Emilio Ostinelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Emilio Ostinelli
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Sezione Como
Professione consulente
Altezza 187
Peso 83
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
2003 - 2007
2007 - 2010
2010 - 2014
Serie D
Serie C1 e C2
Serie B
Arbitro
Arbitro
Arbitro

Emilio Ostinelli (Como, 19 luglio 1979) è un arbitro di calcio italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Figlio dell'ex deputato leghista Gabriele Ostinelli,[1] Emilio è arbitro effettivo dal 1996, e appartiene alla sezione AIA di Como, sua città natale.

Dopo il classico iter nelle categorie inferiori, viene promosso in C.A.N. C nell'estate del 2007. In tale categoria colleziona tre anni di permanenza e nel luglio del 2010 ottiene il passaggio alla C.A.N. B dirigendo, fra le altre, il 13 giugno, la finale di ritorno dei playoff di Prima Divisone Pescara-Verona.

Modena-Piacenza disputatasi il 22 agosto 2010 rappresenta il suo esordio in serie B. Nei mesi successivi riesce a guadagnarsi l'esordio in Serie A: il 6 marzo 2011 è infatti chiamato a dirigere Bologna-Cagliari, allo stadio Dall'Ara.[2]

Può vantare nel suo palmarès anche alcune esperienze all'estero. Nell'agosto 2010 è stato designato per la Manchester United Premier Cup, insieme al collega Davide Massa di Imperia.[3]

Al termine della stagione sportiva 2013-2014, vanta in totale 6 presenze in serie A e 72 presenze in Serie B, tra cui la semifinale playoff di andata per l'accesso in serie A tra Sampdoria e Sassuolo.

Il 2 luglio 2014 viene resa nota la sua dismissione dalla CAN B per limiti di permanenza nel ruolo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Emilio Ostinelli torna in serie A e domenica "fischia" a Bergamo, CiaoComo.it, 23 settembre 2011. URL consultato il 10 aprile 2012.
  2. ^ Ostinelli, che bel salto Domenica arbitra in A - Sport - La Provincia di Como - Notizie di Como e Provincia
  3. ^ Designazione Manchester United Premier Cup

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]