Francesco Pisano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francesco Pisano
PisanoCA.jpg
Pisano al Cagliari nel 2014
Nazionalità Italia Italia
Altezza 174 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Olbia
Carriera
Giovanili
199?-2005 Cagliari
Squadre di club1
2004-2015 Cagliari 229 (1)
2015-2016 Bolton 3 (0)
2016 Avellino 13 (0)
2016- Olbia 33 (2)
Nazionale
2004 Italia Italia U-19 1 (0)
2006-2009 Italia Italia U-21 12 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Svezia 2009
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 ottobre 2017

Francesco Pisano (Cagliari, 29 aprile 1986) è un calciatore italiano, difensore dell'Olbia.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Difensore di fascia che fa della velocità e del senso della posizione le sue caratteristiche principali. Abile nel disimpegnarsi sia a destra che a sinistra.[1][2] Il soprannome bombetta, che rispecchia le sue doti fisiche e la sua esplosività muscolare, gli fu dato dall'allenatore Nedo Sonetti.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto calcisticamente nella Primavera del Cagliari, esordisce nella squadra maggiore e in Serie A il 26 settembre 2004, all'età di 18 anni, nella partita Lecce-Cagliari finita 3-1 a favore della squadra di casa.[4][5] In quella stessa stagione il giocatore colleziona 13 presenze.[6][7] Dalla stagione successiva, 2005-2006, diventa di fatto titolare della maglia rossoblù, ed è attualmente è uno dei giocatori con più presenze in Serie A della squadra cagliaritana.[8]

Il 19 aprile 2009 ha indossato per la prima volta la fascia di capitano della squadra della sua città, a 22 anni, nella partita Cagliari-Napoli terminata 2-0 per la squadra isolana,[2] entrando nella storia rossoblu come il più giovane giocatore ad aver vestito la fascia da capitano.[3] Il 1º febbraio 2013 segna il suo primo goal in carriera e in Serie A nella vittoria esterna contro la Roma per 4-2 all'Olimpico, siglando la quarta rete per la squadra isolana.[9][10] Il 7 aprile 2013, nel corso del primo tempo di Catania-Cagliari, subisce la frattura del perone della gamba sinistra.[11][12]

Il 20 agosto 2015 lascia il Cagliari, retrocesso in Serie B dopo 11 stagioni in cui ha totalizzato 243 presenze e 1 gol, e firma un contratto biennale con il Bolton, militante nella seconda divisione del campionato inglese.[13]

Il 1º febbraio 2016 passa all'Avellino a titolo temporaneo con diritto di riscatto.[14] Il 7 luglio rescinde il contratto che lo legava al club inglese[15] e il 25 agosto seguente si lega per una stagione con l'Olbia segnando il suo primo gol in maglia bianca il 19 febbraio 2017 nella partita casalinga contro il Piacenza.[16]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

È inoltre riuscito a conquistare la maglia azzurra della Nazionale Under-21, esordendo con il tecnico Pierluigi Casiraghi il 15 agosto 2006 in amichevole contro la Croazia.[7][17] Ha fatto parte del biennio 2007-2009, venendo poi convocato per l'Europeo U-21 2009 in Svezia.[18]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 22 ottobre 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2004-2005 Italia Cagliari A 13 0 CI 6 0 - - - - - - 19 0
2005-2006 A 23 0 CI 4 0 - - - - - - 27 0
2006-2007 A 23 0 CI 2 0 - - - - - - 25 0
2007-2008 A 18 0 CI 1 0 - - - - - - 19 0
2008-2009 A 29 0 CI 1 0 - - - - - - 30 0
2009-2010 A 9 0 CI 0 0 - - - - - - 9 0
2010-2011 A 18 0 CI 0 0 - - - - - - 18 0
2011-2012 A 34 0 CI 1 0 - - - - - - 35 0
2012-2013 A 28 1 CI 1 0 - - - - - - 29 1
2013-2014 A 23 0 CI 0 0 - - - - - - 23 0
2014-2015 A 13 0 CI 1 0 - - - - - - 14 0
Totale Cagliari 231 1 17 0 - - - - 248 1
2015-feb. 2016 Inghilterra Bolton FLC 3 0 FAcup+CdL 0 0 - - - - - - 3 0
feb.-giu. 2016 Italia Avellino B 13 0 CI - - - - - - - - 13 0
2016-2017 Italia Olbia LP 23 1 CI-LP - - - - - - - - 23 1
2017-2018 C 10 1 CI-C 1 0 - - - - - - 11 1
Totale Olbia 33 2 1 0 - - - - 34 2
Totale carriera 280 3 18 0 - - - - 298 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda Francesco Pisano goal.com
  2. ^ a b Francesco Pisano, il capitano del futuro, tuttocagliari.net, 2 giugno 2009. URL consultato il 10 dicembre 2012.
  3. ^ a b Pisano, una fascia griffata “Bombetta”, tuttocagliari.net, 19-04-2009. URL consultato il 10-12-2012.
  4. ^ Lecce - Cagliari 3-1 cagliaricalcio.net
  5. ^ Francesco Pisano, ilgiornale.it. URL consultato il 10 dicembre 2012.
  6. ^ Profilo e statistiche di Francesco Pisano cagliaricalcio.net
  7. ^ a b Francesco Pietroluongo: INTERVISTA AL GIOVANE TERZINO DEL CAGLIARI FRANCESCO PISANO, LAvocetta.it. URL consultato il 10 dicembre 2012.
  8. ^ Presenze. TOP 20 in Serie A, cagliaricalcio.net. URL consultato il 15 novembre 2012.
  9. ^ Pisano: "Cossu aveva previsto tutto, la dedica è per la mia famiglia", tuttocagliari.net. URL consultato il 1º febbraio 2013.
  10. ^ Pisano: "Dedicato alla mia famiglia", cagliaricalcio.net. URL consultato il 2 febbraio 2013.
  11. ^ Pisano, frattura del perone, cagliaricalcio.net. URL consultato il 7 aprile 2013.
  12. ^ Altri accertamenti per Pisano, cagliaricalcio.net. URL consultato il 9 aprile 2013.
  13. ^ (EN) Francesco Pisano signs for Bolton, bwfc.co.uk. URL consultato il 20 agosto 2015.
  14. ^ Francesco Pisano è un calciatore dell'Avellino usavellino.club
  15. ^ Francesco Pisano leaves Bolton Wanderers bwfc.co.uk
  16. ^ UFFICIALE: una bandiera del Cagliari firma per l'Olbia tuttolegapro.com
  17. ^ Pisano chiamato nell'Under 21, cagliaricalcio.net. URL consultato il 10 dicembre 2012.
  18. ^ Pisano e Acquafresca in Under 21, cagliaricalcio.net. URL consultato il 10 dicembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]