Sebastiano Peruzzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sebastiano Peruzzo
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Sezione Schio
Professione Ingegnere Elettrico
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
2005-2008
2008-2010
2010-2015
Serie C
Serie A e B
Serie A
Arbitro
Arbitro
Arbitro
Premi
Anno Premio
2010 Premio Giorgio Bernardi

Sebastiano Peruzzo (Vicenza, 9 settembre 1980) è un ex arbitro di calcio e attuale dirigente arbitrale italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver totalizzato 37 presenze in serie C1 (compresa la finale play-off del 2008 tra Ancona e Taranto), dalla stagione sportiva 2008-2009 appartiene alla Commissione Arbitri Nazionale di Serie A e Serie B.

Il 18 gennaio 2009, arbitrando la sua prima gara in serie A (Cagliari-Udinese), diventa anche il più giovane arbitro italiano ad aver debuttato nella massima divisione. Nel luglio 2009 riceve dall'AIA il premio Giorgio Bernardi, quale miglior direttore di gara immesso nella CAN A-B da un solo anno e particolarmente distintosi. Al termine della stagione sportiva 2013-2014 ha diretto 74 partite in serie A. Il 3 luglio 2010, con la scissione della CAN A-B in CAN A e CAN B, viene inserito nell'organico della CAN A.

Il 1º luglio 2015 viene dismesso dalla CAN A per motivate valutazioni tecniche.
Il 3 luglio 2015 si apprende la nomina a componente della C.A.N. D con responsabile Carlo Pacifici.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]