Vicenza Calcio 2013-2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Vicenza Calcio.

Vicenza Calcio
Formazione Vicenza 2014.jpg
Formazione del Vicenza Calcio in Vicenza-FeralpiSalò
Stagione 2013-2014
Allenatore Italia Giovanni Lopez
All. in seconda Italia Antonino Praticò
Presidente Italia Tiziano Cunico
Lega Pro Prima Divisione 5º posto[1](qualificato ai play-off)
Coppa Italia Secondo turno
Coppa Italia Lega Pro Terzo turno
Maggiori presenze Campionato: Castiglia, Mustacchio (28)
Totale: Mustacchio (35)
Miglior marcatore Campionato: Maritato (8)
Totale: Maritato (9)
Stadio Romeo Menti (12.200)
Abbonati 4.026 (1º club del girone[2] e 2º del campionato[3]).
Maggior numero di spettatori 6.117 vs. Pro Vercelli
(6 aprile 2014)
Minor numero di spettatori 336 vs. Monza
(11 dicembre 2013)
Media spettatori Campionato: 5.095 (1º stadio del girone per affluenza[4]).
Totale: 4.229

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Vicenza Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2013-2014.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Capitan Lopez durante l'ultima amichevole di agosto.

Dopo la retrocessione maturata la stagione precedente, il Vicenza prende parte al suo 22º campionato di Lega Pro Prima Divisione. I biancorossi non disputavano il terzo livello del campionato italiano di calcio da ben 20 anni[5].

La stagione del Vicenza inizia il 18 luglio 2013, un giorno dopo l'ammissione dal Consiglio Federale al campionato, con 2 punti di penalizzazione stimati e preannunciati a causa dei versamenti in ritardo[6], dopo un mese trascorso tra il dubbio dell'iscrizione e dell'acquisto societario, ma con la notizia dell'ingaggio di capitan Giovanni Lopez alla guida tecnica; il nuovo mister viene scelto dopo diversi contatti con altri allenatori, in virtù anche dell'affetto che lega Lopez alla tifoseria (già capitano del Vicenza, sarà lui a sollevare la Coppa Italia nel 1997). Lopez sceglie come suo vice, Antonino Praticò, suo ex compagno di squadra in biancorosso.

La nuova stagione parte quindi con il ritiro a Gallio[7], dove la squadra alla guida di mister Lopez disputa alcune amichevoli: la prima contro una rappresentativa dell'altopiano, terminata 11-0 in favore dei berici[8]; la seconda contro l'Inter, persa 3-1[9], nella quale la squadra non sfigura affatto[10], contro il Genoa International vinta 7-0[11] e infine Bassano persa 0-1[12].

Finito il ritiro la squadra disputa un'altra amichevole, in casa, contro il Trapani, terminata 2-0 in favore dei granata[13].

Il 4 agosto 2013, il Vicenza esordisce in Coppa Italia, in casa, contro la FeralpiSalò, dove vince 3-1, ma viene eliminato al secondo turno dal Varese (1-0).

Prima dell'inizio del campionato la squadra disputa altre quattro amichevoli: contro il Sydney di Del Piero, persa 3-1[14], Vicenza-Sacilese (1-0)[15], Vicenza-Legnago (7-1)[16], Forlì-Vicenza (1-2)[17] e ultima prima del campionato Vicenza-Giorgione 0-0[18].

Le altre amichevoli giocate durante la stagione: Vicenza-Este 1-0[19], Udinese Calcio-Vicenza 5-1[20], Vicenza-Lonigo 4-0[21].

Abderazzak Jadid, acquisto del mercato di riparazione.

Nonostante la vittoria alla prima di campionato (non succedeva da 9 anni) l'avvio di stagione del Vicenza non è dei migliori: la squadra biancorossa alterna ottime prestazioni ad altre deludenti, mettendo in luce alcune lacune, tra le quali la mancanza di cinismo sotto porta e la difficoltà nel gestire il vantaggio (quest'ultimo difetto accompagnerà la squadra per tutta la stagione). Ad aggravare la situazione, il 2 ottobre arriva l'ufficialità della penalizzazione di 4 punti in classifica, dovuta al ritardo nel deposito della fidejussione per l'iscrizione e per il mancato rispetto dei termini per altre scadenze, tra cui il pagamento degli stipendi della scorsa stagione[22].

In Coppa Italia Lega Pro, dopo aver superato per 3-0 il Real Vicenza e battuto ai rigori il Delta Porto Tolle, i biancorossi vengono eliminati al terzo turno, pareggiando 0-0 con l'Entella e perdendo 0-3, in casa, contro il Monza.

Nel frattempo, in campionato, il lavoro del duo Lopez-Praticò inizia a ottenere i primi risultati: col passare delle partite la squadra biancorossa abbandona la mentalità perdente e rinunciataria della passata stagione, e inizia ad acquistare fiducia in se stessa. Il Vicenza inizia così a recuperare una posizione dopo l'altra, fino a raggiungere nel febbraio-marzo il 3º posto.

Il 13 aprile il Vicenza ottiene matematicamente la qualificazione ai play-off.

Al finire della stagione corrisponde un calo di prestazioni, soprattutto in trasferta, della formazione di Lopez, che finisce il campionato al 5º posto (che sarebbe 3º senza penalizzazione). Questo risultato permette alla squadra di disputare i quarti di finale (a gara unica) dei play-off, in casa, contro il Savona. Il 10 maggio, giorno della vigilia della gara contro il Savona, circa 300 tifosi assistono all'allenamento della squadra su invito di Lopez[23]. Vicenza-Savona si conclude 1-1 nei tempi regolamentari e, secondo il nuovo regolamento della Lega Pro, la gara è proseguita ai supplementari e ai rigori, nei quali ha avuto la meglio il Savona. Il Vicenza resta in terza serie.

Dopo il campionato viene giocata in amichevole Juventus-Vicenza (5-0), allo Juventus Center di Vinovo[24].

[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2013-2014 è Macron, mentre lo sponsor ufficiale è Banca Popolare di Vicenza. Dato che, come per tutti i club di Lega Pro, nel retro maglia non compare il nome del giocatore, quest'anno è stata aggiunta la sponsorizzazione Caffè Vero. Dall'11 ottobre 2013 vengono inseriti sui pantaloncini due nuovi sponsor, Utensilnord e Metrotecnica[25].

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

La presentazione delle maglie è avvenuta il 30 agosto 2013, dalle 19:00, a Villa Valmarana Morosini di Altavilla Vicentina[26]. Alla presentazione erano presenti il presidente Tiziano Cunico, il vice presidente Gianluigi Polato e l'allenatore Giovanni Lopez, mentre i giocatori che indossavano le maglie erano Piergiuseppe Maritato (divisa di casa), Giuseppe Palma (divisa di trasferta), Oualid El Hasni (terza maglia) ed Enrico Alfonso (divisa del portiere).

Sulla casacca biancorossa, le principali differenze con quelle disegnate per la stagione precedente sono lo stemma del Vicenza e la R più decentrate, spostate verso i fianchi, e la R rossa anziché blu.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
3ª maglia
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Portiere

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Tiziano Cunico
  • Vice Presidenti: Gian Luigi Polato
  • Amministratore delegato: Dario Cassingena
  • Consigliere: Paolo Cristallini
  • Segretario: Andrea Fabris
  • Addetto agli arbitri: Andrea Prandoni

Area tecnica

Area sanitaria

  • Recupero infortunati: Davide Ranzato
  • Responsabile medico: Giovanni Ragazzi
  • Infermiere professionale: Massimo Toniolo
  • Fisioterapista: Daniele Petroni
  • Massaggiatore sportivo: Marco Carta
  • Medico sociale: Nicola Bizzotto
  • Consulente radiologo: Enrico Talenti
  • Consulente chiropratico: Steve South

Altro

  • Team manager: Enzo Ometto
  • Responsabile magazzino: Valerio Frighetto
  • Magazziniere: Andrea Rizzotto

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 31 gennaio 2014[27][28].

N. Ruolo Giocatore
Italia P Enrico Alfonso
Italia P Andrea Cappa
Italia P Angelo Di Stasio[29]
Italia P Nicola Ravaglia
Italia D Michele Anaclerio[30]
Italia D Alessandro Camisa (vice capitano)
Italia D Salvatore D'Elia
Francia D Oualid El Hasni (Tunisia)
Italia D Raffaele Imparato[31]
Italia D Matteo Gentili[30]
Italia D Nicolas Giani[29]
Italia D Alberto Marchiori
Italia D Michele Murolo[30]
Svizzera D Marco Padalino
Italia D Erik Panizzi[30]
Italia D Filippo Di Pentima[29]
Italia D Marco Pisano[29]
Italia D Marco Talin
N. Ruolo Giocatore
Italia D Alessandro Vinci
Italia C Ivan Castiglia
Italia C Antonio Cinelli
Italia C Niccolò Corticchia
Italia C Luca Di Matteo[29]
Italia C Mattia Filippi
Marocco C Abderazzak Jadid[32]
Italia C Mattia Mustacchio
Italia C Giuseppe Palma[29]
Italia C Giovanni Sbrissa
Italia A Stefano Giacomelli
Italia A Tanasy Kosovan (Ucraina)
Italia A Milos Malivojevic (Serbia)
Italia A Piergiuseppe Maritato
Italia A Stefano Padovan[30]
Italia A Simone Tiribocchi (capitano)
Italia A Giacomo Tulli
Fuori rosa
N. Ruolo Giocatore
Senegal A Youssou Lo

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Mercato estivo (dal 1º luglio al 2 settembre 2013)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Italia Giuseppe Palma Napoli prestito con diritto di riscatto della compartecipazione e contro riscatto
A Italia Mattia Filippi Cesena compartecipazione
A Italia Milos Malivojevic Parma compartecipazione
P Italia Angelo Di Stasio Modena titolo definitivo
P Italia Enrico Alfonso svincolato
P Italia Nicola Ravaglia Cesena prestito
D Italia Alberto Marchiori Genoa prestito con diritto di riscatto
C Italia Ivan Castiglia Reggina titolo definitivo
D Italia Alessandro Vinci Juve Stabia titolo definitivo
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
A Italia Giacomo Tulli Pisa fine prestito
A Italia Nicola Dal Bosco Poggibonsi fine prestito
A Italia Alex Pinardi Cremonese fine prestito
A Italia Mattia Minesso Cittadella fine prestito
D Italia Nicolas Giani Perugia fine prestito
A Italia Pasquale Maiorino Modena fine prestito
D Italia Giovanni Puglisi Paganese fine prestito
D Italia Salvatore D'Elia Venezia fine prestito
A Italia Piergiuseppe Maritato Südtirol fine prestito
P Italia Andrea Cappa Chieti fine prestito
C Italia Simone Tonelli Venezia fine prestito
C Italia Mattia Evangelisti Fano fine prestito
D Italia Marco Ortolan Pontedera fine prestito
D Italia Filippo Capitanio Pontedera fine prestito
P Italia Carlo Pinsoglio Juventus rinnovo compartecipazione
A Italia Alessio Bruno Pescara rinnovo compartecipazione
P Italia Richard Gabriel Marcone Siena risoluzione della compartecipazione e acquisizione a titolo definitivo
D Italia Filippo Di Pentima Pescara rinnovo compartecipazione
P Italia Andrea Cappa Pescara rinnovo compartecipazione
D Brasile Jefferson Oliveira Alves Udinese compartecipazione
A Italia Roberto Esposito Sorrento prestito
C Italia Andrea Sitta Giorgione prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Italia Franco Semioli svincolato
A Italia Mattia Minesso Cittadella titolo definitivo
D Italia Nicolò Brighenti Chievo titolo definitivo
D Italia Daniele Martinelli Trapani prestito
C Italia Alex Pinardi Feralpisalò titolo definitivo
P Italia Carlo Pinsoglio Modena prestito
A Italia Gianvito Misuraca Parma titolo definitivo
P Italia Achille Coser Cesena prestito
A Italia Pasquale Maiorino Sorrento prestito
A Italia Domenico Danti Nocerina titolo definitivo
D Italia Raffaele Imparato Sorrento prestito
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
C Italia Maurizio Ciaramitaro Modena fine prestito
P Uruguay Nicolás Bremec Grosseto fine prestito
D Francia Prince-Désir Gouano Juventus fine prestito
C Italia Tommaso Bellazzini Cittadella fine prestito
A Bulgaria Valeri Bojinov Sporting Lisbona fine prestito
C Italia Daniel Bessa Inter fine prestito
D Serbia Milan Milanovic Palermo fine prestito
D Ungheria Zsolt Laczkó Sampdoria fine prestito
C Italia Nicola Rigoni Chievo fine prestito
A Francia Dominique Malonga Cesena fine prestito
D Italia Matteo Gentili Atalanta fine prestito
P Italia Stefano Fortunato svincolato[33]
A Italia Niko Bianconi Juventus rinnovo compartecipazione
C Italia Luca Castiglia Juventus rinnovo compartecipazione
D Italia Francesco Caratelli Pescara rinnovo compartecipazione
P Italia Giuglio Cavallari Siena risoluzione della compartecipazione e cessione a titolo definitivo
P Italia Alberto Frison Catania risoluzione della compartecipazione e cessione a titolo definitivo
D Italia Filippo Capitanio Cesena compartecipazione
P Italia Richard Marcone Trapani prestito
C Italia Simone Tonelli Forlì prestito
C Italia Mattia Evangelisti Bellaria prestito
A Italia Davide Arras Juventus titolo definitivo
D Italia Alessio Benedetti Genoa prestito con diritto di riscatto e contro riscatto
P Italia Filippo Dani Juventus titolo definitivo
D Brasile Jefferson Oliveira Alves Bellaria prestito
D Italia Andrea Zoppelletto Giorgione prestito
C Italia Mattia Sandrini Parma compartecipazione
D Italia Gianmaria Zanandrea Juventus titolo definitivo

Mercato invernale (dal 3 al 31 gennaio 2014)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Italia Erik Panizzi SPAL prestito
D Italia Michele Murolo Juve Stabia titolo definitivo
A Italia Stefano Padovan Juventus prestito con diritto di riscatto e controriscatto
D Italia Michele Anaclerio svincolato
D Italia Matteo Gentili Atalanta compartecipazione
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Italia Nicolas Giani SPAL titolo definitivo
P Italia Angelo Di Stasio Juve Stabia titolo definitivo
C Italia Giuseppe Palma NapoliPaganese risoluzione del prestito
C Italia Luca Di Matteo Padova titolo definitivo
D Italia Filippo Di Pentima L'Aquila prestito
D Italia Marco Pisano Venezia titolo definitivo

Operazioni esterne alle sessioni[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Marocco Abderazzak Jadid svincolato
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Italia Alessio Bruno Olbia titolo definitivo
A Italia Nicola Dal Bosco 600px Celeste e Giallo.png Arzignano Chiampo titolo definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro Prima Divisione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro Prima Divisione 2013-2014.

Fonte spettatori[34]: Statistiche Spettatori Lega Pro 1ª Divisione A 2013-2014, stadiapostcards.com

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Vicenza
1º settembre 2013, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Vicenza 2 – 1
(1 – 1)
referto
Pavia Stadio Romeo Menti (4.695 spett.)
Arbitro Antonio Rapuano (Rimini)

Como
8 settembre 2013, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Como 2 – 0
(1 – 0)
referto
Vicenza Stadio Giuseppe Sinigaglia (1.758 spett.)
Arbitro Saverio Pelegatti (Arezzo)

Vicenza
15 settembre 2013, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Vicenza 2 – 0
(0 – 0)
referto
Carrarese Stadio Romeo Menti (4.969 spett.)
Arbitro Pasquale Cangiano (Napoli)

Portogruaro
21 settembre 2013, ore 20:45 CEST
4ª giornata
Venezia 2 – 1
(0 – 0)
referto
Vicenza Stadio Piergiovanni Mecchia (1.524 spett.)
Arbitro Stefano D'Angelo (Ascoli Piceno)

Vicenza
6 ottobre 2013, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Vicenza 1 – 1
(1 – 0)
referto
Entella Stadio Romeo Menti (4.620 spett.)
Arbitro Stefano Casaluci (Lecce)

Salò
13 ottobre 2013, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Feralpisalò 1 – 1
(0 – 1)
referto
Vicenza Stadio Lino Turina (800 spett.)
Arbitro Giuseppe Cifelli (Campobasso)

Vicenza
20 ottobre 2013, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Vicenza 1 – 1
(1 – 0)
referto
Pro Patria Stadio Romeo Menti (4.803 spett.)
Arbitro Stefano Giovani (Grosseto)

Bergamo
27 ottobre 2013, ore 14:30 CET
8ª giornata
AlbinoLeffe 0 – 1
(0 – 0)
referto
Vicenza Stadio Atleti Azzurri d'Italia (1.500 spett.)
Arbitro Claudio Lanza (Nichelino)

Vicenza
3 novembre 2013, ore 14:30 CET
9ª giornata
Vicenza 3 – 1
(1 – 1)
referto
Südtirol Stadio Romeo Menti (4.781 spett.)
Arbitro Alessandro Caso (Verona)

Lumezzane
16 novembre 2013, ore 14:30 CET
10ª giornata
Lumezzane 0 – 1
(0 – 0)
referto
Vicenza Nuovo Stadio Comunale (500 spett.)
Arbitro Domenico Rocca (Vibo Valentia)

Vicenza
24 novembre 2013, ore 14:30 CET
11ª giornata
Vicenza 4 – 0
(1 – 0)
referto
Savona Stadio Romeo Menti (5.010 spett.)
Arbitro Enzo Vesprini (Macerata)

Vercelli
1º dicembre 2013, ore 14:30 CET
12ª giornata
Pro Vercelli 1 – 1
(0 – 0)
referto
Vicenza Stadio Silvio Piola (1.470 spett.)
Arbitro Andrea Tardino (Milano)

Vicenza
6 dicembre 2013, ore 20:45 CET
13ª giornata
Vicenza 0 – 0
(0 – 0)
referto
Cremonese Stadio Romeo Menti (5.125 spett.)
Arbitro Juan Luca Sacchi (Macerata)

Reggio nell'Emilia
15 dicembre 2013, ore 14:30 CET
14ª giornata
Reggiana 2 – 0
(0 – 0)
referto
Vicenza Città del Tricolore (2.411 spett.)
Arbitro Niccolò Baroni (Firenze)

Vicenza
22 dicembre 2013, ore 14:30 CET
15ª giornata
Vicenza 1 – 0
(0 – 0)
referto
San Marino Stadio Romeo Menti (4.754 spett.)
Arbitro Cristian Brasi (Seregno)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Pavia
5 gennaio 2014, ore 14:30 CET
16ª giornata
Pavia 0 – 1
(0 – 0)
referto
Vicenza Stadio Pietro Fortunati (650 spett.)
Arbitro Andrea Morreale (Roma)

Vicenza
12 gennaio 2014, ore 14:30 CET
17ª giornata
Vicenza 0 – 1
(0 – 0)
referto
Como Stadio Romeo Menti (5.359 spett.)
Arbitro Stefano Giovani (Grosseto)

Carrara
19 gennaio 2014, ore 14:30 CET
18ª giornata
Carrarese 2 – 4
(1 – 3)
referto
Vicenza Stadio dei Marmi (651 spett.)
Arbitro Pietro Dei Giudici (Latina)

Vicenza
26 gennaio 2014, ore 14:30 CET
19ª giornata
Vicenza 2 – 1
(0 – 0)
referto
Venezia Stadio Romeo Menti (6.080 spett.)
Arbitro Claudio Lanza (Nichelino)

Chiavari
2 febbraio 2014, ore 14:30 CET
20ª giornata
Entella 1 – 1
(0 – 1)
referto
Vicenza Stadio Comunale (1.000 spett.)
Arbitro Francesco Fiore (Barletta)

Vicenza
16 febbraio 2014, ore 14:30 CET
21ª giornata
Vicenza 4 – 1
(2 – 1)
referto
Feralpisalò Stadio Romeo Menti (5.246 spett.)
Arbitro Mirko Mangialardi (Pistoia)

Busto Arsizio
23 febbraio 2014, ore 14:30 CET
22ª giornata
Pro Patria 1 – 1
(0 – 0)
referto
Vicenza Stadio Carlo Speroni (782 spett.)
Arbitro Riccardo Ros (Pordenone)

Vicenza
2 marzo 2014, ore 14:30 CET
23ª giornata
Vicenza 3 – 2
(2 – 2)
referto
AlbinoLeffe Stadio Romeo Menti (4.849 spett.)
Arbitro Marco Piccinini (Forlì)

Bolzano
9 marzo 2014, ore 14:30 CET
24ª giornata
Südtirol 1 – 0
(0 – 0)
referto
Vicenza Stadio Druso (900 spett.)
Arbitro Antonio Rapuano (Rimini)

Vicenza
16 marzo 2014, ore 14:30 CET
25ª giornata
Vicenza 2 – 1
(1 – 0)
referto
Lumezzane Stadio Romeo Menti (5.198 spett.)
Arbitro Paolo Formato (Benevento)

Savona
23 marzo 2014, ore 14:30 CET
26ª giornata
Savona 1 – 0
(0 – 0)
referto
Vicenza Stadio Valerio Bacigalupo (1.404 spett.)
Arbitro Pietro Dei Giudici (Latina)

Vicenza
6 aprile 2014, ore 15:00 CEST
27ª giornata
Vicenza 1 – 1
(1 – 1)
referto
Pro Vercelli Stadio Romeo Menti (6.117 spett.)
Arbitro Riccardo Ros (Pordenone)

Cremona
13 aprile 2014, ore 15:00 CEST
28ª giornata
Cremonese 2 – 1
(1 – 1)
referto
Vicenza Stadio Giovanni Zini (3.200 spett.)
Arbitro Vincenzo Ripa (Nocera Inferiore)

Vicenza
27 aprile 2014, ore 15:00 CEST
29ª giornata
Vicenza 3 – 2
(2 – 1)
referto
Reggiana Stadio Romeo Menti (4.990 spett.)
Arbitro Antonello Balice (Termoli)

San Marino
4 maggio 2014, ore 15:00 CEST
30ª giornata
San Marino 2 – 2
(0 – 2)
referto
Vicenza Stadio Olimpico di Serravalle (400 spett.)
Arbitro Livio Marinelli (Tivoli)

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]
Vicenza
11 maggio 2014, ore 16:00 CEST
Gara unica
Vicenza 1 – 1
(d.t.s.)
(1 – 0, 1 – 1, 1 – 1)
referto
Savona Stadio Romeo Menti (5.711 spett.)
Arbitro Giuseppe Cifelli (Campobasso)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2013-2014.
Vicenza
4 agosto 2013, ore 20:30 CEST
Primo turno
Vicenza 3 – 1
(1 – 1)
referto
Feralpisalò Stadio Romeo Menti (1.569 spett.)
Arbitro Domenico Rocca (Vibo Valentia)

Varese
11 agosto 2013, ore 20:45 CEST
Secondo Turno
Varese 1 – 0
(0 – 0)
referto
Vicenza Stadio Franco Ossola (1.604 spett.)
Arbitro Diego Bruno (Torino)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2013-2014.
Vicenza
2 ottobre 2013, ore 15:00 CEST
Primo Turno
Vicenza 3 – 0
(2 – 0)
referto
Real Vicenza Stadio Romeo Menti (1.308 spett.)
Arbitro Daniele Martinelli (Roma 2)

Vicenza
23 ottobre 2013, ore 20:00 CEST
Secondo Turno
Vicenza 3 – 3
(d.t.s.)
(0 – 0, 2 – 2, 2 – 3)
referto
Delta Porto Tolle Stadio Romeo Menti (367 spett.)
Arbitro Silvia Tea Spinelli (Terni)

Chiavari
9 novembre 2013, ore 14:30 CET
Terzo Turno
Entella 0 – 0
(0 – 0)
referto
Vicenza Stadio comunale (337 spett.)
Arbitro Pierantonio Perotti (Legnano)

Vicenza
11 dicembre 2013, ore 14:30 CET
Terzo Turno
Vicenza 0 – 3
(0 – 1)
referto
Monza Stadio Romeo Menti (336 spett.)
Arbitro Carmine Di Ruberto (Nocera Inferiore)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Lega Italiana Calcio Professionistico.jpg Lega Pro Prima Divisione 47[35] 15 10 4 1 29 13 15 4 5 6 15 18 30 14 9 7 44 29 +15
Green Arrow Up.svg Play-off Quarti di finale 1 0 1 0 1 1 - - - - - - 1 0 1 0 1 1 0
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Secondo turno 1 1 0 0 3 1 1 0 0 1 0 1 2 1 0 1 3 2 +1
Coccarda Italia.svg Coppa Italia Lega Pro Terzo Turno 3 1 1 1 6 6 1 0 1 0 0 0 4 1 2 1 6 6 0
Totale 47 20 12 6 2 39 21 17 4 6 7 15 19 37 16 12 9 54 40 +14

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30
Luogo C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T
Risultato V P V P N N N V V V V N N P V V P V V N V N V P V P N P V N
Posizione 4 11 5 15 14 14 13 12 8 6 5 5 8 8 7 5 7 6 3 4 3 4 3 3 3 4 4 4 4 5

Fonte: Classifica Lega Pro Prima Div,Gir A 13/14, Lega Pro.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

In corsivo i giocatori trasferiti a stagione in corso.

Giocatore Scudetto.svg Lega Pro Prima divisione Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Coccarda Italia.svg Coppa Italia Lega Pro Scudetto.svg Play-off Lega Pro Prima Divisione Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Alfonso, E. E. Alfonso 7 -9 0 0 1 -1 0 0 4 -6 0 0 1 -1 0 0 13 -17 0 0
Anaclerio, M. M. Anaclerio[30] 2 0 1 0 - - - - - - - - 0 0 0 0 2 0 1 0
Camisa, A. A. Camisa 27 2 5 0 0 0 0 0 2 0 1 0 1 0 1 0 30 2 7 0
Castiglia, I. I. Castiglia 28 3 3 0 - - - - 1 0 1 0 1 0 0 0 30 3 4 0
Cinelli, A. A. Cinelli 25 3 2 0 2 0 0 0 2 1 0 0 1 0 0 0 30 4 2 0
Corticchia, N. N. Corticchia 5 0 1 0 1 0 2 1 2 0 0 0 0 0 0 0 8 0 3 1
D'Elia, S. S. D'Elia 24 0 2 0 2 0 0 0 2 0 1 0 1 0 2 1 29 0 5 1
Di Pentima, F. F. Di Pentima[29] 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 - - - - 1 0 0 0
Di Matteo, L. L. Di Matteo[29] 14 1 2 0 2 0 1 0 2 0 0 0 - - - - 18 1 3 0
Di Stasio, A. A. Di Stasio[29] 0 -0 0 0 1 -1 0 0 0 -0 0 0 - - - - 1 -1 0 0
El Hasni, O. O. El Hasni 17 0 5 1 2 0 1 0 3 0 2 1 1 0 1 0 23 0 9 2
Filippi, M. M. Filippi 2 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 3 0 0 0
Gentili, M. M. Gentili[30] 10 1 2 0 - - - - - - - - 1 0 1 0 11 1 3 0
Giacomelli, S. S. Giacomelli 26 4 7 2 2 2 1 0 2 2 0 0 - - - - 30 8 8 2
Giani, N. N. Giani[29] 11 0 3 0 2 0 0 0 2 0 0 1 - - - - 15 0 3 1
Imparato, R. R. Imparato[31] - - - - 1 0 0 0 - - - - - - - - 1 0 0 0
Jadid, A. A. Jadid[32] 18 4 6 1 - - - - 2 0 0 0 - - - - 20 4 6 1
Kosovan, T. T. Kosovan 4 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 5 0 0 0
Lo, Y. Y. Lo 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Malivojevic, M. M. Malivojevic 0 0 0 0 0 0 0 0 2 0 0 0 0 0 0 0 2 0 0 0
Marchiori, A. A. Marchiori 11 0 1 0 - - - - 3 0 0 0 - - - - 14 0 1 0
Maritato, P. P. Maritato 24 8 2 1 2 0 0 0 3 1 0 0 - - - - 29 9 2 1
Murolo, M. M. Murolo[30] 7 0 2 1 - - - - - - - - 0 0 0 0 7 0 2 1
Mustacchio, M. M. Mustacchio 28 6 3 0 2 1 0 0 4 0 0 0 1 0 1 0 35 7 4 0
Padalino, M. M. Padalino 21 1 3 0 1 0 0 0 2 0 0 0 1 0 0 0 25 1 3 0
Palma, G. G. Palma[29] 3 0 0 0 2 0 0 0 3 0 1 0 - - - - 8 0 1 0
Padovan, S. S. Padovan[30] 9 0 1 0 - - - - - - - - 1 0 0 0 10 0 1 0
Panizzi[30], E. E. Panizzi[30] 0 0 0 0 - - - - - - - - 0 0 0 0 0 0 0 0
Pisano, M. M. Pisano[29] 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 - - - - 0 0 0 0
Ravaglia, N. N. Ravaglia 23 -19 2 0 - - - - 0 0 0 0 0 0 0 0 23 -19 2 0
Sbrissa, G. G. Sbrissa 10 0 1 0 1 0 0 0 3 0 0 0 1 0 0 0 15 0 1 0
Talin, M. M. Talin 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0
Tiribocchi, S. S. Tiribocchi 23 4 3 1 2 0 0 0 3 2 0 0 1 0 1 0 29 6 4 1
Tulli, G. G. Tulli 27 6 4 0 2 0 0 0 2 0 1 0 1 1 0 0 32 7 5 0
Vinci, A. A. Vinci 5 0 2 0 - - - - 0 0 0 0 - - - - 5 0 2 0

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma gestionale generale[36][modifica | modifica wikitesto]

Responsabili
  • Settore giovanile: Antonio Mandato
  • Attività agonistica: Stefano Umbro
  • Attività di base: Alberto Ciarelli, Massimo Margiotta
  • Scuola calcio: Stefano Pasini
  • Osservatori: Piero Borella
Area dirigenziale
  • Segreteria: Andrea De Poli
  • Logistica: Enzo Manuzzato
  • Tutoring: Andrea Meggiolan

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Primavera (Berretti):
  • Allievi Nazionali:
    • Allenatore: Giovanni Barbugian
    • Campionato: 5º posto
  • Giovanissimi Nazionali:
  • Giovanissimi Sperimentali:
    • Allenatore: Mauro Caretta
  • Esordienti Provinciali:
    • Allenatore: Luciano Zanotto

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 4 punti di penalizzazione per violazioni al regolamento CO.VI.SO.C, tuttolegapro.com.
  2. ^ Statistiche Spettatori Lega Pro 1ª Divisione B 2013-2014, stadiapostcards.com. URL consultato il 1º settembre 2013.
  3. ^ Tifosi: Vicenza leader in Lega Pro, biancorossi.net. URL consultato il 17 settembre 2013.
  4. ^ I dati sugli spettatori riguardanti la Lega Pro Prima Divisione sono tratti da Statistiche Spettatori Lega Pro 1ª Divisione B 2013-2014, stadiapostcards.com. URL consultato il 1º settembre 2013.
  5. ^ Massimo Manduzio, Adesso è proprio finita Il Vicenza fa solo 0-0 e dopo 20 anni torna in C, Il Giornale di Vicenza, 19 maggio 2013. URL consultato il 19 maggio 2013.
  6. ^ Vicenza ufficialmente iscritto in Lega Pro, biancorossi.net, 20 luglio 2013. URL consultato il 29 agosto 2013.
  7. ^ Dal 18 luglio ritiro precampionato a Gallio, biancorossi.net, 12 luglio 2013. URL consultato il 12 luglio 2013.
  8. ^ Amichevole: Gallio-Vicenza 0-11, biancorossi.net, 21 luglio 2013. URL consultato il 21 luglio 2013.
  9. ^ Amichevole: Inter - Vicenza: 3-1, biancorossi.net, 22 luglio 2013. URL consultato il 22 luglio 2013.
  10. ^ Il Vicenza regge bene l'Inter Perde 3 a 1 ma non sfigura, ilgiornaledivicenza.it, 22 luglio 2013. URL consultato il 22 luglio 2013.
  11. ^ Amichevole: Vicenza-Genova International 7-0, biancorossi.net, 25 luglio 2013. URL consultato il 25 luglio 2013.
  12. ^ Città di Asiago: Vicenza - Bassano 0-1, biancorossi.net, 28 luglio 2013. URL consultato il 28 luglio 2013.
  13. ^ Amichevole: Vicenza-Trapani 0-2, biancorossi.net, 1º agosto 2013. URL consultato il 1º agosto 2013.
  14. ^ Amichevole: Vicenza-Sydney 1-3, biancorossi.net, 13 agosto 2013. URL consultato il 13 agosto 2013.
  15. ^ Amichevole: Vicenza-Sacilese 1-0, biancorossi.net, 21 agosto 2013. URL consultato il 21 agosto 2013.
  16. ^ Amichevole: Vicenza-Legnago Salus 7-1, biancorossi.net, 22 agosto 2013. URL consultato il 22 agosto 2013.
  17. ^ Amichevole: Forlì-Vicenza 1-2, biancorossi.net, 25 agosto 2013. URL consultato il 25 agosto 2013.
  18. ^ Giovanni Barcaro, Amichevole: Vicenza-Giorgione 0-0, biancorossi.net, 29 agosto 2013. URL consultato il 29 agosto 2013.
  19. ^ Amichevole: Vicenza-Este 1-0, biancorossi.net, 5 settembre 2013. URL consultato il 5 settembre 2013.
  20. ^ Amichevole: Udinese-Vicenza 5-1, biancorossi.net, 25 settembre 2013. URL consultato l'11 ottobre 2013.
  21. ^ Amichevole: Vicenza-Lonigo 4-0, biancorossi.net, 10 ottobre 2013. URL consultato l'11 ottobre 2013.
  22. ^ Vicenza, penalizzato: pronto il ricorso, in Tutto Lega Pro.
  23. ^ Dal campo: oltre 300 persone alla rifinitura a porte aperte, biancorossi.net, 10 maggio 2014. URL consultato il 10 maggio 2014.
  24. ^ Gol e spettacolo contro il Vicenza, Juventus Football Club, 15 maggio 2014. URL consultato il 16 maggio 2014.
  25. ^ Utensilnord e Metrotecnica Main Sponsor Shorts, Vicenza Calcio, 11 ottobre 2013. URL consultato l'11 ottobre 2013.
  26. ^ La presentazione delle nuove maglie, biancorossi.net, 30 agosto 2013. URL consultato il 30 agosto 2013.
  27. ^ Giocatori, Vicenza Calcio. URL consultato il 31 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 31 ottobre 2013).
  28. ^ Calciomercato: tutte le operazioni, Vicenza Calcio, 1º febbraio 2014. URL consultato il 1º febbraio 2014.
  29. ^ a b c d e f g h i j k l Ceduto durante il mercato invernale
  30. ^ a b c d e f g h i j Acquistato durante il mercato invernale
  31. ^ a b Ceduto durante il mercato estivo
  32. ^ a b Acquistato a stagione in corso
  33. ^ Trasferitosi al Venezia nella stessa sessione di mercato.
  34. ^ Per i referti che non riportano il dato.
  35. ^ 4 punti di penalizzazione
  36. ^ Organigramma settore giovanile, Vicenza Calcio.
  37. ^ Giovanni Barcaro, I Giovanissimi nazionali alla Manchester United Premier Cup, biancorossi.net, 4 marzo 2014. URL consultato il 4 marzo 2014.