Bologna Football Club 1920-1921

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Bologna Football Club 1909.

Bologna Football Club
Stagione 1920-1921
AllenatoreAustria Hermann Felsner
PresidenteItalia Cesare Medica
Prima CategoriaFinalista
Maggiori presenzeCampionato: Genovesi, Spadoni, Perin (18)
Miglior marcatoreCampionato: Alberti (13)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Bologna Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1920-1921.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Bologna nel 1920-1921 ha partecipato al campionato di Prima Categoria. Nel girone B emiliano si è classificato al primo posto con 15 punti. Ha vinto il titolo emiliano battendo il Modena, prima del girone A. Qualificato alle semifinali nazionali, nel girone A, si è classificato al primo posto con 10 punti, davanti al Genoa. Nella finale del torneo settentrionale viene sconfitto dalla Pro Vercelli per 2-1 nella gara giocata a Livorno.[1][2]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

[3]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giovanni Modelli
Italia P Franco Gianese
Italia D Renato Zecchi
Italia D Gino Spadoni
Italia D Luigi Modoni
Italia D Federico Rossi
Italia D Ugo Fini
Italia D Barbieri
Italia C Mario Della Valle
Italia C Pietro Genovesi
Italia C Angelo Badini
N. Ruolo Giocatore
Italia C Gastone Baldi
Italia A Cesare Alberti
Italia A Emilio Badini
Italia A Bernardo Perin
Italia A Giuseppe Della Valle
Italia A Alberto Pozzi
Italia A Augusto Badini
Italia A Amleto Degli Espositi
Italia A Giustino Benchimol
Italia A Vincenzo Carano

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Prima Categoria[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Categoria 1920-1921.

Girone B Emilia[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]
Ferrara
24 ottobre 1920
1ª giornata
SPAL0 – 3BolognaCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Pederzini (Modena)

Bologna
31 ottobre 1920
2ª giornata
Bologna2 – 1Virtus BologneseStadio Sterlino
Arbitro:  Majani (Torino)

Bologna
14 novembre 1920
3ª giornata
Nazionale Emilia1 – 4BolognaCampo della Cesoia
Arbitro:  Bertazzoni (Modena)

Mantova
21 novembre 1920
4ª giornata
Mantova 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg1 – 1BolognaCampo Ippodromo Te
Arbitro:  Caroncini (Roma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]
Bologna
12 dicembre 1920
5ª giornata
Bologna6 – 0SPALStadio Sterlino
Arbitro:  Pederzini (Modena)

Bologna
23 gennaio 1921
6ª giornata
Virtus Bolognese0 – 3BolognaCampo della Cesoia
Arbitro:  Pierallini (Modena)

Bologna
30 novembre 1921
7ª giornata
Bologna4 – 1Nazionale EmiliaStadio Sterlino
Arbitro:  Caroncini (Roma)

Bologna
7 dicembre 1921
8ª giornata
Bologna2 – 1600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg MantovaStadio Sterlino
Arbitro:  Borgognoni (Bologna)

Finale titolo emiliano[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
6 febbraio 1921
Andata
Bologna10 – 1ModenaStadio Sterlino
Arbitro:  Mauro (Milano)

Modena
13 marzo 1921
Ritorno
Modena1 – 0BolognaCampo di Viale Fontanelli
Arbitro:  A. Gama (Milano)

Bologna
3 aprile 1921 1920
Spareggio
Bologna1 – 0ModenaStadio Sterlino
Arbitro:  Cavazzana (Milano)

Semifinali interregionali (Girone A)[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
10 aprile 1921
1ª giornata
Bologna2 – 0MilanStadio Sterlino
Arbitro:  Bistoletti (Milano)

Genova
17 aprile 1921
2ª giornata
Genoa1 – 2BolognaCampo di Marassi
Arbitro:  Venegoni (Legnano)

Bologna
22 maggio 1921
3ª giornata
Bologna3 – 1NovaraStadio Sterlino
Arbitro:  Scamoni (Torino)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Milano
29 maggio 1921
4ª giornata
Milan1 – 5BolognaCampo di Viale Lombardia
Arbitro:  Vagge (Genova)

Bologna
5 giugno 1921
5ª giornata
Bologna1 – 1GenoaStadio Sterlino
Arbitro:  Mauro (Milano)

Novara
14 marzo 1920
6ª giornata
Novara0 – 0BolognaCampo di via Cesare Lombroso
Arbitro:  Brunetti (Torino)

Finale Italia settentrionale[modifica | modifica wikitesto]

Livorno
17 luglio 1921, ore 17:18
Pro Vercelli 600px Bianco con croce sottile Rossa.png2 – 1
ad oltranza
BolognaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Vagge (Genova)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Prima Categoria (Girone emiliano) 15 4 4 0 0 14 3 4 3 1 0 11 2 8 7 1 0 25 5 +10
Scudetto.svg Finale titolo emiliano 2 2 0 0 11 1 1 0 0 1 0 1 3 2 0 1 11 2 +9
Scudetto.svg Prima Categoria (Girone A di semifinale) 10 3 2 1 0 6 2 3 2 1 0 7 2 6 4 2 0 13 4 +9
Scudetto.svg Finale torneo settentrionale - - - - - - - - - - - - 1[4] 0 0 1 1 2 -1
Totale 9 8 1 0 31 6 8 5 2 1 18 5 18 13 3 2 50 13 +27

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Chiesa.
  2. ^ Stagione 1920-21, su bolognafc.it. URL consultato il 17 aprile 2019.
  3. ^ Bertuzzi, Monti, pp. 22-23.
  4. ^ Giocata in campo neutro.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Felice Chiesa, La storia dei cento anni: 1909-2009 Bologna football club il secolo rossoblu, Bologna, Minerva Edizioni, 2009.
  • Marco Bertuzzi e Federico Monti, La maglia del Bologna. Storia delle divise rossoblù, Edizioni Minerva, 2017, ISBN 978-88-7381-866-3.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio