Società Sportiva Lanerossi Vicenza 1977-1978

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Vicenza Calcio.

Società Sportiva Lanerossi Vicenza
Società Sportiva Lanerossi Vicenza 1977-1978.jpg
Una formazione del Real Vicenza
Stagione 1977-1978
AllenatoreItalia Giovan Battista Fabbri
All. in secondaItalia Giulio Savoini
PresidenteItalia Giuseppe Farina
Serie A2º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Carrera, Filippi, Galli, Lelj, Rossi, Salvi (30)
Totale: Carrera, Galli, Rossi (34)
Miglior marcatoreCampionato: Rossi (24)
Totale: Rossi (26)

«Ebbi l'onore che Gianni Brera venne in spogliatoio a congratularsi e disse: "Veramente, non avrei mai creduto che una squadra di provincia giocasse al calcio come ha giocato il Vicenza".»

(Giovan Battista Fabbri, allenatore del L.R. Vicenza tra il 1976 e il 1979.[1])

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Lanerossi Vicenza nelle competizioni ufficiali della stagione 1977-1978.

Per le prestazioni offerte in campionato nel corso di quell'annata, che garantirono al club berico ampi consensi da parte di pubblico e critica nonché il secondo posto in campionato, ci si riferisce alla rosa biancorossa del tempo con l'appellativo di Real Vicenza – in seguito divenuto anche il nome di una seconda squadra cittadina.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il difensore biancorosso Giuseppe Lelj in elevazione durante Vicenza-Juventus del 22 gennaio 1978 (0-0), la partita con il record storico di spettatori allo Stadio Romeo Menti (31 023 presenze).

Riguadagnata la Serie A dopo due anni di purgatorio, il L.R. Vicenza, con Giovan Battista Fabbri confermato alla guida della squadra, si presentò ai nastri di partenza del torneo con la stessa innovazione tattica introdotta all'inizio della stagione precedente, ovvero l'uso dell'ala destra Paolo Rossi come centravanti in sostituzione del titolare Alessandro Vitali.

La stagione non era incominciata nel migliore dei modi per la squadra, che dopo cinque giornate aveva incassato solo tre punti (frutto di altrettanti pareggi e due sconfitte), tuttavia la svolta si ebbe a partire dall'incontro con l'Atalanta, che vide il ritorno di Franco Cerilli e il prepotente esordio del mediano Mario Guidetti, autore di una doppietta contro i bergamaschi.

Paolo Rossi si laureò miglior marcatore della Serie A 1977-1978, bissando il titolo cannonieri vinto la stagione precedente in Serie B, e diventando così il primo calciatore a conseguire tale "doppietta".

Di lì in poi la squadra inanellò una serie di risultati utili consecutivi (tra cui una clamorosa vittoria in casa contro la Roma, conclusasi con il risultato di 4-3 dopo che Ernesto Galli aveva parato all'ultimo minuto un rigore battuto da Di Bartolomei) che la portarono, alla dodicesima giornata, a un solo punto dalla vetta. Nel girone di ritorno il Lanerossi continuò nella sua serie positiva lottando contro Milan e Torino per il secondo posto: la clamorosa vittoria a Napoli per 4-1 assicurerà alla squadra il secondo posto, migliorando il record stabilito pochi anni prima dalla Lazio per quanto riguarda la miglior prestazione in campionato offerta da una neopromossa.

Al termine del campionato la squadra collezionò inoltre il record di miglior attacco della stagione: furono cinquanta i gol segnati, di cui poco meno della metà (24) da Paolo Rossi, il quale riuscì ad affermarsi in campo nazionale ottenendo addirittura la convocazione al campionato del mondo 1978. A parte Rossi, la squadra non era costituita da grandi nomi del calcio italiano: il conseguimento di questo risultato fu infatti reso possibile grazie al gioco corale adottato da Fabbri.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Per la stagione 1977-1978 la divisa del L.R. Vicenza non subì particolari modifiche rimanendo quindi bianca con strisce rosse e colletto con scollo a "V". Calzoncini e calzettoni erano di colore bianco, ma talvolta potevano essere di colore rosso.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medici sociali: Francesco Binda
  • Massaggiatori: Vasco Casetto

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Formazione-tipo
N. Ruolo Giocatore
Italia P Ernesto Galli
Italia P Graziano Piagnerelli
Italia P Michelangelo Sulfaro
Italia D Vito Callioni
Italia D Giorgio Carrera
Italia D Giuseppe Lelj
Italia D Luciano Marangon (I)
Italia D Valeriano Prestanti
Italia D Roberto Stefanello
Italia C Franco Cerilli
N. Ruolo Giocatore
Italia C Renato Faloppa
Italia C Roberto Filippi
Italia C Mario Guidetti
Italia C Giovanni Lorini
Italia C Giancarlo Salvi
Italia C Paolo Rosi
Italia A Massimo Briaschi (I)
Italia A Paolo Rossi
Italia A Francesco Vincenzi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1977-1978.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Verona
11 settembre 1977
1ª giornata
Verona0 – 0L.R. VicenzaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Casarin (Milano)

Vicenza
18 settembre 1977
2ª giornata
L.R. Vicenza1 – 2InterStadio Romeo Menti
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Vicenza
25 settembre 1977
3ª giornata
L.R. Vicenza0 – 0TorinoStadio Romeo Menti
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Milano
2 ottobre 1977
4ª giornata
Milan3 – 1L.R. VicenzaStadio San Siro
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Vicenza
23 ottobre 1977
5ª giornata
L.R. Vicenza1 – 1PescaraStadio Romeo Menti
Arbitro:  Ciacci (Firenze)

Bergamo
30 ottobre 1977
6ª giornata
Atalanta2 – 4L.R. VicenzaStadio Comunale
Arbitro:  Pieri (Genova)

Vicenza
6 novembre 1977
7ª giornata
L.R. Vicenza2 – 1LazioStadio Romeo Menti
Arbitro:  Gonella (Torino)

Firenze
20 novembre 1977
8ª giornata
Fiorentina1 – 3L.R. VicenzaStadio Comunale
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Vicenza
27 novembre 1977
9ª giornata
L.R. Vicenza4 – 3RomaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Menicucci (Firenze)

Foggia
11 dicembre 1977
10ª giornata
Foggia1 – 1L.R. VicenzaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Ciulli (Roma)

Vicenza
18 dicembre 1977
11ª giornata
L.R. Vicenza3 – 0BolognaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Gonella (Torino)

Genova
31 dicembre 1977
12ª giornata
Genoa1 – 2L.R. VicenzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Vicenza
8 gennaio 1978
13ª giornata
L.R. Vicenza0 – 0NapoliStadio Romeo Menti
Arbitro:  Menegali (Roma)

Perugia
15 gennaio 1978
14ª giornata
Perugia1 – 1L.R. VicenzaStadio Renato Curi
Arbitro:  Menicucci (Firenze)

Vicenza
22 gennaio 1978
15ª giornata
L.R. Vicenza0 – 0JuventusStadio Romeo Menti
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Vicenza
29 gennaio 1978
16ª giornata
L.R. Vicenza1 – 0VeronaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Casarin (Milano)

Milano
5 febbraio 1978
17ª giornata
Inter2 – 0L.R. VicenzaStadio San Siro
Arbitro:  Ciacci (Firenze)

Torino
12 febbraio 1978
18ª giornata
Torino2 – 2L.R. VicenzaStadio Comunale
Arbitro:  Menegali (Roma)

Vicenza
19 febbraio 1978
19ª giornata
L.R. Vicenza1 – 1MilanStadio Romeo Menti
Arbitro:  Gonella (Torino)

Pescara
26 febbraio 1978
20ª giornata
Pescara1 – 2L.R. VicenzaStadio Adriatico
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Vicenza
5 marzo 1978
21ª giornata
L.R. Vicenza2 – 2AtalantaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Roma
12 marzo 1978
22ª giornata
Lazio1 – 3L.R. VicenzaStadio Olimpico
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Vicenza
19 marzo 1978
23ª giornata
L.R. Vicenza1 – 0FiorentinaStadio Romeo Menti
Arbitro:  D'Elia (Salerno)

Roma
26 marzo 1978
24ª giornata
Roma1 – 1L.R. VicenzaStadio Olimpico
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Vicenza
2 aprile 1978
25ª giornata
L.R. Vicenza2 – 0FoggiaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Prati (Parma)

Bologna
9 aprile 1978
26ª giornata
Bologna3 – 2L.R. VicenzaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Vicenza
16 aprile 1978
27ª giornata
L.R. Vicenza1 – 0GenoaStadio Romeo Menti
Arbitro:  D'Elia (Salerno)

Napoli
23 aprile 1978
28ª giornata
Napoli1 – 4L.R. VicenzaStadio San Paolo
Arbitro:  Reggiani (Bologna)

Vicenza
30 aprile 1978
29ª giornata
L.R. Vicenza3 – 1PerugiaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Torino
7 maggio 1978
30ª giornata
Juventus3 – 2L.R. VicenzaStadio Comunale
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1977-1978.
Vicenza
21 agosto 1977
1ª giornata - Girone 6
L.R. Vicenza1 – 2PalermoStadio Romeo Menti
Arbitro:  Colasanti (Roma)

Avellino
24 agosto 1977
2ª giornata - Girone 6
Avellino1 – 2L.R. VicenzaStadio Partenio
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Catanzaro
28 agosto 1977
3ª giornata - Girone 6
Catanzaro2 – 2L.R. VicenzaStadio Comunale
Arbitro:  Pieri (Genova)

Vicenza
31 agosto 1977
4ª giornata - Girone 6
L.R. Vicenza1 – 2NapoliStadio Romeo Menti
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[2] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 39 15 8 6 1 22 11 15 6 5 4 28 23 30 14 11 5 50 34 +16
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 2 0 0 2 2 4 2 1 1 0 4 3 4 1 1 2 6 7 -1
Totale 17 8 6 3 24 15 17 7 6 4 32 26 34 15 12 7 56 41 +15

Statistiche dei giocatori[3][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Briaschi (I), M. M. Briaschi (I) 81??40??121??
Callioni, V. V. Callioni 243??30??273??
Carrera, G. G. Carrera 300??40??340??
Cerilli, F. F. Cerilli 251??----2510+0+
Dolci, D. D. Dolci ----20??200+0+
Facchini, L. L. Facchini ----10??100+0+
Faloppa, R. R. Faloppa 284??41??325??
Galli, E. E. Galli 30-33??4-7??34-40??
Lelj, G. G. Lelj 301??30??331??
Lorini, G. G. Lorini 40??40??80??
Malisan, A. A. Malisan ----20??200+0+
Marangon (I), L. L. Marangon (I) 120??----1200+0+
Piagnerelli, G. G. Piagnerelli 2-1??----2-10+0+
Prestanti, V. V. Prestanti 293??41??334??
Rosi, P. P. Rosi 20??42??62??
Rossi, P. P. Rossi 3024??42??3426??
Salvi, G. G. Salvi 301??30??331??
Sandreani, M. M. Sandreani ----30??300+0+
Vincenzi, F. F. Vincenzi 180??10??190??
Ziviani, G. G. Ziviani ----20??200+0+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giovan Battista Fabbri nell'intervista della videocassetta VICENZA CALCIO 1902 2002 – 100 ANNI BIANCOROSSI DELLA NOBILE PROVINCIALE
  2. ^ Panini, p. 175
  3. ^ Panini, p. 174

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del calcio - La storia 1898-2004, Modena, Panini, 2004.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]