzi (12 187 spett.)
Arbitro Marini (Roma1)

Terni
26 marzo 2017, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Ternana 4 – 1 Avellino Stadio Libero Liberati (2 961 spett.)
Arbitro Di Paolo (Avezzano)

Novara
1 aprile 2017, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Novara 1 – 2 Ternana Stadio Silvio Piola (3 857 spett.)
Arbitro Baroni (Firenze)

Benevento
4 aprile 2017, ore 20:30 CEST
34ª giornata
Benevento 2 – 1 Ternana Stadio Ciro Vigorito (6 993 spett.)
Arbitro Aureliano (Bologna)

Terni
8 aprile 2017, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Ternana 1 – 0 Salernitana Stadio Libero Liberati (3 250 spett.)
Arbitro Manganiello (Pinerolo)

Chiavari
17 aprile 2017, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Virtus Entella 1 – 1 Ternana Stadio Comunale (2 000 spett.)
Arbitro Mainardi (Bergamo)

Terni
22 aprile 2017, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Ternana 2 – 0 Frosinone Stadio Libero Liberati (3 925 spett.)
Arbitro Abbattista (Molfetta)

Brescia
25 aprile 2017, ore 15:00 CEST
38ª giornata
Brescia 2 – 1 Ternana Stadio Mario Rigamonti (5 249 spett.)
Arbitro Di Martino (Giulianova)

Terni
29 aprile 2017, ore 15:00 CEST
39ª giornata
Ternana 0 – 0 Carpi Stadio Libero Liberati (3 031 spett.)
Arbitro Marinelli (Roma2)

Vicenza
6 maggio 2017, ore 15:00 CEST
40ª giornata
Vicenza 0 – 1 Ternana Stadio Romeo Menti (10 054 spett.)
Arbitro Sacchi (Macerata)

Terni
13 maggio 2017, ore 15:00 CEST
41ª giornata
Ternana 2 – 1 SPAL Stadio Libero Liberati (9 939 spett.)
Arbitro Manganiello (Pinerolo)

Ascoli Piceno
18 maggio 2017, ore 20:30 CEST
42ª giornata
Ascoli 1 – 2 Ternana Stadio Cino e Lillo Del Duca (7 128 spett.)
Arbitro Illuzzi (Molfetta)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2016-2017.
Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2016-2017 (turni eliminatori).
Terni
7 agosto 2016, ore 20:30 CEST
Secondo turno
Ternana 2 – 0
(d.t.s.)
Pordenone Stadio Libero Liberati (2 413 spett.)
Arbitro Martinelli (Roma 2)

Cesena
13 agosto 2016, ore 20:45 CEST
Terzo turno
Cesena 2 – 0 Ternana Orogel Stadium-Dino Manuzzi (3 103 spett.)
Arbitro Calvarese (Teramo)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornati al 18 maggio 2017

Competizione Punti In casa In trasferta Totale D.R.
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie B 49 21 10 4 7 25 19 21 3 6 12 17 33 42 13 10 19 42 53 -11
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia terzo turno 1 1 0 0 2 0 1 0 0 1 0 2 2 1 0 1 2 2 0
Totale 49 22 11 4 7 27 19 22 3 6 13 17 35 44 14 10 20 44 55 -11

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42
Luogo C T C T C T C T T C T C C T C T C T C T C T C T C T C T C C T C T T C T C T C T C T
Risultato V P N N N N P P N N P V P P V N V N P P P P V P P P P P P V P V V P V N V P N V V V
Posizione 6 6 5 12 12 11 13 18 18 20 21 17 19 21 17 16 13 14 18 20 21 21 21 21 21 21 22 22 22 21 22 22 20 20 19 20 18 20 20 19 17 18

Fonte: Serie B – Classifiche, Lega Serie B.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.calcioternano.it/ternana-segui-la-diretta-della-conferenza-stampa-di-christian-panucci/
  2. ^ http://tuttoggi.info/caos-ternana-panucci-amarezza-larini-vedute-diverse-rispetto-alla-societa/352836/
  3. ^ http://www.umbria24.it/benito-carbone-e-il-nuovo-allenatore-della-ternana-sia-un-manager-allinglese/410908.html
  4. ^ Prima squadra, ternanacalcio.com.
  5. ^ Inizialmente da disputarsi il 27 agosto 2016 alle 20:30, è stata posticipata a causa dei problemi societari del Pisa.
  6. ^ Inizialmente da disputarsi il 4 settembre alle 20:30, è stata anticipata di 24 ore a causa dello slittamento della partita Ternana-Pisa al 7 settembre, in virtù dei problemi societari dei toscani.