Giacomo Beretta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giacomo Beretta
Nazionalità Italia Italia
Altezza 185 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Cittadella
Carriera
Giovanili
????-2008Varese
2008-2009AlbinoLeffe
2009-2011Milan
Squadre di club1
2010-2011Milan1 (0)
2011-2012Ascoli14 (1)
2012Juve Stabia8 (0)
2012-2013Pavia29 (10)
2013Milan0 (0)
2013-2014Lecce25 (4)[1]
2014-2016Pro Vercelli59 (8)
2016-2017Virtus Entella8 (0)
2017Carpi14 (1)[2]
2017-2018Foggia28 (7)
2018-2020Ascoli29 (3)
2020-2021Padova0 (0)
2021-Cittadella14 (3)[3]
Nazionale
2009Italia Italia U-1715 (10)
2009-2010Italia Italia U-197 (1)
2009-2011Italia Italia U-2016 (9)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-17
Bronzo Germania 2009
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 maggio 2021

Giacomo Beretta (Varese, 14 marzo 1992) è un calciatore italiano, attaccante del Cittadella.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Muove i primi passi nell'US Bosto di Capolago, piccolo centro del Varesotto, per passare al Varese, squadra della sua città natale, nella quale resta fino all'estate adel 2008 quando si trasferisce all'AlbinoLeffe. Nell'estate successiva passa in comproprietà dall'AlbinoLeffe al Milan e nella stagione 2009-2010 vince la Coppa Italia Primavera con il club rossonero. Nel 2010 metà cartellino viene ceduto al Genoa, ma il giocatore rimane al Milan, con cui esordisce in serie A il 1º maggio 2011 contro il Bologna.

Nella stagione 2011-2012 gioca in Serie B all'Ascoli, con cui colleziona 15 presenze in campionato, prima di essere ceduto in gennaio alla Juve Stabia.

Nella stagione 2012-2013 viene girato nuovamente in prestito al Pavia, in Lega Pro Prima Divisione. Mette a segno 10 gol in 29 presenze. Gioca poi in Lega Pro con il Lecce (con cui perde una finale play-off) e successivamente in Serie B con la Pro Vercelli (con cui mette insieme 59 presenze e 8 gol in due anni). Il 24 agosto 2016 il Milan lo cede in prestito all'Entella, sempre in B. Totalizza solo 8 presenze, e così il 18 gennaio 2017 il club rossonero lo gira in prestito al Carpi.[4] Con gli emiliani gioca 14 partite, realizzando una rete, nel successo sul Brescia (2-1) del 18 febbraio.

Il 26 luglio 2017 passa a titolo definitivo al Foggia.[5]. Il 19 settembre si sblocca andando a segno proprio in casa della sua ex squadra, il Carpi, nel successo per 3-1. Chiude l'annata segnando 7 reti in 28 gare.

Il 21 luglio 2018 si trasferisce all'Ascoli, dove firma un contratto triennale.[6]. Segna il primo con i bianconeri il 30 dicembre nel successo per 3-2 sul Crotone.

Mette a segno il suo primo goal in carriera in Coppa Italia il 3 dicembre 2019, in occasione della trasferta contro il Genoa persa 3-2. Nel marzo 2020 viene operato alla caviglia sinistra, costringendolo tuttavia a chiudere in anticipo la stagione.[7] Il 2 ottobre dello stesso anno risolve il proprio contratto con il club marchigiano, giocando complessivamente, 47 partite segnando 7 reti.[8]

Il 22 ottobre successivo, viene ingaggiato dal Padova con cui firma un contratto annuale, con opzione di rinnovo. Tuttavia in soli tre mesi non scende mai in campo con il club biancoscudato.[9] Nell'ultimo giorno del calciomercato invernale, ovvero il 1º febbraio 2021, passa ai " cugini " del Cittadella a titolo definitivo, in uno scambio che coinvolge Karamoko Cissé (sempre con la stessa formula) ad effettuare il percorso inverso.[10] Dopo 12 giorni segna subito il suo primo gol, decisivo per il successo in casa del Pordenone.[11]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta 15 presenze e 10 gol segnati con la maglia della nazionale italiana Under-17. Ha siglato 3 reti nelle partite di qualificazione all'europeo Under-17 nel 2009 e un gol nella fase finale del torneo. Ha partecipato anche ai mondiali Under-17 nel 2009, segnando un gol in 4 partite.

Ha vestito anche le maglie dell'Under-19 italiana e della nazionale Under-20 italiana con cui in quest'ultima ha collezionato 16 presenze e 9 reti.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 27 maggio 2021.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Camp Pres Reti Camp Pres Reti Camp Pres Reti Camp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Italia Milan A 1 0 CI 0 0 UCL 0 0 - - - 1 0
2011-gen. 2012 Italia Ascoli B 14 1 CI 2 2 - - - - - - 16 3
gen.-giu. 2012 Italia Juve Stabia B 8 0 CI 0 0 - - - - - - 8 0
2012-2013 Italia Pavia 1D 29 10 CI-LP 0 0 - - - - - - 29 10
2013-2014 Italia Lecce 1D 25+5 4+1 CI+CI-LP 0+1 0+1 - - - - - - 31 6
2014-2015 Italia Pro Vercelli B 25 3 CI 0 0 - - - - - - 25 3
2015-2016 B 34 5 CI 0 0 - - - - - - 34 5
Totale Pro Vercelli 59 8 0 0 59 8
ago.2016-gen. 2017 Italia Virtus Entella B 8 0 CI 0 0 - - - - - - 8 0
gen.-giu. 2017 Italia Carpi B 14+1 1 CI 0 0 - - - - - - 15 1
2017-2018 Italia Foggia B 28 7 CI 0 0 - - - - - - 28 7
2018-2019 Italia Ascoli B 23 3 CI 1 0 - - - - - - 24 3
2019-2020 B 6 0 CI 1 1 - - - - - - 7 1
Totale Ascoli 43 4 4 3 46 8
ott.2020-gen. 2021 Italia Padova C - - CI - - - - - - - - - -
feb.-giu. 2021 Italia Cittadella B 14+3[12] 3 CI 0 0 - - - - - - 17 3
Totale carriera 229+9 37+1 5 4 0 0 - - 243 42

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Milan: 2010-2011

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Milan: 2009-2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 30 (5) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 15 (1) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ 17 (3) se si comprendono le presenze nei play-off.
  4. ^ Salvatore Cantone, Ufficiale: Giacomo Beretta in prestito al Carpi, su Pianeta Milan. URL consultato il 14 settembre 2019.
  5. ^ Ufficio Stampa Foggia Calcio, Beretta: "Rieccomi Mister", su foggiacalcio1920.it. URL consultato il 26 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 29 luglio 2017).
  6. ^ il Resto del Carlino, Ascoli, ufficiale l’acquisto di Beretta: ha firmato un triennale, su il Resto del Carlino, 1532168429790. URL consultato il 14 settembre 2019.
  7. ^ tuttocampo.it, https://www.tuttocampo.it/Marche/News/1350431/serie-b-ascoli-oggi-beretta-sara-operato-alla-caviglia-sinistra.
  8. ^ picenotime.it, https://www.picenotime.it/it/pagine/59F89E34-F658-11E9-BA84-B0A97E8EE179,FD9A5CB4-FBDC-11EA-85A3-B832108FCDFE,5EC80562-04BC-11EB-AE99-7B6A3655F3F5/.
  9. ^ padovacalcio.it, http://www.padovacalcio.it/giacomo-beretta-padova/.
  10. ^ ascittadella.it, https://www.ascittadella.it/notizie/giacomo-beretta/.
  11. ^ Pordenone-Cittadella, Beretta: “I gol valgono sempre, belli o brutti che siano! E qui c’è uno spogliatoio…”, su Triveneto Goal, 15 febbraio 2021. URL consultato il 17 febbraio 2021.
  12. ^ Nei Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]