Salvatore D'Elia (calciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Salvatore D'Elia
Nazionalità Italia Italia
Altezza 183 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Bari
Carriera
Giovanili
????-2009Juventus
2011-2012Juventus
Squadre di club1
2009-2010Figline16 (1)
2010-2011Portogruaro12 (0)
2012-2013Venezia14 (0)
2013-2017Vicenza72 (2)[1]
2017-Bari5 (1)
Nazionale
2009-2010Italia Italia U-203 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 ottobre 2017

Salvatore D'Elia (Mugnano di Napoli, 10 febbraio 1989) è un calciatore italiano, difensore del Bari.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca come terzino sinistro.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato nel settore giovanile della Juventus, militando in particolare dal 2006 al 2009 nella Primavera dei bianconeri[2], con cui vince una Coppa Italia Primavera, due Supercoppe Primavera ed un Torneo di Viareggio (nel 2009).

Nel 2009 viene ceduto al Figline, società neopromossa in Lega Pro Prima Divisione; qui fa il suo esordio tra i professionisti, giocando 16 partite e segnando la sua prima rete in carriera. A fine stagione torna alla Juventus, che per la stagione 2010-2011 lo cede nuovamente in prestito, questa volta al Portogruaro neopromosso in Serie B. Con la squadra veneta D'Elia gioca una partita in Coppa Italia e 12 in Serie B, campionato chiuso dalla sua squadra al penultimo posto in classifica e, quindi, con una retrocessione in Prima Divisione.

Nella stagione 2011-2012 rimane in rosa alla Juventus, con cui però non gioca nessuna partita in prima squadra; per la stagione 2012-2013 viene invece ceduto in prestito al Venezia, società neopromossa in Prima Divisione, con cui nel corso della stagione 2012-2013 gioca 14 partite in terza serie.

Nella stagione 2013-2014 si trasferisce al Vicenza, con cui gioca 2 partite in Coppa Italia, 2 partite in Coppa Italia Lega Pro, 24 partite in campionato ed una nei play-off per la promozione in Serie B. Nella stagione 2014-2015 torna dopo tre anni a giocare in Serie B, categoria nella quale il Vicenza milita in seguito al ripescaggio dell'estate 2014: nel corso della stagione D'Elia nonostante un infortunio al ginocchio[3] gioca in totale 22 partite: una in Coppa Italia, 19 in Serie B e 2 nei play-off per la promozione in Serie A. Viene riconfermato dai biancorossi anche per la stagione 2015-2016, nella quale oltre a giocare 3 partite in Coppa Italia segna anche il suo primo gol in carriera nel campionato di Serie B.

Il 25 luglio 2017 il Bari comunica di aver acquistato a titolo definitivo dal Vicenza le prestazioni del calciatore. D'Elia firma un contratto fino al 2020.[4]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 2009 ed il 2010 ha giocato 3 partite con la Nazionale Under-20.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 19 dicembre 2015.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010 Italia Figline 1D 16 1 CI-LP 0 0 - - - - - - 16 1
2010-2011 Italia Portogruaro B 12 0 CI 1 0 - - - - - - 13 0
2012-2013 Italia Venezia 1D 14 0 CI-LP 1 0 - - - - - - 15 0
2013-2014 Italia Vicenza 1D 24+1 0 CI+CI-LP 2+2 0+0 - - - - - - 29 0
2014-2015 B 19+2 0 CI 1 0 - - - - - - 22 0
2015-2016 B 20 1 CI 3 0 - - - - - - 23 1
Totale Vicenza 63+3 1 8 0 - - - - 74 1
2017-2018 Italia Bari B 5 1 CI 3 0 - - - - - - 8 1
Totale carriera 110+3 3 11 0 - - - - 130 4

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Juventus: 2006-2007
Juventus: 2006, 2007
Juventus: 2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 75 (2) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ Statistiche Fullsoccer.eu
  3. ^ Vicenza, Salvatore D'Elia operato al menisco Tuttomercatoweb.com
  4. ^ D’Elia è biancorosso

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]