Coppa Italia Lega Pro 2009-2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Italia Lega Pro 2009-2010
Competizione Coppa Italia Lega Pro
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 38ª
Organizzatore Lega Italiana Calcio Professionistico
Date dal 9 agosto 2009
al 28 aprile 2010
Luogo Italia Italia
Partecipanti 90
Risultati
Vincitore Lumezzane
(1º titolo)
Secondo Cosenza
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2008-2009 2010-2011 Right arrow.svg

La Coppa Italia Lega Pro 2009-2010 è stata una competizione di calcio in Italia ad eliminazione diretta a cui hanno partecipato tutte le squadre partecipanti ai campionati di Lega Pro Prima Divisione 2009-2010 e Lega Pro Seconda Divisione 2009-2010. È cominciata il 9 agosto 2009 e terminata il 28 aprile 2010 con la vittoria del Lumezzane.

La formula[modifica | modifica wikitesto]

Vengono ammesse alla competizione le 90 squadre che risultano regolarmente iscritte ai campionati di Lega Pro Prima Divisione 2009-2010 e Lega Pro Seconda Divisione 2009-2010. La competizione si divide in varie fasi:

  • Fase eliminatoria a gironi: vi partecipano le 63 squadre di Prima Divisione e Seconda Divisione che non hanno preso parte al primo turno della Coppa Italia maggiore. Le squadre sono suddivise in 12 gironi di cinque squadre e 1 girone di tre squadre. Si giocano partite di sola andata, ogni squadra effettuerà due gare interne e due gare esterne. Il girone a tre squadre effettuerà tre giornate con gare di sola andata, ogni squadra effettuerà una gara interna e una gara esterna. Sono ammesse alla Fase Finale le società classificate al 1º posto per ogni girone (13 società) più 8 società meglio classificate al 2º posto nei gironi a cinque squadre.
  • Fase ad eliminazione diretta:
    • Primo turno: le 21 squadre qualificate e le 27 provenienti dalla Coppa Italia maggiore si affrontano in una gara di sola andata, le 24 vincitrici si qualificano al turno successivo.
    • Secondo turno: le 24 squadre qualificate si affrontano in una gara di sola andata, le 12 vincitrici si qualificano al turno successivo.
    • Terzo turno: le 12 squadre sono divise in 4 gironi da 3 squadre ciascuno, con partite di sola andata; le prime di ogni girone si qualificano alle semifinali.
  • Semifinali e Finale: si giocano ad eliminazione diretta, con partite di andata e ritorno.

La fase eliminatoria a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Canavese 10 4 3 1 0 5 0 +5
2. Monza 7 4 2 1 1 5 3 +2
3. Valenzana 7 4 2 1 1 3 4 -1
4. Pro Belvedere 2 4 0 2 2 0 2 -2
5. Pro Vercelli 1 4 0 1 3 1 5 -4
Meda[1]
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Monza 2 – 0
referto
Pro Vercelli Stadio Città di Meda (402 spett.)
Arbitro Borriello (Mantova)

Vercelli
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Pro Belvedere 0 – 1 Canavese Stadio Silvio Piola

Vercelli
12 agosto 2009, ore 17:00
2ª giornata
Pro Vercelli 0 – 0 Pro Belvedere Stadio Silvio Piola

Valenza
12 agosto 2009, ore 17:00
2ª giornata
Valenzana 0 – 3 Monza Stadio comunale di Valenza

San Giusto Canavese
16 agosto 2009
3ª giornata
Canavese 1 – 0 Pro Vercelli Stadio Franco Cerutti

Vercelli
16 agosto 2009
3ª giornata
Pro Belvedere 0 – 1 Valenzana Stadio Silvio Piola

Monza
19 agosto 2009
4ª giornata
Monza 0 – 0 Pro Belvedere Stadio Brianteo

Valenza
19 agosto 2009
4ª giornata
Valenzana 0 – 0 Canavese Stadio comunale di Valenza

San Giusto Canavese
26 agosto 2009
5ª giornata
Canavese 3 – 0 Monza Stadio Franco Cerutti

Vercelli
26 agosto 2009
5ª giornata
Pro Vercelli 1 – 2 Valenzana Stadio Silvio Piola

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Rodengo Saiano 12 4 4 0 0 10 2 +8
2. Pavia 6 4 2 0 2 8 8 0
3. Lecco 4 4 1 1 2 7 8 -1
4. Legnano 4 4 1 1 2 5 8 -3
5. Pro Sesto 2 4 0 2 2 4 8 -4
Legnano
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Legnano 1 – 3 Pavia Stadio Giovanni Mari

Sesto San Giovanni
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Pro Sesto 1 – 1 Lecco Stadio Breda

Lecco
12 agosto 2009, ore 20:30
2ª giornata
Lecco 1 – 2 Legnano Stadio Rigamonti-Ceppi

Pavia
12 agosto 2009, ore 17:30
2ª giornata
Pavia 0 – 1 Rodengo Saiano Stadio Pietro Fortunati

Legnano
16 agosto 2009
3ª giornata
Legnano 1 – 1 Pro Sesto Stadio Giovanni Mari

Rodengo-Saiano
16 agosto 2009
3ª giornata
Rodengo Saiano 2 – 0 Lecco Stadio comunale

Lecco
19 agosto 2009
4ª giornata
Lecco 5 – 3 Pavia Stadio Rigamonti-Ceppi

Sesto San Giovanni
19 agosto 2009
4ª giornata
Pro Sesto 1 – 4 Rodengo Saiano Stadio Breda

Pavia
26 agosto 2009
5ª giornata
Pavia 2 – 1 Pro Sesto Stadio Pietro Fortunati

Rodengo-Saiano
26 agosto 2009
5ª giornata
Rodengo Saiano 3 – 1 Legnano Stadio comunale

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Mezzocorona 9 4 3 0 1 7 4 +3
2. Sambonifacese 8 4 2 2 0 8 4 +4
3. Südtirol 5 4 1 2 1 3 2 +1
4. Carpenedolo 4 4 1 1 2 6 10 -4
5. Feralpisalò 1 4 0 1 3 2 6 -4
Carpenedolo
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Carpenedolo 3 – 3 Sambonifacese Stadio Mundial '82

Mezzocorona
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Mezzocorona 1 – 0 Südtirol Stadio comunale

San Bonifacio
2 settembre 2009
2ª giornata
Sambonifacese 2 – 0 Feralpisalò Stadio Renzo Tizian

Bolzano
12 agosto 2009, ore 20:30
2ª giornata
Südtirol 2 – 0 Carpenedolo Stadio Druso

Carpenedolo
16 agosto 2009
3ª giornata
Carpenedolo 1 – 4 Mezzocorona Stadio Mundial '82

Salò
9 settembre 2009
Feralpisalò 0 – 0 Südtirol Stadio Lino Turina

Mezzocorona
19 agosto 2009
4ª giornata
Mezzocorona 2 – 1 Feralpisalò Stadio comunale

Bolzano
19 agosto 2009
4ª giornata
Südtirol 1 – 1 Sambonifacese Stadio Druso

Salò
26 agosto 2009, ore 20:30
5ª giornata
Feralpisalò 1 – 2 Carpenedolo Stadio Lino Turina

San Bonifacio
26 agosto 2009
5ª giornata
Sambonifacese 2 – 0 Mezzocorona Stadio Renzo Tizian

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Bassano Virtus 9 4 3 0 1 11 5 +6
2. Portogruaro 7 4 2 1 1 9 6 +3
3. Itala San Marco 7 4 2 1 1 8 7 +1
4. Sacilese 6 4 2 0 2 7 7 0
5. Giacomense 0 4 0 0 4 2 12 -10
Portogruaro
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Portogruaro 1 – 3 Bassano Virtus Stadio Pier Giovanni Mecchia

Sacile
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Sacilese 3 – 0 Itala San Marco Stadio XXV Aprile

Bassano del Grappa
12 agosto 2009, ore 17:00
2ª giornata
Bassano Virtus 2 – 0 Giacomense Stadio Rino Mercante

Gradisca d'Isonzo
12 agosto 2009, ore 17:00
2ª giornata
Itala San Marco 2 – 2 Portogruaro Stadio Comunale Gino Colaussi

Masi Torello
16 agosto 2009
3ª giornata
Giacomense 0 – 3 Itala San Marco Stadio Comunale Savino Bellini

Portogruaro
16 agosto 2009
3ª giornata
Portogruaro 2 – 0 Sacilese Stadio Pier Giovanni Mecchia

Gradisca d'Isonzo
19 agosto 2009
4ª giornata
Itala San Marco 3 – 2 Bassano Virtus Stadio Comunale Gino Colaussi

Masi Torello
19 agosto 2009
4ª giornata
Giacomense 3 – 1 Sacilese Stadio Comunale Savino Bellini

Bassano del Grappa
26 agosto 2009, ore 20:30
5ª giornata
Bassano Virtus 4 – 1 Sacilese Stadio Rino Mercante

Masi Torello
26 agosto 2009
5ª giornata
Giacomense 1 – 4 Portogruaro Stadio Comunale Savino Bellini

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Viareggio 10 4 3 1 0 7 1 +6
2. Lucchese 7 4 2 1 1 7 4 +3
3. Carrarese 7 4 2 1 1 6 3 +3
4. Crociati Noceto 3 4 1 0 3 3 9 -6
5. Spezia 1 4 0 1 3 2 8 -6
Carrara
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Carrarese 0 – 2 Viareggio Stadio dei Marmi

Noceto
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Crociati Noceto 1 – 4 Lucchese Stadio Il Noce

Lucca
12 agosto 2009, ore 20:30
2ª giornata
Lucchese 1 – 1 Carrarese Stadio Porta Elisa

Viareggio
12 agosto 2009, ore 17:00
2ª giornata
Viareggio 1 – 1 Spezia

Noceto
16 agosto 2009
3ª giornata
Crociati Noceto 2 – 0 Spezia Stadio Il Noce

Lucca
16 agosto 2009
3ª giornata
Lucchese 0 – 1 Viareggio Stadio Porta Elisa

Carrara
19 agosto 2009
4ª giornata
Carrarese 2 – 0 Crociati Noceto Stadio dei Marmi

La Spezia
19 agosto 2009
4ª giornata
Spezia 1 – 2 Lucchese Stadio Alberto Picco

La Spezia
26 agosto 2009
5ª giornata
Spezia 0 – 3 Carrarese Stadio Alberto Picco

Viareggio
26 agosto 2009
5ª giornata
Viareggio 3 – 0 Crociati Noceto

Girone F[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Pescara 12 4 4 0 0 9 2 +7
2. Fano 6 4 2 0 2 5 7 -2
3. San Marino 4 4 1 1 2 3 3 0
4. Sangiustese 4 4 1 1 2 4 7 -3
5. Bellaria Igea Marina 3 4 1 0 3 2 4 -2
Bellaria-Igea Marina
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Bellaria Igea Marina 2 – 0 San Marino Stadio Enrico Nanni

Pescara
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Pescara 3 – 2 Sangiustese Stadio Adriatico

San Marino
12 agosto 2009, ore 17:00
2ª giornata
San Marino 3 – 0 Fano San Marino Stadium

Monte San Giusto
12 agosto 2009, ore 17:00
2ª giornata
Sangiustese 1 – 0 Bellaria Igea Marina Stadio Villa San Filippo

Bellaria-Igea Marina
16 agosto 2009
3ª giornata
Bellaria Igea Marina 0 – 2 Pescara Stadio Enrico Nanni

Fano
16 agosto 2009
3ª giornata
Fano 4 – 1 Sangiustese Stadio Raffaele Mancini

Pescara
19 agosto 2009
4ª giornata
Pescara 3 – 0 Fano Stadio Adriatico

Monte San Giusto
19 agosto 2009
4ª giornata
Sangiustese 0 – 0 San Marino Stadio Villa San Filippo

Fano
26 agosto 2009, ore 18:00
5ª giornata
Fano 1 – 0 Bellaria Igea Marina Stadio Raffaele Mancini

San Marino
26 agosto 2009
5ª giornata
San Marino 0 – 1 Pescara San Marino Stadium

Girone G[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Gubbio 10 4 3 1 0 6 2 +4
2. Sangiovannese 7 4 2 1 1 8 6 +2
3. Foligno 5 4 1 2 1 3 4 -1
4. Poggibonsi 3 4 0 3 1 3 4 +1
5. Colligiana 1 4 0 1 3 6 10 -4
Foligno
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Foligno 1 – 0 Colligiana Stadio Enzo Blasone

San Giovanni Valdarno
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Sangiovannese 0 – 1 Gubbio Stadio Virgilio Fedini

Gubbio
12 agosto 2009, ore 20:45
2ª giornata
Gubbio 0 – 0 Foligno Stadio Pietro Barbetti

Poggibonsi
12 agosto 2009, ore 17:00
2ª giornata
Poggibonsi 0 – 0 Sangiovannese Stadio Stefano Lotti

Colle di Val d'Elsa
16 agosto 2009
3ª giornata
Colligiana 1 – 3 Gubbio Stadio Gino Manni

Foligno
16 agosto 2009
3ª giornata
Foligno 1 – 1 Poggibonsi Stadio Enzo Blasone

Poggibonsi
19 agosto 2009
4ª giornata
Poggibonsi 1 – 1 Colligiana Stadio Stefano Lotti

San Giovanni Valdarno
19 agosto 2009
4ª giornata
Sangiovannese 3 – 1 Foligno Stadio Virgilio Fedini

Colle di Val d'Elsa
26 agosto 2009, ore 18:00
5ª giornata
Colligiana 4 – 5 Sangiovannese Stadio Gino Manni

Gubbio
26 agosto 2009, ore 18:00
5ª giornata
Gubbio 2 – 1 Poggibonsi Stadio Pietro Barbetti

Girone H[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Cisco Roma 12 4 4 0 0 13 1 +12
2. Pro Vasto 7 4 2 1 1 5 2 +3
3. Isola Liri 7 4 2 1 1 3 4 -1
4. Virtus Lanciano 3 4 1 0 3 3 5 -2
5. Celano 0 4 0 0 4 1 13 -12
Celano
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Celano 0 – 3 Virtus Lanciano Stadio Fabio Piccone

Vasto
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Pro Vasto 1 – 2 Cisco Roma Stadio Aragona

Roma
12 agosto 2009, ore 17:00
2ª giornata
Cisco Roma 5 – 0 Celano

Isola Liri
12 agosto 2009, ore 20:30
2ª giornata
Isola Liri 0 – 0 Pro Vasto Stadio Nazareth

Celano
16 agosto 2009
3ª giornata
Celano 1 – 2 Isola Liri Stadio Fabio Piccone

Lanciano
16 agosto 2009
3ª giornata
Virtus Lanciano 0 – 3[2] Cisco Roma Stadio Guido Biondi

Isola Liri
19 agosto 2009
4ª giornata
Isola Liri 1 – 0 Virtus Lanciano Stadio Nazareth

Vasto
19 agosto 2009
4ª giornata
Pro Vasto 3 – 0 Celano Stadio Aragona

Roma
26 agosto 2009
5ª giornata
Cisco Roma 3 – 0 Isola Liri

Lanciano
26 agosto 2009, ore 20:30
5ª giornata
Virtus Lanciano 0 – 1 Pro Vasto Stadio Guido Biondi

Girone I[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Juve Stabia 9 4 3 0 1 6 2 +4
2. Aversa Normanna 9 4 3 0 1 10 5 +5
3. Manfredonia 4 4 1 1 2 4 6 -2
4. Andria BAT 4 4 1 1 2 3 6 -3
5. Barletta 3 4 1 0 3 2 6 -4
Andria
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Andria BAT 2 – 0 Barletta Stadio degli Ulivi

Castellammare di Stabia
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Juve Stabia 3 – 1 Aversa Normanna Stadio Romeo Menti

Andria
12 agosto 2009, ore 20:30
2ª giornata
Andria BAT 0 – 0 Manfredonia Stadio degli Ulivi

Barletta
12 agosto 2009, ore 17:00
2ª giornata
Barletta 0 – 1 Aversa Normanna Stadio Manzi-Chiapulin

Castellammare di Stabia
16 agosto 2009
3ª giornata
Juve Stabia 2 – 0 Andria BAT Stadio Romeo Menti

Manfredonia
16 agosto 2009
3ª giornata
Manfredonia 3 – 1 Barletta Stadio Miramare

Aversa
19 agosto 2009
4ª giornata
Aversa Normanna 4 – 1 Andria BAT Stadio Augusto Bisceglia

Manfredonia
19 agosto 2009
4ª giornata
Manfredonia 0 – 1 Juve Stabia Stadio Miramare

Aversa
26 agosto 2009, ore 20:30
5ª giornata
Aversa Normanna 4 – 1 Manfredonia Stadio Augusto Bisceglia

Barletta
26 agosto 2009
5ª giornata
Barletta 1 – 0 Juve Stabia Stadio Manzi-Chiapulin

Girone L[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Sorrento 8 4 2 2 0 5 2 +3
2. Vico Equense 8 4 2 2 0 5 3 +2
3. Cassino 5 4 1 2 1 5 4 +1
4. Scafatese 4 4 1 1 2 5 5 0
5. Melfi 1 4 0 1 3 0 6 -6
Melfi
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Melfi 0 – 2 Cassino Stadio Arturo Valerio

Sorrento
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Sorrento 3 – 1 Scafatese Stadio Italia

Cassino
12 agosto 2009, ore 20:30
2ª giornata
Cassino 1 – 2 Sorrento Stadio Gino Salveti

Vico Equense
12 agosto 2009, ore 17:00
2ª giornata
Vico Equense 1 – 0 Melfi Stadio Comunale di Massaquano

Scafati
16 agosto 2009
3ª giornata
Scafatese 0 – 0 Cassino Stadio comunale 28 settembre 1943

Sorrento
16 agosto 2009
3ª giornata
Sorrento 0 – 0 Vico Equense Stadio Italia

Scafati
19 agosto 2009
4ª giornata
Scafatese 3 – 0 Melfi Stadio comunale 28 settembre 1943

Cassino
19 agosto 2009
4ª giornata
Cassino 2 – 2 Vico Equense Stadio Gino Salveti

Melfi
26 agosto 2009
5ª giornata
Melfi 0 – 0 Sorrento Stadio Arturo Valerio

Vico Equense
26 agosto 2009
5ª giornata
Vico Equense 2 – 1 Scafatese Stadio Comunale di Massaquano

Girone M[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Potenza 12 4 4 0 0 6 0 +6
2. Noicattaro 7 4 2 1 1 7 6 +1
3. Brindisi 4 4 1 1 2 5 5 0
4. Monopoli 3 4 0 3 1 3 4 -1
5. Paganese 1 4 0 1 3 3 9 -6
Brindisi
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Brindisi 1 – 1 Monopoli Stadio Franco Fanuzzi

Pagani
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Paganese 2 – 3 Noicattaro Stadio Marcello Torre

Monopoli
12 agosto 2009, ore 20:45
2ª giornata
Monopoli 0 – 1 Potenza Stadio Vito Simone Veneziani

Noicàttaro
12 agosto 2009, ore 17:00
2ª giornata
Noicattaro 3 – 2 Brindisi Stadio Comunale

Brindisi
16 agosto 2009
3ª giornata
Brindisi 2 – 0 Paganese Stadio Franco Fanuzzi

Potenza
16 agosto 2009
3ª giornata
Potenza 1 – 0 Noicattaro Stadio Alfredo Viviani

Noicàttaro
19 agosto 2009
4ª giornata
Noicattaro 1 – 1 Monopoli Stadio Comunale

Pagani
19 agosto 2009
4ª giornata
Paganese 0 – 3 Potenza Stadio Marcello Torre

Monopoli
26 agosto 2009, ore 20:45
5ª giornata
Monopoli 1 – 1 Paganese Stadio Vito Simone Veneziani

Potenza
26 agosto 2009
5ª giornata
Potenza 1 – 0 Brindisi Stadio Alfredo Viviani

Girone N[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Nocerina 7 4 2 1 1 6 5 +1
2. Vibonese 7 4 2 1 1 5 4 +1
3. Siracusa 6 4 1 3 0 5 3 +2
4. Catanzaro 4 4 1 1 2 2 3 -1
5. Igea Virtus 3 4 1 0 3 2 5 -2
Catanzaro
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Catanzaro 0 – 0 Siracusa Stadio Nicola Ceravolo

Barcellona Pozzo di Gotto
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Igea Virtus 0 – 1 Vibonese Stadio Carlo Stagno d'Alcontres-Barone

Catanzaro
12 agosto 2009, ore 20:30
2ª giornata
Catanzaro 2 – 1 Nocerina Stadio Nicola Ceravolo

Siracusa
12 agosto 2009, ore 17:00
2ª giornata
Siracusa 2 – 2 Vibonese Stadio Nicola De Simone

Barcellona Pozzo di Gotto
16 agosto 2009
3ª giornata
Igea Virtus 1 – 0 Catanzaro Stadio Carlo Stagno d'Alcontres-Barone

Nocera Inferiore
16 agosto 2009
3ª giornata
Nocerina 1 – 1 Siracusa

Nocera Inferiore
19 agosto 2009
4ª giornata
Nocerina 2 – 1 Igea Virtus

Vibo Valentia
19 agosto 2009
4ª giornata
Vibonese 1 – 0 Catanzaro Stadio Luigi Razza

Siracusa
26 agosto 2009
5ª giornata
Siracusa 2 – 0 Igea Virtus Stadio Nicola De Simone

Vibo Valentia
26 agosto 2009
5ª giornata
Vibonese 1 – 2 Nocerina Stadio Luigi Razza

Girone O[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Alghero 4 2 1 1 0 4 3 +1
2. Olbia 4 2 1 1 0 2 1 +1
3. Villacidrese 0 2 0 0 2 2 4 -2
Olbia
9 agosto 2009, ore 17:00
1ª giornata
Olbia 1 – 0 Villacidrese Stadio Bruno Nespoli

Villacidro
12 agosto 2009, ore 17:00
2ª giornata
Villacidrese 2 – 3 Alghero Stadio comunale

Alghero
19 agosto 2009
4ª giornata
Alghero 1 – 1 Olbia Stadio Mariotti

Fase 1 ad eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
07/08/14.10.2009
Novara 1 - 1 (4-5 dcr) Como
Verona 2 - 1 Sambonifacese
Pro Patria 3 - 2 (dts) Alessandria
Lumezzane 2 - 1 Rodengo Saiano
Varese 2 - 0 Canavese
Reggiana 4 - 2 Monza
Pergocrema 1 - 1 (5-3 dcr) Mezzocorona
SPAL 3 - 4 Bassano Virtus
Portogruaro 1 - 1 (4-2 dcr) Cremonese
Rimini 2 - 0 Giulianova
Prato 2 - 5 Viareggio
Perugia 1 - 0 Ravenna
Arezzo 1 - 1 (4-1 dcr) Lucchese
Sangiovannese 0 - 0 (4-3 dcr) Figline
Ternana 0 - 1 Gubbio
Cisco Roma 1 - 1 (4-1 dcr) Alghero
Pescara 1 - 1 (9-10 dcr) Pro Vasto
Benevento 3 - 1 Pescina VG
Foggia 0 - 0 (3-4 dcr) Juve Stabia
Cosenza 7 - 0 Sorrento
Real Marcianise 1 - 3 Aversa Normanna
Taranto 0 - 0 (4-3 dcr) Nocerina
Cavese 2 - 0 Vico Equense
Gela 0 - 0 (2-4 dcr) Potenza
Arezzo
7 ottobre 2009, ore 20:45
Primo turno
Arezzo 1 – 1
(d.t.s.)
referto
Lucchese Stadio Città di Arezzo
Arbitro Costantini (Perugia)

Benevento
7 ottobre 2009, ore 15:00
Primo turno
Benevento 3 – 1
referto
Pescina VG Stadio Ciro Vigorito
Arbitro Michele Di Ciommo (Venosa)

Cava de' Tirreni
7 ottobre 2009, ore 15:00
Primo turno
Cavese 2 – 0
referto
Vico Equense Stadio Simonetta Lamberti (264 spett.)
Arbitro Ceccarelli (Terni)

Roma
7 ottobre 2009, ore 20:45
Primo turno
Cisco Roma 1 – 1
(d.t.s.)
referto
Alghero
Arbitro Intagliata (Siracusa)

Cosenza
7 ottobre 2009, ore 15:00
Primo turno
Cosenza 7 – 0
referto
Sorrento Stadio San Vito (200 spett.)
Arbitro Giallanza (Catania)

Foggia
14 ottobre 2009, ore 15:00
Primo turno
Foggia 0 – 0
(d.t.s.)
referto
Juve Stabia Stadio Pino Zaccheria
Arbitro Michele D´Iasio (Matera)

Gela
7 ottobre 2009, ore 20:30
Primo turno
Gela 0 – 0
(d.t.s.)
referto
Potenza Stadio Vincenzo Presti (800 spett.)
Arbitro Quartarone (Messina)

Lumezzane
7 ottobre 2009, ore 20:30
Primo turno
Lumezzane 2 – 1
referto
Rodengo Saiano Stadio Tullio Saleri

Novara
14 ottobre 2009, ore 15:00
Primo turno
Novara 1 – 1
(d.t.s.)
referto
Como Stadio Silvio Piola (356 spett.)
Arbitro Tidona (Torino)

Crema
7 ottobre 2009, ore 15:00
Primo turno
Pergocrema 1 – 1
(d.t.s.)
referto
Mezzocorona Stadio Giuseppe Voltini

Perugia
14 ottobre 2009, ore 15:00
Primo turno
Perugia 1 – 0
referto
Ravenna Stadio Renato Curi

Pescara
7 ottobre 2009, ore 20:30
Primo turno
Pescara 1 – 1
(d.t.s.)
referto
Pro Vasto Stadio Adriatico (2.004 spett.)
Arbitro Borracci (San Benedetto)

Portogruaro
7 ottobre 2009, ore 20:30
Primo turno
Portogruaro 1 – 1
(d.t.s.)
referto
Cremonese Stadio Piergiovanni Mecchia

Prato
7 ottobre 2009, ore 15:00
Primo turno
Prato 2 – 5
referto
Viareggio Stadio Lungobisenzio
Arbitro Mirko Mangialardi (Pistoia)

Busto Arsizio
7 ottobre 2009, ore 20:30
Primo turno
Pro Patria 3 – 2
(d.t.s.)
referto
Alessandria Stadio Carlo Speroni
Arbitro Russo (Milano)

Marcianise
7 ottobre 2009, ore 15:00
Primo turno
Real Marcianise 1 – 3
referto
Aversa Normanna Stadio Progreditur (200 spett.)
Arbitro Affinito (Frattamaggiore)

Reggio Emilia
7 ottobre 2009, ore 15:00
Primo turno
Reggiana 4 – 2
referto
Monza Stadio Giglio (300 spett.)
Arbitro Borriello (Mantova)

Rimini
8 ottobre 2009, ore 20:30
Primo turno
Rimini 2 – 0
referto
Giulianova Stadio Romeo Neri
Arbitro Bindoni (Venezia)

San Giovanni Valdarno
7 ottobre 2009, ore 20:30
Primo turno
Sangiovannese 0 – 0
(d.t.s.)
referto
Figline Stadio Virgilio Fedini
Arbitro Irrati (Pistoia)

Ferrara
7 ottobre 2009, ore 20:30
Primo turno
SPAL 3 – 4
(d.t.s.)
referto
Bassano Virtus Stadio Paolo Mazza (300 spett.)
Arbitro Bergher (Rovigo)

Taranto
7 ottobre 2009, ore 15:00
Primo turno
Taranto 0 – 0
(d.t.s.)
Nocerina Stadio Erasmo Iacovone (750 spett.)
Arbitro Moretti (Bari)

Terni
7 ottobre 2009, ore 20:30
Primo turno
Ternana 0 – 1
referto
Gubbio Stadio Libero Liberati (750 spett.)
Arbitro Vallesi (Ascoli Piceno)

Varese
7 ottobre 2009, ore 15:00
Primo turno
Varese 2 – 0
(d.t.s.)
referto
Canavese Stadio Franco Ossola
Arbitro Ostinelli (Como)

Verona
8 ottobre 2009, ore 20:30
Primo turno
Verona 2 – 1
referto
Sambonifacese Stadio Marcantonio Bentegodi (1.758 spett.)
Arbitro Manera (Castelfranco Veneto)

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
21/22.10.2009
Verona 6 - 0 Como
Pro Patria 0 - 1 Lumezzane
Varese 0 - 0 (4-3 dcr) Reggiana
Pergocrema 1 - 0 Bassano Virtus
Portogruaro 1 - 1 (9-10 dcr) Rimini
Viareggio 1 - 2 Perugia
Arezzo 2 - 0 Sangiovannese
Cisco Roma 1 - 2 (dts) Gubbio
Benevento 11 - 0 Pro Vasto
Cosenza 1 - 0[3] Juve Stabia
Taranto 3 - 0 Aversa Normanna
Potenza 5 - 1 Cavese
Arezzo
21 ottobre 2009, ore 18:00
Secondo turno
Arezzo 2 – 0
referto
Sangiovannese Stadio Città di Arezzo

Benevento
21 ottobre 2009, ore 20:30
Secondo turno
Benevento 11 – 0
referto
Pro Vasto Stadio Ciro Vigorito
Arbitro Soricaro (Barletta)

Roma
21 ottobre 2009, ore 20:30
Secondo turno
Cisco Roma 1 – 2
(d.t.s.)
referto
Gubbio  (150 spett.)
Arbitro Stefanini (Livorno)

Cosenza
28 ottobre 2009, ore 15:00
Secondo turno
Cosenza 1 – 0
referto
Juve Stabia Stadio San Vito
Arbitro Cervellera (Taranto)

Crema
21 ottobre 2009, ore 15:00
Secondo turno
Pergocrema 1 – 0
referto
Bassano Virtus Stadio Giuseppe Voltini

Portogruaro
21 ottobre 2009, ore 20:30
Secondo turno
Portogruaro 1 – 1
(d.t.s.)
referto
Rimini Stadio Piergiovanni Mecchia
Arbitro Ruini (Reggio Emilia)

Potenza
22 ottobre 2009, ore 20:30
Secondo turno
Potenza 5 – 1
referto
Cavese Stadio Alfredo Viviani
Arbitro Aurelio Cafari Panico (Cassino)

Busto Arsizio
21 ottobre 2009, ore 18:00
Secondo turno
Pro Patria 0 – 1 Lumezzane Stadio Carlo Speroni
Arbitro Penno (Nichelino)

Taranto
21 ottobre 2009, ore 15:00
Secondo turno
Taranto 3 – 0
referto
Aversa Normanna Stadio Erasmo Iacovone
Arbitro Buttarelli (Ciampino)

Varese
21 ottobre 2009, ore 16:00
Secondo turno
Varese 0 – 0
(d.t.s.)
referto
Reggiana Stadio Franco Ossola

Verona
21 ottobre 2009, ore 20:30
Secondo turno
Verona 6 – 0
referto
Como Stadio Marcantonio Bentegodi (683 spett.)
Arbitro Bellutti (Trento)

Viareggio
21 ottobre 2009, ore 15:00
Secondo turno
Viareggio 1 – 2
referto
Perugia Stadio Torquato Bresciani (100 spett.)
Arbitro Gianluca Benassi (Bologna)

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Modalità di svolgimento
Le 12 società ammesse formeranno 4 gironi da tre squadre ciascuno, con tre giornate di calendario con gare di sola andata. Pertanto ogni squadra effettuerà una gara interna ed una gara esterna.
Il relativo calendario verrà stabilito con le modalità di seguito riportate:

  • 1ª giornata 11 novembre 2009
    • la squadra che riposerà nella prima giornata verrà determinata per sorteggio;
    • per sorteggio verrà determinata anche la squadra che disputerà la prima gara in trasferta;
  • 2ª giornata 25 novembre 2009
    • nella seconda giornata riposerà la squadra che avrà vinto la prima gara o, in caso di pareggio, quella che avrà disputato la prima gara in trasferta;
  • 3ª giornata 9 dicembre 2009
    • la terza giornata verrà disputata tra le due squadre che non si sono incontrate in precedenza.

Determinazione delle società ammesse alle semifinali
Le società classificate al primo posto di ogni girone sono ammesse alle Semifinali.
Per designare le vincenti di ogni girone di qualificazione, in caso di parità di punteggio fra due o più squadre, si terrà conto, nell'ordine:

  • della differenza reti nelle gare di girone
  • del maggior numero di reti segnate nelle gare di girone
  • del maggior numero di reti segnate nella gara esterna di girone
  • del sorteggio

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Cosenza 4 2 1 1 0 3 1 +2
2. Arezzo 2 2 0 2 0 1 1 0
3. Taranto 1 2 0 1 1 0 2 -3
Arezzo
11 novembre 2009, ore 18:00
Terzo turno
Arezzo 1 – 1
referto
Cosenza Stadio Città di Arezzo

Taranto
25 novembre 2009, ore 14:30
Terzo turno
Taranto 0 – 0
referto
Arezzo Stadio Erasmo Iacovone

Cosenza
9 dicembre 2009, ore 14:30
Terzo turno
Cosenza 2 – 0
referto
Taranto Stadio San Vito

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Gubbio 4 2 1 1 0 2 1 +1
2. Perugia 2 2 0 2 0 2 2 0
3. Benevento 1 2 0 1 1 1 2 -1
Perugia
11 novembre 2009, ore 14:30
Terzo turno
Perugia 1 – 1
referto
Gubbio Stadio Renato Curi

Benevento
25 novembre 2009, ore 14:30
Terzo turno
Benevento 1 – 1
referto
Perugia Stadio Ciro Vigorito

Gubbio
9 dicembre 2009, ore 18:00
Terzo turno
Gubbio 1 – 0
referto
Benevento Stadio Pietro Barbetti

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Varese 3[4] 2 1 1 0 4 3 +1
2. Rimini 3 2 1 0 1 3 2 +1
3. Pergocrema 1 2 0 1 1 2 4 -2
Crema
11 novembre 2009, ore 14:30
Terzo turno
Pergocrema 0 – 2
referto
Rimini Stadio Giuseppe Voltini

Varese
25 novembre 2009, ore 14:30
Terzo turno
Varese 2 – 2
referto
Pergocrema Stadio Franco Ossola

Rimini
9 dicembre 2009, ore 16:00
Terzo turno
Rimini 1 – 2
referto
Varese Stadio Romeo Neri
Arbitro Vallesi (Ascoli Piceno)

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1. Lumezzane 3 2 1 0 1 5 3 +2
2. Verona 3 2 1 0 1 3 3 0
3. Potenza 3 2 1 0 1 1 3 -2
Verona
11 novembre 2009, ore 14:30
Terzo turno
Verona 0 – 1
referto
Potenza Stadio Marcantonio Bentegodi

Lumezzane
2 dicembre 2009
Terzo turno
Lumezzane 2 – 3
referto
Verona Stadio Tullio Saleri

Potenza
8 dicembre 2009, ore 14:30
Terzo turno
Potenza 0 – 3
referto
Lumezzane Stadio Alfredo Viviani

Fase ad eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Semifinali Finali
                         
   Lumezzane 1 1 2  
 Varese 0 1 1  
   Lumezzane 4 1 5
   Cosenza 1 1 2
 Gubbio 2 0 2
   Cosenza 1 2 3  

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Gubbio 2 - 3 Cosenza 2 - 1 0 - 2
Lumezzane 2 - 1 Varese 1 - 0 1 - 1

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Gubbio
3 marzo 2010, ore 15:00
Semifinale - andata
Gubbio 2 – 1
referto
Cosenza Stadio Pietro Barbetti (300 spett.)
Arbitro Pasqua (Tivoli)

Lumezzane
3 marzo 2010, ore 18:00
Semifinale - andata
Lumezzane 1 – 0
referto
Varese Stadio Comunale Tullio Saleri
Arbitro Manera (Castelfranco Veneto)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Cosenza
24 marzo 2010, ore 14:30
Semifinale - ritorno
Cosenza 2 – 0
referto
Gubbio Stadio San Vito (356 spett.)
Arbitro Omar Magno (Catania)

Varese
25 marzo 2010, ore 18:30
Semifinale - ritorno
Varese 1 – 1
referto
Lumezzane Stadio Franco Ossola (351 spett.)
Arbitro Giordano Bruno D'Alesio (Forlì)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Lumezzane 5 - 2 Cosenza 4 - 1 1 - 1

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Lumezzane
14 aprile 2010, ore 18:00
Finale - andata
Lumezzane 4 – 1
referto
Cosenza Stadio Comunale Tullio Saleri
Arbitro Cervellera (Taranto)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Cosenza
28 aprile 2010, ore 18:30
Finale - ritorno
Cosenza 1 – 1
referto
Lumezzane Stadio San Vito (100 spett.)
Arbitro Ciro Carbone (Napoli)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.tuttolegapro.com/coppa-italia/coppa-italia-monza-pro-vercelli-si-giochera-a-meda-1369
  2. ^ Per delibera del Giudice Sportivo. La squadra del Virtus Lanciano è rimasta con 6 giocatori in campo(quindi al disotto del minimo di 7) dopo che sono stati espulsi 5 giocatori. Comunicato Ufficiale Lega Pro n°19CIT (PDF), lega-calcio-serie-c.it, 17 agosto 2009.
  3. ^ Giocata il 28/10/09
  4. ^ Varese penalizzato di un punto a causa di irregolarità nella posizione del giocatore Ambrosoli, sceso in campo nella gara contro il Pergocrema senza essere stato tesserato. La squadra passa comunque alle semifinali per il maggior numero di gol segnati rispetto al Rimini. Si veda Capolavoro di Max Dibrogni Il Varese in semifinale di Coppa, in laprovinciadivarese.it, 18 febbraio 2010. URL consultato il 18 febbraio 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]