S.P.A.L. 2013 2013-2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: S.P.A.L. 2013.

S.P.A.L. 2013
Stagione 2013-2014
Allenatore Italia Leonardo Rossi (1ª-8ª)
Italia Massimo Gadda (9ª-34ª)
Presidente Italia Walter Mattioli
Lega Pro Seconda Divisione 6º posto nel girone A. Ammessa nella nuova Lega Pro unificata.
Coppa Italia Lega Pro Primo turno
Stadio Paolo Mazza (7 500)
Abbonati 1 578[1]
Maggior numero di spettatori 4 907 vs. Bellaria
(4 maggio 2014)
Minor numero di spettatori 2 390 vs. Cuneo
(10 novembre 2013)
Media spettatori 3 169[1]¹
¹ considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 15 maggio 2014

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la S.P.A.L. 2013 nelle competizioni ufficiali della stagione 2013-2014.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La SPAL torna a disputare un campionato professionistico, dopo una stagione in Serie D causata dal fallimento per dissesto finanziario del 2012. La squadra inizia la stagione con l'allenatore Leonardo Rossi, con il quale supera la fase eliminatoria a gironi della Coppa Italia Lega Pro per poi essere eliminata al primo turno dal Venezia.

Ad ottobre, dopo un avvio di campionato non in linea con le attese di inizio stagione, la società sostituisce mister Rossi, affidando la squadra a Massimo Gadda. Il nuovo trainer spallino guida la squadra al quarto posto al termine del girone di andata. Nel mercato invernale la società cerca di rinforzare la rosa al fine di assicurarsi un posto nelle prime otto posizioni, valevoli per l'accesso alla nuova Lega Pro: l'obiettivo viene infine raggiunto, con la squadra che riesce a classificarsi sesta al termine del campionato. Tra i giocatori si mette in evidenza il centravanti Massimiliano Varricchio, che si laurea capocannoniere del girone con 20 reti.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2013-2014 è Erreà, mentre lo sponsor ufficiale è Vetroresina.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Walter Mattioli
  • Direttore generale: Davide Vagnati
  • Dirigenti: Giulio Barigozzi, Paolo Mattioli

Area organizzativa

  • Segretario generale: Stefano Salis
  • Team manager: Umberto Sabattini

Area comunicazione

  • Ufficio stampa: Enrico Menegatti

Area marketing

  • Responsabile: Gianluca Ranzani

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Pietro Menegatti
Italia P Jacopo Coletta
Italia P Tupac De Marco
Italia D Nicolas Giani
Italia D Fabio Buscaroli
Italia D Tommaso Silvestri
Italia D Fabio Lebran
Italia D Andrea Paloni
Italia D Simone Fantoni
Italia D Samuele Sereni
Italia C Manuel Lazzari
Italia C Edoardo Braiati
Italia C Andrea Tessari
N. Ruolo Giocatore
Italia C Carlo Alberto Calvetti
Italia C Tommaso Arrigoni
Italia C Matteo Paro
Italia C Stefano Capellupo
Italia C Andrea Landi
Italia C Matteo Berretti
Italia C Davide Damiano Di Quinzio
Italia C Diego Vita
Italia C Jurgen Pandiani
Italia A Giuseppe Cozzolino
Italia A Nicola Falomi
Italia A Massimiliano Varricchio
Italia A Manuel Personè

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro Seconda Divisione (girone A)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro Seconda Divisione 2013-2014.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

18 settembre 2013
1ª giornata
Renate 0 – 0 SPAL

8 settembre 2013
2ª giornata
SPAL 3 – 3 Monza

15 settembre 2013
3ª giornata
Bassano Virtus 2 – 1 SPAL

22 settembre 2013
4ª giornata
SPAL 1 – 1 Torres

29 settembre 2013
5ª giornata
Castiglione 1 – 1 SPAL

6 ottobre 2013
6ª giornata
Alessandria 0 – 0 SPAL

13 ottobre 2013
7ª giornata
SPAL 3 – 1 Bra

20 ottobre 2013
8ª giornata
Santarcangelo 2 – 0 SPAL

27 ottobre 2013
9ª giornata
SPAL 3 – 2 Delta Porto Tolle

3 novembre 2013
10ª giornata
Rimini 2 – 1 SPAL

10 novembre 2013
11ª giornata
SPAL 3 – 2 Cuneo

16 novembre 2013
12ª giornata
Forlì 1 – 1 SPAL

24 novembre 2013
13ª giornata
SPAL 3 – 2 Real Vicenza

1 dicembre 2013
14ª giornata
SPAL 2 – 1 Pergolettese

8 dicembre 2013
15ª giornata
Virtus Verona 1 – 2 SPAL

15 dicembre 2013
16ª giornata
SPAL 2 – 2 Mantova

22 dicembre 2013
17ª giornata
Bellaria Igea Marina 0 – 1 SPAL

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

5 gennaio 2014
18ª giornata
SPAL 0 – 2 Renate

12 gennaio 2014
19ª giornata
Monza 2 – 2 SPAL

19 gennaio 2014
20ª giornata
SPAL 4 – 2 Bassano Virtus

26 gennaio 2014
21ª giornata
Torres 2 – 2 SPAL

2 febbraio 2014
22ª giornata
SPAL 1 – 2 Castiglione

9 febbraio 2014
23ª giornata
SPAL 3 – 2 Alessandria

16 febbraio 2014
24ª giornata
Bra 0 – 3 SPAL

23 febbraio 2014
25ª giornata
SPAL 1 – 0 Santarcangelo

2 marzo 2014
26ª giornata
Delta Porto Tolle 1 – 0 SPAL

9 marzo 2014
27ª giornata
SPAL 2 – 0 Rimini

16 marzo 2014
28ª giornata
Cuneo 1 – 1 SPAL

23 marzo 2014
29ª giornata
SPAL 1 – 1 Forlì

30 marzo 2014
30ª giornata
Real Vicenza 1 – 1 SPAL

6 aprile 2014
31ª giornata
Pergolettese 0 – 0 SPAL

13 aprile 2014
32ª giornata
SPAL 1 – 1 Virtus Verona

27 aprile 2014
33ª giornata
Mantova 1 – 0 SPAL

4 maggio 2014
34ª giornata
SPAL 3 – 1 Bellaria Igea Marina

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2013-2014.

Fase eliminatoria a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
25 agosto 2013, ore 20:30
2ª giornata
SPAL 2 – 0 Bellaria Stadio Paolo Mazza
Arbitro Luciano (Lambrate)

Ferrara
28 agosto 2013
3ª giornata
Delta Porto Tolle 0 – 3 SPAL Stadio Paolo Mazza[2]
Arbitro Caso (Verona)

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Ferrara
9 ottobre 2013, ore 20:30
SPAL 0 – 1
(d.t.s.)
Unione Venezia Stadio Paolo Mazza
Arbitro Giovani (Grosseto)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Statistiche spettatori Lega Pro Seconda Divisione A 2013-2014, su Stadiapostcards.com.
  2. ^ Partita trasferita a Ferrara dopo un accordo tra le due società.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio