Bologna Football Club 1909 2009-2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Bologna Football Club 1909.

Bologna Football Club 1909
Stagione 2009-2010
AllenatoreItalia Giuseppe Papadopulo
Italia Franco Colomba[1]
All. in secondaItalia Renzo Ragonesi
PresidenteItalia Francesca Menarini
Serie A17º posto
Coppa ItaliaTerzo turno
Maggiori presenzeCampionato: Portanova (36)
Totale: Portanova (36)
Miglior marcatoreCampionato: Di Vaio (12)
Totale: Di Vaio (12)
StadioRenato Dall'Ara (38 279)
Abbonati12 583[2]
Maggior numero di spettatori33 067 vs. Internazionale (21 novembre 2009)[2]
Minor numero di spettatori13 727 vs. Atalanta (20 gennaio 2010)[2]
Media spettatori19 470[2]¹
¹ considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 16 maggio 2010

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Bologna Football Club 1909 nelle competizioni ufficiali della stagione 2009-2010.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la salvezza ottenuta nel campionato 2008-09, Papadopulo viene confermato alla guida della squadra che si rinforza col giovane portiere Viviano e l'attaccante uruguaiano Zalayeta.[3][4] In campionato, fino alla sosta di ottobre, il Bologna conquista 6 punti in 7 giornate[5]: la successiva sconfitta con il Napoli spinge la società ad esonerare il tecnico[6], che viene sostituito da Franco Colomba.[7] Anche il nuovo allenatore, al suo esordio, rimedia un k.o.: con la Sampdoria, i felsinei perdono 4-1.[8] Malgrado una ripresa nelle successive sette partite in cui la squadra vince tre volte, le ultime due sconfitte rimediate alla fine del girone di andata vede gli emiliani ancorati al quartultimo posto, con una media inferiore al punto a partita (17 in 19 gare).[9]

Tra gennaio e febbraio, i rossoblu risollevano le proprie sorti ottenendo 18 punti in 10 giornate.[10][11] Una nuova crisi, coincisa con l'arrivo della primavera e 6 sconfitte in sette partite,[12], fa temere nuovamente per la salvezza che viene però ottenuta alla penultima giornata: come nel precedente torneo, i felsinei conquistano la permanenza nella sfida con il Catania.[13] Viene inoltre replicato il piazzamento al 17º posto, con 5 punti in più (42 a 37) rispetto al 2009.[14]

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Le maglie adottate per la stagione 2009-2010 sono 4. La prima divisa è a strisce verticali rossoblu. La divisa da trasferta è bianca con banda trasversale rossoblu, la terza divisa è verde e i colori sociali sono presenti su polsini e colletto. In occasione del centenario del Bologna è stata inoltre indossata una divisa celebrativa rossoblu a quarti a ricordo delle prime divise sociali. La divisa del centenario è stata indossata solo in occasione della partita casalinga con il Genoa.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza Divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Centenario

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Francesca Menarini
  • Amministratore delegato: Renzo Menarini
  • Direttore Generale: Pier Giovanni Ricci

Area organizzativa

  • Segreteria sportiva: Stefano Pedrelli

Area comunicazione

  • Responsabile area comunicazione: Piero Baffa

Area marketing

  • Ufficio marketing: Daniele Montagnani

Area tecnica

Area sanitaria

  • Responsabile sanitario: Gianni Nanni

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa tratta dal sito ufficiale.[15]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Emiliano Viviano
3 Brasile D Rafael Santos
4 Ghana C Stephen Appiah
5 Italia C Massimo Mutarelli
6 Uruguay D Miguel Britos
7 Italia C Francesco Valiani [16]
7 Italia C Andrea Pisanu [17]
8 Italia C Nicola Mingazzini
9 Italia A Marco Di Vaio (Capitano)
10 Italia C Davide Bombardini [16]
11 Italia C Luca Vigiani [16]
11 Italia A Davide Succi [17]
13 Italia D Daniele Portanova
14 Italia C Roberto Guana
15 Italia P Roberto Colombo
18 Grecia D Vaggelīs Moras
19 Italia C Giacomo Tedesco [16]
N. Ruolo Giocatore
20 Uruguay A Henry Giménez
21 Italia D Cristian Zenoni
22 Italia A Pablo Daniel Osvaldo [16]
23 Italia D Salvatore Lanna
24 Italia C Antonio Buscè [17]
25 Uruguay A Marcelo Zalayeta
26 Belgio C Gaby Mudingayi
30 Italia C Francesco Modesto [17]
32 Italia C Federico Casarini
33 Italia P Giacomo Venturi
41 Italia A Massimo Marazzina
50 Italia D Alessandro Bassoli
74 Italia C Luigi Lavecchia
84 Italia D Andrea Raggi
85 Brasile A Adaílton
89 Germania C Savio Nsereko
90 Italia C Riccardo Pasi [16]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 all'1/9)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Emiliano Viviano Brescia comproprietà (3,5 milioni €)[18]
P Filippo Spitoni Fidelis Andria svincolato
D Salvatore Lanna Torino riscatto compr. (0 milioni €)[19]
D Andrea Raggi Palermo prestito con diritto di riscatto della metà(0,3 milioni €)[20]
D Rafael Santos Atl. Paranaense prestito con diritto di riscatto (0,3 milioni €)[21]
D Daniele Portanova Siena definitivo (scambio)[22]
C Davide Carrus Empoli fine prestito
C Roberto Guana Palermo prestito con diritto di riscatto (0,5 milioni €)[23]
C Giacomo Tedesco Catania definitivo (0,4 milioni €)[24]
C Luca Vigiani Reggina svincolato
A Massimo Coda Treviso riscatto compr.
A Francesco Della Rocca Sassuolo fine prestito
A Marcelo Zalayeta Napoli prestito (0 milioni €)[25]
A Henry Giménez River Plate Mont. prestito con diritto di riscatto
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Francesco Antonioli Cesena svincolato
D Manuel Belleri Lazio fine prestito
D Marcello Castellini svincolato
D Diego Rodríguez Peñarol fine prestito
D Claudio Terzi Siena definitivo (scambio)[22]
C Christian Amoroso Ascoli svincolato
C César Pescina VG svincolato
C Simone Confalone Ternana svincolato
C Sergio Volpi Reggina definitivo (0,3 milioni €)[26]
C Davide Marchini Triestina fine prestito
C Davide Carrus Mantova definitivo (0,15 milioni €)
A Francesco Della Rocca Brescia prestito con diritto di riscatto della metà (0 milioni €)[18]
A Massimo Coda Cremonese prestito con diritto di riscatto della metà
A Leonardo Cisterni Bellaria Igea Marina prestito
A Marco Bernacci Ascoli prestito con diritto di riscatto
A Gabriele Paonessa Vicenza prestito

Sessione invernale (dal 7/1 all'1/2)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Antonio Buscè Reggina definitivo
C Francesco Modesto Genoa prestito
C Andrea Pisanu Parma definitivo
C Savio Nsereko Fiorentina prestito (con diritto di riscatto)
A Davide Succi Palermo prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Davide Bombardini AlbinoLeffe definitivo
C Giacomo Tedesco Reggina definitivo
C Francesco Valiani Parma definitivo
C Luca Vigiani Reggina definitivo
A Pablo Daniel Osvaldo Espanyol prestito
A Riccardo Pasi Parma definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2009-2010.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
22 agosto 2009, ore 18:00 CEST
1ª giornata
Bologna1 – 1
referto
FiorentinaStadio Renato Dall'Ara (14.000 c.a. spett.)
Arbitro:  Gervasoni (Mantova)

Bari
29 agosto 2009, ore 18:00 CEST
2ª giornata
Bari0 – 0
referto
BolognaStadio San Nicola (18.000 c.a. spett.)
Arbitro:  Velotto (Grosseto)

Bologna
13 settembre 2009, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Bologna0 – 2
referto
ChievoStadio Renato Dall'Ara (14.896 spett.)
Arbitro:  Paolo Silvio Mazzoleni (Bergamo)

Milano
20 settembre 2009, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Milan1 – 0
referto
BolognaStadio Giuseppe Meazza

Bologna
23 settembre 2009, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Bologna2 – 0
referto
LivornoStadio Dall'Ara (15000 spett.)
Arbitro:  Mauro Bergonzi (Genova)

Torino
27 settembre 2009, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Juventus1 – 1
referto
BolognaStadio Olimpico (24.456 spett.)
Arbitro:  Russo (Nola)

Bologna
4 ottobre 2009, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Bologna1 – 3
referto
GenoaStadio Dall'Ara
Arbitro:  Gervasoni (Mantova)

Napoli
18 ottobre 2009, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Napoli2 – 1
referto
BolognaStadio San Paolo (26.407 spett.)
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Genova
24 ottobre 2009, ore 18:00 CEST
9ª giornata
Sampdoria4 – 1
referto
BolognaMarassi (23.379 spett.)
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Bologna
28 ottobre 2009, ore 20:45 CET
10ª giornata
Bologna2 – 1
referto
SienaStadio Dall'Ara (15.000 ca spett.)
Arbitro:  Romeo (Verona)

Roma
1º novembre 2009, ore 15:00 CET
11ª giornata
Roma2 – 1
referto
BolognaStadio Olimpico (30.000 ca spett.)
Arbitro:  Baracani (Firenze)

Bologna
8 novembre 2009, ore 15:00 CET
12ª giornata
Bologna3 – 1
referto
PalermoStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Domenico Celi (Campobasso)

Bologna
21 novembre 2009, ore 18:00 CET
13ª giornata
Bologna1 – 3
referto
InterStadio Renato Dall'Ara (32.067 spett.)
Arbitro:  Roberto Rosetti (Torino)

Roma
29 novembre 2009, ore 15:00 CET
14ª giornata
Lazio0 – 0
referto
BolognaStadio Olimpico (25.000 spett.)
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Bologna
6 dicembre 2009, ore 15:00 CET
15ª giornata
Bologna2 – 1
referto
UdineseStadio Dall'Ara
Arbitro:  Giannoccaro (Lecce)

Parma
13 dicembre 2009, ore 15:00 CET
16ª giornata
Parma2 – 1
referto
BolognaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Peruzzo (Schio)

Bologna
20 gennaio 2010, ore 18:00 CET
17ª giornata
Bologna2 – 2
referto
AtalantaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Catania
6 gennaio 2010, ore 15:00 CET
18ª giornata
Catania1 – 0
referto
BolognaStadio Angelo Massimino (13.057 spett.)
Arbitro:  Trefoloni (Siena)

Bologna
10 gennaio 2010, ore 15:00 CET
19ª giornata
Bologna0 – 1
referto
CagliariStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Firenze
17 gennaio 2010, ore 18:00 CET
20ª giornata
Fiorentina1 – 2
referto
BolognaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Banti (Livorno)

Bologna
24 gennaio 2010, ore 15:00 CET
21ª giornata
Bologna2 – 1
referto
BariStadio Renato Dall'Ara (17.969 spett.)
Arbitro:  Gava (Conegliano)

Verona
31 gennaio 2010, ore 15:00 CET
22ª giornata
Chievo1 – 1
referto
BolognaStadio Marcantonio Bentegodi (8913 spett.)
Arbitro:  Marco Guida (Torre Annunziata)

Bologna
7 febbraio 2010, ore 15:00 CET
23ª giornata
Bologna0 – 0
referto
MilanStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Livorno
14 febbraio 2010, ore 15:00 CET
24ª giornata
Livorno0 – 1
referto
BolognaStadio Armando Picchi
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Bologna
21 febbraio 2010, ore 15:00 CET
25ª giornata
Bologna1 – 2
referto
JuventusStadio Renato Dall'Ara (25.759 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Genova
28 febbraio 2010, ore 15:00 CET
26ª giornata
Genoa3 – 4
referto
BolognaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Damato (Barletta)

Bologna
7 marzo 2010, ore 15:00 CET
27ª giornata
Bologna2 – 1
referto
NapoliStadio Renato Dall'Ara (21.052 spett.)
Arbitro:  Romeo (Verona)

Bologna
14 marzo 2010, ore 15:00 CET
28ª giornata
Bologna1 – 1
referto
SampdoriaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Peruzzo (Schio)

Siena
21 marzo 2010, ore 15:00 CET
29ª giornata
Siena1 – 0
referto
BolognaMontepaschi Arena
Arbitro:  Gava (Conegliano)

Bologna
24 marzo 2010, ore 20:45 CET
30ª giornata
Bologna0 – 2
referto
RomaStadio Renato Dall'Ara (20.192 spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Palermo
28 marzo 2010, ore 15:00 CEST
31ª giornata
Palermo3 – 1
referto
BolognaStadio Renzo Barbera
Arbitro:  Russo (Nola)

Milano
3 aprile 2010, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Inter3 – 0
referto
BolognaStadio Giuseppe Meazza (57.169 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Bologna
11 aprile 2010, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Bologna2 – 3
referto
LazioStadio Renato Dall'Ara (21.000 spett.)
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Udine
18 aprile 2010, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Udinese1 – 1
referto
BolognaStadio Friuli
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Bologna
25 aprile 2010, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Bologna2 – 1
referto
ParmaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Bergamo
2 maggio 2010, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Atalanta1 – 1
referto
BolognaStadio Atleti Azzurri d'Italia (12.000 c.a. spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Bologna
9 maggio 2010, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Bologna1 – 1
referto
CataniaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Giannoccaro (Lecce)

Cagliari
16 maggio 2010, ore 15:00 CET
38ª giornata
Cagliari1 – 1
referto
BolognaStadio Sant'Elia (14.700 spett.)
Arbitro:  Nasca (Bari)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2009-2010.

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Ravenna
15 agosto 2009, ore 20:45 CEST
Bologna0 – 0
referto
FrosinoneStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Andrea Romeo (Verona)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 16 maggio 2010.

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A[27] 42 19 7 5 7 25 27 19 3 7 9 17 28 38 10 12 16 42 55 -13
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 1 0 1 0 0 0 - - - - - - 1 0 1 0 0 0 0
Totale 20 7 6 7 25 27 19 3 7 9 17 28 39 10 13 16 42 55 -13

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T C T C T T C T C C T C T C T C T C T C T C T C C T C T T C T C T C T
Risultato N N P P V N P P P V P V P N V P N P P V V N N V P V V N P P P P P N V N N N
Posizione 10 13 16 16 14 16 16 18 18 17 17 15 16 16 15 16 16 17 17 17 15 15 15 14 14 14 13 14 14 15 15 16 17 17 17 17 17 17

Fonte: Serie A 2009/2010, calcio.com.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

In campionato si aggiungano 2 autoreti a favore. In corsivo i giocatori ceduti a stagione in corso.

Giocatore Serie A[28] Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Viviano, E. E. Viviano 34-52101-00035-5210
Santos, R. R. Santos 2000----2000
Appiah, S. S. Appiah 2000----2000
Mutarelli, M. M. Mutarelli 701010008010
Britos, M. M. Britos 23061100024061
Valiani, F. F. Valiani 19040100020040
Pisanu, A. A. Pisanu 2000----2000
Mingazzini, N. N. Mingazzini 24050101025060
Di Vaio, M. M. Di Vaio 3012211000311221
Bombardini, D. D. Bombardini 901000009010
Vigiani, L. L. Vigiani 11000100012000
Succi, D. D. Succi 10000----10000
Portanova, D. D. Portanova 36280----36280
Guana, R. R. Guana 34170100035170
Colombo, R. R. Colombo 4-30000004-300
Moras, V. V. Moras 20010000020010
Tedesco, G. G. Tedesco 802010009020
Zenoni, C. C. Zenoni 16050100017050
Osvaldo, P.D. P.D. Osvaldo 13310100014310
Lanna, S. S. Lanna 33080100034080
Buscè, A. A. Buscè 17210----17210
Zalayeta, M. M. Zalayeta 29430----29430
Mudingayi, G. G. Mudingayi 28190----28190
Modesto, F. F. Modesto 13010----13010
Casarini, F. F. Casarini 19010----19010
Venturi, G. G. Venturi ------------
Marazzina, M. M. Marazzina 4000----4000
Bassoli, A. A. Bassoli 1000----1000
Lavecchia, L. L. Lavecchia 0000----0000
Giménez, H. H. Giménez 18300----18300
Raggi, A. A. Raggi 31141100032141
Adaílton, Adaílton 3111101000321110
Nsereko, S. S. Nsereko 2000----2000
Pasi, R. R. Pasi 000000000000

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Subentrato dalla 9ª giornata.
  2. ^ a b c d Spettatori Serie A 2009-2010, su stadiapostcards.com.
  3. ^ Gianluca Orefice, Lo strano esordio di Viviano portiere rossoblù, tifoso viola, su gazzetta.it, 18 agosto 2009.
  4. ^ Il Napoli presta Zalayeta al Bologna, su quotidiano.net, 21 agosto 2009.
  5. ^ Bologna-Genoa 1-3 I rossoblù rovinano la festa del centenario, su ilsecoloxix.it, 4 ottobre 2009.
  6. ^ Gianluca Orefice, Bologna, via Papadopulo Al suo posto c'è Colomba, su gazzetta.it, 20 ottobre 2009.
  7. ^ Gianluca Orefice, Bologna, ecco Colomba "Aiuterò la mia città", su gazzetta.it, 21 ottobre 2009.
  8. ^ Stefano Zaino, Cassano, genio dell'assist la Sampdoria è travolgente, in la Repubblica, 25 ottobre 2009, p. 51.
  9. ^ Simone Monari, Il capitano e la svolta mancata, in la Repubblica, 21 gennaio 2010, p. 11.
  10. ^ Pierfrancesco Archetti, È ancora Gimenez Il Bologna respira, in La Gazzetta dello Sport, 25 gennaio 2010.
  11. ^ Filippo Grimaldi, Adailton esagera Genoa sommerso, in La Gazzetta dello Sport, 1º marzo 2010.
  12. ^ Bologna: doppia illusione, poi il crollo Colomba: "Il nostro è un problema mentale", su ilrestodelcarlino.it, 11 aprile 2010.
  13. ^ Bologna-Catania: pareggio già scritto?, su repubblica.it, 6 maggio 2010.
  14. ^ Bologna, quale futuro? Colomba sprona la società, su iltirreno.gelocal.it, 17 maggio 2010.
  15. ^ La rosa 2009-2010 del Bologna F.C. 1909, su bolognafc.it (archiviato dall'url originale il 1º marzo 2010).
  16. ^ a b c d e f Ceduto nel mercato invernale
  17. ^ a b c d Acquistato nel mercato invernale
  18. ^ a b Viviano a Bologna, al Brescia soldi e Della Rocca[collegamento interrotto], www.giornaledibrescia.it.
  19. ^ Lanna resta al Bologna[collegamento interrotto], www.bolognacity.it.
  20. ^ Raggi in prestito al Bologna, www.tuttopalermo.net.
  21. ^ Rafael Santos è in rossoblù, ilrestodelcarlino.ilsole24ore.com (archiviato dall'url originale il 6 settembre 2009).
  22. ^ a b Bologna, scambio Portanova-Terzi con il Siena[collegamento interrotto], www.agi.it.
  23. ^ Guana passa al Bologna, www.gazzetta.it.
  24. ^ (DE) Profilo su Transfermarkt.de [collegamento interrotto], su transfermarkt.de.
  25. ^ Bologna-Zalayeta, ora è fatta, www.tuttonapoli.net (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2009).
  26. ^ (DE) Profilo su Transfermarkt.de [collegamento interrotto], su transfermarkt.co.uk.
  27. ^ SERIE A 2009-2010 - Bologna - Partite - Riepilogo, su calcio-seriea.net. URL consultato il 19 agosto 2015.
  28. ^ SERIE A 2009-2010 - Bologna - Presenze, su calcio-seriea.net. URL consultato il 19 agosto 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su bolognafc.it (archiviato dall'url originale il 1º marzo 2010).
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio