Nicola Rigoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nicola Rigoni
Nicola Rigoni 2013.jpg
Nicola Rigoni con la maglia del Chievo
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Monza
Carriera
Giovanili
1996-2000Schio
2000-2008Vicenza
Squadre di club1
2006-2010Vicenza32 (1)
2010-2011Palermo4 (0)
2011-2013Vicenza36 (5)
2013-2014Reggina16 (0)
2014-2015Cittadella49 (4)
2015-2019Chievo79 (4)
2019-Monza0 (0)
Nazionale
2006-2007Italia Italia U-172 (0)
2011Italia Italia U-210 (0)[1]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 luglio 2019

Nicola Rigoni (Schio, 12 novembre 1990) è un calciatore italiano, centrocampista del Monza.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sposato con Sabrina Dal Santo. Ha una figlia di nome Angelica, nata nel dicembre del 2014. La famiglia è originaria di Asiago. È figlio di Gianluigi Rigoni (Cogollo del Cengio, 16 settembre 1956) ex calciatore del Lanerossi Vicenza (con il quale giocò una partita in Serie A),[2] Padova,[3] Abano nel 1978-1979 e Giorgione.[4] Anche suo fratello maggiore Luca è un calciatore.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Ricopre vari ruoli del centrocampo, venendo classificato come "regista".[5]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Vicenza, Palermo e ritorno in biancorosso[modifica | modifica wikitesto]

Messosi in luce nella primavera del Vicenza, debutta con la prima squadra nella stagione 2006-2007 in Serie B, per poi entrare in pianta stabile nella formazione maggiore berica nella seconda parte della stagione 2008-2009, dopo un tortuoso rinnovo,[6] nella quale ha giocato 11 partite segnando una rete contro il Piacenza all'ultima giornata.

Il 29 giugno 2009 il Palermo annuncia il suo acquisto in compartecipazione, lasciando per un altro anno il giocatore in prestito al Vicenza.[7][8] Nella stagione 2009-2010 colleziona 15 presenze in campionato.

Il 25 giugno 2010 viene rinnovata la compartecipazione del giocatore tra Palermo e Vicenza,[9] con il giocatore che passa a giocare in Sicilia. Chiude l'esperienza al Vicenza con 30 presenze ed un gol fra campionato e Coppa Italia, più 26 presenze e 5 reti con la formazione Primavera.

Esordisce con la maglia rosanero il 26 agosto 2010 nel ritorno degli spareggi di Europa League contro gli sloveni del Maribor (sconfitta per 3-2), entrando al 70' al posto di Fabio Liverani;[10] per lui si è trattato dell'esordio in una competizione internazionale per club. Tre giorni dopo debutta in Serie A, subentrando a Massimo Maccarone al 65' della prima partita di campionato pareggiata per 0-0 contro il Cagliari,[11] ben figurando.[12]

Il 2 dicembre segna il suo primo gol sia in ambito europeo sia con il Palermo nella quinta partita della fase a gironi dell'Europa League pareggiata per 2-2 in casa contro i cechi dello Sparta Praga.[13] Lascia la squadra il 28 gennaio 2011, dopo 4 incontri di campionato e 5 (con un gol) di Europa League, tornando al Vicenza in prestito per il campionato di Serie B.[14][15]

Il nuovo esordio col Vicenza arriva il 29 gennaio 2011 in Vicenza-Grosseto (0-1), valida per la 24ª giornata di campionato, entrando a partita in corso. Chiude la stagione in biancorosso con 9 presenze.

Il 16 giugno 2011 è stata risolta la compartecipazione fra Vicenza e Palermo in favore della prima.[16][17][18] A fine gennaio rinnova il contratto con il Vicenza.[19]

Chievo e prestito al Vicenza[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 settembre 2012 passa a titolo definitivo al ChievoVerona, ma rimane comunque a Vicenza, in prestito con diritto di riscatto.[20] Dopo aver giocato la prima partita di Coppa Italia, resta fermo molti mesi per problemi alla coscia; si ristabilisce per l'inizio del 2013 ma prima di impiegarlo in prima squadra mister Alessandro Dal Canto gli fa giocare 2 partite con la formazione Primavera segnando una rete.[21] La prima gara giocata in campionato è Vicenza-Varese (1-1) del 24 marzo 2013, partendo titolare.

Reggina, Cittadella e ritorno al Chievo[modifica | modifica wikitesto]

Il 19 agosto 2013 passa in prestito alla Reggina, in Serie B,[22] esordendo nella prima giornata di campionato in cui la sua squadra ha pareggiato 0-0 in casa contro il Bari.

Il 31 gennaio 2014 passa in prestito al Cittadella, sempre nello stesso campionato.[23] Il 14 luglio 2014 Cittadella e Chievo trovano l'accordo per la permanenza in granata del centrocampista[24] che non riesce ad evitare la retrocessione del club nonostante abbia segnato 3 gol in 39 incontri piazzandosi 4º nella Top 15 dei centrocampisti di Serie B secondo una classifica stilata dalla Lega Serie B.[25]

A fine prestito torna al Chievo. Il 23 agosto 2015 esordisce con la maglia gialloblu contro l'Empoli, disputando un'ottima gara.

Il 5 marzo 2016 mette a segno il suo primo gol nella massima serie e in maglia gialloblu in Napoli-Chievo (3-1), segnando la rete che sblocca il risultato. Il 20 aprile 2016 sigla un bellissimo gol contro il Frosinone con un pallonetto dalla lunga distanza vedendo il portiere Nicola Leali fuori dai pali; è il suo terzo gol in campionato (la partita terminerà 5-1 per il Chievo).

Monza[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 Luglio 2019 viene annunciato come nuovo giocatore del Monza.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2006 riceve le prime convocazioni dalla Nazionale italiana Under-17, mentre l'esordio arriva il 23 gennaio 2007 in Irlanda del Nord-Italia (1-0). In questa selezione gioca un'altra partita due giorni dopo contro la stessa squadra (vittoria azzurra per 2-0).

Il 14 gennaio 2011 è stato convocato per la prima volta nella Nazionale Under-21 da parte del commissario tecnico Ciro Ferrara per uno stage di tre giorni a Roma.[26] Ha esordito nella prevista amichevole contro la squadra svizzera del Bellinzona (vittoria per 2-1), giocando titolare.[27]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 25 maggio 2019.[28]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007 Italia Vicenza B 2 0 CI 0 0 - - - - - - 2 0
2007-2008 B 2 0 CI 0 0 - - - - - - 2 0
2008-2009 B 9 1 CI 1 0 - - - - - - 10 1
2009-2010 B 19 0 CI 1 0 - - - - - - 20 0
2010-gen. 2011 Italia Palermo A 4 0 CI 0 0 UEL 5[29] 1 - - - 9 1
gen.-giu. 2011 Italia Vicenza B 9 0 - - - - - - - - - 9 0
2011-2012 B 28 4 CI 1 0 - - - - - - 29 4
2012-2013 B 8 1 CI 1 0 - - - - - - 9 1
Totale Vicenza 78 6 4 0 - - - - 82 6
2013-gen. 2014 Italia Reggina B 16 0 CI 1 0 - - - - - - 17 0
gen.-giu. 2014 Italia Cittadella B 16 1 CI - - - - - - - - 16 1
2014-2015 B 39 3 CI 1 0 - - - - - - 40 3
Totale Cittadella 55 4 1 0 - - - - 56 4
2015-2016 Italia Chievo A 28 3 CI - - - - - - - - 23 3
2016-2017 A 12 1 CI 1 0 - - - - - - 13 1
2017-2018 A 15 0 CI 1 0 - - - - - - 16 0
2018-2019 A 24 0 CI 2 1 - - - - - - 26 1
Totale Chievo 78 4 4 1 - - - - 82 5
2019-2020 Italia Monza C - - CIC - - - - - - - - - -
Totale carriera 228 14 10 1 5 1 - - 242 16

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 1 (0) se si considera l'amichevole non ufficiale disputata il 19 gennaio 2011 contro la squadra svizzera del Bellinzona.
  2. ^ Profilo su Myjuve.it
  3. ^ STatistiche su 100anni.padovacalcio.it
  4. ^ (EN) Profilo su Playerhistory.com La mamma Maria vanta anch'essa numerose presenze negli anni passati come calciatrice sia in squadre di club di serie a che in nazionale italiana.
  5. ^ Rigoni: "Felice di essere rimasto a Palermo, ringrazio Sabatini Rosanerogirls.it
  6. ^ Calcio, Vicenza: Rigoni rinnova contratto fino al 2013 Repubblica.it
  7. ^ Acquistato Nicola Rigoni. Misuraca al Vicenza Ilpalermocalcio.it
  8. ^ Gianvito Misuraca in biancorosso Archiviato il 4 luglio 2009 in Internet Archive. Vicenza.com
  9. ^ Comunicato compartecipazioni Ilpalermocalcio.it
  10. ^ Maribor-Palermo 3-2 Archiviato il 1º novembre 2010 in Internet Archive. it.uefa.com
  11. ^ Palermo-Cagliari 0-0 Archiviato il 1º settembre 2010 in Internet Archive. Ilpalermocalcio.it
  12. ^ Europa League, Palermo turn over in difesa Tuttopalermo.net
  13. ^ Lo Sparta ha sette vite, Palermo eliminato it.uefa.com
  14. ^ Nicola Rigoni ritorna in biancorosso Archiviato il 17 luglio 2011 in Internet Archive. Vicenzacalcio.com
  15. ^ Rigoni in prestito al Vicenza Ilpalermocalcio.it
  16. ^ Compartecipazioni Archiviato il 25 giugno 2011 in WebCite. Legaseriea.it (PDF)
  17. ^ Comunicato compartecipazioni Ilpalermocalcio.it
  18. ^ Compartecipazioni perfezionate in data odierna Archiviato il 24 giugno 2011 in WebCite. Vicenzacalcio.com
  19. ^ Rigoni: "Ho rifiutato l'Atalanta perché a Palermo..." Palermo24.net
  20. ^ Nicola Rigoni all'A.C. Chievo Verona Archiviato il 5 luglio 2013 in Internet Archive. Vicenzacalcio.com
  21. ^ Nicola Rigoni - Statistiche stagione 2012-2013, Transfermarkt.it, 20 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 3 febbraio 2014).
  22. ^ Ufficiale: Nicola Rigoni in prestito alla Reggina Archiviato il 22 agosto 2013 in Internet Archive. Chievoverona.it
  23. ^ Doppio colpo, Djuric e Rigoni Ascittadella.it
  24. ^ Nicola Rigoni ancora in granata Ascittadella.it
  25. ^ Classifica alla 42ª giornata Archiviato il 26 giugno 2015 in Internet Archive.
  26. ^ Da domenica stage a Roma per gli Azzurrini: tra i convocati nove nomi nuovi Figc.it
  27. ^ Concluso lo stage di Roma. Ferrara soddisfatto: "C'è lo spirito giusto" Figc.it
  28. ^ Nicola Rigoni, Gazzetta.it. URL consultato il 5 novembre 2010.
  29. ^ Una presenza nei play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]