Campionato nazionale Dante Berretti 2016-2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato Nazionale Dante Berretti 2016-2017
Competizione Campionato nazionale Dante Berretti
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 51ª
Organizzatore Lega Italiana Calcio Professionistico
Date dal 24 settembre 2016
al 10 giugno 2017
Luogo Italia Italia
Partecipanti 63
Risultati
Vincitore Inter (Serie A)
Livorno (Lega Pro)
(6º e 1º titolo)
Secondo Torino (Serie A)
Renate (Lega Pro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015-2016 2017-2018 Right arrow.svg

Il "Dante Berretti" 2016-2017 è stata la 51ª edizione del campionato nazionale Dante Berretti. I vincitori del trofeo sono stati l'Inter per le Serie A-B e il Livorno per la Lega Pro.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Il Campionato Nazionale "Dante Berretti" si articola in due fasi successive: Gironi Eliminatori e Fase Finale. Le squadre iscritte sono suddivise, con criteri di vicinanza geografica, in cinque gironi. Avrà svolgimento con gare di andata e ritorno secondo le norme vigenti. Per le società in organico di Lega Pro, al termine della prima fase dei gironi eliminatori le prime quattro squadre meglio classificate dei gironi A-B-C e le prime tre squadre dei gironi D-E, per un totale di diciotto squadre, sono ammesse alla Fase Finale.[1] Alle 60 squadre della Lega Pro che partecipano al campionato si aggiungono l'Internazionale, il Sassuolo e il Torino per la Serie A. La società che ha ottenuto il maggior numero di punti nella Fase Eliminatoria è ammessa direttamente alla Finale, mentre le altre due società disputeranno la gara di Semifinale.[2] Nella prima fase le squadre sono state suddivise in due gironi da 14, in uno da 13 e in due da 11.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Inter 66 26 21 3 2 72 26 +46
2. Como 59 26 18 5 3 67 36 +31
3. Cremonese 50 26 15 5 6 64 38 +26
4. Torino 44 26 13 5 8 53 40 +13
5. Renate 39 26 11 6 9 34 31 +3
6. Feralpisalò 36 26 10 6 10 48 38 +10
7. AlbinoLeffe 33 26 10 3 13 46 51 -5
8. Alessandria 31 26 9 4 13 46 59 -13
9. Südtirol 30 26 8 6 12 37 38 -1
10. Parma 30 26 7 9 10 36 44 -8
11. Piacenza 30 26 9 3 14 26 38 -12
12. Lumezzane 29 26 9 2 15 46 64 -18
13. Giana Erminio 28 26 8 4 14 41 59 -18
14. Pro Piacenza 10 26 3 1 22 24 78 -54

Legenda:

      Ammesse alla fase finale Serie A.
      Ammesse alla fase finale Lega Pro.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Alb Ale Com Cre Fer Gia Int Lum Par Pia PPi Ren Süd Tor
AlbinoLeffe ----- 1-1 0-4 0-2 0-4 6-1 0-1 4-1 3-3 2-3 1-4 1-0 3-0 2-1
Alessandria 1-5 ----- 2-4 2-2 2-5 5-1 1-2 0-3 2-2 4-2 3-2 1-3 3-2 1-3
Como 1-0 1-2 ----- 2-1 1-0 4-4 1-1 4-0 3-2 3-0 4-0 2-1 2-0 2-0
Cremonese 2-1 3-3 4-1 ----- 2-0 4-1 1-3 2-1 4-1 2-2 7-0 1-2 3-1 3-4
Feralpisalò 1-1 2-0 2-2 2-3 ----- 2-1 0-3 2-0 2-1 5-0 7-0 2-0 1-3 0-0
Giana Erminio 1-0 4-2 2-3 1-3 2-2 ----- 1-3 1-3 4-2 2-0 2-1 2-0 1-2 3-0
Inter 5-1 1-2 2-1 1-2 3-0 5-1 ----- 5-3 0-0 2-0 7-2 1-0 2-1 3-1
Lumezzane 2-0 1-3 4-7 4-5 1-2 3-2 1-5 ----- 2-1 1-2 3-2 4-3 2-1 2-5
Parma 0-2 2-1 3-3 1-1 2-2 2-0 1-2 2-1 ----- 2-0 0-2 2-1 2-2 0-3
Piacenza 2-4 0-1 0-1 1-0 3-1 0-0 1-2 1-0 0-1 ----- 2-0 0-1 1-0 1-1
Pro Piacenza 2-3 0-2 1-3 0-2 2-1 0-2 0-6 1-3 1-2 0-3 ----- 0-0 1-4 0-2
Renate 4-2 2-0 1-1 1-3 1-0 1-1 1-2 0-0 1-1 2-0 3-2 ----- 1-1 1-0
Südtirol 2-0 3-1 2-3 1-1 0-0 4-1 2-3 1-1 1-0 0-2 2-0 0-1 ----- 1-2
Torino 3-4 3-1 2-4 2-1 5-3 2-1 2-2 3-0 1-1 1-0 4-1 2-3 1-1 -----

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Reggiana 54 26 17 3 6 62 37 +25
2. Modena 50 26 15 5 6 46 35 +11
3. Sassuolo 47 26 13 8 5 50 33 +17
4. Venezia 44 26 12 8 6 51 29 +22
5. Maceratese 43 26 13 4 9 43 35 +8
6. Santarcangelo 40 26 12 4 10 40 32 +8
7. Bassano Virtus 36 26 10 6 10 42 50 -8
8. Ancona 35 26 9 8 9 38 31 +7
9. Forlì 31 26 7 10 9 29 40 -11
10. Mantova 29 26 7 8 11 32 38 -6
11. Padova 28 26 8 4 14 36 48 -12
12. Pordenone 26 26 7 5 14 42 57 -15
13. Sambenedettese 21 26 5 6 15 31 47 -16
14. Fano 19 26 4 7 15 30 60 -30

Legenda:

      Ammessa alla fase finale Serie A.
      Ammesse alla fase finale Lega Pro.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Anc Bas Fan For Mac Man Mod Pad Por Reg Sam San Sas Ven
Ancona ----- 4-0 5-1 1-1 2-0 0-0 0-1 1-2 1-1 1-2 0-1 1-0 0-0 2-2
Bassano Virtus 1-3 ----- 4-1 2-3 3-2 2-1 0-1 1-0 7-5 1-1 2-1 0-0 2-4 1-1
Fano 1-1 4-4 ----- 2-1 0-1 1-3 2-2 0-1 1-2 1-2 0-3 0-0 2-1 1-2
Forlì 1-1 2-1 0-0 ----- 2-1 2-2 4-1 0-2 0-0 1-1 2-2 1-3 1-1 1-1
Maceratese 4-1 0-1 1-4 2-0 ----- 4-2 1-0 4-1 0-0 2-1 0-0 2-4 3-2 1-1
Mantova 3-2 1-0 1-1 2-0 0-3 ----- 1-1 1-2 0-2 1-2 1-0 1-2 1-2 1-2
Modena 3-1 4-0 0-0 2-0 2-1 0-0 ----- 1-1 2-1 2-6 4-0 2-1 1-2 1-3
Padova 0-3 0-1 3-1 2-3 0-1 3-1 3-4 ----- 1-2 1-2 2-2 1-0 2-2 1-3
Pordenone 1-0 1-2 3-5 5-0 0-1 2-2 1-4 2-1 ----- 3-5 5-0 1-3 0-0 0-2
Reggiana 3-1 4-1 4-1 3-0 5-4 0-2 1-2 0-1 3-2 ----- 2-1 3-1 1-2 1-2
Sambenedettese 1-2 2-2 3-0 0-1 1-2 1-2 1-2 3-2 5-0 2-3 ----- 1-1 1-3 0-0
Santarcangelo 0-1 1-2 3-0 0-1 2-1 1-0 3-0 2-2 4-1 0-3 4-0 ----- 2-1 0-1
Sassuolo 1-1 3-1 4-0 2-1 1-1 2-2 1-2 4-1 3-1 1-1 1-0 5-1 ----- 0-4
Venezia 1-3 1-1 6-1 1-1 0-1 1-1 1-2 4-1 5-1 1-3 4-0 1-2 1-2 -----

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Prato 55 24 18 1 5 60 20 +40
2. Livorno 53 24 16 5 3 54 19 +35
3. Robur Siena 48 24 14 6 4 47 25 +22
4. Tuttocuoio 44 24 13 5 6 45 26 +19
5. Carrarese 35 24 9 8 7 42 26 +16
6. Lucchese 34 24 8 10 6 25 23 +2
7. Gubbio 31 24 7 10 7 29 29 0
8. Lupa Roma 31 24 9 4 11 45 57 -12
9. Pistoiese 26 24 7 5 12 29 39 -10
10. Arezzo 25 24 6 7 11 31 47 -16
11. Pontedera 21 24 6 3 15 16 49 -33
13. Olbia 15 24 3 6 15 29 51 -22
12. Viterbese 13 24 3 4 17 21 62 -41

Legenda:

      Ammesse alla fase finale Lega Pro.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Are Car Gub Liv Luc Lup Olb Pis Pon Pra RSi Tut Vit
Arezzo ----- 1-4 1-1 2-1 0-0 3-2 3-2 1-1 4-1 0-1 3-3 1-2 2-3
Carrarese 0-0 ----- 1-2 1-1 1-1 2-2 4-2 2-1 1-0 1-1 1-2 2-1 2-2
Gubbio 2-0 2-2 ----- 1-1 2-2 2-2 0-0 0-1 1-1 1-2 0-1 2-2 2-0
Livorno 4-1 1-0 3-0 ----- 2-0 0-0 1-1 3-1 3-0 1-0 2-3 3-2 2-0
Lucchese 1-1 2-1 2-2 0-1 ----- 3-1 2-1 1-0 2-0 0-1 1-1 0-0 0-1
Lupa Roma 2-1 2-1 2-3 0-5 0-2 ----- 4-0 3-2 2-0 0-5 1-2 2-3 3-1
Olbia 5-1 0-0 1-2 1-3 1-3 3-3 ----- 3-1 1-2 0-1 0-3 1-1 2-2
Pistoiese 2-1 1-0 0-0 3-4 1-1 1-3 4-0 ----- 1-2 2-0 0-0 0-4 1-0
Pontedera 1-2 0-3 1-0 0-5 0-0 0-2 2-0 0-3 ----- 1-4 0-5 0-1 1-0
Prato 4-0 1-3 1-0 1-2 4-0 5-1 6-1 4-1 3-0 ----- 5-0 3-1 3-0
Robur Siena 4-1 1-0 1-0 1-1 0-0 4-2 1-0 4-0 4-1 2-3 ----- 0-0 3-0
Tuttocuoio 0-1 0-2 2-3 1-0 1-0 6-1 1-0 1-0 1-1 3-0 3-2 ----- 7-1
Viterbese 1-1 0-8 0-1 0-5 1-2 3-5 1-4 2-2 1-2 0-2 1-0 1-2 -----

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Lecce 51 20 16 3 1 40 12 +28
2. Fidelis Andria 45 20 14 3 3 55 21 +34
3. Fondi 42 20 13 3 4 50 28 +22
4. Monopoli 41 20 13 2 5 43 25 +18
5. Teramo 32 20 9 5 6 39 25 +14
6. Taranto 32 20 10 2 8 34 23 +11
7. Virtus Francavilla 25 20 7 4 9 30 38 -8
8. Foggia 16 20 5 1 14 27 49 -22
9. Matera 15 20 4 3 13 23 46 -23
10. Racing Roma 12 20 3 3 14 23 48 -25
11. Melfi 4 20 1 1 18 8 57 -49

Legenda:

      Ammesse alla fase finale Lega Pro.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  FAn Fog Fon Lec Mat Mel Mon RRo Tar Ter VFr
Fidelis Andria ----- 3-1 4-1 1-1 4-0 5-0 3-1 3-1 3-0 1-1 2-2
Foggia 1-4 ----- 0-2 2-3 3-1 3-1 1-2 2-1 1-3 3-1 1-2
Fondi 0-2 6-1 ----- 0-2 4-1 4-1 2-1 4-1 2-0 1-2 4-4
Lecce 3-0 2-0 0-1 ----- 1-1 1-0 2-0 3-0 2-1 2-1 3-0
Matera 1-3 2-1 2-4 0-4 ----- 4-1 1-2 1-2 0-3 1-2 2-2
Melfi 0-4 0-2 1-1 0-1 1-3 ----- 0-5 0-2 1-0 0-3 1-3
Monopoli 1-0 4-3 1-2 1-3 3-0 4-0 ----- 3-0 1-0 1-1 3-1
Racing Roma 2-6 1-1 2-5 1-2 1-2 4-1 1-2 ----- 1-2 0-3 1-1
Taranto 0-2 6-0 2-2 0-1 3-0 2-0 2-3 1-1 ----- 2-1 4-2
Teramo 3-0 3-1 0-1 2-2 1-1 5-0 3-3 4-1 0-2 ----- 2-1
Virtus Francavilla 2-5 2-0 1-4 1-2 1-0 1-0 0-2 2-0 0-1 2-1 -----

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Juve Stabia 50 20 16 2 2 43 12 +31
2. Catania 45 20 13 6 1 45 15 +30
3. Paganese 41 20 13 2 5 39 18 +21
4. Messina 29 20 9 2 9 25 27 -2
5. Cosenza 27 20 8 3 9 35 24 +11
6. Catanzaro 25 20 6 7 7 26 24 +2
7. Akragas 25 20 7 4 9 31 34 -3
8. Siracusa 22 20 6 4 10 23 30 -7
9. Casertana 20 20 6 2 12 19 41 -22
10. Vibonese 14 20 4 2 14 17 46 -29
11. Reggina 14 20 4 2 14 10 42 -32

Legenda:

      Ammesse alla fase finale Lega Pro.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Akr Cas Cat Ctz Cos JSt Mes Pag Reg Sir Vib
Akragas ----- 2-1 1-1 0-0 4-3 2-3 1-2 2-3 2-2 1-1 2-1
Casertana 3-1 ----- 1-1 0-1 1-5 0-3 4-0 0-4 0-0 1-0 3-0
Catania 4-1 3-1 ----- 2-1 2-1 1-0 1-0 2-1 7-0 4-1 3-2
Catanzaro 1-4 5-0 1-1 ----- 3-1 0-1 0-1 0-4 4-0 1-1 2-2
Cosenza 1-0 0-1 0-0 1-1 ----- 0-1 2-0 1-3 6-1 2-0 4-0
Juve Stabia 3-1 3-0 1-1 1-1 2-0 ----- 3-1 2-0 3-0 3-1 7-0
Messina 2-1 3-1 1-1 2-3 1-0 1-2 ----- 0-2 2-0 1-1 2-1
Paganese 2-1 3-0 0-5 1-1 0-0 0-1 1-0 ----- 2-1 1-0 3-0
Reggina 0-2 1-0 1-0 0-1 1-3 0-1 0-3 1-0 ----- 0-2 0-2
Siracusa 1-2 5-0 0-4 1-0 3-2 0-1 1-3 1-3 2-0 ----- 2-1
Vibonese 0-1 1-2 1-2 1-0 0-3 3-2 2-0 0-6 0-2 0-0 -----

Fase finale Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Alla Fase Finale sono ammesse le tre società che hanno partecipato alla Fase Eliminatoria (due società del Girone A e una del Girone B). La società che ha ottenuto il maggior numero di punti nella Fase Eliminatoria è ammessa direttamente alla Finale, mentre le altre due società disputeranno la gara di Semifinale. La Semifinale si svolgerà con la formula della eliminazione diretta con gara di andata e ritorno.[3]

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
20 maggio 2017 / 27 maggio 2017
Torino 4 - 1 Sassuolo 3 - 0 1 - 1

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
9 giugno 2017
Inter 2 - 1 Torino

Fase finale Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Le diciotto società ammesse alla Fase Finale sono state suddivise in sei gironi formati da tre squadre ciascuno, con tre giornate di calendario e con gare di sola andata (ogni squadra ha disputato una gara casalinga e una esterna). Le società classificate al primo posto più le due migliori seconde dei suddetti gironi sono state ammesse ai Quarti di Finale. Dai Quarti di Finale in poi si applicherà la formula dell'eliminazione diretta con gare di andata e ritorno. Le quattro squadre ammesse verranno concentrate in una sede da determinare dove si disputeranno le Semifinali e la Finale.[4]

Gironi di qualificazione[modifica | modifica wikitesto]

Le gare si sono disputate nei giorni 6, 13 e 20 maggio 2017.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Como 4 2 1 1 0 4 1 +3
2. Modena 4 2 1 1 0 5 4 +1
3. Robur Siena 0 2 0 0 2 3 7 -4
Com Mod Sie
Como 1 - 1
Modena 4 - 3
Robur Siena 0 - 3

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Reggiana 4 2 1 1 0 3 1 +2
2. Tuttocuoio 3 2 1 0 1 3 4 -1
3. Cremonese 1 2 0 1 1 1 2 -1
Cre Reg Tut
Cremonese 0 - 0
Reggiana 3 - 1
Tuttocuoio 2 - 1

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Renate 4 2 1 1 0 3 1 +2
2. Prato 3 2 1 0 1 1 2 -1
3. Maceratese 1 2 0 1 1 1 2 -1
Mac Pra Ren
Maceratese 1 - 1
Prato 1 - 0
Renate 2 - 0

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Livorno 4 2 1 1 0 3 0 +3
2. Feralpisalò 4 2 1 1 0 1 0 +1
3. Venezia 0 2 0 0 2 0 4 -4
FeS Liv Ven
FeralpiSalò 0 - 0
Livorno 3 - 0
Venezia 0 - 1

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Catania 6 2 2 0 0 5 1 +4
2. Paganese 3 2 1 0 1 4 2 +2
3. Lecce 0 2 0 0 2 0 6 -6
Cat Lec Pag
Catania 2 - 1
Lecce 0 - 3
Paganese 3 - 0

Girone F[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Fidelis Andria 4 2 1 1 0 8 3 +5
2. Juve Stabia 4 2 1 1 0 5 3 +2
3. Fondi 0 2 0 0 2 0 7 -7
FAn Fon JSt
Fidelis Andria 3 - 3
Fondi 0 - 5
Juve Stabia 2 - 0

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
27 maggio 2017 / 2 giugno 2017
Fidelis Andria 1 - 4 Catania 0 - 2 1 - 2
Livorno 2 - 2 (gfc) Juve Stabia 0 - 1 2 - 1
Renate 3 - 2 Modena 2 - 2 1 - 0
Como 3 - 8 Reggiana 3 - 2 0 - 6

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
8 giugno 2017
Catania 2 - 2 (14-15 dcr) Renate
Livorno 1 - 0 Reggiana

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
10 giugno 2017
Renate 0 - 2 Livorno

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]