Cagliari Calcio 2013-2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Cagliari Calcio.

Cagliari Calcio
Stagione 2013-2014
AllenatoreUruguay Diego López, poi
Italia Ivo Pulga[1]
All. in secondaItalia Ivo Pulga[2]
PresidenteItalia Massimo Cellino
Serie A15º posto
Coppa ItaliaTerzo turno
Maggiori presenzeCampionato: Rossettini (36)
Totale: Rossettini (37)
Miglior marcatoreCampionato: Pinilla (7)
Totale: Pinilla (8)
StadioStadio Nereo Rocco, poi
Stadio Sant'Elia[3]

Questa voce raccoglie i dati riguardanti il Cagliari Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2013-2014.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

In vista dell'annata 2013-14 sulla panchina cagliaritana si siede López, viceallenatore nella stagione passata, mentre Pulga viene "retrocesso" ad allenatore in seconda. Il ritiro pre-campionato si svolge a Sappada (BL) dal 14 al 28 luglio, dopo un pre-ritiro di 4 giorni nel centro sportivo di Assemini.[4] La sessione di mercato estiva vede il ritorno del portoghese Rui Sampaio dal prestito al Beira-Mar, oltre all'acquisto del difensore greco Marios Oikonomou; alla prima squadra vengono aggregati i Primavera Werther Carboni e Andrea Demontis. Per quanto riguarda le cessioni, è il brasiliano Thiago Ribeiro a salutare la Sardegna per fare ritorno in patria, accasandosi al Santos. Quest'ultimo verrà rimpiazzato da Agim Ibraimi, giunto in prestito dal Maribor, società alla quale verrà ceduto in prestito Pablo Ceppelini.

Il Cagliari apre la stagione rimediando una precoce eliminazione in Coppa Italia, al terzo turno: i sardi vengono sconfitti per 1-2 dal Frosinone, club di Lega Pro, con una rete di Davis Curiale all'ultimo minuto dei supplementari. In campionato l'esordio avverrà il 25 agosto, contro l'Atalanta: in questa stagione, il club disputerà le prime gare casalinghe allo Stadio Nereo Rocco di Trieste, prima di fare di ritorno allo Stadio Sant'Elia, una volta ultimati i lavori di adeguamento.[5] Nella gara d'esordio in campionato la squadra vince per 2-1 sull'Atalanta.

Il 19 ottobre la squadra torna disputare le gare casalinghe allo stadio Sant'Elia, con capienza ridotta a 4.798 spettatori.[6][7]

Il 12 gennaio si interrompe la striscia positiva di 7 risultati utili consecutivi con la sconfitta casalinga rimediata contro la Juventus per 1-4. La squadra chiude il girone di andata 14ª in classifica con 21 punti.[8]

Il 18 febbraio viene sollevato dal proprio incarico in vice allenatore Ivo Pulga.[9] Il 7 aprile 2014 è stato esonerato il tecnico Diego López,[10] al suo posto è stato richiamato Ivo Pulga alla guida della squadra,[11] con David Suazo e Pierluigi Corellas collaboratori.[12]

Il 27 aprile, grazie alla vittoria interna contro il Parma per 1-0, la squadra raggiunge la salvezza matematica con 3 giornate d'anticipo.[13]

Il Cagliari chiude il campionato al 15º posto con 39 punti.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico è Kappa, mentre i due sponsor ufficiali sono Sardegna e Tirrenia. Rispetto alla stagione precedente la prima maglia presenta l'inversione dei colori sulle maniche, mentre la maglia da trasferta bianca presenta una banda trasversale rossoblu.[14]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
3ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
4ª divisa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª portiere
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª portiere
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
3ª portiere

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e numerazione aggiornate al 15 marzo 2014.[15]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Michael Agazzi[16]
1 Italia P Marco Silvestri[17]
3 Italia D Alessandro Bastrini[17]
3 Italia D Lorenzo Ariaudo[16]
4 Belgio C Radja Nainggolan[16]
4 Italia C Andrea Tabanelli[17]
5 Italia C Daniele Conti (capitano)
7 Italia C Andrea Cossu
8 Brasile D Danilo Avelar
9 Italia A Marco Sau
10 Macedonia C Agim Ibraimi
13 Italia D Davide Astori (vice-capitano)
14 Italia D Francesco Pisano
15 Italia D Luca Rossettini
16 Svezia C Sebastian Eriksson
18 Brasile A Nenê
19 Grecia D Marios Oikonomou
N. Ruolo Giocatore
20 Svezia C Albin Ekdal
21 Italia C Daniele Dessena
22 Uruguay C Matías Cabrera
23 Colombia A Víctor Ibarbo
24 Italia D Gabriele Perico
25 Serbia P Vlada Avramov
26 Spagna P Antonio Adán[18][19]
26 Italia A Antonio Loi[20]
27 Uruguay C Matías Vecino[17]
28 Italia P Werther Carboni
29 Italia D Nicola Murru
30 Portogallo C Rui Sampaio[19]
32 Brasile C Adryan[17]
34 Italia D Dario Del Fabro
36 Italia C Andrea Demontis
38 Italia A Simone Solinas[20]
51 Cile A Mauricio Pinilla

Note: In corsivo i giocatori ceduti durante la stagione.

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 01/07 al 2/09)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Marios Oikonomou PAS Giannina definitivo (500 mila €)[21]
C Agim Ibraimi Maribor prestito con diritto di riscatto[22]
C Rui Sampaio Beira-Mar fine prestito[23]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
P Mauro Vigorito Lumezzane fine prestito
D Paolo Dametto Lumezzane fine prestito
C Daniele Giorico Lumezzane fine prestito
C Pablo Ceppelini Lumezzane fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Riccardo Anedda Poggibonsi definitivo[24]
C Federico Casarini Bologna fine prestito[25]
C Pablo Ceppelini Maribor prestito[26]
C Marco Piredda Como prestito[27]
A Thiago Ribeiro Santos definitivo (3,5 milioni €)[28][29]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Mauro Vigorito Venezia comproprietà[30]
D Paolo Dametto rescissione[30]
C Alberto Melis Pisa prestito[31]
C Daniele Giorico Venezia prestito[30]

Trasferimenti tra le due sessioni di mercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Antonio Adán svincolato[32]
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Rui Sampaio rescissione[33]

Sessione invernale (dal 3/01 al 31/01)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Marco Silvestri Chievo prestito con diritto di riscatto[34]
D Alessandro Bastrini Novara prestito con diritto di riscatto[35]
C Adryan Flamengo prestito con diritto di riscatto[36]
C Andrea Tabanelli Cesena prestito con diritto di riscatto[37]
C Matías Vecino Fiorentina prestito con diritto di riscatto[38]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
C Alberto Melis Pisa risoluzione prestito[39]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Antonio Adán rescissione[40]
P Michael Agazzi Chievo definitivo[34]
D Lorenzo Ariaudo Sassuolo definitivo[41]
C Radja Nainggolan Roma prestito con diritto di riscatto della metà[42]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
C Alberto Melis Aprilia prestito[39]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2013-2014.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Trieste
25 agosto 2013, ore 20:45
1ª giornata
Cagliari 2 – 1
referto
Atalanta Stadio Nereo Rocco
Arbitro Irrati (Pistoia)

Milano
1º settembre 2013, ore 20:45
2ª giornata
Milan 3 – 1
referto
Cagliari Stadio Giuseppe Meazza (30 471 spett.)
Arbitro Russo (Nola)

Firenze
15 settembre 2013, ore 12:30
3ª giornata
Fiorentina 1 – 1
referto
Cagliari Stadio Artemio Franchi
Arbitro De Marco (Chiavari)

Trieste
22 settembre 2013, ore 18:00
4ª giornata
Cagliari 2 – 2
referto
Sampdoria Stadio Nereo Rocco
Arbitro Di Bello (Brindisi)

Livorno
25 settembre 2013, ore 20:45
5ª giornata
Livorno 1 – 1
referto
Cagliari Stadio Armando Picchi
Arbitro Luca Pairetto

Trieste
29 settembre 2013, ore 15:00
6ª giornata
Cagliari 1 – 1
referto
Inter Stadio Nereo Rocco
Arbitro Rocchi (Firenze)

Udine
6 ottobre 2013, ore 15:00
7ª giornata
Udinese 2 – 0
referto
Cagliari Stadio Friuli
Arbitro Peruzzo (Schio)

Cagliari
19 ottobre 2013, ore 18:00
8ª giornata
Cagliari 2 – 1
referto
Catania Stadio Sant'Elia
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Roma
27 ottobre 2013, ore 20:45
9ª giornata
Lazio 2 – 0
referto
Cagliari Stadio Olimpico
Arbitro Massa (Imperia)

Cagliari
30 ottobre 2013, ore 20:45
10ª giornata
Cagliari 0 – 3
referto
Bologna Stadio Sant'Elia
Arbitro Orsato (Schio)

Verona
3 novembre 2013, ore 15:00
11ª giornata
Verona 2 – 1
referto
Cagliari Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Gervasoni (Mantova)

Cagliari
10 novembre 2013, ore 15:00
12ª giornata
Cagliari 2 – 1
referto
Torino Stadio Sant'Elia
Arbitro Calvarese (Teramo)

Roma
24 novembre 2013, ore 20:45
13ª giornata
Roma 0 – 0
referto
Cagliari Stadio Olimpico
Arbitro Celi (Bari)

Cagliari
1º dicembre 2013, ore 15:00
14ª giornata
Cagliari 2 – 2
referto
Sassuolo Stadio Sant'Elia
Arbitro Fabbri (Ravenna)

Cagliari
8 dicembre 2013, ore 15:00
15ª giornata
Cagliari 2 – 1
referto
Genoa Stadio Sant'Elia
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Parma
15 dicembre 2013, ore 15:00
16ª giornata
Parma 0 – 0
referto
Cagliari Stadio Ennio Tardini
Arbitro Tommasi (Bassano del Grappa)

Cagliari
21 dicembre 2013, ore 20:45
17ª giornata
Cagliari 1 – 1
referto
Napoli Stadio Sant'Elia
Arbitro Valeri (Roma)

Verona
5 gennaio 2014, ore 15:00
18ª giornata
Chievo 0 – 0
referto
Cagliari Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Bergonzi (Genova)

Cagliari
12 gennaio 2014, ore 15:00
19ª giornata
Cagliari 1 – 4
referto
Juventus Stadio Sant'Elia
Arbitro Guida (Torre Annunziata)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Bergamo
19 gennaio 2014, ore 15:00
20ª giornata
Atalanta 1 – 0
referto
Cagliari Stadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro Mariani (Aprilia)

Cagliari
26 gennaio 2014, ore 15:00
21ª giornata
Cagliari 1 – 2
referto
Milan Stadio Sant'Elia
Arbitro Doveri (Roma)

Cagliari
1º febbraio 2014, ore 18:00
22ª giornata
Cagliari 1 – 0
referto
Fiorentina Stadio Sant'Elia
Arbitro Mazzoleni (Bergamo)

Genova
9 febbraio 2014, ore 15:00
23ª giornata
Sampdoria 1 – 0
referto
Cagliari Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Diego Roca (Foggia)

Cagliari
16 febbraio 2014, ore 15:00
24ª giornata
Cagliari 1 – 2
referto
Livorno Stadio Sant'Elia
Arbitro De Marco (Chiavari)

Milano
23 febbraio 2014, ore 15:00
25ª giornata
Inter 1 – 1
referto
Cagliari Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Russo (Nola)

Cagliari
2 marzo 2014, ore 12:30
26ª giornata
Cagliari 3 – 0
referto
Udinese Stadio Sant'Elia
Arbitro Valeri (Roma)

Catania
8 marzo 2014, ore 20:45
27ª giornata
Catania 1 – 1
referto
Cagliari Stadio Angelo Massimino
Arbitro Rizzoli (Bologna)

Cagliari
16 marzo 2014, ore 15:00
28ª giornata
Cagliari 0 – 2
referto
Lazio Stadio Sant'Elia
Arbitro Irrati (Pistoia)

Bologna
23 marzo 2014, ore 15:00
29ª giornata
Bologna 1 – 0
referto
Cagliari Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Gervasoni (Mantova)

Cagliari
26 marzo 2014, ore 20:45
30ª giornata
Cagliari 1 – 0
referto
Verona Stadio Sant'Elia
Arbitro Pinzani (Empoli)

Torino
30 marzo 2014, ore 15:00
31ª giornata
Torino 2 – 1
referto
Cagliari Stadio Olimpico
Arbitro Tommasi (Bassano del Grappa)

Cagliari
6 aprile 2014, ore 15:00
32ª giornata
Cagliari 1 – 3
referto
Roma Stadio Sant'Elia
Arbitro Massa (Imperia)

Reggio Emilia
12 aprile 2014, ore 18:00
33ª giornata
Sassuolo 1 – 1
referto
Cagliari Stadio Città del Tricolore
Arbitro Russo (Nola)

Genova
19 aprile 2014, ore 15:00
34ª giornata
Genoa 1 – 2
referto
Cagliari Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Celi (Bari)

Cagliari
27 aprile 2014, ore 15:00
35ª giornata
Cagliari 1 – 0
referto
Parma Stadio Sant'Elia
Arbitro Gervasoni (Mantova)

Napoli
6 maggio 2014, ore 21:00
36ª giornata
Napoli 3 – 0
referto
Cagliari Stadio San Paolo
Arbitro Ghersini (Genova)

Cagliari
11 maggio 2014, ore 15:00
37ª giornata
Cagliari 0 – 1
referto
Chievo Stadio Sant'Elia
Arbitro Doveri (Roma 1)

Torino
18 maggio 2014, ore 15:00
38ª giornata
Juventus 3 – 0
referto
Cagliari Juventus Stadium
Arbitro Bergonzi (Genova)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2013-2014.
Trieste
17 agosto 2013, ore 20:45
Terzo turno
Cagliari 1 – 2
(d.t.s.)
referto
Frosinone Stadio Nereo Rocco
Arbitro Russo (Nola)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 18 maggio 2014

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 39 19 8 4 7 24 27 19 1 8 10 10 26 38 9 12 17 34 53 -19
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 0 0 1 1 2 0 0 0 0 0 0 1 0 0 1 1 2 -1
Totale - 20 8 4 8 25 29 19 1 8 10 10 26 39 9 12 18 35 55 -20

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T T C T C T C T C T C T C C T C T C T C C T C T C T C T C T C T T C T C T
Risultato V P N N N N P V P P P V N N V N N N P P P V P P N V N P P V P P N V V P P P
Posizione 5 11 12 10 11 11 14 12 13 14 15 13 14 14 11 12 12 12 14 14 14 14 15 15 15 14 15 15 15 15 15 15 15 15 14 15 15 15

Fonte: Serie A – Classifiche, Sky Sport.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dalla 33ª giornata.
  2. ^ Fino al 18 febbraio 2014.
  3. ^ Dal 19 ottobre 2013.
  4. ^ Ritiro pre-campionato a Sappada, in cagliaricalcio.net, 19 giugno 2013. URL consultato il 31 dicembre 2013.
  5. ^ Cagliari, firmata la convenzione per il S.Elia, in Gazzetta dello Sport, 23 agosto 2013. URL consultato il 24 agosto 2013.
  6. ^ Cagliari, ufficiale: si torna a giocare al Sant'Elia, in La Gazzetta dello Sport, 18 ottobre 2013. URL consultato il 30 novembre 2013.
  7. ^ Cagliari-Catania si gioca al Sant'Elia, in tuttomercatoweb.com, 16 ottobre 2013. URL consultato il 30 novembre 2013.
  8. ^ Giro di boa a 21 punti, in perfetta media salvezza, in tuttocagliari.net, 13 gennaio 2014. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  9. ^ Modifica nello staff tecnico, in cagliaricalcio.net, 18 febbraio 2014. URL consultato il 21 febbraio 2014.
  10. ^ Lopez esonerato, in cagliaricalcio.net, 7 aprile 2014. URL consultato il 7 aprile 2014.
  11. ^ Squadra affidata a Ivo Pulga, in cagliaricalcio.net, 7 aprile 2014. URL consultato il 7 aprile 2014.
  12. ^ Ecco i collaboratori di Pulga: Suazo e Corellas, in tuttocagliari.net, 9 aprile 2014. URL consultato il 23 aprile 2014.
  13. ^ Cagliari-Parma: le pagelle, in tuttocagliari.net, 27 aprile 2014. URL consultato il 30 settembre 2014.
  14. ^ Ecco le nuove maglie!, in cagliaricalcio.net, 7 agosto 2013. URL consultato il 6 gennaio 2014.
  15. ^ I numeri dei rossoblù, cagliaricalcio.net. URL consultato il 2 agosto 2013.
  16. ^ a b c Ceduto nella sessione invernale del calciomercato.
  17. ^ a b c d e Acquistato nella sessione invernale del calciomercato.
  18. ^ Acquistato a stagione in corso.
  19. ^ a b Rescisso il contratto a stagione in corso.
  20. ^ a b Aggregato alla prima squadra dalla formazione primavera.
  21. ^ Cagliari, arriva Ikonomou: 500mila euro per assicurarsi il talento greco, in TMW.
  22. ^ Ibraimi al Cagliari, cagliaricalcio.net.
  23. ^ Rui Sampaio: "Voglio conquistarmi un posto qui", tuttomercatoweb.com.
  24. ^ UFFICIALE: Poggibonsi, annunciati sette colpi, in tuttomercatoweb.com, 22 luglio 2013. URL consultato il 2 febbraio 2014.
  25. ^ News, in SS Virtus Lanciano 1924.
  26. ^ Cagliari Calcio, in Ibraimi al Cagliari.
  27. ^ Piredda ceduto al Como, in cagliaricalcio.net, 24 luglio 2013. URL consultato il 2 febbraio 2014.
  28. ^ Cagliari Calcio, in Thiago Ribeiro al Santos.
  29. ^ Thiago Ribeiro saluta e sceglie il Santos, tuttocagliari.net.
  30. ^ a b c Giorico e Vigorito lasciano il Cagliari, cagliaricalcio.net, 18 luglio 2013.
  31. ^ UFFICIALE: Pisa, arriva Melis in prestito dal Cagliari, in tuttomercatoweb.com, 3 settembre 2013. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  32. ^ UFFICIALE: Adàn Garrido ha firmato, vestirà la maglia numero 26, in tuttomercatoweb.com, 19 novembre 2013. URL consultato il 30 novembre 2013.
  33. ^ UFFICIALE: Cagliari, Rui Sampaio rescinde il contratto, in tuttomercatoweb.com, 27 dicembre 2013. URL consultato il 27 dicembre 2013.
  34. ^ a b Silvestri al Cagliari, cagliaricalcio.net, 30 gennaio 2014.
  35. ^ UFFICIALE: Cagliari, preso Bastrini dal Novara, tuttomercatoweb.com, 31 gennaio 2014. URL consultato il 31 gennaio 2014.
  36. ^ Ufficiale: Adryan al Cagliari, cagliaricalcio.net, 22 gennaio 2014. URL consultato il 22 gennaio 2014.
  37. ^ Adesso è ufficiale: Tabanelli al Cagliari, tuttomercatoweb.com, 27 gennaio 2014. URL consultato il 27 gennaio 2014.
  38. ^ Vecino al Cagliari, cagliaricalcio.net, 29 gennaio 2014. URL consultato il 29 gennaio 2014.
  39. ^ a b Alberto Melis all'Aprilia, in cagliaricalcio.net, 16 gennaio 2014. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  40. ^ UFFICIALE: Cagliari, risolto il contratto di Adan, tuttomercatoweb.com, 27 gennaio 2014. URL consultato il 27 gennaio 2014.
  41. ^ UFFICIALE: Cagliari, ceduto Ariaudo al Sassuolo, in tuttomercatoweb.com, 4 gennaio 2014. URL consultato il 4 gennaio 2014.
  42. ^ Nainggolan alla Roma, in cagliaricalcio.net, 7 gennaio 2014. URL consultato il 7 gennaio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio